Bomber Beccaro balla coi “Lupi” vs leader Campodarsego, idem Mr Benuzzi vs Delta Rovigo/ Come Cittadella e... Thiago Motta-PSG


22/02/2016

Incredibile come il Calcio abbia invaso la mia quotidianità e questo sito www.polesinesport.it.  Così mi sono letto un Libro dal titolo “Non te l’avevo detto” , poi mi sono arrivati Diciotto-Capitoli-Diciotto di un Libro su Football Gaelico & Altri Giochi Gaelici e dovrò farne una ‘prefazione’. Ma soprattutto diciamo che è iniziato un impegno per il Libro Story sull’Adriese che …non sarà un’avventura e che mi ha già coinvolto ‘a tutto campo’ insieme a GL Levi, Beppe Bagoto e l’editore Paolo Spinello di Adria.
Anche per questo ho viaggiato tanto tra …Chioggia e dentista, dando disdetta ai tornei di tennis cui sono stato invitato , rinunciando oltre tutto alla mia Domenica In …diretta su Delta Radio.

Che poi domenica in tutta relax abbia fatto un salto a Baricetta è stato soltanto perché il ‘campo’ era già coperto dalla diretta by Fabrizio Previato che segue sempre in Bosaro in questa stagione. Così ho potuto salutare ‘in libertà’ sia lo staff del presidente locale Mauro Ferrari che quello del presidente ospite Raimondo Cattozzo per una ‘giornata di calcio parlato’ by network, ma solo perché ho girato attorno al campo appena fuori della …rete di recinzione ( vedi anche fotogallery tra campo e dintorni).
Insomma è stata una domenica in cui non ho ‘dovuto’ ascoltare ‘uno ad uno’ tutte le cronache dagli altri campi giusto, ascolto necessario per ‘estrapolare’ nomi di goleador e fatti significativi da ‘utilizzare’ come spunto nel canonico commento a “Tutti i Risultati” che di solito verso le 7.30 va in onda a margine dei “Risultati di Giornata” proposto direttamente da Salvatore Binatti gran conduttore della Domenica Sportiva su Delta Radio.

 

 

Ovviamente dopo aver preventivamente ‘preso appunti’ la domenica mattina su quali fossero le ‘novità’ dell’ultima ora che potevano incidere sulle varie formazioni che sarebbero scese in campo la Domenica pomeriggio.
Insomma, al di là dei pochi minuti che avrebbe preteso la ‘diretta radio’ , l’impegno mi avrebbe impegnato molto comunque; perciò ho scelto un campo ‘coperto’ visto che …non ero al meglio della condizione per una mia buona “Domenica in diretta”.
A questo punto, rieccoci  a ‘capofitto’ nella nostra consueta panoramica settimanale, proponendovi altresì in Appendice una significativa Flash Story by Aia Rovigo ‘soddisfatta’ per l’esordio in Promozione dell’arbitro Greta Pasquesi, anche perché …una ragazza di belle speranze.
Perciò, partendo dal Mondo Calcio, ricordiamo in Chmpions di aver seguito by tv la vittoria del polesano Thiago Motta & Psg in Champions vs Chelsea , a confermo dell’ottima stagione dei francesi anche nel campionato d’Oltralpe.

 

 

Ricordato invece che nell’Oltrepo la vicina Spal di mr Semplici si è confermata leader nel Girone B di LEGA PRO vincendo 4-1 al “Paolo Mazza” di Ferrara vs Prato, rimarchiamo che sempre in LEGA PRO ma nel Girone A, il Cittadella si è confermato leader sbancando all’Euganeo il Padova per 1-0 grazie alla rete di match winner di Gianluca Litteri, ora a quota 11 gol segnati.
Da sottolineare la seguente ‘spiegazione’ de Il Mattino di Padova:<< Passano gli anni, cambiano le categorie e anche gli allenatori, eppure il Cittadella continua ad essere un toccasana miracoloso per gli attaccanti in cerca di rilancio. Da Coralli ad Ardemagni, passando per Piovaccari, l’ultimo della lista è proprio Litteri, che così tnti gol tra i professionisti non li aveva mai segnati>>.

