A Giacciano con Baruchella è INTERCONTINENTALE il “1° Torneo di Calcio a 5”. E lì i nonni di José Altafini...


26/07/2010

L’Africa è lontana, vista dalla luna passa l’eternità. Cantava così Sergio Endrigo il ‘CANTAUTORE POLESANO’ …solo perché era nato a Pola, in Istria. Ci ha insegnato tanto. Antesignano! Ed ho tutti i suoi dischi, e mi piacerebbe incontrare la sua famiglia, là in Umbria... " Perchè non dormi fratello, la notte é chiara" - cantava sempre Endrigo.

Adesso Michele Guerra ci segnala un evento che per diventare ‘storia’ ha bisogno della seconda parte. Sì perché per ora il TORNEO di Giacciano con Baruchella , dopo le fasi di qualificazione, si sta avviando alle semifinali e ovviamente le finali. Tutto questo verso fine luglio. In un paese che dal prossimo anno non avrà più la ‘prima squadra’ iscritta ad un campionato Figc. Quindi niente Terza categoria, ma un mix con il Badia dove Natale Ferrari ( l’anima storica de La Gazzella ) andrà a fare il ds, fermo restando che a Baruchella giocheranno le ‘giovanili’.  Questa è la evoluzione del calcio in un paese che ha dato i natali a campioni del calibro di Paolo Dal Fiume e Renzo Rossi, per non parlare di Mariuccio Vigna e Gianni Poli oltre all’indimenticabile Rino de Togni ( al Novara assieme a Silvio Piola) e ai nonni di José Altafini.
Tutta gente che sono stati raccontati nella mia trilogia – libri Polesine Gol, e tra l’altro festeggiati assieme al sottoscritto Sergio Sottovia proprio in municipio di Giacciano con Baruchella, in primis dal sindaco Natale Pigaiani e dall’assessore Mariarosa Bendin che hanno condiviso l’idea di Natale Ferrari.
Quella sera ho conosciuto personalmente Michele Guerra. E allora è lui che ci racconta ‘questo evento intercontinentale’ prodotto appunto dal “1° Torneo di calcio a 5” . adesso lo fa con questo anticipo ‘prima news’ a base di ‘calcetto e panini con salsiccia nelle serate di Baruchella,  poi seguirà il completamento con la ‘seconda news’ post risultato/ premiazioni, che metteremo in coda a questa ‘prima tranche’ evento.
PRIMA NEWS ( mail 25.07.2010)/ LE GARE DI QUALIFICAZIONE

<<GIACCIANO CON BARUCHELLA – Alla sua prima esperienza anche Giacciano con Baruchella ha portato il calcio d’estate “sotto le stelle” organizzando il 1° Torneo di calcetto a 5. Organizzato dall’Amministrazione Comunale di Giacciano con Baruchella e l’Assessorato allo Sport in collaborazione con l’U.I.S.P. e l’A.S.LaGazzella, in tutte le serate erano presenti il sindaco Natale Pigaiani e l’assessore alla Cultura e lo Sport Mariarosa Bendin a fare gli onori di casa. Eventi che hanno spostato per un periodo il centro del paese verso il campetto di calcio presso gli impianti sportivi locali dove si sono svolti gli incontri di qualificazione in un’atmosfera di puro benessere e relax. Tutto accompagnato da un fornitissimo bar attrezzato per l’occasione con il braciere, nelle serate di lunedì, mercoledì e venerdì si sono svolti gli incontri di qualificazione diretti da arbitri tesserati U.I.S.P.. Sei le squadre partecipanti a comporre due gironi così composti: Girone A con il team di casa Bar L’Incontro Baruchella, A.S.D.Lendinarese e il già collaudato Casablanca composto di ragazzi del Marocco che abitano nel Polesine, si sono fatti apprezzare già in altri tornei.
Il Girone B composto da A.A.C.Che Sete! Castelguglielmo, Frecce Blu Villabartolomea e LanzaBoys di Badia Polesine. Al termine delle tre serate in cui tutte le squadre per girone si sono affrontate, ha stilato la classifica che completa il tabellone delle due semifinali in programma mercoledì 28 luglio prossimo sempre con inizio alle ore 21.15 tra la vincente del girone A contro la seconda del girone B e alle 22.15 la vincente del girone B contro la seconda del girone A.

