Alex Balzan spiega la sua recente Supercup di Monza, ma pensa a vincere nella prossima Posche Carrera Cup di Vallelunga


23/09/2010

Come Giano - bifronte, Alessandro ‘Alex’ Balzan ricorda e spiega la recente corsa ‘estemporanea’ disputata a Monza, ma pensa e guarda alla prossima ‘canonica’ gara di Vallelunga , dove vorrebbe scalzare Pietro Postiglione da quella leadership che dista ‘appena’ 11 punti nella classifica generale. E noi ascoltiamo l’Alex Balzan – pensiero  attraverso la relativa ‘prima e seconda news’ che il nostro Michele Guerra ci propone dal suo periscopio da ‘motor show’. 
PRIMA NEWS/ BALZAN A MONZA: ” NELLA SUPERCUP SONO CONVINTO CHE RIUSCIREI A FARE BENE”.
<< In grande evidenza nella Porsche Mobil 1 Supercup a Monza, Alessandro Balzan sesto nella gara vinta dal pilota inglese Nicholas Tendy, che al termine si piazzerà secondo in campionato, il driver polesano ha dato ancora una volta prova di grande abilità e sicurezza.


Dopo essersi segnalato con il miglior tempo nelle prove libere del venerdì e con il terzo miglior crono nelle qualifiche del sabato, ad 1 decimo e 77 centesimi dal tempo fatto registrare dal poleman Tendy, che nel tentativo di difendersi dal pilota di Rovigo ha realizzato il record della pista della categoria, il campione in carica del campionato italiano al volante della 911 Gt3 Cup della Ebimotors Centro Porsche Varese, ha dimostrato in gara il buon stato di forma che sta attraversando, commentando: "Come sempre è stata una bella esperienza. Le vetture della Supercup sono leggermente differenti da quelle che utilizziamo nella serie tricolore, sopratutto nel sistema frenante, da competizione nella Supercup mentre di serie nella Cup Italia. Sono comunque riuscito ad adattarmi bene e sono contento delle prestazioni che ho ottenuto. In gara poi ho badato a non disturbare i duelli di campionato ed ho fatto la mia gara, cercando un eccellente risultato. Avevo la possibilità di puntare un po' più in alto, ma prima della corsa sono stato chiaramente informato di non intromettermi tra i contendenti al titolo, così mi sono accontentato del sesto posto. Comunque ho ricavato un ottimo test in vista dell'ultima gara del campionato che si disputerà verso la fine di ottobre qui sull'autodromo di Monza. Magari giocandosi tutto nell'ultima disputa. Sinceramente un pensiero per partecipare alla Supercup l'avrei fatto, purtroppo sono troppo onerosi i budget richiesti, non tanto per le gare che si disputano nel week end in concomitanza con la Formula 1, quanto ai molteplici test che si effettuano tra una gara e l'altra per preparare le vetture. Non si sa mai in un prossimo futuro che non possa capitare l'occasione anche a me! Vedremo." conclude Balzan >>. 

SECONDA NEWS/ ALESSANDRO A VALLELUNGA PROVA L'ASSALTO ALLA VETTA


Campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010 - 25-26 Settembre   Round 11-12 Autodromo "Piero Taruffi" di Vallelunga (Roma)
<<ROVIGO - Dopo la brillante apparizione sullo scenario internazionale nell'ultima prova del campionato Porsche Carrera Supercup sul circuito di Monza in concomitanza con la gara di Formula 1, il forte driver di Rovigo Alessandro Balzan è pronto a rituffarsi nel campionato tricolore della monomarca tedesca. Penultimo appuntamento stagionale targato Carrera Cup in cui si disputeranno i round 11 e 12, in gran fermento si presenta l'attesa per vedere in pista il beniamino polesano portacolori del team Ebimotors Centro Porsche Varese. Teatro dell'evento motoristico l'autodromo laziale "Piero Taruffi" di Vallelunga. Con un gap di undici punti dalla vetta occupata attualmente dal pilota di Potenza Vito Postiglione con 96 punti seguito dal bolognese Christian Passuti 91, Balzan in terza posizione con 85 unità si sente pronto a lanciare il guanto della sfida ai due avversari nel rush finale della stagione in cui si presenta alta la posta in palio con il titolo tricolore.
Maturata piena fiducia sull'intenso lavoro effettuato dai propri meccanici e dal pilota-collaudatore per mettere a puntino la propria Porsche nei test svolti alcune settimane fa proprio sul circuito romano in cui i piloti come da regolamento non possono prendere parte , Balzan dice: "Sento di attraversare un ottimo stato di forma e fisicamente mi sento a posto. Con la vettura preparata per la gara dal mio team con l'aiuto di un bravo pilota che si è dimostrato all'altezza, mi sento pronto per raggiungere qualsiasi risultato, magari agguantare la vittoria. Hanno lavorato molto per migliorare il set up e per mettermi a disposizione la Porsche al massimo dell'affidabilità. Non si presenta facile la trasferta sulla pista romana in cui anche i miei avversari daranno il massimo per il mio stesso obbiettivo. Mi sento molto carico per la gara perché quando siamo a posto sia io che la vettura riesco a fare molte cose, e i miei avversari che lo sanno mi temono". Importante obbiettivo anche per il team lombardo Ebimotors, che oltre a lanciare il proprio pilota Balzan verso la vetta e tentare la riconferma nel tricolore Carrera Cup, si ritrova a dover vincere la sfida contro se stesso. Infatti, nelle passate edizioni della Carrera Cup il team brianzolo non ha mai raggiunto traguardi ragguardevoli dovendo far fronte a molteplici difficoltà di adattamento su questo tipo di circuito.
Il week end della Carrera Cup Italia inizierà venerdì con un turno di prove libere alle ore 17.45. Il sabato vedrà una seconda sessione libera alle 8.30 mentre le qualifiche partiranno dalle 11.55. Gara 1 scatterà sempre al sabato alle ore 17.00, mentre Gara 2 della domenica darà il via alla corsa alle 14.40. Round 11 e 12 saranno trasmessi in diretta televisiva sul digitale terrestre Nuvolari e Class-News.
Classifica piloti: 1.Vito Postiglione (Petricorse Motorsport) pt. 96, 2. Christian Passuti (Antonelli Motorsport) 91, 3.Alessandro Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) 85, 4.Alex Frassineti (Ebimotors Centro Porsche Varese) 66, 5.Stefano Comandini (AB Racing) 65. Classifica team: 1.Ebimotors pt.128, 2.Antonelli MS 117, 3.Petricorse MS 109. >>
EXTRATIME by SS/ Alex e il suo primo piano, Alex e la sua macchina, Alex e il suo ‘mental reconding’ from l’uomo …Del Monte – FIA.



Michele Guerra
www.polesinesport.it