 

 

Già, l’importanza dell’ambiente, inteso in primis come società e staff tecnico maturato con gli anni in un Mondo Calcio che non è facile da capire…
Chiedere al Padova, al Bassano, ma anche al Delta Rovigo che questa domenica in SERIE D ha perso -0 in casa allo stadio Gabrielli contro la Correggese di mr Eugenio Benuzzi, ex mister dei polesani ‘dove era arrivato in corsa’ ( perciò è sempre difficile…) e sui quali si è preso per certi versi una rivincita personale.
Questo nel Girone D, dove in vetta il Parma di mr Apolloni ha pareggiato in bianco nel big match a Forlì, lasciandosi così avvicinare a -7 dall’Altovicentino winner 4-0 in casa Romagna Centro. In una giornata che ha visto slitterà il Delt Rovigo di mr Antonelli al 7 posto, alle spalle della Imolese ( winner 4-0 vs Villafranca Vr) alle spalle del Ribelle (winner 3-0 vs Chioggia) e del San Marino comunque quarto anche se ha impattato 1-1 vs Bellaria Igea Marina.
A completamento e con riferimenti play out segnaliamo intanto che il fanalino di coda Fortis Juventus ha perso 3-0 a Legnago (peraltro i veronesi in trend positivo hanno così agganciato proprio il Delta Rovigo). E poi i seguenti altri risultati: Lentigione – Mezzolara 2-1; Ravenna – Sanmaurese 0-0; Virtus Castelfranco – Arzignano Chiampo 1-1.

 

 

Restando in SERIE D, ma passando nel Girone C, segnaliamo il colpo grosso della Luparnse winner 3-2 a Campodarsego, la cittadina dove abitano Dario Sottovia e Marco Beccaro, quest’ultimo matchwinner ballando coi Lupi visto la sua doppietta personale vs la capolista.
Sicché adesso in testa il Campodarsego è stato agganciato dal Venezia che ha vinto 2-1 in casa del Calvi Noale, mentre al terzo posto l’Este di mr Andrea Pagan ha fatto rallenty impattando in bianco nel turno casalingo vs Triestina.
Da sottolineare il trend positivo dell’Abano winer 3-1 in trasferta vs Liventina, mentre è stato scoppiettante il 3-3 tra Montebelluna ed Union Ripa la Fenadora.
Larga la vittoria del Mestre di Luca Tiozzo vs la Sacilese ultima e praticamente già retrocessa, mentre con implicazione play out questi sono gli altri risultati: Fontanafredda – Dro 1-1 come Belluno vs Giorgione poi Levico Terme – Virtus Vecomp 1-3 e e Tamai – Monfalcone 0-2.

 

 

Tutte vincenti invece le ptotagonite dell’altaclssica nel campionato di ECCELLENZA: Vedi Adriese winner 1-0 a Cerea grazie al colpo di tsta di Scarpi su cross di Marangon, vedi il Vigasio-secondo ch ha sbncato per 4-0 il Santa Lucia di Golosine, vedi la vittoria di misura per 1-0 del Caldiero a Pozzonovo.
Al quarto posto, ma più distaccato, continua a far bene la Piovese di mr Florindo che ha sbancato Marostica per 2-1. Bene anche l’Ambrosiana-quinta ( winner 2-0 ad Oppeano), bene anche il Bardolino-sesto ( winner 1-0 in trasferta vs Thermal Teolo).
Con riferimento alla zona play out ricordiamo che il fanalino di coda Mestrino ha impattato 2-2 vs San Martino Speme, mentre tra Loreo e Azzurra Sandrigo è finita 0-0 perché … entrambi i portieri hanno parato un rigore ( ma per Riccardo Broglio del Loreo non è una sorpresa).

 

 

Passando nel campionato di PROMOZIONE, possiamo dire ceh nel Girone C solo l’Altopolesine di Matteo Lunati ha fatto un punticino’ salvezza visto che , grazie alla doppietta di Zaghi e in casa a Castelmassa ha impattato 2-2 contro il forte Spinea secondo in classifica. Nel mentre il fanalino di coda Union Vis-ultimo di mr Frasson ha perso seccamente -5 vs Camisano così come il Badia ha perso 2-0 in casa Graticolato, rimpiangendo l’assenza ‘amara’ di bomber Anastasio Marzola purtroppo fermo fermato fino fine campionato dalla ‘visita medica sportiva’.
Insomma le polesane stanno soffrendo nella parte bassa della classifica, mentre in vetta viaggia spedito il Borgioricco winner 2-1 in casa Solesinese-penultima.
Questi gli altri risultati con implicazioni play out: Loreggia – Dolo 0-0; Robeganese Salzano – Maerne 1-1; Sitland Rivereel- Mellaredo 3-2, infine Torre–Ambrosiana Trebaseleghe 1-3.
E visto che siamo in PROMOZIONE, ricordiamo che nel Girone B l’esordio di Greta Pasquesi ( vedi Flash in Appendice) è avvenuto a Longare Castegnero dove i locali hanno vinto come da pronostico 3-0 contro l’Atletico VI-Est che , avendo soli 5 punti in classifica, è praticamente già retrocesso visto che il Sarcedo penultimo è a quota 23 irraggiungibile.

