A Rovigo linea verde nel “22° Torneo Mirko Petternella” di Rugby Seven femminile/ Così Villorba vince l’Under 18 e Benetton l’Under 16


25/09/2018

La sostanza è che il Torneo Mirko Petternella è giunto alla 22^ edizione, passando dal ‘sistema’ senior al sistema’junior’ , visto che allo stadio Battaglini di Rovigo si sono date battaglie le squadre giovanili, con le Under 18 e le Under 16 a prenotare un futuro prossimo per il Mondo Ovale italiano.
Come ben spiega nel reportage che segue Enrica Quaglio de ‘Le Rose’ ,  che in staff con mamma Gisella Bellinello  ( moglie del mitico Doro Quaglio) e Alberto Guerrini ha organizzato questa “Torneo Mirko Petternella 2018” che onora la memoria dello storico giornalista, amato per sempre dal pianeta Rugby e dalla moglie Marina, come sempre presente all’evento rodigino.
Da segnalare nel Torneo Under 18 che per superare ‘problemi di infortunio’ nella categoria Under 18 è stata costituita un formazione mista tra le squadre del Benetton Treviso e Rugby Biellla.
Ma considerando le necessità del mondo rugby in questo periodo di settembre , per il Torneo Seven femminile andato in scena domenica allo stadio Battaglini, si prospetta dalla prossima edizione uno spostamento di data, con una collocazione a fine stagione agonistica, prima dei tornei estivi di beach.

D’altra parte Il “Petternella” dovrà cambiare data soprattutto perché il movimento del rugby femminile è cresciuto, e considerando che sono 20 le squadre ai nastri di partenza il 7 ottobre in serie A , diventa evidente che le squadre sono impegnate a preparare la stagione a 15 anziché a 7.

 

Anche per questo, in questa edizione 2018, le rodigine in campo , non avendo una squadra propria, hanno trovato giusto spazio giocando nelle file delle Dogaresse Under 18.
Un Torneo come sempre all’insegna del Fair Play, come dimostra anche il fatto che a fine match Angelo Visentin, presidente dell’Old Rugby Rovigo, ha ricevuto dalla presidente de Le Rose Gisella Bellinello Quaglio il significativo importo equivalente ai gadget per le atlete, e che il torneo ha scelto di donare alla Pediatria dell’ospedale civile di Rovigo per l’acquisto di un misuratore di pressione pediatrico.

 

Mentre Marina Petternella , ricordando l’impegno del marito Mirko pro rugby femminile, ha sottolineato l’importanza di un ‘amore col Torneo Petternella’ che dura da 22 anni e che ha fatto fare tanti passi in avanti , ad un Rugby femminile che adesso è diventato anche disciplina olimpica.
Nel nome di Mirko che – ha detto commossa sua moglie Marina -  ha sempre amato il rugby , come disciplina e sport di squadra dai valori fondamentali per ‘vivere bene la vita’.

 

MAIN NEWS ( di Enrica Quaglio, by Le rose, mail 23.09.2018) / TORNEO MIRKO PETTERNELLA 2018 DI RUGBY SEVEN FEMMINILE/ NELLA CATEGORIA UNDER 18 VINCE VILLORBA, NEll’UNDER 16 VINCE BENETTON TREVISO

Accolte da una soleggiata giornata di fine estate sui prati dello stadio Mario Battaglini di Rovigo, le dieci squadre iscritte hanno portato a termine la 22° edizione del torneo “Mirko Petternella” di rugby Seven femminile.
Nella categoria Under 18 si è imposta la squadra del Rugby Villorba, nettamente superiore alle avversarie del Biella/Benetton Treviso e della selezione veneta delle Dogaresse.
Le trevigiane hanno raccolto anche il trofeo per la miglior giocatrice, Gaia Buso, classe 2002.
Nella categoria Under 16 Benetton Treviso ha avuto la meglio proprio su Rugby Villorba al termine di una avvincente finale conclusasi 33-14.
La finale per il terzo e quarto posto se l’è aggiudicata la selezione delle Dogaresse sul Cus Milano per 33-19.
Al quinto posto Alpago Rugby che si è imposto su Rugby Ivrea 19-12.
Una atleta dell’Alpago, Nikida Kurti, classe 2003, si è aggiudicato il premio quale miglior giocatrice Under 16.

 

RISULTATI COMPLETI/  CATEGORIA UNDER 18 /

Villorba-Benetton/Biella        54-0; 43-0
Villorba-Dogaresse                   47-0; 57-5
Benetton/Biella-Dogaresse    20-12; 41-7

RISULTATI COMPLETI/  CATEGORIA UNDER 16 /

Villorba-Cus Milano        17-5
Benetton Treviso-Dogaresse    29-24
Villorba-Alpago Rugby        29-12
Benetton Treviso-Rugby Ivrea    19-16
Cus Milano-Alpago Rugby    22-7
Dogaresse-Rugby Ivrea        33-0
Finale 5°-6° posto:  Alpago Rugby-Rugby Ivrea    19-12
Finale 3°-4° posto:  Dogaresse – Cus Milano    33-19
Finale 1°-2° posto:  Benetton Treviso – Villorba    33-14

Sono intervenuti Marzio Innocenti, presidente del Comitato Regionale Veneto della Fir; Franco Cenobi, presidente del Ciar, Salvatore Bonetti, ex campione d’Italia con Brescia e Rovigo ed ex Azzurro; Thor Halvorsen e Joe Van Niekerk, giocatori della Rugby Rovigo Delta; Andrea Bimbatti, vice sindaco di Rovigo, Paolo Avezzù in rappresentanza del Panathlon Rovigo, Marina Petternella, Angelo Visentin, presidente Old Rovigo.

 

EXTRATIME by SS/ In cover Marina Petternella ( sx) , nel nome del marito Mirko’ cui è intitolato il Torneo di Rugby Seven andato in scena per la 22esioma volta a Rovigo
Quindi in apertura di fortogalelry e in sequenza a salire verso il podio Under 16 vi proponiamo le squadre delle Dogaresse ( terze e ‘assistite’ ai lati da Thor Halvorsen  a sx e Marzio Innocenti a dx), quindi il Villorba ( seconde in maglia blu) , infine Benetton winner Under 16 insieme a Giella Bellinello Quaglio ( a dx) .

 

Stesso discorso a salire verso il podio per quanto riguardale squadre Under 18; perciò in sequenza windows vi proponiamo le Dogaresse ( terze e con Marzio Innocenti nel gruppo) , quindi la squadra ‘mista’ Benetton & Biella, infine dulcis in fundo il Villorba winner U18 , in maglia e tra Marina Petternella ( sx) e il logo Le Rose, oltre a Gisella Bellinello Quaglio con sfondo …l’immagine di suo marito Doro in tribuna.

Enrica Quaglio & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it