“Chioggia Vela Junior” nella Laguna di Lusenzo, corso di avviamento promosso by Pro Loco e Adriatic Lng/ Con gli istruttori FIV del Circolo Nautico di Chioggia ben 420 bambini delle Scuole primarie in barca ‘Optimist’


29/05/2015

“Si è svolta nel mese di maggio “Chioggia Vela Junior”, il corso di avviamento alla vela organizzato grazie al contributo di Adriatic LNG. Il corso ha coinvolto 420 bambini, anche disabili, delle scuole primarie del Comune di Chioggia. Le premiazioni dei migliori mini equipaggi si terranno a settembre nella tre giorni conclusiva di “Chioggia Vela”.
In allegato il comunicato stampa e alcune immagini dell’uscita in barca nella Laguna del Lusenzo.” Questa la premessa mail by Elena De Faveri by SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali  - Ufficio Stampa Adriatic LNG.

Ma la manifestazione merita un blow up ulteriore rispetto all’ufficialità del Comunicato stampa  e relativa fotogallery trasmessa; perciò vi proponiamo in Appendice News sia un approfondimento tecnico sulla “Optimist” e sia un approfondimento Story sulla citata “Chioggia Vela Junior”e sui rappresentanti del Circolo nautico di Chioggia che da sempre nella Città Lagunare interpretano …i giusti rapporti tra acque e venti di mare, per istruire i naviganti di ieri, di oggi e di domani, come appunto hanno fatto stavolta coi bambini delle Scuole Primarie.

PRIMA MAIN NEWS ( di Elena De Faveri, mail 29.05.2015) / “CHIOGGIA VELA JUNIOR”/  LA VELA APPRODA NELLE SCUOLE DI CHIOGGIA GRAZIE AD ADRIATIC LNG

•    Iniziato il 6 maggio, “Chioggia Vela Junior” ha coinvolto, grazie al contributo di Adriatic LNG, 420 bambini, dagli 8 agli 11 anni
•    Anche i bambini disabili hanno potuto partecipare, grazie alle competenze degli istruttori del Circolo Nautico di Chioggia e all’affiancamento a un bambino già pratico di vela
•    Le premiazioni dei migliori mini equipaggi si terranno a settembre nella tre giorni conclusiva di “Chioggia Vela”.

Chioggia, 29 maggio 2015 – Far conoscere il mare e la vela ai giovanissimi e favorire l’integrazione dei bambini disabili attraverso l’attività sportiva. È questo lo scopo di “Chioggia Vela Junior”, il corso di avviamento alla vela organizzato dal Comune di Chioggia e dalla Pro Loco di Chioggia, con la collaborazione del Circolo Nautico Chioggia e grazie al contributo di Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore al largo delle coste venete, da sempre attenta promotrice di iniziative formative dedicate ai più giovani e fragili.
Iniziato il 6 maggio, “Chioggia Vela Junior” ha coinvolto 420 bambini, dagli 8 agli 11 anni, delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie del Comune di Chioggia. Ad insegnare i fondamenti della vela sono stati gli istruttori della Federazione Italiana Vela (FIV) del Circolo Nautico di Chioggia, che con professionalità hanno guidato i ragazzi in  questa avventura marina.

Il corso ha avuto inizio con lezioni teoriche, attraverso le quali gli apprendisti navigatori hanno imparato nozioni essenziali: venti, mari, struttura dell’imbarcazione, andature, manovre, regole di navigazione in “laguna” e in regata. Una volta ritenuti pronti ad affrontare il mare, i ragazzi hanno messo in pratica le conoscenze acquisite e hanno condotto un’imbarcazione Optimist nella Laguna del Lusenzo. Anche i bambini portatori di handicap hanno potuto vivere l’emozione della vela in tutta sicurezza, grazie alle competenze degli istruttori FIV del Circolo Nautico di Chioggia e attraverso l’affiancamento a bambini già pratichi di vela.
“Il mare e la vela rappresentano uno strumento formativo straordinario, in grado di stimolare la collaborazione e lo spirito di squadra” ha detto Marco Donadi, Presidente della Pro Loco Chioggia “Desideriamo ringraziare l’azienda Adriatic LNG per aver reso possibile con il suo contributo questa importante iniziativa, con la quale i nostri ragazzi, anche portatori di disabilità, hanno potuto avvicinarsi al mondo della vela.”