 

 

Scendendo nel Campionato di PRIMA CATEGORIA, registriamo nel Girone D il rallenty della capolista Porto Viro di mr Augusti , orfana di bomber Sabatini e bloccata sul 2-2 a Scardovari dal team di mr Nico Moretti che ha impattato al fotofinish con Federico Finotti ma si rammarica anche per i due pali colpiti in precedenza da Vidali e Corradin.
Ma è stata una giornata soprattutto favorevole al Due Carrare che ha vinto per 1-0 nel big match vs Cavarzere, agganciato perciò proprio dai padovani al secondo posto.
Si confermano peraltro in corsa play off il Due Stella ( secco 4-0 in trasferta vs N.A. Bagnolo), quindi il Pontecorr di mr Sameuel Broggio ( winner 3-1 in casa La Rocca Monselice) , infine la Tagliolese ( 3-1 vs Cartura) e Castelbaldo Masi ( 3-1 vs Crespino Guarda Veneta). Risultati che confermano le sofferenze in fondo classifica sia della Nuova Audace Bagnolo ( ultimo) e sia del Crespino Guarda Veneta ( penultimo), che peraltro domenica prossima si affronteranno nello scontro diretto.
A completamento e con riferimento a zona play out segnaliamo altresì i seguenti risultati: Papozze – Stroppare 0-0 e Medio Polesine – Boara Pisani 4-2.

 

 

Nessun dorma e ...nessun pari , invece in SECONDA CATEGORIA, Girone H, visto che in vetta la lepre Porto Tolle di mr Sandro Tessarin ( doppietta di Ferro) continua a vincere in serie, avendo battuto 5-0 la Lendinarese, mentre si conferma ottima seconda ( anche se a -8) la Fiessese di mr Bassani winner 3-1 a Cà Emo, dove il gol bandiera per i locali è stato firmato da Dario Ferrarese all’esordio ma evergreen nato 30 agosto 1962 ( sì, sì…53 anni), mentre per gli ospiti hanno segnato come al solito Carrieri e Masin quindi Dal Ben fotofinish.
Al terzo posto riappare il Pettorazza di mr Braggion winner 2-0 sulla Stientese, agganciando peraltro la Turchese che invece ha perso 2-1 a Rosolina.
Anche per questo ritorna in corsa play off anche il Granzette winner 2-0 vs Boara Polesine, mentre il Salara di mr Pellegrinelli ( ha rassegnato le dimissioni, ma sono state rifiutate) ha subito amara sconfitta casalinga 0-3 vs la Villanovesedi mr Paltanin.
Ricordato purtroppo che il San Vigilio resta tuttora a quota zero ( ha infatti perso 1-2 vs Villadose ) , segnaliamo altresì la vittoria ossigeno dello Zona Marina che ha sbancato per 1-0 il campo del Grignano.

 

 

Ancora scoppiettante il campionato di TERZA CATEGORIA / ROVIGO , dove continua lo slalom parallelo tra la capolista Bosaro e il Frassinelle. Infatti il Bosaro di mr Nasti , pur rimaneggiato, ha sbancato per 2-1 il campo del Baricetta, così come il Frassinelle di mr Saterri ha vinto 2-1 in sorpasso ( reti Penon, Barros e Sicchieri) vs Union San Martino. Più staccato il Pontecchio vince 2-1 nel sottoclou in casa Canalbianco e resta da solo al terzo posto tanto più che in scia ha frenato il Polesine Camerini sconfitto 2-1 in casa Ficarolese.
Tra i risultati fuori corsa segnaliamo il pareggio 2-2 tra Adige Cavarzere e San Pio X, mentre hanno vinto in trasferta sia il Buso ( 3-2 e tripletta Lo Piccolo a Trecenta) e il Duomo ( 2-1 a Roverdicrè).

 

 

Tutto come prima anche in vetta alla TERZA CATEGORIA / PADOVA dove il San Fidenzio Polverara si conferma capolista per effetto del 3-0 vs Real Padova, mentre resta in scia il Borgoforte che ha sbancato per 3-0 il campo del Mortise. Novità invece al terzo posto, perché il San Marco winner 4-0 vs Atletico ha ‘agganciato’ il Codevigo che invece ha impattato 2-2 in trasferta contro l’Atletico Noiventana.
Ricordato che era a riposo la polesana Beverare, segnaliamo infine le vittorie del Brusegana ( 3-0 vs Murialdina) e del Pegolotte ( 1-0 vs Juvenilia sempre ultimo a quota zero).

