Esordienti & “Memorial Lago” a Tezze/ The winner is Rovigonuoto con 7 ORI, 8 Argenti e 3 Bronzi, grazie al suo poker di tecnici


13/11/2012

Superstar Alberto Navarri ( 3 Ori), doppietta per Nicolò Moro, quindi Giada Droghetti e la Staffetta Maschile 4x50 stile libero (Moro, Fiorucci, Navarri, Burini). Più tutti gli altri medagliati che come al solito Paolo Sasso, ‘voice press’ della società rodigina, cita testualmente  a certificare lo strepitoso primo posto guadagnato dagli ESORDIENTI della Rovigonuoto nel Memorial Elena Lago di Tezze sul Brenta, di cui vi racconta tutto come segue.


TEZZE SUL BRENTA & MEMORIAL ELENA LAGO ( di Paolo Sasso, mail Rovigo datata 12.11.2012)/  VITTORIA STREPITOSA DEGLI ESORDIENTI DELLA ROVIGONUOTO (7 ORI, ARGENTI, 3 BRONZI)

<< La stagione della squadra Esordienti parte alla grande, grazie alla  travolgente vittoria al “Memorial Elena Lago” disputato nella piscina di Tezze, dove la Rovigonuoto ha dominato la classifica a squadre vincendo con 152 punti, lasciando solo il 2° posto al Centro Nuoto Rosa’ con 92,50 punti.
Al terzo posto a pari merito i padroni di casa del Centro Nuoto Tezze e gli amici del Nuoto di Riva con 81 punti.
La grande prestazione della squadra Rovigonuoto è stata impreziosita anche a livello individuale da sette medaglie d’oro, otto medaglie d’argento e tre medaglie di bronzo, completando una grande prestazione di squadra.

I complimenti del presidente della  Rovigonuoto  Alessandro Taccoli  vanno a tutti gli atleti e ai tecnici Francesco Beria, Carlo Costa, Cristian Minisgallo e Massimiliano Negri.
Prima di iniziare la stagione occorre  precisare alcune cose per quanto riguarda i comunicati.
La collaborazione  tra le piscine di Rovigo e Occhiobello è un successo davvero grande e la Rovigonuoto continua la sua crescita esponenziale come numero di atleti, mentre per la squadra assoluti i comunicati  riporteranno tutti i risultati degli atleti iscritti, per la categoria esordienti i comunicati riporteranno solo i nomi e le prestazioni degli atleti a podio sia per gli esordienti B che per gli esordienti A, stessa cosa per la squadra propaganda.
La squadra esordienti  è composta ormai da  quasi 150 atleti che gareggiando in due gare, ogni giornata porta il numero delle gare a 300 da estrapolare manualmente con probabili errori consequenziali.

I risultati completi si trovano nel sito www.rovigonuoto.com cliccando sulla home page su agonisti e poi su risultati e sono consultabili non appena le gare terminano e la società organizzatrice li mette in rete.
Tornando al “Memorial Elena Lago” perfettamente organizzato, prevedeva al mattino le gare degli esordienti B e al pomeriggio le gare degli esordienti A e ciascun atleta poteva disputare quattro gare.
Per vincere era necessaria una completezza di squadra che la Rovigonuoto ha mostrato sotto tutti i punti di vista; davvero ottimo il lavoro svolto da tecnici sia a Rovigo che a Occhiobello.

Partiamo con i medagliati per la categoria esordienti B : Emanuele Fiorucci medaglia di bronzo nei 50 farfalla in 36’’4 , medaglia d’argento nei 100 stile libero in 1’12’’2 e medaglia di bronzo nei 50 stile libero in 33’’1; GIADA DROGHETTI medaglia d’argento nei 100 stile libero in 1’15’’7, medaglia d’oro nei 50 rana in 45’’4 e medaglia d’argento nei 50 stile libero in 34’’8 ; ALBERTO NAVARRI ha messo a segno una grande tripletta d’oro , medaglia d’oro nei 100 stile libero in 1’11’’6,medaglia d’oro nei 50 dorso in 37’’9 e medaglia d’oro nei 50 stile libero in 32’’1 ; Doppietta d’oro invece per NICOLO’ MORO medaglia d’oro nei 50 rana in 42’’1 e medaglia d’oro nei 100 misti in 1’20’’4 ;medaglia d’argento per la staffetta  4x50 stile libero femminile (Droghetti, Costanzo,Bononi,Scapoli) in 2’32’’7 ;

medaglia d’oro per la STAFFETTA MASCHILE 4x50 stile libero (Moro, Fiorucci, Navarri, Burini ) in 2’12’’’6 , con questo oro in staffetta Alberto Navarri arriva al quarto oro di giornata e Nicolò Moro al terzo. I medagliati per la categoria esordienti A sono i seguenti : Doppietta d’argento per Ludovica Lugli  medaglia d’argento nei 100 stile libero in 1’07’’5 e medaglia d’argento nei 200 stile libero in 2’25’’7 ; Gaia Lucrezia dalla Pria  medaglia d’oro nei 100 farfalla in 1’17’’8 ; Chiara Corazza  medaglia di bronzo nei 50 stile libero in 31’’; Maddalena Pellegrini medaglia d’argento nei 100 rana in 1’30’’1, medaglia d’argento per la staffetta 4x50 mista femminile ( Dalla Pria, Corazza, Milani, Lugli ) in 2’25’’4.>>

EXTRATIME by SS/La cover è per Alberto Navarri ‘triplo oro’ a Tezze.
Poi nella fotogallery partiamo onorando il ‘doppio oro’ di Nicolò Moro e a seguire l’oro di Giada Droghetti.
Quindi onoriamo il trio-tecnico con da sx, Cristiano Minisgallo, Massimiliano Negri, Carlo Costa, fautori dell’exploit della Rovigonuoto a Tezze.
Perciò proponiamo anche Ludovica Lugli e il suo importantissimo ‘argento’ ai fini della vittoria griffata Rovigonuoto.
Un risultato merito di tutti i tecnici, compreso Francesco Beria ‘tecnico degli Esordienti’ che mostriamo infine come last photo e ‘Signore coi Baffi’.


Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it