Classifica girone A vede in testa a punteggio pieno gli spumeggianti del Casablanca con due vittorie davanti al laborioso Bar L’incontro che si è conquistato la semifinale nell’ultima sfida ai danni della Lendinarese che nel primo incontro pativa l’assenza di cambi in panchina. Vita apparentemente facile per i tecnici del LanzaBoys a punteggio pieno nel girone B; dopo la passeggiata con le modeste Frecce Blu hanno faticato un po’ per avere la meglio sugli effervescenti A.A.C.Che Sete!, girando sullo stesso ritmo ne è uscito un incontro molto tecnico ma con meno marcature. Il team di Castelguglielmo aveva ben impressionato nella partita d’esordio con un sonoro risultato sulle Frecce Blu uscite a mani vuote. Spettacolari ed agguerrite si preannunciano quindi le due semifinali di mercoledì prossimo  Casablanca-A.A.C.Che Sete! e LanzaBoys-Bar L’Incontro per accedere alle finali in programma venerdì 30 luglio con gli incontri in prima serata per il terzo e quarto posto e a seguire la finalissima che estrarrà la squadra vincitrice del primo torneo Calcetto a 5 di Giacciano con Baruchella.
Michele Guerra

Gli incontri:
lunedì 19 luglio
Arbitro: Gregianin Alessandro di Rovigo
Frecce Blu – A.A.C.Che Sete!  0 – 10
Frecce Blu: Gemma, Negri, Bolognese, Moreira, Folini, Capuzzo.
A.A.C.Che Sete!: Ferraresi, Gatti, Maragno, Zeggio, Nardo, Boarati, Moretti, Viaro. All.Viaro
Marcatori: 4 Boarati, 3 Nardo, 2 Moretti, 1 Zeggio

Bar L’Incontro – Casablanca  2 - 7
Bar L’Incontro: Vendramini, Zerbinati, Cavicchioli U, Giardina, Vischi, Cavicchioli M, Trambaiolli Pigaiani, Romani, Milani, Bonomi.
Casablanca: Kanani, Benlamferred, Chfor, El Jadiani, El Tahiry, Roucadi. All.Fahim 
Marcatori: Zerbinati, Giardina (B), 2 Chfor, El Tahiry, El Jadiani (1 rig.), 1 Benlamferred

Mercoledì 21 luglio
Arbitro: Berlotti Salvatore
Casablanca – A.S.D.Lendinarese  6 – 2
Casablanca: Kanani, Roucadi, El Jadiani, Saadan, El Tahiry, Hamamdi, Benlamferred, Chfor. All.Fahim.
A.S.D.Lendinarese: Tinazzo, Tomanin, Polonio, Valdez, Rigobello.
Marcatori: 2 Hamamdi, El Jadiani, El Tahiry (C), 2 Polonio (L).

Frecce Blu – LanzaBoys  4 – 11
Frecce Blu: Gemma, Baraldo, Moreira, Capuzzo, Tocchio, Bolognese, Folini.
LanzaBoys: Gazzi, Nicu, Carturan, Salvan, Usini, Boron, Lorenzetto.
Marcatori: 2 Tocchio, 1 Moreira, Baraldo (F), 3 Usini, 2 Lorenzetto, Boron, Salvan, 1 Gazzi, Carturan.

Venerdì 23 luglio
Arbitro: Giagnorio Antonio
A.A.C.Che Sete! – LanzaBoys  1 – 2
A.A.C.Che Sete!: Ferraresi, Gatti, Maragno, Zeggio, Nardo, Boarati, Moretti, Viaro. All.Viaro.
LanzaBoys: Gazzi, Nicu, Carturan, Usini, Boron.
Marcatori: Maragno (C), Usini, Boron (L).

Bar L’Incontro: Milani, Pigaiani, Cavicchioli U, Zerbinati, Giardina, Vischi, Cavicchioli M, Vendramini, Trambaiolli, Romani, Bonomi.  
A.S.D.Lendinarese: Tinazzo, Gabrieli, Tomanin, Polonio, Valdez, Segantin, Rigobello.
Marcatori: 3 Vischi, 1 Pigaiani, Cavicchioli Marco.

