Alex Balzan & CorsaScuderia Beverly Hills, 3° posto a Lime Rock -Lakeville/ Così é Ferrari Costruttori Grand Am


Già il titolo fa storia a sé. Ma la storia completa americana, dell’exploit by Alex Balzan griffato Ferrari ve la racconta come segue Michele Guerra, mentre noi ci  limitiamo ad estrapolare e proporvi come incipit questo ‘sottotitolo certificativo’:<< Nella gara dello scorso fine settimana ha visto Alessandro Balzan e il californiano di Sacramento Johannes Overbeek condurre la Scuderia Ferrari Corsa fino al terzo posto, mentre i campioni Emil Assentato e Jeff Segal non potevano fare meglio di ottavo…>>
Per una flash news che vale ‘oro’, questa di Michele Guerra ’cantastorie’ dei motori che rombano per essere ‘campioni sul podio’ , come di solito fa Alex Balzan che guarda caso proponiamo anche ella rubrica ‘Motori’ giusto perché domani a Vallelunga…

CAMPIONATO 2012 ROLEX SPORTS CAR SERIES (by Michele Guerra) / NEGLI STATES ALESSANDRO BALZAN ASSEGNA IL TITOLO COSTRUTTORI ALLA FERRARI

<<Lakeville, Connecticut (Stati Uniti) – Un merito anche da parte del driver di Rovigo Alessandro Balzan sul successo del “Cavallino Rampante” negli States.
Nello stesso giorno che ha vinto nel WEC serie FIA, la Ferrari ha anche ottenuto un altro risultato molto importante al di là del Pacifico.
La Casa di Maranello ha conquistato il titolo costruttori nella serie Grand Am al suo primo tentativo con la 458 Italia.
La fase finale del campionato si è svolto sul circuito di Lime Rock a Lakeville, Connecticut e la Ferrari ha preso il titolo grazie ai punteggi cumulativi di Corsa Scuderia di Beverly Hills che ha ingaggiato Balzan tra i suoi piloti in questo finale di stagione e AIM Autosport, quest'ultimo aveva già conquistato i titoli della squadra e del driver dal turno precedente di Laguna Seca.


Nella gara dello scorso fine settimana ha visto Alessandro Balzan e il californiano di Sacramento Johannes Overbeek condurre la Scuderia Ferrari Corsa fino al terzo posto, mentre i campioni Emil Assentato e Jeff Segal non potevano fare meglio di ottavo dopo una collisione nelle prime fasi che aveva danneggiato il posteriore della vettura.

 
Alessandro Balzan lascia un bel ricordo nella serie statunitense grazie all’opportunità avuta dalla Scuderia Ferrari Corsa di Silicon Valley, contraccambiando con gli eccellenti risultati ottenuti ad inizio settembre sul circuito Mazda Raceway di Laguna Seca firmando la Pole e conquistando il quarto posto in gara insieme al veterano francese Olivier Beretta, mentre il terzo gradino del podio conquistato a Likeville mette la firma su un importante sigillo.>>

EXTRATIME by SS/ La cover è per la Ferrari .63 di Alex Balzan perché è stata determinante per regalare il ‘titolo costruttori Grand Am’ alla casa di Maranello e al mitico Cavallino Rampante.
Giust grazie alle evoluzioni di Alex Balzan sull pista di Lakeville, di cui proponiamo prima la partenza by starter, poi un passaggio tra i tornati e una fase curva con la ‘Rossa di Alex’ terzo e in scia dei primi.
Una ‘postazione’ orgogliosa come sarà peraltro il terzo posto del Dustin Hoffman polesano, alias ‘piccolo grande uomo’ Alex che fa rima con Rolex.


Michele Guerra
www.polesinesport.it