A.I.A Rovigo & Doppio esordio ‘rosa’. Con Greta Pasquesi miss Juniores e Marika Ferracin in Eccellenza


La Marika Ferracin la conoscevamo già su questo sito e tra l’altro l’avevo salutata dopo essere stati entrambi a ‘modo suo’ nel “Più grande spettacolo dopo il week end”. Lei ai consueti ‘incontri con gli Arbitri dell’Aia di Rovigo’ e il sottoscritto dopo la consueta presenza da ‘opinionista’ nella trasmissione Lunedì in Campo, a parlare di tutto il Calcio Polesano & Veneto dall’Eccellenza alla Terza categoria.
Storie parallele che ben conoscono Ilvan Colopi e Samuel Vegro, peraltro il titolare della cattedra in ‘Communications by Aia RO’,  di sui proponiano tout cort la sua mail ‘fresca mail ancora calda’.

AIA SEZIONE DI ROVIGO: NUOVI ESORDI... SOTTO L' ALBERO: GRETA PASQUESI & MARIKA FERRACIN

<< Prima della sosta di Natale, nuovi debutti... sotto l' albero, per i giovani della Sezione arbitri  di Rovigo.
Il prossimo fine settimana sarà infatti da ricordare per  un' inedita coppia di direttori di gara alle prese in due differenti debutti: sabato 17 dicembre toccherà alla diciannovenne Greta Pasquesi, per la prima volta chiamata a dirigere nel campionato provinciale Juniores la gara Grignano - Villanovese; domenica 18 sarà la volta della ventiduenne Marika Ferracin, che esordirà nell' incontro di Eccellenza Girone B Romano d' Ezzelino - Campodarsego in una terna tutta "rosa", composta anche dalle assistenti Angelisa Pizzol e Federica Piva di San Donà di Piave.
Si tratta di un evento raro: è solo la seconda volta per Rovigo che un arbitro donna dirige al più alto livello regionale, eguagliando così la performance fatta registrare da Camilla Lionello qualche stagione fa.

Entrambe studentesse residenti a Sant' Urbano (Padova), le due ragazze stanno trovando la loro valorizzazione presso la Sezione del capoluogo rodigino presieduta da Ivan Riccardo Colopi.
Greta Pasquesi ha infatti mosso i primi passi sui terreni di gioco polesani non ancora maggiorenne, essendo arbitro da soli quattro anni; Marika Ferracin ha invece iniziato presso la Sezione di Este, passando poi sotto le Due Torri le ultime stagioni che l' hanno lanciata in una continua ascesa fino alla massima categoria regionale.
Gongola naturalmente il Presidente sezionale Colopi, potendo già stilare un buon bilancio per le giacchette nere rodigine: "Non siamo ancora al giro di boa dei campionati, ma già abbiamo festeggiato numerosi debutti a livello regionale:  da Marika Ferracin in Eccellenza a Giulio Naso, Luca Selvatici e Simone Veronese appena approdati in Promozione. Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo svolgendo anche nel settore provinciale. Greta Pasquesi, in questo senso, rappresenta solo una parte del nostro vivaio: puntiamo a crescere tanti altri ragazzi per dare loro la possibilità di ben figurare nelle più prestigiose categorie calcistiche".>>



EXTRATIME by SS/ La cover è beneaugurante per Greta Pasquesi ‘blue referee’, mentre alla all black Marika Ferracin lasciamo il dulcis in fundo della fotogallery (tra l’altro non dimenticherò il suo esordio a Romano d’Ezzelino visto che il sottoscritto è… figlio di ‘Giovanni da Campodarsego’
Come intermezzo ricordiamo in foto la citata Camilla Lionello premiata in coppia con Filippo Ongaro ( due leoni) tra Clelio Mazzo a sx e a dx Bepbe Osti allora presidente Coni provinciale.



Samuel Vegro
www.polesinesport.it