Esordienti & GP S.Marco Stigliano: vincono Buda & Marchiori/ Giovanissimi & GP Caffè Polesana: vince Cavarzere sulla Emic Bosaro


27/08/2012

Corse interregionali sia a Santa Maria di Sala che a Porto Viro, rispettivamente per le categorie Esordienti e Giovanissimi. E noi come sempre ve ne diamo conto prendendo spunto dalla ‘comunicazione’ by Emic Bosaro per passare in rassegna i protagonisti principali, sia a livello individuale ( vedi Anna Dainese ORO a Porto Viro e Buda & Marchioni winners sulle strade veneziane) per onorare anche l’impegno egli Organizzatori e la capacità promozionale delle società che si sono meritate podio e/o applausi.

Perciò eccovi in sequenza kit e come da comunicazioni ufficiali ciò che è successo in entrambe le manifestazioni ciclistiche , con relativi vincitori e protagonisti come da ordine di arrivo Esordienti e Giovanissimi by sito e comunicato Federciclismo.

NEWS PRIMA PARTE ( by Emic Bosaro) / SANTA MARIA DI SALA E TROFEO GS SAN MARCO STIGLIANO PER ESORDIENTI

<<Ancora una domenica fitta di impegni e soddisfazioni per la Bosaro Emic del Presidente Vittorino Gasparetto, dove i giovani ciclisti della società sono stati impegnati in due fronti, e, partendo dai più grandicelli (Esordienti), impegnati in  S. MARIA DI SALA (VE) per il trofeo 1° Medaglia d'oro G.S. San Marco Stigliano, in un circuito di 4400 metri da ripetere più volte.
In terra veneziana gli ESORDIENTI ‘primo anno’ hanno messo in scena una gara splendida con scatti, tentativi di fuga ed una media di tutto rispetto, e come sempre i giovani portacolori bosaresi non si sono di certo tirati indietro, ed ancora una volta Fabio Saltarin e Nicolò Tessari si sono meritati gli applausi del loro direttore sportivo, Fortunato Saltarin.


Tutto grazie ad una gara di grande volontà e trovando spazi anche nell'arrivo in volata dove ancora una volta Fabio Saltarin è riuscito ad arrivare a ridosso dei primi anticipando di qualche posizione il compagno di squadra, peccando entrambi solo di un pizzico di fortuna per lo spunto vincente;
Negli ESORDIENTI ‘secondo anno’ la gara è stata relativamente più tranquilla ed anche qua il giovane alfiere della Bosaro Emic, Matteo Scarietto, non si è arreso al circuito impegnativo arrivando ottimamente piazzato nel gruppo.>>

APPENDICE NEWS/ ORDINE DI ARRIVO GP STIGLIANO PER ESORDIENTI RIMO E SECONDO ANNO

<<  2012-08-26 - VENETO - STIGLIANO (VE)
1 MEDAGLIA ORO G S SAN MARCO STIGLIANO di Km. 30,800 alla media di 34,650 Km/h
1° BUDA SIMONE  (ASD G.C.FAUSTO COPPI CESENATICO)
2° CASADEI LORENZO  (ASD G.C.FAUSTO COPPI CESENATICO) a 34"
3° BAUCE DAVIDE  (HAWAIKI RONCA') 
4° BIDOIA GABRIELE  (U.C.CONSCIO PEDALE DEL SILE PLASTIGRAFICA CARTOTECNICA ) 
5° BERTO IVAN  (AS D. G.C. CARTURA NALIN)  >>
 
<< 2012-08-26 - VENETO - STIGLIANO (VE)
1 MEDAGLIA ORO G S SAN MARCO STIGLIANO di Km. 39,600 alla media di 36,046 Km/h
1° MARCHIORI LEONARDO  (ASS. DILETT. U.C. MIRANO)
2° GIACOMELLO SIMON  (U.C. LUPI) 
3° GOZZI NICOLO'  (TONINO LAMBORGHINI) 
4° CORVINI FEDERICO  (U.C. SCAT) 
5° SIMIONATO ALBERTO  (ASS. DILETT. U.C. MIRANO) >>

 

 



NEWS SECONDA PARTE ( by Emic Bosaro) / PORTO VIRO E TROFEO “CAFFE’ LA POLESANA” PER GIOVANISSIMI
<<Per i giovanissimi, con la regia organizzativa della Polesana, si è svolto lungo le strade del centro cittadino di PORTO VIRO, il Trofeo "Caffè La Polesana", dove si sono susseguite senza sosta le gioie per i Ds Robero Secchiero e Franco Pittalis.
Soprattutto quando, alla fine delle gare,  la classifica per società ha premiato la Bosaro Emic con il secondo posto assoluto, dietro alla compagine di Cavarzere e davanti a quella di Saccolongo, nonostante le ferie estive abbiano fatto disertare la gara ad oltre la metà dei piccoli corridori bosaresi.

Lo splendido risultato ottenuto arrivava, in primis, dalla vittoria di ANNA DAINESE, che riusciva a regolare le altre avversarie con una partenza a razzo e una condotta di gara ad alto profilo che la faceva sfrecciare davanti a tutti, a coronamento di un' altra stagione ricca di soddisfazioni e che non la ha mai vista appagata per quanto già vinto.
Splendidi risultati che continuavano anche nella G2 femminile, dove l' ennesimo secondo posto per FRANCESCA PITTALIS, ormai abbonata alla medaglia d'argento ed a vedersi sfumare la vittoria a pochi metri dal traguardo, giungeva grazie ad una condotta di gara offensiva e spregiudicata, ma sfortunata nella volata finale dove la piccola, essendo davanti alle avversarie di categoria, rimaneva imbottigliata nel  gruppo dei maschietti che le rallentavano la volata, costandogli la vittoria finale.
E sempre nella stessa categoria grande soddisfazione anche in campo maschile per il sesto posto di uno scintillante Alberto Ponzetti, al quale è mancata solo un po’ di esperienza nel rintuzzare la fuga dei primi cinque, ma che alla terza gara in carriera, dimostra di avere enormi potenzialità da migliorare.

