Festa del Ciclismo Provinciale by Graziano Barbierato “Delegato FCI Rovigo”/ Ecco l’Elenco dei Premiati 2015 con fotogallery by Vittorino Gasparetto e in comparazione con Elenco Premiati 2014; specialità per specialità e categoria per categoria


06/12/2015

Gentilissimi, vi informo che sabato 05 dicembre prossimo alle ore 17.30, presso la sala mediateca c/o palazzo delle Federazioni viale Porta Adige n. 45/g (Centro commerciale Aliper), si terrà l'annuale festa del ciclismo provinciale organizzato dal Comitato Provinciale Fci. Per facilitare il vostro lavoro, in allegato, vi invio l'elenco degli atleti che verranno premiati . In settimana vi inoltrerò anche copia della mia relazione….

Parole e musica by Graziano Barbierato “Delegato FCI Rovigo” , poi completato appunto con la sua Relazione  del Presidente.
Un reportage che vi proponiamo ‘completely’ anche perché poi Vittorino Gasparetto , noto consigliere nazionale Responsabile del Progetto Pinocchio,  ci ha trasmetto tutto il suo pregevole  professionale servizio fotografico appunto sulla Festa del Ciclismo 2015 con relative premiazioni.

Un reportage che ci fa piacere completare in Appendice News con analogo reportage sulla Festa del Ciclismo 2014 che sdoganiamo, giusto per una significativa ‘comparazione’ del Ciclismo in Evoluzione nel Polesine, ma anche perché per tanti Protagonisti Premiati 2015, che vi proponiamo in flash,  appare evidente che le …luci del palcoscenico sono state come una Biennale di Venezia, sia a livello individuale che a livello di società premiate.
Perciò eccovi tutto in sequenza News , partendo però dal blow up sulla Festa del Ciclismo di quest’anno con relativo Elenco , di cui abbiamo le relative immagini ma che vi proponiamo però spalmate anche all’interno del testo e dell’Elenco Premiati dello scorso anno, giusto per onorare al meglio i suoi protagonisti.

PRIMA MAIN NEWS / FESTA DEL CICLISMO PROVINCIALE 2015: LA RELAZIONE DI GRAZIANO BARBIERATO “DELEGATO FCI ROVIGO”

RELAZIONE DEL PRESIDENTE 2015
    Il mio più cordiale saluto a tutti, anche a nome dei componenti il comitato provinciale. Ringrazio le autorità presenti ed i graditi ospiti. A stagione agonistica  ormai conclusa  desidero ringraziarvi tutti per il lavoro svolto e complimentarmi per i risultati conseguiti, anche se non abbiamo ripetuto quelli dello scorso anno, ci riteniamo comunque soddisfatti lo stesso.  Va in archivio un 2015 che ci ha visto primeggiare maggiormente sotto il profilo organizzativo che a quello  dei risultati; qui va il mio plauso e ringraziamento a tutti, dagli atleti alle società le quali, sono state le protagoniste principali del nostro ciclismo. 

Per quanto riguarda il ciclismo di casa nostra, il tradizionale appuntamento di San Bellino, giunto alla 63^ edizione, organizzato dalla Polisportiva Tasso e Galvani ha dato il via al ciclismo di casa nostra. Si tratta della più antica gara polesana ancora in essere riservata alla categoria Juniores che ha visto ai nastri di partenza il meglio del ciclismo regionale ed extraregionale; entusiasmo e partecipazione che si è ripetuto nel 36° Gran Premio Banca Annia, appuntamento organizzato dal Villadose Angelo Gomme, disputato a Buso di Rovigo e valido quale prova di Campionato Provinciale per la categoria Juniores. 

Nel proseguo interessanti manifestazioni sono state promosse in tutto il territorio dalle nostre società affiliate con gare riservate ai Giovanissimi, appuntamento allestito dal Bosaro Emic e disputato a Bosaro;  agli Esordienti (1° e 2° anno) prova di campionato provinciale organizzata dal Villadose Angelo Gomme disputata a Fenil del Turco; agli Allievi a Borsea, prova di campionato provinciale organizzata dal Bosaro Emic. Un lavoro in sinergia che ha visto fianco a fianco numerosi sportivi locali coordinati dalle società organizzatrici.  

Tra gli appuntamenti “storici” spiccano  i cicloraduni, riservati alla categoria cicloturistica, organizzati dalla Libertas Ramodipalo Rasa e dai Cicloamatori Castelmassa. Il nostro territorio ha ospitato i Campionati Italiani giovanili cronometro a squadre, manifestazione tricolore organizzata dal Velo Club Gabriele Sella, che ha visto ai nastri di partenza il meglio del ciclismo nazionale. Ancora le nostre strade protagoniste che hanno visto il transito della carovana del Giro d’Italia professionisti  durante l’effettuazione della 12^ tappa Imola – Vicenza.  Citazione di rito per la 13^ edizione  della “Su e Zò per i fossi”, gara valida per il “trofeo d’autunno” organizzata dalla Mtb Tuttinbici Adria e che, come al solito, ha richiamato un gran numero di appassionati alla partenza. La stessa società si è ripetuta a Rottanova di Cavarzere nel 21° Gran Premio “tra Adige e Gorzone”, gara anche questa riservata alla mtb e valida quale prova di Campionato Provinciale di Rovigo.
Sotto il profilo dei risultati non siamo stati inferiori a nessuno.

