Audizioni con 42 musicisti al Conservatorio ‘Venezze’ di Rovigo/ Ecco i vincitori del Premio “Adriatic LNG dà il La ai Giovani Musicisti Veneti”


20/11/2018  

Significativa la ‘varietà’ degli studenti che si sono esibiti al Conservatorio ‘Venezze’ di Rovigo . Infatti, divisi in tre categorie concorsuali: dieci sono state le formazioni che hanno partecipato nella categoria “Duo strumentale o Duo voce-strumento”; sei compositori e quattordici esecutori, tra solisti e gruppi, hanno invece partecipato nelle categorie “Nuove Composizioni - Composizione” e “Nuove composizioni - Interpretazione solistica e d’insieme”.
Questo nel Salone dei Concerti di Palazzo Venezze del Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze di Rovigo . Vale a dire le prove finali della terza edizione di “Adriatic LNG dà il La ai Giovani Musicisti Veneti”, il Premio organizzato dal Conservatorio rodigino insieme ad Adriatic LNG – la società che gestisce il terminale di rigassificazione al largo della costa veneta – con il patrocinio del Comune di Rovigo.
Al termine delle audizioni, che hanno coinvolto 42 musicisti, la commissione giudicatrice ha proclamato i vincitori. La cerimonia di premiazione si terrà il 19 dicembre alle ore 18.00 nella splendida cornice del Teatro Sociale di Rovigo.
Come ben spiega il reportage dell’Evento trasmessoci by Francesco Astolfi -
Ufficio stampa Adriatic LNG – completo di presentazione e risultati finali con tutti i nomi dei vincitori.
E che vi proponiamo in sequenza news

ANTEMAIN NEWS  ( di Francesco Astolfi – by mail 16.11.2018) / PROGRAMMA & PROVE FINALI DELLA 3^ EDIZIONE DEL PREMIO “Adriatic LNG dà il La ai Giovani Musicisti Veneti”, organizzato dal Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze di Rovigo

Ore 18 / Sezione “B” Nuove Composizioni e Interpreti
Pietro Ferreri compositore , Conservatorio di Padova
Pan e Syrinx per flauto solo , Alessia Babetto flauto; Conservatorio di Padova
Ardavan Vossoughi compositore, Conservatorio di Padova
Hu Ma Ya per pianoforte solo, Beatrice Barison pianoforte ; Conservatorio di Padova
Ensemble Collettivo Crisis, Marco Bussi compositore; Conservatorio di Rovigo

La chasse sauvage, concerto per chitarra elettrica e live electron ics in 4 movimenti
Siegfried Pegoraro chitarra , Conservatorio di Rovigo
Giovanni Zaniol compositore, Conservatorio di Rovigo
Trio per clarinetto, violoncello e arpa: Stefano Canton clarinetto; Conservatorio di Rovigo
Alessia Bruno violoncello; Conservatorio di Rovigo; Francesca Pronto arpa; Conservatorio di Rovigo

 

 

Renato Chahinian ; Conservatorio di Rovigo

Quintetto in do minore per pianoforte e archi
Cesare Alberto Chioetto pianoforte; Conservatorio di Rovigo
Giorgio Romani violino I ; Conservatorio di Rovigo
Genadi Gershkovych violino II ; Conservatorio di Rovigo
Andrea Bortoletto viola ; Conservatorio di Rovigo
Alessia Bruno violoncello; Conservatorio di Rovigo


Dario Michelon compositore ; Conservatorio di Rovigo

Contrasti, trio per clarinetto, violoncello e pianoforte
Andrea Agati clarinetto; Conservatorio di Padova
Veronica Nava Puerto violoncello ; Conservatorio di Rovigo
Dario Michelon pianoforte ; Conservatorio di Rovigo