1° Torneo Calcetto a 5 di Giacciano con Baruchella – Le semifinali

BAR L’INCONTRO-AAC CHE SETE! IN FINALE. PASSANO LE SECONDE

GIACCIANO CON BARUCHELLA –  Epilogo a sorpresa nella serata delle semifinali del 1° Torneo di Calcetto a 5 di Giacciano con Baruchella. Al termine degli incontri per accedere alle finali, nella corsa al titolo passano le seconde. Completate le fasi di qualificazione dei due gironi nella settimana precedente, le semifinali segnavano gli scontri tra la prima di un girone e la seconda dell’altro e viceversa. Prime Casablanca e LanzaBoys Badia Polesine a punteggio pieno, seconde Aac Che Sete! e Bar L’Incontro Baruchella con un successo e una sconfitta.

Partite cariche di vivacità e forte agonismo, nella prima sfida della serata Casablanca-Aac Che Sete! con un susseguirsi altalenante di reti al termine del tempo regolamentare segna la vittoria di misura della squadra di Castelguglielmo. Aac Che Sete! apparsi a lunghi tratti più tecnici nelle giocate e conclusioni sotto porta, con un finale in crescente sono stati abili ad annientare il gioco spumeggiante della collaudata formazione composta da marocchini che abitano in Polesine capaci di andare in vantaggio per primi. Stesso esito ma con un finale diverso la seconda semifinale tra la squadra di casa Bar L’incontro Baruchella opposti ai badiesi del LanzaBoys che godevano dei favori del pronostico.

Incontro che si defilava con un certo equilibrio in cui i rispettivi portieri si sono resi protagonisti con degli interventi risolutori il risultato rimaneva bloccato sul 2 a 2 con la compagine di casa a dover rincorrere lo svantaggio per ben due volte. Come da regolamento si è proseguito con i calci di rigore. Dopo i tre tiri iniziali realizzati da entrambe le squadre, ne sono bastati solamente due ad oltranza per assegnare la vittoria al Bar L’incontro grazie anche al proprio portiere Milani che non si è fatto sorprendere bloccando il tiro di Lorenzetto, andato a segno nei minuti regolamentari. Torneo che vivrà la sua ultima serata con le finali in programma questa sera alle ore 21,15 con la finale di consolazione per il terzo e quarto posto tra Casablanca e LanzaBoys poi a seguire la finalissima che decreterà la squadra vincitrice tra il Bar L’incontro e l’Aac Che Sete!  

Michele Guerra

Mercoledì 27 luglio
Semifinali
Casablanca – Aac Che Sete!  4 – 5
Casablanca: Kanani, El Jadiani, Hamamdi, El Tahiry, Benlamferred, Chfor.
Aac Che Sete!: Ferrarese, Viaro, Boarati, Nardo, Maragno, Moretti, Gatti, Zeggio.
Arbitri: Bellucco Dario e Bovo Benito
Marcatori: 2 (1 rig.)El Jadiani, 1 Chfor, El Tahiry (C), 2 Maragno, 1 Boarati, Nardo, Gatti (CS)

Bar L’Incontro – LanzaBoys  2 – 2 (7 – 6) dopo rigori
Bar L’incontro: Milani, Pigaiani, Cavicchioli U, Cavicchioli M, Giardina, Biasiolo, Zerbinati, Romani, Trambaiolli, Vendramini.
LanzaBoys: Gazzi, Nicu, Lanzoni, Carturan, Salvan, Usini, Boron, Lorenzetto, Businaro.
Arbitri: Bellucco Dario e Bovo Benito
Marcatori: 2 Biasiolo (B), Boron, Lorenzetto (L)
Penalty: Milani, Biasiolo, Giardina, Trambaiolli, Cavicchioli M (B). Businaro, Boron, Salvan, Usini (L).

EXTRATIME/ La fotogallery si presenta da sola, con la relativa didascalia in calce ad ognuna delle quattro squadre.

 

Michela Guerra e Sergio Sottovia
www.polesinesport.it