Cipriani N.B. Rovigo mattatore/ In PRO batte Battaglia Terme 78-56, con Under 16 domina il Girone; pronto “11° Basket Summer Camp” ...


03/03/2019

Protagonista e vincente a tutto campo il Cipriani Nuovo Basket Rovigo. Tant’è che in questo nostra panoramica settimanale facciamo focus sia nel campionato di Promozione, che con l’Under 16 superleader nel suo girone,  mentre a livello organizzativo lo staff societario è impegnato anche pro “11° Basket Summer Camp” che sarà in programma tra fine giugno  e primi di luglio a Forni di Sopra.
Come da sequenza Main news che vi proponiamo in quanto trasmesseci by Cristiano Aggio .- responsabile della comunicazione in casa Cipriani Nuovo Basket Rovigo -  , il tutto corredato da relativa fotogallery significativa.

PRIMA MAIN NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 26.02.2019) / GIA’ AVVVIATA LA ‘MACCHINA ORGANIZZATIVA’ BY TOUR OPERATOR CAVALIER TRAVEL PRO “11° BASKET SUMMER CAMP” A FORNI DI SOPRA DAL 30 GIUGNO AL 6 LUGLIO 2019/
Se è arrivato addirittura all’undicesimo anno di vita, qualcosa significherà…
Il Basket Summer Camp, organizzato dal tour operator rodigino Cavalier Travel, e che da 11 anni si rivolge prevalentemente ai cestisti del Polesine, ha cambiato location, con un ulteriore salto di qualità sulla proposta, che anno dopo anno si migliora.

 

L’”11° Basket Summer Camp” si terrà nella splendida cittadina di Forni di Sopra (Udine), da domenica 30 giugno a sabato 6 luglio 2019. Chiamato la Perla delle Dolomiti Friulane, Forni di Sopra è un incantevole paesino scelto da molti V.I.P. per le vacanze. Situato a 907 metri e dominato dalle splendide vette dolomitiche dei monti Cridola, Monfalconi, Pramaggiore, Bivera, Clap Savon e Clap Varmost, Forni di Sopra è nel cuore del Parco naturale delle Dolomiti Friulane, ambiente riconosciuto dall'Unesco come patrimonio universale dell'umanità.
In questo magnifico contesto, sorge l’hotel 3 stelle che ospita il basket summer camp. Di recente ristrutturazione, l’hotel sarà interamente a disposizione dei camperini e dello staff, in un angolo di Forni di Sopra davvero da sogno: a due passi dagli impianti sportivi, all'interno della zona pedonale.

 

Il complesso sportivo di Forni di Sopra ha al suo interno numerose strutture:  una palestra polifunzionale coperta, attrezzatura per ginnastica, una parete per arrampicata sportiva, una palestra a corpo libero, sala pesi, piscina coperta con uno scivolo per i più piccini e, all’esterno, campo da basket, campo da calcio e calcetto, campo da tennis, bocciodromo, sala boulder, laghetto per la pratica della canoa e un parco giochi.
Insomma, davvero delle strutture uniche per far sì che anche questa undicesima edizione sia indimenticabile per tutti i ragazzi e ragazze che saranno seguiti da uno staff di prima qualità, coordinato come sempre da Chiara Zago e Nicola Braggion, conosciutissimi in Polesine (e non solo) per essere da anni alla guida di formazioni di Rhodigium Basket e Alba 2015.

 

Riconfermatissimi anche coach Alessandro Rossetti, anima del Basket Porto Tolle, Maurizio Ventura, coach nazionale del Cipriani Nuovo Basket Rovigo, le animatrici Alessia Musacchi, Gaia Vantini, l’ala del Progresso Bologna (A2), Benedetta Tridello,  e, fra le novità, la presenza di Giancarlo Dose, allenatore nazionale e F.I.B.A. dal 1985, detentore di uno scudetto Juniores con la Snaidero Udine e con 109 partite da head coach nella massima serie maschile con club del Friuli Venezia Giulia.
Tutti questi contenuti sono proposti a costi inferiori rispetto alla concorrenza e, soprattutto, garantendo la più totale tranquillità dal punto di vista fiscale, legale e normativo in materia di turismo, essendo organizzato da un vero e proprio tour operator.
Per informazioni è possibile visitare la pagina Facebook “basketsummercamp”.

