A Monza, nel week end, Alex Balzan vuole battere Passuti e 'bissare' il titolo nella Porsche Carrera Cup


19/10/2010

Un film già visto? La location sarà l’Autodromo Nazionale di Monza, dove sabato e domenica 23 e 24 ottobre si disputerà il “Settimo ed ultimo appuntamento del Campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010”. Una location da premio Oscar, praticamente la Holliwood del cinema. Riuscirà Alex Balzan a conquistare la famosa statuetta?
Intanto , andando oltre la canonica nomination, eccoVi il ‘pensiero di Alex’ passato attraverso il modem di Michele ‘motorman’ Guerra, che ci racconta, in due news sequenziali, titolo e ...propositi profumati da casa Rovigo, Città delle Rose.


PRIMA NEWS/ <<GRAN FINALE PER ALEX BALZAN NEL CARRERA CUP A MONZA: MI SENTO PRONTO PER GETTARMI NELLA MISCHIA
Rovigo – Iniziato il count-down che porta all’ultima doppia gara del campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010 in programma questo week end, per il forte driver di Rovigo Alessandro Balzan l’attesa di scendere in pista si fa sempre più elettrizzante. Miglior teatro per l’assegnazione del prestigioso titolo tricolore della monomarca tedesca non poteva che essere l’Autodromo Nazionale di Monza. Balzan che doveva difendere il titolo conseguito nella passata stagione, oltre a sopportare il peso del campione in carica in cui i suoi avversari davano il massimo per il solo tentativo di arrivargli davanti, in questo campionato oramai giunto verso il suo epilogo ha dovuto far fronte a molteplici difficoltà che gli hanno reso la vita non certo facile in questo lungo cammino iniziato a metà marzo scorso con gli shake-down test collettivi sul circuito del Mugello.

 

 

Nei dodici round fin qui disputati Balzan ha collezionato due vittorie, nella gara inaugurale della stagione a Misano e in luglio a Imola, e per quattro volte è salito sul podio; tre volte secondo e una volta terzo, sono i risultati conseguiti nelle gare finali dopo un inizio di stagione funestata da noie meccaniche e contatti con gli avversari con conseguenti ritiri dalla gara. Episodi che lo hanno costretto ad inseguire più volte la vetta della classifica. Una corsa a tre per l’alloro tricolore 2010 a dimostrazione di quanto il campionato sia stato equilibrato e molto combattuto, tra i tre piloti che si sono scambiati la provvisoria vetta della classifica piloti nel corso della stagione. Con ancora due round da disputare sul circuito di Monza, nella momentanea leadership vede primeggiare il bolognese Christian Passuti (Antonelli Motorsport) con 117 punti seguito dal rodigino Alessandro Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) 108 e il potentino Vito Postiglione (Petricorse Motorsport) 102. A riguardo del prossimo impegno brianzolo in cui il team Ebimotors gioca in casa, Balzan commenta: “Mi sento molto carico e una gran voglia di sedermi alla guida della mia Porsche per gettarmi nella mischia. Non vedo l’ora che arrivi questo momento! Sono concentratissimo e mi sento fisicamente a posto. Anche il mio team ha lavorato molto per preparare questa ultima doppia gara della stagione, nel tentativo di mettermi a disposizione una vettura pressoché perfetta. Poi per il resto bisogna aspettare soltanto le gare del sabato e della domenica”. Campionato Porsche Carrera Cup Italia alla sua quarta edizione, per Alessandro Balzan esiste la possibilità oltre di riconfermarsi campione, quella di mettere il proprio sigillo con una storica doppietta nel trofeo del monomarca della casa di Stoccarda>>.

 

SECONDA NEWS/  ALESSANDRO BALZAN A MONZA PER IL TITOLO PILOTI E TEAM.
<< Campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010 – Autodromo Nazionale di Monza 23-24 ottobre 2010 Round 13 e 14./
Saranno i 5793 metri del veloce tracciato brianzolo il teatro della tappa finale del Campionato Carrera Cup Italia 2010, con i round 13 e 14 del monomarca Porsche. In soli due giorni vengono assegnati il titolo di Campione sia per quanto riguarda la classifica piloti che quella per Team tra il lombardo Ebimotors con 153 punti e l’emiliano Antonelli Motorsport 152. Al termine di una estenuante competizione alla conquista della vetta della classifica durata per tutti gli avvicendamenti che hanno coronato la stagione agonistica targata Porsche, nel rush finale tre sono i piloti che hanno la possibilità di mettere il proprio nome sull’albo d’oro del tricolore Carrera Cup. In leggero vantaggio il bolognese Christian Passuti (Antonelli Motorsport) in testa con 117 punti seguito dal rodigino Campione 2009 Alessandro Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) 108, mentre terzo il potentino Vito Postiglione (Petricorse Motorsport) a quota 102. Di certo i tre piloti in lotta per il titolo non troveranno la pista spianata davanti a loro, in cui dovranno cercare di farsi spazio tra il romano Alex Frassineti (Ebimotors Centro Porsche Varese) 88 e il bolognese Massimo Monti (Antonelli Motorsport) 87 in lotta tra loro per il titolo di “Vice”. In mano a Balzan le sorti di questo incandescente finali in cui si ritrova oltre a difendere il titolo conquistato nella passata stagione, a cercare di conquistare i punti necessari per permettere il trionfo del proprio team. Porsche Carrera Cup che aprirà il proprio sipario nel week-end di Monza a partire da venerdì con due sessioni di prove libere di 30’ al mattino dalle 11.55 alle 12.25 e nel pomeriggio dalle 16.35 alle 17.05. Si inizia a fare sul serio nella mattinata del sabato con le qualifiche di 25’ in programma alle 12.00 per stilare la griglia di partenza di Gara 1 del pomeriggio in cui alle 16.20 si accenderanno i semafori verdi. Con le prime otto posizioni del sabato invertite, alla domenica si riaccendono i motori dei bolidi tedeschi per dare vita a Gara 2 che aprirà la strada verso la cerimonia di premiazione con la consegna del titolo 2010. Il tutto è possibile seguirlo con la diretta televisiva satellitare su Nuvolari e sul digitale Class Life/Class News.>>

EXTRATIME by SS/  La fotogallery stavolta è un kit di speranza. CHI? COME? DOVE? Partiamo dal CHI: il sorriso è eloquente, trattasi di Alessandro Balzan. E arriviamo al COME: guardate la macchina, trattasi del numero 1. Infine eccoci al DOVE: la panoramica è del circuito di Monza, il non plus ultra del motor show.



Michele Guerra
www.polesinesport.it