Beach Qatar Open 2016: trionfo italiano by Alex Ranghieri e Adrian Carambula winners vs austriaci Huber-Seidl, bronze Kantor and Losiak


09/04/2016

Da sempre questo sito www.polesinesport.it segue il beach volley italiano nel suo viaggiare in World Tour passando dal Made in Polesine al Made in Italy quando ci sono gli azzurri sul podio. E allora , eccoci a parlarvi del Beach Qatar Open 2016 perché a vincerli addirittura troviamo Alex Ranghieri e Adrian Carambula, gli azzurri che sicuramente seguiremo anche alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro dove saranno sicuramente protagonista.
Una sicurezza , la nostra, che deriva dalla ‘loro’ sicurezza’, quella dimostrata sulla sabbia calda del Qatar  di cui vi proponiamo tutto il ‘viaggio’ delle coppie azzurre nel barnum maschile allenato dal CT Paulao , anche perché sempre in Qatar gli altri azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno chiuso al quinto posto.
E visto che ho conosciuto Alex Ranghieri emergente beacher, adesso che è diventato 'champion' ne sono ovviamente contento per lui , per l'Italia e per Polesine Sport web site in the world.
Anche per questo onoriamo Alex & Adrian in last news by www.fivb.com perché …in inglese e quindi di valenza assolutamente internazionale.

PRIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 05/04/2016 ) / Beach Qatar Open: successo degli Ingrosso
All'esordio nel Qatar Open i gemelli Ingrosso hanno battuto la coppia di casa Júlio-Ahmed Tijan 2-0 (21-19, 21-18).

SECONDA NEWS ( by www.federvolley.it , 05/04/2016 ) / Beach Qatar Open: doppia vittoria azzurra
Nel Qatar Open Ranghieri-Carambula hanno esordito battendo i polacchi Bryl-Kujawiak 2-1 (21-14, 12-21, 15-7). Bene anche Nicolai-Lupo, 2-0 (22-20, 21-12) sui norvegesi Kvamsdal-Sorum.

TERZA NEWS ( by www.federvolley.it , 06/04/2016 ) / Beach Qatar Open: giornata perfetta per le coppie italiane
Nel Qatar Open grande giornata per le coppie italiane, tutte vincitrici dei propri incontri. I gemelli Ingrosso hanno sconfitto la coppia di casa Júlio-Ahmed Tijan 2-0 (21-19, 21-18) e i canadesi Pedlow-O'Gorman 2-1 (19-21, 21-15, 23-21). Doppietta anche per Ranghieri-Carambula: 2-1 (21-14, 12-21, 15-7) contro i polacchi Bryl-Kujawiak e 2-0 (21-13, 21-13) sui norvegesi Hordvik-Usken. Non sono stati da meno Nicolai-Lupo vincitori sui norvegesi Kvamsdal-Sørum 2-0 (22-20, 21-12) e contro gli australiani Durant-Soderberg 2-0 (21-15, 21-14).

 

QUARTA NEWS ( by www.federvolley.it , 06/04/2016 ) / Beach Qatar Open: gli Ingrosso agli ottavi
Nel Qatar Open i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso ha centrato la terza vittoria consecutiva contro i canadesi Schalk-Saxton 2-0 (21-15, 21-19), ottenendo il passaggio diretto agli ottavi di finale.

QUINTA NEWS ( by www.federvolley.it , 06/04/2016 ) / Beach Qatar Open: tutte le coppie italiane agli ottavi
Nel Qatar Open prosegue l'ottimo momento delle coppie italiane, tutte e tre qualificate direttamente agli ottavi di finale. I primi a staccare il pass sono stati i gemelli Ingrosso, vincitori oggi sui canadesi Schalk-Saxton 2-0 (21-15, 21-19). Nessun problema anche per Nicolai-Lupo che si sono imposti sui padroni di casa Jefferson-Cherif 2-0 (21-19, 21-14), mentre Ranghieri-Carambula hanno dovuto ricorrere al tie-break per avere la meglio sui tedeschi Böckermann-Flüggen 2-1 (16-21, 21-17, 15-11). Gli ottavi di finale si disputeranno oggi e vedranno in campo Nicolai-Lupo contro Plavins-Regza (ore 16), gli Ingrosso contro i tedeschi Böckermann-Flüggen (ore 16) e Ranghieri-Carambula con Koekelkoren-van Walle (ore 18).