 

SECONDA MAIN NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 28.02.2019) / PRIMO POSTO PER LA UNDER 16 DELL A CIPRIANI BASKET ROVIGO NEL CAMPIONATO SILVER GIRONE BLU

Il bellissimo periodo del Cipriani Nuovo Basket Rovigo non riguarda solamente la prima squadra, attualmente terza in classifica e ad un passo dalla matematica qualificazione ai play-off.
Grandi soddisfazioni arrivano infatti dall’Under 16 targata Nuovo Basket Rovigo e formata in collaborazione con Rhodigium Basket, che ha chiuso la regular season al primo posto del campionato Silver – Girone Blu.
Le “Panterine” hanno perso una sola volta e, in virtù delle 15 vittorie conquistate, hanno chiuso davanti a Selvazzano Basket (stessi punti, ma secondo per differenza canestri), Basket Club Solesino, Pallacanestro Piovese, Basket Abano Montegrotto, Uisp Chioggia, Pallacanestro Montagnana, Monselice Basket e Pallacanestro Bagnolo di Po.

 

Nell’ultima partita è arrivata una vittoria sudata, 45 a 34, sul campo della Pallacanestro Montagnana nell'ultima giornata di regular season.
La formazione rossoblù fra circa dieci giorni sarà impegnata con l’assalto al titolo Silver di Padova e Rovigo. Nella seconda fase, il Nuovo Basket Rovigo è stato inserito nel girone Alfa assieme a Pallacanestro Vigodarzere, Virtus Cave Padova, Pallacanestro Limena, Pallacanestro Vigonza, Selvazzano Basket, Basket Club Solesino e Pallacanestro Piovese.
Una grossa soddisfazione per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo, in primis per il dirigente accompagnatore, Giampaolo Stoppa: le “Panterine” in un vicino futuro potranno vestire la maglia della prima squadra.

 

ANTEPRIMA TERZA MAIN NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 28.02.2019) / CIPRIANI BASKET ROVIGO VUOLE CONTINUARE A VINCERE ANCHE VS BASKET BATTAGLIA TERME

Importante partita per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo che domani sera, inizio alle 21.15 al palazzetto dello sport, ospita il Basket Battaglia Terme. Una sfida delicata non solo per le pantere di coach Ventura, attualmente terze in classifica, ma anche per gli ospiti padovani, settimi della classe e costretti a vincere per restare in zona play-off. All’andata vinsero i termali 66 a 58.
Rovigo arriva da cinque vittorie consecutive, ma è sempre alle prese con una lunga serie di infortuni che costringeranno il tecnico bolognese, a definire la rosa anti-Battaglia solamente all’ultimo momento. Lunga, infatti la lista degli acciaccati-indisponibili: Nicola Braggion ha saltato gli ultimi allenamenti per influenza e la sua presenza è in forse, con Luca Doati che sarà costretto a sedersi in panchina per fare numero, ma inutilizzabile perché ha ripreso a muoversi solamente lunedì dopo un mese di stop. Marco Demartini è sempre fermo per problemi alla schiena, così come Emanuele Borgato.

 

Luca Turri ha ripreso a muoversi da poco e dunque non potrà essere al top della forma, con Matteo Donà che in allenamento ha subito un duro colpo al costato ed è in forse. Marcello Felisati è sempre alle prese con un’infiammazione tendinea e acciaccati sono anche Alberto Grignolo e capitan Khalifa Diagne.
Le Pantere, che la scorsa settimana hanno vinto facilmente sul campo dell’Usma, non devono certamente aspettarsi una partita semplice.
Il Battaglia Terme, allenato da coach Gianluca Bertin, proviene da una severa lezione contro la ProPace Padova (105-63), ma solo una settimana prima aveva espugnato (66-56) il difficile campo de I Frogs, grazie ai 20 punti di Gomiero. Che, nella gara d’andata fece la differenza assieme al centro Samuele Masiero, autore di 15 punti, e l’altra ala Andrea Businaro.

 

Intanto, la squadra dei dirigenti del Cipriani Nuovo Basket Rovigo si è rinforzato con l’arrivo di Riccardo Ferrari. Ferrari, che per 40 anni è stato bancario e quindi per diverso tempo direttore di filiale della Monte Paschi di Siena, ha anche un passato da sportivo: ha iniziato a giocare a basket all’età di 14 anni nel “Don Bosco Rovigo”. Poi, a 21 anni, è passato al rugby militando prima nell’Este, poi nella seconda squadra della Rugby Rovigo, e quindi nel Roverdicrè, che militava nel campionato di serie C. A 32 anni, il ritorno nel basket con la società del “Centro Attività Motorie Rovigo.
Riccardo Ferrari, che è anche papà della Pantera Alberto Ferrari (attualmente indisponibile per impegni di lavoro, ma tesserato con il Cipriani), si aggiunge così alla squadra di dirigenti e di “addetti ai lavori” rossoblù “allenata” dal presidente Gionata Morello e così composta: Carolina Zambelli, Enrico Davì, Alberto Liviero, Matteo Lucchin, Andrea Lucchin, Lorenzo Davì, Giampaolo Stoppa, Luca Giacobbe e Enrico Zurma.

