Benedetta Rossini segue il suo ‘Riccardo Cuor di Leone’ allo Skating Rovigo e vince già a Imola/ E il trio B.B.F...


05/12/2017

Quando lo sport si fa per amore e per passione , allora è più facile che arrivino subito i risultati. Lo dimostra in casa Skating Club Rovigo l’arrivo della pluricampionessa italiana
Benedetta Rossini, 23 anni di Ravenna e studentessa Universitaria a Bologna, ma che all’esordio in magia Skating Rovigo ha già vinto al recente torneo di Imola.
Anche per questo la proponiamo subito in questa rubrica ‘Campioni & Signori’ , tanto più che Benedetta è new entry in casa Skating Rovigo assieme ai giovani Alberto Barison, Elisa Berto, oltre al rientro di Alberto Ferriani e quello già segnalato appunto di Passarotto, il nostro Riccardo Cuor di Leone di cui peraltro abbiamo raccontato le straordinarie imprese a livello mondiale.
Come ben spiega il soddisfatto reportage written by Paolo Ponzetti, storico dirigente e tecnico della società rodigina.

MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 05.12.2017) / LA FAMIGLIA DELLO SKATING CLUG ROVIGO HA ACCOLTI ‘NUOVI ARRIVI’ SPECIALI

Una famiglia in crescita quella dello Skating Club Rovigo nella stagione 2018. Ben altri quattro atleti integrano il rientro nei colori verde blu effettuato da Riccardo Passarotto (senior) il mese scorso.
Si tratta di Benedetta Rossini, 23 anni, di Ravenna studentessa universitaria a Bologna di "Medicina e Chirurgia", cresciuta nella Rinascita Ravenna proviene dall'ultima stagione con la Rotellistica Settempeda (San Severino Marche - Macerata).

 

Categoria seniores, velocista in grande ascesa, è Campionessa italiana in carica dei 100 metri su strada (vittoria ad Asiago) e vicecampionessa italiana nei 300 metri a cronometro su pista; con la maglia della Nazionale nel 2017 ha partecipato alle Universiadi a Taiwan insieme a Mattia Diamanti (6ª nella 500 mt e 4ª nell'americana) e agli Europei a Lagos (Portogallo) 4ª classificata nella sprint su strada.
Vanta inoltre 2 titoli italiani e numerosi podi a livello giovanile. Con la maglia dello Skating Club Rovigo ha già debuttato lo scorso fine settimana nella gara nazionale indoor di Imola vincendo la gara sprint e giungendo seconda nei 5000 metri. Questo il primo commento di Benedetta: “Ho scelto di passare allo Skating Club Rovigo per poter avvicinarmi a Riccardo – coppia nella vita oltre che nello sport -. A Rovigo mi sono sempre sentita come a casa e mi ha fatto piacere cogliere questa opportunità e potermi allenare con un bel gruppo e nella miglior pista d’Italia”.

 

Nuovo innesto propulsore anche nella categoria Junior, con ALBERTO BARISON, 16 anni,  di Conselve, studente, proviene dalla Pattinatori San Siro di Bagnoli di Sopra. Già nella stagione 2017, grazie all'accordo tra le due società, si è sempre allenato con gli atleti dello Skating Club Rovigo ora la scelta di cambiare maglia e approdare a Rovigo.

Infine, nella categoria Ragazzi, si dà il benvenuto alla giovane promessa ELISA BERTO, 13 anni, di Este, studentessa, proveniente dal Roller Club Lendinara ed un bentornato ad ALBERTO FERRIANI anch’egli 13enne, nuovamente sulle otto ruote dopo un periodo di pausa.

 

Un caloroso in bocca al lupo ai nuovi atleti che vanno così a potenziare la squadra agonistica ed in particolare il trio riconfermato dei Senior Diamanti-Bressan-Arzenton oltre al rientro in squadra di Riccardo Passarotto.
Il presidente Federico Saccardin si dice: “orgoglioso di accogliere questi quattro bravi ragazzi, studenti e atleti di valore con notevoli potenzialità. Insieme a Riccardo Passarotto giungono a potenziare la squadra agonistica che mai come in questa stagione si annuncia unita ed entusiasta. La società ha messo a disposizione dei ragazzi uno staff tecnico di alto livello che, unito a un impianto al top come il Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG e la collaborazione con Confidustria Atletica Rovigo per la preparazione atletica ci fa ben sperare per la stagione 2018 che affronteremo con tanto entusiasmo e tanta umiltà e voglia di emergere”.

EXTRATIME by SS/ In cover Benedetta Rossini special new entry in casa Skating Club Rovigo.
Poi in fotogallery proponiamo in tandem kit gli altri due entry con d sx Alberto Barison e Alberto Ferriani ( maglia scura).
A seguire la classica foto di gruppo, con tutte le new entry già citate e seconda da sx la piccola Elisa Berto.
Quindi ‘superman’ Riccard Passarotto in versione singola , prima griffato Skating RO e poi  World Champion targato Italia e straordinariamente smile von bandiera tricolore a festeggiare il titolo mondiale conquistato nel novembre 2015.

 

E dulcis in fundo tutto il gruppo Seniores dello Skating Club Rovigo, con da sx lo stesso Passarotto, poi Bressan e il tecnico Roberta Ponzetto, Mattia Diamanti e Giovanni Arzenton, nella location del Pattinodromo delle Rose – Adriatic Lng a Rovigo.

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it