A Porto Tolle sostenute by Adriatic LNG iniziative sociali di “Luce sul Mare Onlus”, “I Calabroni” e Cooperativa Goccia/ Contributi anche ai Comuni di Porto Tolle e Venezia pro Comunità ‘disastrate dal maltempo a novembre’


19/12/2019

Progetti iniziative sociale caratterizzano le Associazioni citate nel titolo, ma anche Adriatic Lng che nello specifici li sta sostenendo da tempo.
Ecco allora che ha particolare significato la presentazione in Municipio a Porto Tolle , come da reportage trasmessoci by Francesco Astoldi – Ufficio Stampa Adriatic LNG  , anche perché nella citata presentazione ufficiale la Società ha deciso di ‘devolvere un importante contributo al Comune di Porto Tolle e al Comune di Venezia, per supportare le comunità in difficoltà e favorire la ricostruzione delle strutture danneggiate’.
Tanto più che alla conferenza stampa erano presenti il sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli, il vicesindaco e assessore alle politiche sociali Silvana Mantovani, il presidente di “Luce sul Mare Onlus” Franco Marangon, rappresentanze dell’associazione “I Calabroni” e della cooperativa Goccia, e Lisa Roncon di Adriatic LNG.

 

 

MAIN NEWS ( di Francesco Astolfi, mail 18.12.2019) / UN NATALE DI SOLIDARIETA ‘BY ADRIATIC LNG INSIEME ALLE ASSOCIAZIONI “I CALABRONI” E “ LUCE SUL MARE”  E ANCHE PRO COMUNITA’ COLPITE DALL’ONDATA DI MALTEMPO LO SCORSO NOVEMBRE


Un Natale di solidarietà con Adriatic LNG
•    Creatività e dialogo insieme alle associazioni “I Calabroni” e “Luce sul Mare”
•    Annunciato un contributo in favore delle comunità locali colpite dall’eccezionale ondata di maltempo dello scorso novembre

Porto Tolle, 18 dicembre 2019 – Anche quest’anno Adriatic LNG è impegnata a supporto di iniziative sociali promosse nel periodo natalizio da istituzioni e associazioni del territorio. Tra queste, “I Calabroni” e “Luce sul Mare Onlus” che oggi hanno presentato i propri progetti presso la sala consigliare del Comune di Porto Tolle. Alla conferenza stampa erano presenti il sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli, il vicesindaco e assessore alle politiche sociali Silvana Mantovani, il presidente di “Luce sul Mare Onlus” Franco Marangon, rappresentanze dell’associazione “I Calabroni” e della cooperativa Goccia, e Lisa Roncon di Adriatic LNG.

Per il nono anno consecutivo, Adriatic LNG sostiene “Star bene tra noi a Natale”, il tradizionale pranzo natalizio organizzato dai giovani volontari dell’associazione “I Calabroni” di Porto Tolle, rivolto agli anziani soli e in generale alle persone che vivono una situazione di difficoltà economica. In programma sabato 21 dicembre, l’appuntamento è incluso nel ricco calendario di eventi natalizi in programma al Palanatale di Ca’ Tiepolo, promosso dal Comune di Porto Tolle. Nel corso del pranzo, i commensali saranno allietati dalla compagnia dei giovani volontari e dai canti di alcuni gruppi folkloristici. Le associazioni Auser e Anteas garantiranno inoltre i trasporti per le persone che non hanno modo di raggiungere la location in autonomia.

 

“Ringrazio Adriatic LNG per il prezioso sostegno che da anni dedica a un’iniziativa di grande valore sociale per la comunità - dichiara Beatrice Cattin, presidente dell’associazione “I Calabroni”. Il progetto nasce per contrastare l’emarginazione la solitudine che spesso accompagnano le persone anziane, attraverso un momento conviviale che mette in relazione diverse generazioni, stimolando sensibilità e dialogo. Ringrazio inoltre il Comune di Porto Tolle, che anche quest’anno ci ospita all’interno della vivace cornice del Palanatale”.

Un Natale di allegria e colori anche per i ragazzi diversamente abili dell’associazione Luce sul Mare Onlus, che con passione e creatività hanno realizzato a mano piccoli presenti, coadiuvati dagli educatori e dai volontari del progetto “Un Ponte per…”, anche quest’anno sostenuto da Adriatic LNG. Una volta confezionate le strenne natalizie, i ragazzi si recheranno nelle scuole primarie e dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo di Porto Tolle, accompagnati anche da un rappresentante dell’amministrazione comunale, per donare i balocchi ai bambini e scambiarsi gli auguri di Natale.

“Da sempre Adriatic LNG riserva un’attenzione speciale alle iniziative solidali che si tengono nel periodo natalizio, momento dell’anno in cui è particolarmente significativo portare conforto alle persone che stanno attraversando situazioni difficili – dichiara Lisa Roncon di Adriatic LNG. Ringraziamo il Comune di Porto Tolle per la collaborazione e i volontari delle associazioni, importanti punti di riferimento per la comunità locale, che ogni anno dimostrano grande impegno e sensibilità”.

L’evento è stato infine occasione per Adriatic LNG per esprimere vicinanza al territorio colpito dall’eccezionale ondata di maltempo dello scorso novembre: la Società ha deciso infatti di devolvere un importante contributo al Comune di Porto Tolle e al Comune di Venezia, per supportare le comunità in difficoltà e favorire la ricostruzione delle strutture danneggiate.

 

NOTE SU ADRIATIC LNG/ Entrato in esercizio nella seconda metà del 2009, il terminale di rigassificazione Adriatic LNG assicura all’Italia circa il 10% dei consumi nazionali di gas. Infrastruttura strategica per il Paese per il suo contributo alla diversificazione dell’approvvigionamento energetico, Adriatic LNG ad oggi ha contribuito a soddisfare i consumi nazionali di gas naturale immettendo nella rete nazionale gasdotti oltre 61 miliardi di metri cubi di gas (pari ad oltre la metà del consumo nazionale del 2018) proveniente via nave da 8 Paesi (Qatar, Egitto, Trinidad&Tobago, Guinea Equatoriale, Norvegia, Nigeria, Stati Uniti e Angola). Adriatic LNG è co-controllata da ExxonMobil Italiana Gas e Qatar Terminal Limited (affiliata del gruppo Qatar Petroleum) e partecipata da SNAM.

EXTRATIME by SS/ In cover e in fotogallery le Tre Immagini" decocate all'evento organizzato in Municipio a Porto Tolle, con i noti Personaggi sopracitati nell'ambito delle Associazioni sostenute by Adriatic LNG, che peraltro ha devoluto un sostanziale contributo al Comune di Porto Tolle e Comune di Venezia.

 

Francesco Astolfi & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it