SESTA NEWS ( by www.federvolley.it  , 07/04/2016 ) / Beach Qatar Open: Nicolai-Lupo e Ranghieri-Carambula a caccia della semifinale
Nel Qatar Open prosegue la corsa degli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo, approdati ai quarti dopo grazie ad un sofferto successo sui lettoni Plavins-Regza 2-1 (12-21, 21-11, 15-12). Dopo un brutto avvio la coppia dell'Aeronautica Militare è riuscita reagire, portando a termine la rimonta nel tie-break. Nella gara che vale l'accesso in semifinale (stasera ore 19) Paolo e Daniele troveranno i tedeschi Böckermann-Flüggen, vincitori 2-0 (21-14, 21-15) contro gli Ingrosso, che si sono classificati al nono posto. Sono invece entrati nei quarti di finale anche Alex Ranghieri e Adrian Carambula, che si sono imposti 2-1 (16-21, 21-17, 15-11) contro i belgi Koekelkoren-van Walle. Nel prossimo incontro la coppia azzurra affronterà i brasiliani Oscar-Andre (ore 21).

SETTIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 07/04/2016 ) / Beach Qatar Open: quinto posto per Nicolai-Lupo
Nel Qatar Open gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno chiuso al quinto posto, sconfitti nei quarti dai tedeschi Bockermann-Fluggen 2-0 (28-26, 21-19).

OTTAVA NEWS (by www.federvolley.it , 07/04/2016 ) / Beach Qatar Open: Ranghieri-Carambula in semifinale
Nel Qatar Open non si ferma la marcia degli azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula, entrati in semifinale grazie alla vittoria contro i brasiliani Oscar-Andre 2-0 (21-18, 21-17). Per i ragazzi di Paulao che domani (ore 16.05) dovranno vedersela con i polacchi Losiak-Kantor, si tratta della seconda semifinale consecutiva dopo quella ottenuta nell'Open di Vitoria. In precedenza negli ottavi  Alex e Adrian avevano avuto ragione dei belgi Koekelkoren - van Walle 2-1 (16-21, 21-17, 15-11). L'altra coppia azzurra, formata da Paolo Nicolai e Daniele Lupo, si è dovuta invece accontentare del quinto posto, a causa del ko contro Bockermann-Fluggen 2-0 (28-26, 21-19). Sempre i tedeschi negli ottavi avevano eliminato i gemelli Ingrosso 2-0 (21-14, 21-15), che si sono così classificati in nona posizione.

NONA NEWS ( by www.federvolley.it , 08/04/2016 ) / Beach Qatar Open: grandi Ranghieri-Carambula è finale
Nel Qatar Open continua il momento magico di Alex Ranghieri e Adrian Carambula, approdati in finale grazie ad una grande vittoria contro i polacchi Losiak-Kantor 2-0 (27-25, 21-14). I ragazzi di Paulao, sinora imbattuti nel torneo, scenderanno in campo nuovamente alle ore 19.35 per affrontare gli austriaci Huber-Seidl, nella gara che decreterà i vincitori del torneo. Alex e Adrian si sono guadagnati la finale (la seconda in coppia dopo la vittoria nell'Open di Antalya 2015), disputando un ottimo match contro i forti polacchi: una delle coppie più in forma del momento. Nel primo set a regnare sovrano è stato l'equilibrio, con le due formazioni che si sono sempre marcate molto strette. I primi ad arrivare al set point sono stati i Losiak-Kantor, ma gli azzurri anche con colpi spettacolari sono riusciti a non cedere, riportando le cose in parità. Alla fine dopo una serie lunghissima di palle set, i ragazzi di Paulao l'hanno spuntata (27-25). Caricati dalla vittoria del parziale, Ranghieri e Carambula nel secondo set hanno subito spinto sull'acceleratore, staccando nettamente gli avversari che si sono dovuti arrendere (21-14). Nell'altra semifinale gli austriaci Huber-Seidl si sono imposti sui tedeschi Bockermann-Fluggen, che dopo aver perso il primo set si sono dovuti ritirare a causa di un infortunio

DECIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 08/04/2016 ) / Beach Qatar Open: trionfo degli azzurri Ranghieri-Carambula
Il World Tour parla di nuovo azzurro grazie al trionfo di Alex Ranghieri e Adrian Carambula, vincitori del Qatar Open 2016. La coppia guidata da Paulao si è imposta in finale contro gli austriaci Huber-Seidl 2-0 (21-17, 21-19), al termine di un torneo perfetto. Alex e Adrian infatti hanno chiuso la competizione con un bilancio di sette vittorie e zero sconfitte, mettendo in mostra un beach volley di altissimo livello.
 Il successo porta in dote ben 500 punti che permetteranno alla coppia italiana di migliorare l’attuale 11esima posizione nella classifica delle formazioni in lizza per la qualificazione olimpica. Con il primo posto nel Qatar Open salgono a due le vittorie nel World Tour di Ranghieri-Carambula, che nella passata stagione (la prima assieme) si erano imposti nell’Open di Antalya.
 In finale contro gli austriaci la squadra azzurra ha sofferto nelle primissime fasi, ma poi trovate le giuste contromisure ha prima raggiunto e poi superato gli avversari, facendo la differenza soprattutto in difesa.
 Nel secondo set i ragazzi di Paulao hanno forzato il ritmo sin dall’inizio, mentre Huber-Seidl hanno faticato a replicare. Avanti 18-14 Alex e Adrian sono incappati in qualche passaggio a vuoto, che ha permesso così agli avversari di impattare sul 19-19. Gli azzurri, però, hanno mantenuto il sangue freddo e con un muro di Ranghieri sono andati a prendersi un meritatissimo successo.