INFINE / Al termine dello scrutinio di valutazione delle prove
avverrà la Proclamazione dei vincitori dei premi
COMMISSIONE GIUDICATRICE
Anna Maria Storace ; direttore Istituto Superiore di Studi Musicali di Ravenna
Mauro Cardi ; docente di Composizione al Conservatorio de L’Aquila
Tiziano Mealli ; docente di Musica da Camera al Conservatorio di Firenze
Patrizia Vaccari ; docente di Canto rinascimentale e barocco al Conservatorio di Firenze

PROVA FINALE
ROVIGO, DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018 / Salone dei Concerti di Palazzo Venezze
Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili

Ore 10.30 / PROVE SEZIONE “A”
Duo strumentale o Duo voce / strumento
Biancamaria Tivelli soprano ; Davide Gaiga pianoforte ; Conservatorio di Adria

 

 

AUTORI STORICI E LORO ‘PEZZI MUSICALI’
Giacomo Puccini Sole e Amore
Giacomo Puccini Terra e Mare
Gaetano Donizetti Me voglio fà na casa
Franz Schubert An die Musik
Claude Debussy Clair de Lune
Gabriel Fauré Après un rêve
Giacinto Burroni Panis Angelicus
Georges Bizet Agnus Dei
Ottorino Respighi Nebbie
Ottorino Respighi Venitelo a vedere’l mì piccino

INTERPRETI
Martina De Luca violino ; Beatrice Barison pianoforte ; Conservatorio di Padova
Felix Mendelssohn Bartholdy Sonata in fa maggiore (1838)
Allegro vivace
Adagio
Assai vivace
Guido Alberto Fano Pagine d’album
Nicola Cecchetto sassofono
Paolo Andreotti percussioni
Conservatorio di Rovigo

Pierre Max Dubois Circus Parade
Cinzia Prampolini soprano
Antonio De Luigi tiorba e chitarra spagnola
Conservatorio di Verona

Preludio tiorba “per il tono”
Barbara Strozzi Eraclito amoroso
Domenico Obizzi S’io fossi un giorno ardito
Domenico Obizzi Rompi mio core
Claudio Monteverdi Lamento della Maddalena
Francesco Corbetta Ciaccona (chitarra sola)
Barbara Strozzi Tradimento
Benedetto Ferrari Amanti io vi so dire
Maria Vittoria Zocca violino
Francesco Orecchio pianoforte
Conservatorio di Verona

 

 

Edvard Grieg Sonata in do minore op. 45
Allegro molto ed appassionato
Allegretto espressivo alla romanza
Allegro animato
Chiara De Grandis flauto
Gian Marco Passarini oboe
Conservatorio di Verona

Eugène Bozza Trois pièces
Alberto Ginastera Duo per flauto e oboe op. 13
Carl Philipp Emanuel Bach dal Duo in mi minore Wq. 140:
Andante
Allegretto

 

Ore 12.45 / PROVE SEZIONE  “B”
Nuove Composizioni e Interpreti
Simone Tessari compositore
Conservatorio di Padova

Nascita di un’idea malvagia per soprano, pianoforte e shruti-box ad
libitum
Yukiko Shimizu soprano
Conservatorio di Padova

Dario Carpanese pianoforte
Conservatorio di Padova

 

 

–    PAUSA –
–   
Ore 14.00 PROVE SEZIONE “A”
Duo strumentale o Duo voce / strumento
Martina Filippi fisarmonica
Paolo Jacopo fisarmonica
Conservatorio di Vicenza

Antonio Vivaldi Concerto in la minore
Roberta Guidi canto
Chiara Comparin pianoforte
Conservatorio di Vicenza

Wolfgang Amadeus Mozart Als Luise die Briefe KV 520
Franz Schubert Gretchen am Spinnrade op. 2
Johannes Brahms Die Mainacht
Claude Debussy Trois Chansons de Bilitis
Pierangelo Valtinoni Vertigine
Hanna Kim soprano
Denis Zanotto pianoforte
Conservatorio di Vicenza

 

 

