Campionati studenteschi RO-VR 2018 baseball/ Grazie a Coni & BSC RO ben 12 incontri tra 9 Scuole Medie: winner Rovigo su VR e Trecenta


12/05/2018

Trilogia diamanti Tassina, la location che ospita l’attività del ‘batti e corri’ targato Baseball Softball Rovigo è stata in questa occasione anche la location dei Campionati studenteschi Interprovinciali Rovigo & Verona , con ben12 sfide giocate sui tre diamanti strutturati dagli organizzatori con la collaborazione essenziale delle SBC Rovigo del presidente Alessandro Boniolo , dove guarda caso anche Lucio Taschin- Delegato Coni Rovigo – è nato e cresciuto fino ad essere un giocatore e dirigente di spessore nazionale e internazionale.
Ma restiamo in tema ‘Giochi Studenteschi’ e lasciamo perciò la parole  al reportage di paolo Romagnoli – addetto stampa Coni Point Rovigo – anche perché trasmessoci completo di fotogallery significativa , con riferimento al ‘batti e corri’ studentesco.

MAIN NEWS ( di Paolo Romagnolo, mail Rovigo 10 maggio 2018 ) / CAMPIONATI STUDENTESCHI DI BASEBALL: IL COMPRENSIVO ROVIGO 2 VINCE LA FASE INTERPROVINCIALE RISERVATA ALLE SCUOLE MEDIE

Va in archivio tra gli applausi la fase interprovinciale dei Campionati studenteschi di baseball. Venerdì scorso, 3 maggio 2018, agli impianti rodigini di via Vittorio Veneto a Rovigo le squadre provenienti da nove diverse scuole di primo grado delle province di Rovigo e Verona si sono date battaglia in avvincenti partite di softball misto.

In totale 12 gli incontri giocati sui tre diamanti allestiti dagli organizzatori grazie alla collaborazione del Baseball Softball Club Rovigo e ben coordinati dall’Ufficio scolastico provinciale. Al torneo hanno preso parte le scuole medie di Pontecchio, Adria 2, Trecenta, Polesella, Rovigo 2, Porto Tolle, più gli istituti comprensivi Verona 2, Fumane (Vr) e Stadio (Vr).

 

 

 

La formula ha previsto un’iniziale fase a gironi (tre, con tre squadre ciascuno). Questi i risultati maturati:

Girone A
Pontecchio – Adria 8-5
Verona 2 – Adria 8-0
Verona 2 – Pontecchio 8-0

 

 

 

Girone B
Trecenta – Polesella 8-0
Fumane – Polesella 4-3
Fumane – Trecenta 5-7

 

 

 

Girone C
Rovigo 2 – Porto Tolle 7-0
Stadio Vr – Porto Tolle 4-0
Stadio Vr – Rovigo 2 0-2

 

 

 

FASI FINALI/ Alla successiva fase si sono qualificate solo le prime di ciascun girone, cioè: Verona 2, Trecenta e Rovigo 2, che poi si sono sfidate in sequenza per definire la vincitrice di giornata. Grande equilibrio in tutte le partite. Verona 2 ha superato Trecenta 5-2. Poi gli altopolesani si sono rifatti battendo Rovigo 2 per 3-1. A loro volta i rodigini hanno raccolto il successo su Verona 2 per 4-0.
Al termine della mattinata si è fatto ricorso alla classifica avulsa per assegnare la vittoria, andata a Rovigo 2 grazie a un +2 nella differenza tra punti fatti e subiti.

 

 

 

Seconda piazza per Verona 2 che, seppur alla pari con Trecenta, ha avuto la meglio nello scontro diretto. Alle premiazioni finali ha preso parte anche il fiduciario del Coni Point di Rovigo Angelo Rossi. Al termine grandi festeggiamenti per tutti e tanta soddisfazione per una giornata di sport davvero riuscita.

 

 

 

 

EXTRATIME by SS/In cover e nella prima parte della fotogallery le eloquenti immagini del baseball sul ‘diamante’ della Tassina, tra fasi di gioco e presentazioni ufficiali ( che vi proponiamo anche in modo ‘disaggregato’ per esigenze di risoluzione e maggior visibilità) delle Suole partecipanti ai Giochi Studenteschi interprovinciali Rovigo e Verona.
Fermo restando che nelle due ultime immagini poster vi proponiamo in sequenza il team delle Scuole Medie degli istituti comprensivi Verona 2 ( seconda classificata) e quella della Scuola Media Parenzo di Rovigo.
Peraltro euforica in modo speciale, anche coi loro insegnanti, nel post vittoria e ‘titolo’ di campione interprovinciale come da trofeo appena ricevuto da Angelo Rossi griffato Coni Rovigo.

Paolo Romagnoli & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it