 

 

 APPENDICE FLASH STORY ( di Samule Vegro & Aia Rovigo by mail 19.02.2016)/ A.I.A. ROVIGO: L' ESORDIO IN PROMOZIONE DI GRETA PASQUESI

Domenica 21 febbraio sarà degna di nota per la Sezione arbitri di Rovigo: il fischietto rodigino Greta Pasquesi vivrà, infatti, l' entusiasmo del debutto nel Campionato di calcio categoria Promozione in quel di Longare (Vicenza), dove alle ore 15 presso lo stadio Comunale i padroni di casa del Longare Castegnero, quint' ultimi in classifica, affronteranno il fanalino di coda Atletico Vi Est.
Per questa prima volta ufficialmente "in terna", affiancheranno Pasquesi gli assistenti arbitrali Luciano Cordella della Sezione di Treviso e Alessandro Farina della Sezione di Vicenza.

 

 

Pasquesi, che abita a Piacenza d' Adige (PD), è direttore di gara iscritto alla Sezione di Rovigo dal 2009 e, dopo circa cinque anni di esperienza passati a livello provinciale, ora è alla sua seconda stagione a disposizione del Comitato Regionale Veneto.
Non maschera la soddisfazione il Presidente sezionale Sergio Sica, potendo già vantare un buon bilancio per le giacchette nere polesane: "La seconda parte di questa stagione non poteva iniziare meglio per la nostra Sezione:  poche domeniche fa abbiamo festeggiato la prima gara di Roberto Giandoso in Promozione e ora siamo qui a celebrare il debutto di Greta Pasquesi. Siamo contenti del lavoro che stiamo svolgendo anche nel settore provinciale, perché è doveroso puntare a crescere molti altri giovani per dare loro la possibilità di ben figurare nelle più prestigiose categorie calcistiche, rappresentando la Rovigo arbitrale."

 

 

EXTRATIME by SS/ La cover è per Thiago Motta ‘Polesano nel Mondo’ perché …Carlos Roberto era figlio di emigranti polesani.
Poi per quanto riguarda la fotogallery ripartiamo da Thiiago Motta’ in campo’ da winner col PSG vs Reims e in Champions.vs Chelsea.
Quindi con riferimento al match tra Delta Rovigo e Correggese ecco un flash d0archivio che mostra da sx Alessandro Rossi ( allora rinunciò per impegni di lavoro) , Lorenza Visentini ds, Eugenio Benuzzi (mr subentrato a Rossi) , Fabrizio Zuccarin dt.

 

 

 

Nessun commento da parte nostra, perché ..fa parte del calcio, come l’esonero di Carmine Parlato da parte del Padova ( perciò eccolo in flash visita a Baricetta, tra il fratello Gennaro e ds Mauro Manfron( dx).
Con riferimento alla sfida tra Baricetta e Bosaro ecco innanzitutto in tandem presidenziale sia Raimondo Cattozzo/Bosaro che Mauro Ferrari.
Poi le due squadre in formato poster coi rispettivi dirigenti : il Baricetta in maglia bianca, il Bosaro in rossoblu. Ovviamente come nell’entrata in campo con l’arbitro Campagnoli di Adria tra capitan Carretta e Dall’Ara e in due ‘azioni di gioco’.
Per la cronaca questi i due tabellini con le seguenti TOP 11 ufficiali…
BARICETTA di mr Cristiano Crepaldi : Grigolo, Frizzarin, Prando, Dall’Ara, Bego, Mosca, Benetti, Osti, Scaranaro, Rizzo, Beltrame.  A disposizione Crepaldi, Stoppa, Bellan, Mantovan, Pozato, Zanellato, Sacchetto. 
BOSARO di mr Beppe Nasti: Carretta, Romagnolo, Silvestri, Bassan, Girotto, Flora D., Munari, Er Raoui, Flora E. Rossi, Pasquino. A disposizione Floran M. , Del Conte, Bacchiega, Romanato, Mazzetto.

 

 

A completamento vi proponiamo la foto trasmessaci da Mauro Manfron relativa alla squadra giovanile Allenata da mr Stefano Andreotti, tanto più che mi ha parlano della signorilità e ospitalità dei dirigenti del Bellombra che … hanno concesso anche le maglie per la partita.
A seguire due flash dedicati a Greta Pasquesi, esordiente nel Campionato di Promozione.
Quindi a chiudere la fotogallery  un flash che onora Dall’Ara & Company dell’Union Ripa La Fenadora insieme a cap. Beccaro & Company della Luparense, mentre come dulcis in fundo onoriamo la società del Bosaro e gli Over 35 Rovigo by Luca Reale ( prego leggere il palmares) per aver organizzato la prossima amichevole come da ‘volantino trasmessomi by Frabrizio Previato che mi ha coinvolto. E al quale ho detto sì, visto che Salvatore Binatti sarebbe stato impegnato a giocare in campo , un tempo con ogni squadre. Ovviamente ho chiesto che ci fosse anche lui, Fabrizio, a fare tandem col sottoscritto, perché…ne so meno di lui.

 

Sergio Sottovia
www.polesinesport.it