Gioacchino Rossini La regata veneziana
Riccardo Zandonai Ultima rosa
Michael Glinka Ricordo un bel momento
Gaetano Coronaro La Montanina
Francis Poulenc da Air chantés: n. 4 Air vif
Piotr Ilic Ciaikovskij Serenata
Duo Los Bericos
Riccardo Atanasio pianoforte
Isabel Ortega Caro pianoforte
Conservatorio di Vicenza

Claude Debussy Petite Suite L.65
En bateau
Cortege
Menuet
Ballet
Johannes Brahms Danze ungheresi n. 6 e n. 11
Adriana Stupu canto indiano e tampura
Riccardo Meneghini tabla
Conservatorio di Vicenza

Raga ragesree: Alap
Composizione e variazioni “mora mana hara ba”
Composizione “Raga sanga ragini”

 

 

MAIN NEWS ( di Francesco Astolfi, mail 19.11.2018) / AL CONSERVATORIO DI ROVIGO PROCLAMATI I VINCITORI DEL PREMIO “ADRIATIC LNG DA’ IL LA AI GIOVANI MUSICISTI VENETI

Proclamati i vincitori del Premio “Adriatic LNG dà il LA ai Giovani Musicisti Veneti”

•    Quarantadue musicisti si sono esibiti nelle prove aperte tenutesi al Conservatorio Francesco Venezze di Rovigo

•    Il 19 dicembre al Teatro Sociale di Rovigo la cerimonia di premiazione e il concerto dei vincitori


Rovigo,  19 novembre 2018 – Si sono tenute ieri presso il Salone dei Concerti di Palazzo Venezze del Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze di Rovigo le prove finali della terza edizione di “Adriatic LNG dà il La ai Giovani Musicisti Veneti”, il Premio organizzato dal Conservatorio rodigino insieme ad Adriatic LNG – la società che gestisce il terminale di rigassificazione al largo della costa veneta – con il patrocinio del Comune di Rovigo.

Nato per valorizzare i giovani talenti della musica e incoraggiarli nella loro futura carriera, il Premio ha coinvolto quest’anno oltre quaranta musicisti selezionati tra i migliori studenti dei sette Conservatori del Veneto, con un repertorio che ha spaziato dal Barocco al nostro secolo, estendendosi anche al patrimonio millenario della musica indiana.

 

Gli studenti si sono esibiti, divisi in tre categorie concorsuali: dieci sono state le formazioni che hanno partecipato nella categoria “Duo strumentale o Duo voce-strumento”; sei compositori e quattordici esecutori, tra solisti e gruppi, hanno invece partecipato nelle categorie “Nuove Composizioni - Composizione” e “Nuove composizioni - Interpretazione solistica e d’insieme”.

Le prove si sono svolte davanti alla qualificata commissione giudicatrice formata da Anna Maria Storace, direttore dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Ravenna (Presidente), Mauro Cardi, docente di Composizione al Conservatorio de L’Aquila, Tiziano Mealli, docente di Musica da camera al Conservatorio di Firenze e Patrizia Vaccari, docente di Canto rinascimentale e barocco al Conservatorio di Firenze.

ECCO TUTTI I PREMIATI / Per la categoria “Duo strumentale o Duo voce-strumento”, la commissione non ha assegnato il primo premio in quanto nessun concorrente ha raggiunto il punteggio minimo per esso stabilito, mentre ha assegnato due secondi premi rispettivamente al Duo Cinzia Prampolini (soprano) e Antonio De Luigi (tiorba e chitarra spagnola) del Conservatorio di Verona e al Duo Silvia Vittoria Zocca (violino) e Francesco Orecchio (pianoforte), sempre del Conservatorio di Verona. Il terzo premio è stato assegnato al Duo Chiara De Grandis (flauto) e Gian Marco Passarini (oboe), anche loro del Conservatorio di Verona.