 In precedenza Alex e Adrian erano stati protagonisti di una grande semifinale, vinta contro i forti polacchi Losiak-Kantor 2-0 (27-25, 21-14).
 Terminato il torneo in Qatar, la formazione italiana si trasferirà in Cina al Xiamen Open in programma dal 12 al 16 aprile.
RANGHIERI: “Siamo molto felici per questo successo, arrivato alla fine di un torneo nel quale abbiamo giocato al massimo ogni partita, riuscendo allo stesso tempo sempre a divertirci. I 500 punti conquistati sono davvero molto importanti per la qualificazione olimpica, dobbiamo continuare su questa strada.”
CARAMBULA: “Questa è una grande vittoria, siamo molto soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Il primo posto in chiave qualificazione olimpica è davvero importante. Voglio ringraziare tutti i nostri sostenitori e soprattutto il nostro staff perché il loro supporto è sempre fondamentale. Adesso ci aspetta la Cina dove vogliamo fare bene, per poi presentarci al meglio nelle tappe europee.”

UNDICESIMA & LAST NEWS ( by www.fivb.com, Doha, Qatar, April 8, 2016 ) / ALEX RANGHIERI AND ADRIAN CARAMBULA CLAIMED THEIR FIRST GOLD OF 2016 / Qatar Open 2016 | 4 - 8 April 2016 / #QatarOpen

CARAMBULA AND RANGHIERI BACK AMONG THE MEDALS
Doha, Qatar, April 8, 2016 – Adrian Carambula and Alex Ranghieri won their first FIVB Beach Volleyball World Tour gold of the year when they beat Alexander Huber and Robin Seidl in the Qatar Open final at Al Gharafa Sports Club on Friday.
Victory meant the Italian duo won a second gold in five tournaments by beating the Austrians 2-0 (21-17, 21-19) six months on from their most recent gold at the Antalya Open in October 2015.
“We were just having fun,” Ranghieri said. “It was hard and we had some hard moments that we had to resolve, but we just did our best in every single game and we’re really happy.”
Carambula and Ranghieri took a short while to find their rhythm, but once they hit their stride they took control of the match.
Carambula was full of energy at the back of the court and caused a number of problems with his serve, while Ranghieri dominated the net and won the match with a trademark block.
“This is a huge victory for us, I think it puts us right in with a chance of the Olympics,” Carambula added. “We’ll be going to China (Fuzhou Open) and then back to Rome to prepare for the Grand Slam in Moscow.”
For Huber and Seidl the match was their first ever World Tour final and their first World Tour medal since they won bronze at the 2013 Fuzhou Open.
“Our first final and our first silver medal,” Seidl said. “It is nice and good, but after the match you are not satisfied if you lose. We enjoyed playing here and we came really came close.”

POLES CLAIM THIRD MEDAL OF 2016

Piotr Kantor and Bartosz Losiak won bronze to continue their impressive start to 2016, despite not playing a point of the bronze medal match after their opponents and defending gold medallists Markus Bockermann and Lars Fluggen of Germany were forced to withdraw through injury.
This year the Poles have already won their first World Tour gold, at the Rio de Janeiro Grand Slam and bronze at the Kish Island.
“It is a medal and for us it is a big tournament,” Losiak said. “This is our third medal of the year and means we have had a very good start to 2016. I hope this isn’t our last medal of the year.”
The Qatar Open was the second and last tournament for men only on the 2016 portion of the 2015-2016 FIVB Beach Volleyball World Tour. It was the third straight year that Qatar has hosted a FIVB World Tour event in Doha and it ran from April 4-8 when the medal matches take place.
The event continues the Road to Rio that lasts until June 13, 2016 with FIVB World Tour events counting towards the Olympic Ranking in order to determine 15 of 24 spots for each gender that will take part in the Rio 2016 Olympic Games.
The next World Tour tournament is the Xiamen Open in China, which takes place from April 12-17.

EXTRATIME by SS/ La cover é per Alex Ranghieri in bagger osservato da vicino da Adrian Caramula, che poi troviamo subito in apertura di fotogallery in …bagger sun glsses.
A seguire in fotogallery alcuni flash by Federvolley step by step sugli azzurri Ranghieri & Carambula verso al finale poi vinta vs gli austriaci Huber & Seidl.
Per una sfida che certifichiamo in modo internazionale con le relative immagini by Fivb con didascalie incorporate e , dulcis in fundo, in alta risoluzione dedicata agli azzurri Alex & Adrian.

Sergio Sottovia
www.polesinesport.it