Andrea Maida terzo a Lonigo, ma resta ‘primo pilota’ nel Triveneto


12/07/2010

Fa di tutto e di più, il pilota di Loreo, per concludere da ‘Champion Triveneto 2010” la sua strepitosa carriera.  Lo dimostra il podio conquistato a Lonigo e … il puntale racconto –cronaca di Michele Guerra, che ci manda anche le relative foto che peraltro potrete trovare nell’ andreaphotosport.com, nel sito –casa di Andrea Maida, il campione loredano.
<<LONIGO (VI) – Con il terzo gradino del podio conquistato nella quinta prova del campionato Triveneto di speedway, il veterano pilota di Loreo Andrea Maida continua a mantenere saldamente la testa della classifica piloti. Maida che ha garantito la propria esperienza e collaborazione per lo sviluppo del nuovo motore da speedway di Paolo Bellini, con questo podio ha evidenziato l’ottimo lavoro fin qui progredito segnale che indica la strada giusta intrapresa per l’evoluzione del nuovo propulsore della pista ovale. Ritornando alla gara serale del Triveneto,

Maida nelle manche di qualificazione percorso obbligatorio per raggiungere la finale, conquistava tre brillanti vittorie segnando la manche più entusiasmante e combattuta nel confronto vincente che lo ha visto opposto al vicentino Massimo Zambon. Dello stesso passo il ct Armando Castagna anche lui in pista riusciva ad avere la meglio sul rodigino Marco Gregnanin. Finale che vedeva allo start due piloti polesani contro due vicentini, con Castagna che prendeva il comando della finale seguito da Maida che accusava noie meccaniche ne compromettevano il rendimento in pista. Frangente che permetteva a Gregnanin terzo di recuperare lo svantaggio rendendosi protagonista in una spericolata entrata all’interno con i due piloti polesani che venivano a contatto e solo la fortuna e l’esperienza del pilota di Loreo permetteva ai due riders di non finire rovinosamente a terra.

Maida costretto a prendere una traiettoria più larga veniva infilato all’interno da Gregnanin che passava in seconda posizione mantenendola fino al termine della manche seguito da Maida e Zambon. Al termine della gara del Triveneto Maida soddisfatto del risultato conseguito con il nuovo motore, si congratula con tecnici e meccanici che portano avanti questo impegnativo progetto affinché possa essere fonte di nuovi stimoli di ricerca. Campionato Triveneto che si ripropone nella serata di giovedì 15 luglio prossimo sempre sulla pista di Lonigo prima della pausa estiva per poi ritornare con le due ultime prove in programma il 30 settembre e il 21 ottobre prossimi.
Classifica 5^ Prova: 1 A.Castagna pt. 18, 2 M.Gregnanin 13, 3 A.Maida 13, 4 M.Zambon 9, 5 M.Carpanese 6, 6 M.Castagna 5, 7 M.Cavicchioli 4, 8 J.Seren 4, 9 D.Maran 3, 10 D.Del Torre 2, 11 F.Stevanini 1, 12 M.Marzotto 0. >>



EXTRATIME/ Nella fotogallery ci sono le emozioni della serata di Loreo, con le immagini commentata by Michele Guerra. Fermo restando che “Yellow Maida” trasmette grinta e temperamento anche attraverso le …inclinazioni della moto – speedway.

 


Michele Guerra & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it