Per la categoria “Nuove composizioni - Composizione” vincitore del primo premio è stato Ardavan  Vossoughi del Conservatorio di Padova, mentre il secondo e il terzo premio sono andati rispettivamente a Giovanni Zaniol e a Marco Bussi entrambi del Conservatorio di Rovigo.

 

Per la categoria “Nuove composizioni – Interpretazione solistica e d’insieme” sono risultati vincitori dei premi dedicati ai solisti la pianista Beatrice Barison (primo premio) del Conservatorio di Padova e la flautista Alessia Babetto (secondo premio) sempre del Conservatorio di Padova, mentre per la sezione “ensemble” primo premio al duo Siegfried Pegoraro (chitarra) e Marco Bussi (live electronics) del Conservatorio di Rovigo e secondo premio al trio Stefano Canton (clarinetto), Alessia Bruno (violoncello) e Francesca Pronto (arpa), sempre del Conservatorio rodigino.

Infine la Commissione ha ritenuto opportuno assegnare due premi speciali per la migliore interpretazione di una composizione di autore veneto o scritta in veneto, viste le meritevoli esecuzioni di brani stilisticamente diversi, rispettivamente legati al mondo barocco e presentati dal Duo Cinzia Prampolini e Antonio De Luigi (soprano e tiorba e chitarra spagnola) del Conservatorio di Verona e dal Duo Roberta Guidi canto e Chiara Comparin pianoforte del Conservatorio di Vicenza. 

“Ci congratuliamo con i vincitori, ai quali auguriamo un futuro ricco di soddisfazioni” commenta Alfredo Balena, delle Relazioni Esterne di Adriatic LNG. “Ringraziamo il Conservatorio Venezze di Rovigo, con il quale nel 2016 abbiamo dato vita a questo prezioso progetto, capace di offrire opportunità di crescita professionale ai nostri giovani talenti e valorizzare al tempo stesso il patrimonio culturale veneto”.
 
“Siamo molto soddisfatti per la creatività delle composizioni e per l’alto livello dell’esecuzione di questa edizione” ha dichiarato Giuseppe Fagnocchi, direttore del Conservatorio Venezze. “Desidero congratularmi con la giuria per il lavoro svolto con passione  e ringraziare Adriatic LNG per la collaborazione e il sostegno economico a un progetto che può giocare un ruolo importante nel futuro dei nostri ragazzi”.

La cerimonia di premiazione si terrà il 19 dicembre alle ore 18.00 nella splendida cornice del Teatro Sociale di Rovigo, importante istituzione locale che nella stagione 2018/2019 festeggerà 200 anni dalla sua fondazione.

 

EXTRATIME by SS / In cover il LOGO del Premio Musicale promosso in sinergia tra Conservatorio Venezze di Rovigo e Adriatic Lng.
Quindi nella prima parte della fotogallery collegata alla Anteprima New / Presentazione evento vi proponiamo alcune significative immagini d’archivio, oltre alla foto panoramica dei ‘partecipanti’ alle prove finali 2016 ( col poster finale preceduto in modo disaggregato ‘parte sx, centrale, dx, per esigenze di risoluzione e visibilità) .
E cioè … Le flautiste del "Trio Ciospeghe", premiato per la categoria “Gruppi cameristici” - edizione 2016.
E poi … Dunja Ilic, Guido Seguso e He Jangfeng, premiati per la categoria “Duo e trio con pianoforte” - edizione 2017
 
Invece con riferimento alla Edizione Premio 2018 , di quest’anno, vi proponiamo in sequenza …Roberta Guidi (canto) e Chiara Comparin (pianoforte), Conservatorio di Vicenza .
Quindi … Cinzia Prampolini (soprano) e Antonio De Luigi (tiorba e chitarra spagnola), Conservatorio di Verona
Infine…Sigfried Pegoraro (chitarra) e Marco Bussi (live electronics), Conservatorio di Rovigo.
 
 

Francesco Astolfi & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it