Balzan Alex griffato Ferrari Moscow ‘prenota’ a Vallelunga il “Campionato Ferrari Challenge Europa Trofeo Pirelli”


05/10/2012

Come un rasoio bilama Alex Balzan, su questo sito, assieme a Michele Guerra: Perché? Vedere rubrica News Week e l’exploit di Alex a Lakeville, perciò adesso questa ‘anteprima ‘tutto rosa’ su Vallelunga’ completa il …bilama.
Perciò lascio subito la parola a Michele Guerra , titolare della ‘cattedra dei motori’ su questo sito e ‘oltre’.

ALESSANDRO BALZAN AD UN PASSO DALLA STORIA ( by Michele Guerra) / IL CONTO ALLA ROVESCIA PER LA FINALE INIZIA A VALLELUNGA

<< Maranello, 3 ottobre – Week end incandescente quello che si porta a compimento tra oggi e domani sul circuito “Pietro Taruffi” di Vallelunga, in cui andrà in scena il settimo e penultimo appuntamento della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli.
Ultima occasione per vedere le 458 Italia in azione prima della Finale Mondiale che si svolgerà in Valencia ai primi di dicembre.
Entrando nell’evento di Vallelunga, Alessandro Balzan è comodamente assestato in vetta al Trofeo Pirelli. Il driver rodigino portacolori della Ferrari Moscow ha accumulato un bottino di 184 punti, grazie alle cinque vittorie e lo stesso numero di Pole position, che gli hanno permesso di essere il leader indiscusso nella classe professionale.
Ben 23 punti dietro di lui il tedesco campione in carica Bjorn Grossmann, bandiera del rivenditore moscovita, cercherà il tutto per tutto nel tentativo di spodestare il suo compagno di squadra nella lotta per il titolo.

In terza posizione nella serie 2012 Andrii Kruglyk (Ferrari Ukraina) con 100 punti, seguito a ruota da un altro driver della squadra russa, Stefano Gai, una "mano vecchio" nel Ferrari Challenge, staccato di un solo punto dietro l'ucraino. A portata di mano per Alessandro Balzan un importante successo a livello internazionale che rafforzerebbe ulteriormente la sua figura nelle competizioni automobilistiche, come miglior pilota nella categoria a ruote coperte.

EXTRATIME by SS/ la cover è per il ‘doppio ok’ di gold finger Alex Balzan, cui manca solo il …cappellino per essere completo.
E che perciò mettiamo subito nella sua bacheca, pardon, nella fotogallery come fosse un reperto storico.


Michele Guerra
www.polesinesport.it