Alex Balzan & Christina Nielsen su Ferrari 488 GT3, ‘bronzo’ fruttifero ad Austin nella Lone Star Le Mans, ipotecano il titolo GT-Daytona


21/09/2016

Tutto secondo le aspettative di Alex Balzan e di Christina Nielsen , di cui abbiamo ascoltato le loro ‘interviste in inglese’ come si conviene ai Champions dei giorni nostri.
Da dove emerge il valore assoluto della parola ‘actually’ abbinata al sorriso di Alessandro Balzan Made in Polesine ma sempre più ‘volante’ all’incontrario rispetto a Fetonte che però era stato precursore col suo CAR-RO , che in slang inglese altro non è che la macchina (CAR) targata Rovigo (RO) sulla quale Christina & Alex sono sempre più protagonisti FERRARI in America.
Tanto più che su Ferrari 488 GT3, con relativo ‘bronzo’ fruttifero ad Austin nella Lone Star Le Mans, stanno ipotecando il titolo della classe GT-Daytona
Come ben spiegano le sue Main News che vi proponiamo in sequenza come reportage by Austin secondo il vangelo della Race-Ferrari e della Scuderia-Corsa , il team americano dei nostri due eroi e che perciò vi proponiamo tout court in lingua inglese per onorare , come sempre il loro valore internazionale.

FIRST MAIN NEWS ( by www.races.ferrari.com , 17.09.2016)/ SCC – IL PODIO LANCIA LA FERRARI DI CHRISTINA NIELSEN E ALESSANDRO BALZAN VERSO IL TITOLO
Austin, 17 settembre 2016 – Terzo posto per la Ferrari numero 63 di Scuderia Corsa nella Lone Star Le Mans che si è svolta nella mattinata statunitense al Circuit of the Americas. Si tratta di un podio importantissimo per Alessandro Balzan e Christina Nielsen che sono ora a soli tre punti dal titolo quando al termine della stagione manca solamente la Petit Le Mans. I due piloti della Ferrari 488 GT3 hanno ora 32 punti di vantaggio sui primi inseguitori, Ben Keating e Jeroen Bleekemolen con la Dodge del Riley Motorsports.

Obiettivo vicino. Tra Balzan e la Nielsen e il titolo della classe GT-Daytona c’è dunque ora solamente la Petit Le Mans, dove i due avranno l’obiettivo di completare almeno 3 ore di gara. In gara la Nielsen è partita quinta, riuscendo subito a recuperare una posizione ma perdendo terreno nel finale dopo la decisione del team di effettuare il primo pit stop un giro dopo i rivali. Balzan ha ricevuto la vettura in decima posizione ma è stato autore di una grande rimonta che ha portato la 488 GT3 numero 63 fino al terzo posto finale, complice anche i guai della Porsche di Riberas-Farnbacher, rimasta senza benzina nel corso dell’ultimo passaggio.

 
Sfortuna. La gara del Circuit of the Americas ha riservato un’altra cocente delusione al team Risi Competizione. Toni Vilander era stato autore di una grandiosa partenza che lo aveva visto scavalcare la Ford che era in pole position, Il finlandese, così come il compagno Giancarlo Fisichella, erano stati autori di una gara perfetta che li avrebbe certi visti vincitori se non fosse stato per un problema elettrico che ha costretto ad un pit stop supplementare facendo precipitare la 488 GTE all’ottavo posto della classifica.
Ultima gara. Come si diceva, l’appuntamento conclusivo della stagione sarà la 10 Ore/1000 Km Petit Le Mans a Road Atlanta, Braselton, in Georgia, l’1 ottobre. Restate sempre connessi con le corse americane di Ferrari seguendo su Twitter @FerrariUSA e partecipando alla conversazione con gli hashtag #FerrariGTRacing and #FerrariFirsts.

 
SECONDA MAIN NEWS ( by www.scuderiacorsa.com , 18.09.2016) / CHRISTINA NIELSEN AND ALESSANDRO BALZAN,  AT CIRCUIT OF THE AMERICANS IN AUSTINS – TEXAS, HAVE EXTENDENDED THEIR LEAD
September 18, 2016 (Los Angeles, Calif.) – Scuderia Corsa drivers Christina Nielsen and Alessandro Balzan came one step closer to the GT-Daytona championship on Saturday afternoon at Circuit of The Americas in Austin, Texas.

With temperatures approaching 100 degrees at the circuit, the duo drove the no. 63 Scuderia Corsa Ferrari 488 GT3 to third position in the GT-Daytona class. A strong start by Nielsen saw the Ferrari move from fifth to fourth position, establishing a strong position for the team in the early stages. However, when Balzan took the car over he found himself in tenth position. Eager to grow the championship lead as much as possible, Balzan battled forward – gaining positions the hard way in a very closely-fought GT-D field.
2016 IMSA - Circuit of The Americas.

 

Balzan had made it up to fourth position with the Ferrari showing battle scars on both sides of the car, and an early race strategy decision on fuel enabled him to pass for third position on the final lap.
“A podium is always nice, but early in the race I was thinking about our closest championship competitors,” said Nielsen. “As soon as we got through the start and was in fourth position, I knew that we had a big gap to them so I began to back off to give the car to Balzan in good condition. Scuderia Corsa gave us an amazing car today. It was a total pleasure to drive and I loved every minute of it, even though it was way too hot!”

“The Ferrari 488 GT3 was great today, especially in the really bad heat we had today,” said Balzan. “Christina and the team did an amazing job this weekend to bring us so close to the championship. To score another podium is incredible and now we are all very excited to go to Petit Le Mans and win the title for Scuderia Corsa and Ferrari.”

With their sixth podium result of the season, Nielsen and Balzan have extended their lead to 32 points with one race remaining. To secure the season championship, the drivers will only have to meet the minimum drive time requirements in the final race at Petit Le Mans.

“Today was a wild race, with a lot of contact,” said Giacomo Mattioli, Scuderia Corsa Team Owner. “The car was competitive, and Christina did a great job in her stint and Alessandro was phenomenal. He delivered a big performance exactly when we needed it. I’d like to commend the crew for their stamina and work ethic. They executed perfectly notwithstanding the miserable weather conditions. We are now heading to Petit Le Mans with a good lead in the championship – as usual it comes down to the last race!”

The final round of the IMSA SportsCar Championship will be the 10-hour / 1000-mile Petit Le Mans on September 29-October 1 at Road Atlanta in Braselton, Georgia.

EXTRATIME by SS/ in cover il nostro kit dedicato alla coppia Christina Nielsen & Alessandro Balzan.
Poi in fotogallery tutta una serie di flash by profilo facebook di Alessandro Balzan e by web site sopracitati, di per se stessi eloquenti per Balzan & Nielsen protagonisti sia in corsa che sul podio, per un risultato che in last photo diventa soddisfazione-orgoglio per la loro “Scuderia Ferrari Corsa” .

Sergio Sottovia
www.polesinesport.it