Nella G4 maschile grande medaglia d'argento per  GIACOMO PANIN, che con la splendida e solita gara di posizione, ha l'unico rammarico di aver lanciato un po’ troppo presto la volata finale, riuscendo a superare alcuni avversari di tutto rispetto ma non riuscendo a resistere al rientro dell'atleta adriese che lo superava nei pressi del traguardo.
Nelle categorie riservate ai più grandicelli di tutto rispetto anche la gara di Dainese Alberto nella G5 maschile, al quale è mancata solo la lucidità finale rimanendo chiuso nella volata che concludeva comunque in un ottimo 6° posto.
Stesso discorso vale anche per la G6 dove Rizzato Riccardo, in pieno recupero, riusciva ad arrivare 9° rimanendo danneggiato dalla fine anticipata della gara causa pioggia, come del resto la piccola ANA MARIA MORARU, che dopo aver colmato il distacco che la divideva dai primi, non riusciva a terminare la propria rimonta per la pioggia battente, riuscendo comunque a confermare un terzo posto che gli è valsa una bellissima medaglia di bronzo.>>

APPENDICE NEWS / "BAGNATA & FORTUNATA"  LA ORGANIZZAZIONE BY A.C. POLESANA. E QUESTI SONO I VINCITORI DI OGNI CATEGORIA
<< GIOVANISSIMI I corridori in erba si sono contesi il trofeo nel circuito cittadino/ Porto Viro, la carica dei... novanta / E’ stato un successo la manifestazione organizzata dalla Polesana/
PORTO VIRO - La pioggia non ha rovinato la bella festa di sport a Porto Viro. L'Associazione Ciclistica Polesana, capitanata dal presidente Enrico Pregnolato, ha organizzato magistralmente in Piazza della Repubblica, a Porto Viro, una gara ciclistica per Giovanissimi (7-12 anni).
L'affluenza dei mini atleti è stata numerosa quest'anno: la kermesse ha raggiunto i 90 partenti che si sono contesi il trofeo “Caffè la Polesana” su un circuito cittadino di circa 800 metri, con partenza e arrivo in Piazza Repubblica.
Il punto di ritrovo è stato il Bar In, passando per via Mazzini, via Sette Mari e Corso Risorgimento.
Dieci le società ciclistiche provenienti da fuori provincia, con un’organizzazione logistica ottima con l'aiuto di Protezione civile, Polizia locale e carabinieri di Porto Viro. Il tutto con la collaborazione dell'amministrazione comunale.
Le premiazioni sono state effettuate dall'assessore allo sport Maura Veronese e dal presidente Pregnolato Enrico.
Ottima la prestazione degli atleti della Polesana, fiore all'occhiello del direttore sportivo Massimiliano Banin, dove tutti hanno ottenuto prestazioni di tutto rispetto.
In particolare il presidente li ha voluti tutti sul podio per la consegna di una coppa simbolo vista la loro perseveranza e l’impegno allo sport per tutta la stagione.

Ecco i loro nomi: Luca Banin, Matteo Banin, Samuele Vendemmiati, Francesco Chieregato, Matteo Tiengo, Andrea Tivelli. E’ stata consegnata inoltre una targhetta dal presidente onorario della Polesana Cipriano Marangon all'inossidabile Giuseppe Viviani (Bepino) per i suoi primi 40 anni
in Polesana con l'augurio sincero di ulteriori 40.
L’organizzazione ha fatto un ringraziamento a tutti i volontari che hanno dato un contributo per la splendida riuscita della manifestazione dedicata a tutti i bambini ed allo sport.
Ecco i vincitori delle singole classifiche: Sebastiano Danieli (G1 M, Lions D - Cavarzere),
Tommaso Vanin (G2 M, Santangiolese Us Acli), Aurora Lucchetta (G2 F, Liberi ciclisti Adria 2002 Asd), Samuele Mion (G3 M, Uc Mirano), Alessandro Ferrari (G4 M, Liberi
ciclisti Adria 2002 Asd), Anna Dainese (G4 F, Bosaro Emic), Piercarlo Pressenda (G5 M, Monselice), Alberto Leoni (G6 M, Noventana), Marika Botton (G6 F, Saccolongo).>>

EXTRATIME by SS/ La cover è per Anna Dainese ORO winner a Porto Viro.
Poi nella fotogallery , grazie a mister flash Gasparetto, partiamo dalla corsa di Stigliano proponendo in pre-gara il ds Fortunato Saltarin che assiste il baby Nicolò Tessari.
Quindi Matteo Scarietto sempre in …chiave veneziana.
Passando alla corsa “Polesana” by Porto Viro ecco innanzitutto il Franco Pittalis concentrato nel consigliare baby Alberto Ponzetto, che poi riproponiamo a seguire in tandem G2 assieme a Francesca Pittalis.
Per quanto riguarda l’andamento in corsa, ecco una fase della gara G2F con la portacolori targata Emic ‘in allungo’ su una concorrente concentrata a ‘mantenere la ruota’.
Più sorridente Anna Dainese in foto panoramica pre gara ‘zona partenza’, come peraltro il fratello Alberto a fianco di un avversario ‘targato’ Monselice.
Con riferimento all’ottimo secondo posto ottenuto dalla Emic Bosaro nella classifica a squadra, ecco infine che vi proponiamo la TOP FIVE super premiata e in formato ‘smile cinque coppe’.



Vittorino Gasparetto & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it