Adriano Gambetta, responsabile della base di terra di Porto Viro di Adriatic LNG, per il terzo anno consecutivo partner di Chioggia Vela, ha aggiunto: “Come impresa responsabile e integrata nel territorio, siamo in prima linea a sostegno delle iniziative rivolte al mondo scolastico e al rispetto dell’ecosistema marino, anche attraverso lo sport. Chioggia Vela Junior è una di queste.”
 “Chioggia Vela Junior” appartiene a “ChioggiaVela”, manifestazione che nasce dalla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale di Chioggia e il Circolo Nautico Chioggia, con l'obiettivo di avvicinare la vela alla realtà cittadina e offrire uno spettacolo unico a residenti e turisti. L’edizione 2015 avrà inizio con la regata "Sopraiventi" (sabato 26 settembre pomeriggio) dedicata ad imbarcazioni con progetto ventennale; la "Meteor al crepuscolo" (sabato 26 settembre sera) per la Classe Meteor con percorso lagunare e arrivo davanti Piazza Vigo; "ChioggiaVela" (domenica 27 settembre pomeriggio) regata open con percorso marino, ingresso in porto e arrivo in laguna.
Chioggia Vela si inserisce nel novero di iniziative a favore della promozione dell’itticultura come volano per economia locale e soprattutto del rispetto dell’ecosistema marino, come il supporto al Levante Angler’s Club di Porto Levante e la pubblicazione del Manuale "Pescaturismo and Ittiturismo" presentato lo scorso 7 maggio a Portotolle o il workshop sul Turismo Blu “ViviDelta! Un progetto di rete turistica nel settore della pesca” del prossimo 15 giugno, in collaborazione con Confcooperative Rovigo.

SECONDA MAIN NEWS ( by www.circolonauticochioggia.it ) / CORSI DI INIZIAZIONE OPTIMIST
I corsi di iniziazione su imbarcazioni Optimist inizieranno nel mese di Giugno 2015. La durata del corso è settimanale e si articola su 5 lezioni dal lunedì al venerdì  , dalle ore 9.00 alle 12.30 . I corsi verranno svolti utilizzando le imbarcazioni messe a disposizione dal  C.N.C. e diretti da Istruttori  F.I.V. Le iscrizioni sono a numero chiuso con un minimo di 5 a un massimo di 12 ragazzi per corso di età compresa  tra i 7 e i 13 anni.
Cosa occorre: fondamentale saper nuotare, abbigliamento idoneo per le uscite in acqua (t-shirt, pantaloncini corti e sandalini in gomma o similari), un ricambio per il rientro a casa, mentre il circolo metterà a disposizione le imbarcazioni completamente attrezzate ed un salvagente idoneo.

Per ulteriori informazione sui corsi possono essere contattati direttamente:
SANDRO BIGHIN  (Responsabile Scuola Vela)
RICCARDO CHIEREGHIN (Istruttore F.I.V.)

 

DIRIGENZA DEL CIRCOLO NAUTICO DI CHIOGGIA /   CONSIGLIO DIRETTIVO 2015 - 2016
Presidente, mescita sociale: Vianello Antonio
VicePresidente, scuola vela, mezzi sociali : Bighin Sandro
Addetto sede, marinai : Baldo Alberto
Barche a terra, stipetti : Ballarin Roberto
Barche a mare : Lovato Riccardo
Addetto sportivo : Perini Corrado
Segreteria, tesoriere : Polello Raffaella
Stampa e sito web : Sambo Andrea
Relazioni, consulenza : Squillace Lucio