 

TERZA MAIN NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 03.03.2019/ CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO  - NUOVO BASKET BATTAGLIA TERME 78 – 56
TABELLINO MATCH ( 78-56 )
CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO Donà 10, Turri, Braggion 14, Gobbo 7, Tiberio 21, Golinelli 3, Grignolo 2, Salvà 6, Diagne 11, Motton 4, Argenziano, Doati ne. All.: Ventura
BATTAGLIA TERME : Roscioli, Nanti 8, Manganello, Bassan 9, Tarabotti 5, Gomiero 10, Fortin 2, Businaro 10, Masiero 3, Canella 9. All.: Bertin
ARBITRI: Dike e Gozza
NOTE: parziali 27-12, 46-30, 74-40, 78-56. Espulsi Nanti, Manganello e Masiero (Battaglia).
CRONACA/ E con questa fan sei. Il Cipriani non si ferma più, batte il temibile Battaglia, che all’andata aveva sconfitto i rodigini, e si conferma al terzo posto. Coach Ventura deve fare a meno di Demartini, Felisati, Borgato e Doati quest’ultimo in panchina solo per presenza.

Inizio davvero impressionante per il Rovigo, che si porta sul 27-5 trascinato da Braggion e Tiberio. Il Battaglia, colpito a freddo, stenta a reagire e chiude la prima frazione sotto di 15. Nel secondo quarto sostanziale equilibrio (19-18 per le pantere), con Rovigo che continua a gestire l’ampio vantaggio accumulato nel primo parziale.

 

Al riposo lungo, il tabellone indica 46-30 e ad inizio del  terzo quarto la svolta della gara con l’espulsione diretta di ben tre giocatori del Battaglia: Nanti, Manganello e Masiero, in una gara, a onor del vero per nulla nervosa e sostanzialmente corretta. Il Cipriani, ne approfitta per chiudere il parziale per 28 a 10.
L’ultimo quarto  è stato piuttosto brutto da vedere con i termali che mettono a segno 16 punti contro i soli 4 del Rovigo.

Questi i RISULTATI della settima di ritorno: Don Bosco-Usma 36-62, I Frogs-Piovese 6-57, Pro Pace-Cus Padova 75-56, Noventa-Patavium 79-61, S.Elena-Fulgor San Bellino 68-80, Virtus Cave-Scuola Basket Polesine 69-34.
CLASSIFICA: Pro Pace e Cus Padova 34, Cipriani Nuovo Basket Rovigo e Noventa 28, San Bellino e I Frogs 26, Battaglia Terme 22, Piovese 20, Patavium 18, Virtus Cave 16, usma 14, S.Elena 8, Don Bosco 6, Scuola Basket Polesine 0.
PROSSIMO TURNO: Usma-S.Elena, Cus Padova-Cipriani Nuovo basket, Piovese-Pro Pace, Scuola Basket Polesine-i frogs, Patavium-Virtus Cave, Battaglia Terme-Don Bosco, Fulgor San Bellino-Noventa.

 

EXTRATIME by SS/ In cover il benvenuto societario della Cipriani Nuovo Basket Rovigo con tanto di maglia al nuovo dirigente Riccardo Ferrari.
Quindi in apertura di fotogallery andiamo in promotion pro “11° Summer Basket Camp”  in programma a giugno 2019 , ovviamente proponendovi immagini d’archivio certificando tra poster e panoramiche la presenza numerosa e il divertimento interdisciplinare anche in Mtb per respirare aria sana e sportiva in montagna.
A seguire due immagini dedicata alla Under 16 ( sia in poster coi tecnico che in azione gioco) giusto per onorare la relativa leadership nel suo Girone.
Infine , con riferimento alla prima squadra, agganciato alla Anteprima News vi proponiamo in azione-tiro il giovane Enrico Motton ( maglia rossa) ,  mentre con riferimento alla Main News sulla sfida vs Battaglia Terme certifichiamo in azione il tandem Tiberio ( col n.9) e Felisati ( n.7), oltre ad n classico time out con Maurizio Ventura coah stimolatore per i suoi giocatori.
Per una stagione ottima in chiave play out e da trend positivo , come nella potenzialità della squadra e anche dei players di cui alle due immagini finali e che vedono in azione dapprima Turri e infine in tandem Donà ( n.1) e Braggion ( n.5… indicatore) e rossovolanti.
 

Cristiano Aggio & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it