FLASH STORY “ CHIOGGIA VELA JUNIOR 2014” ( by www.cicolonauticochioggia.it) / CHIOGGIAVELA JUNIOR: LA CARICA DEI 200
Settimana con attenzione giustamente dedicata al Campionato Italiano Minialtura che proponeva la “prima” casalinga di Enrico Zennaro, ma questa è stata anche la settimana di CHIOGGIAVELA JUNIOR l’evento che Circolo Nautico Chioggia, Lega Navale Chioggia e Comune di Chioggia hanno dedicato all’approccio velico dei ragazzini delle scuole elementari del territorio. Nata sull’esperienza di settembre con l’evento SCUOLE A VELA, prove di vela in Laguna del Lusenzo, nell’ambito di CHIOGGIAVELA 2013, CHIOGGIAVELA JUNIOR è stata fortemente voluta dall’Assessorato allo Sport del Comune per avvicinare alla vela un pubblico sempre più ampio di potenziali campioni. Se SCUOLE A VELA aveva portato ad un imprevedibile successo portando in Lusenzo in una sola giornata quasi un centinaio di bambini, CHIOGGIAVELA JUNIOR puntava in alto, dedicando alle scuole una intera settimana strategicamente posizionata in maggio, quando la “prova di vela” può facilmente proseguire con un vero e proprio corso nei mesi successivi.

 

Sinceramente il riscontro quantitativo era atteso ancora più grande, ma abbiamo capito che in questo campo bisogna anche vincere delle diffidenze e delle e vere e proprie “paure”, la scuola italiana non è così abituata ad esperienze “esterne”, gli ostacoli anche burocratici e assicurativi sono spesso difficilmente sormontabili, tuttavia la risposta c’è stata, soddisfacente, ma soprattutto c’è stato il grande entusiasmo dei partecipanti a tutti i livelli, dai bambini alle maestre dai responsabili scolastici ai referenti dell’Assessorato.

Circa 200 i bambini coinvolti con il seguente calendario:
Lunedì 12 maggio: Scuola Primaria “Chiereghin” con 48 alunni
Martedì 13 maggio: Scuola Primaria “Chiereghin” con 50 alunni
Mercoledì 14 maggio: Scuola Primaria “Caccin” con 71 alunni
Venerdì 16 maggio: Scuola Primaria “Todaro” con 16 alunni e Scuola Primaria “Merlin” con 20 alunni.

Confortati da una settimana favorevole dal punto di vista meteo i ragazzi hanno assistito ad una veloce introduzione teorica dell’Istruttore Riccardo Chiereghin per poi proseguire con prove pratiche a bordo degli Optimist con la supervisione di Francesca Zennaro e Giulia Sambo e gli assistenti della LNI Chioggia; a terra il Presidente Antonio Vianello con la signora Claudia e Laura Sambo intrattenevano i bambini in attesa distribuendo le magliette offerte da ADRIATIC LNG. In occasione della serata di sabato di CHIOGGIAVELA e in concomitanza con l’evento METEOR AL CREPUSCOLO gli stessi bambini che hanno partecipato a CHIOGGIAVELA JUNIOR saranno invitati a presentarsi in Piazzetta Vigo dove potranno assistere alla regata dei Meteor e ritirare il materiale didattico federale, nella speranza che la loro passione per la vela possa continuare ad essere coltivata.

EXTRATIME by SS/ La cover è per Barche & Vele con sfondo panoramico lagunare Made in Chioggia.
Poi a seguire altre due immagini trasmesseci by Elena De Faveri a completamento della fotogallery datata maggio 2015.
Quindi in sequenza una serie di immagini della passata edizione "Chioggia Vela Junior 2014" , selezionate dal sito CNC, giusto per onorare anche i rappresentanti istituzionali ( sindaco di Chioggia e presidente Circolo Nautico di Chioggia) oltre che barche e bambini ...visti da vicino.

Elena De Faveri & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it