 Le vittorie ottenute dai Giovanissimi, dagli Allievi sono contornate dai numerosi piazzamenti conseguiti dagli Juniores del Villadose Angelo Gomme e dell’Andreotti Auto.   Quanto sopra evidenziato deve essere di stimolo per i giovani e per i dirigenti. I primi per proseguire a praticare questo sport meraviglioso fatto di fatica e di rinunce, nella consapevolezza che nel nostro Polesine esistono delle società della categoria juniores che possono soddisfare le loro aspirazioni fino al compimento del 18° anno di età; i secondi per continuare con umiltà a lavorare con i giovani e a convincere gli appassionati del ciclismo a fare sistema per raccogliere risorse finanziarie sufficiente per organizzare delle manifestazioni ciclistiche nel nostro territorio. 
Non devono passare  in secondo piano i risultati ottenuti sia a livello nazionale che internazionale da nostri atleti conseguiti sia in Italia che all’estero. Da elogiare il lavoro di promozione svolto nelle scuole grazie al Bosaro Emic. Un lavoro di primaria importanza che ha visto la partecipazione, in qualità di docenti, di Sandro Baracco, sovraintendete della Polizia di Stato in quiescenza, di Alberto Toffanin, assistente capo della Polizia di Stato, coadiuvati da Mirvano Mazzetto e Vittorino Gasparetto. 

Posso tranquillamente affermare che il nostro rapporto con le istituzioni, con i vertici federali e regionali del Coni e della nostra federazione sono più che ottimi. Il nostro è un lavoro di squadra che trova nel sottoscritto e nei consiglieri del Comitato Provinciale il giusto punto di riferimento. Da parte nostra c’è la necessità di sostenere sempre di più il mondo dei “Giovanissimi”, che ha bisogno di essere infoltito di praticanti con il chiaro intento di invogliarli a pedalare per divertimento senza illuderli di essere già degli affermati campioni. Per quanto riguarda la nuova stagione il Giro d’Italia professionisti sarà ancora di scena in Polesine nell’undicesima tappa, Modena – Asolo, con entrata a Ficarolo e dopo aver transitato per Bagnolo Po e Badia Polesine proseguirà in provincia di Padova. Come Comitato Provinciale stiamo lavorando per ospitare un  evento speciale assieme ad altre realtà. Ad oggi ci sono ancora dei punti da chiarire poi, ci sarà l’occasione per divulgare pubblicamente la novità 2016.   Un ringraziamento ai cronisti che, puntualmente, danno visibilità a tutto il nostro movimento. Un ringraziamento speciale lo devo a Rovigo Premia, a Banca Annia e alla ASM SET  che, con il loro contributo, ci hanno permesso di allestire questo tradizionale appuntamento.
A tutti voi un 2016 ricco di soddisfazioni e di successi.

ELENCO PREMIAZIONI  2015/ FESTA DEL CICLISMO PROVINCIALE 2015
ELENCO ATLETI DA PREMIARE CATEGORIA PER CATEGORIA, SPECIALITA’ PER SPECIALITA’

Categoria GIOVANISSIMI:

ASD BOSARO EMIC – G/1 PITTALIS Martina, PONZETTO Elena; G/2 DESTRO Luca, GIANDOSO Marco, MORGANTI Isacco; G/3 SINIGAGLIA Cristian; G/4 BENFENATI Nicolò, POGGIONI Nicolò, ROSSI Maria Giulia; G/5 FERRIANI Alberto, FERRO Pietro,  PITTALIS Francesca, PONZETTO Alberto, ROSSI Umberto;  G/6  BALDON Aaron, MAZZUCATO Gianmarco, VERZA Roberto.

ASD LIBERI CICLISTI ADRIA 2002 – G/1 SPOLLADORE Filippo; G/3 MANCARELLA Valentina; G/5  PIVARO Giorgia, BELTRAME Martina; G/6  PREVIATI Marco.
 
ASD CICLISTICA POLESANA: G/2 NACCARI Luca, TESSARIN Anna; G/3 MANTOVAN Cristian, PORZIONATO Matteo;  G/4 AZZALIN Giacomo, BANIN Matteo, FRAGNAN Giovanni, TESSARIN Davide; G/5 TIVELLI Andrea.


Categoria ESORDIENTI:
ASD CICLISTICA  POLESANA: BANIN Luca, CHIEREGATO Francesco, TIENGO Matteo 

Categoria ALLIEVI:
ASD BOSARO EMIC: SANDALO Alberto, FORMENTON Fabio, SALTARIN Fabio, TESSARI Nicolò, TREVISAN Francesco.


Categoria JUNIORES:
ZOCCARATO Samuele (Villadose Angelo Gomme); BERTIN Michele Tc Andreotti Auto).

Cicloamatori e Cicloturisti:
MILAN Luigi (Bosaro Emic); GENNARI Carlo (asd Cicloamatori Castelmassa); TRAVAGLINI Luciano (SS Libertas Ramodipalo Rasa);  MAGON Fabio (Tuttinbici Adria), FAVARO’ Francesco (Asd Adria Bike), DICKY TRI Syahputra (GM Action Bike), BERETTA Alex (Asd Porto Viro), PERARO Alessandro (Asd Adria Bike).

 
CAMPIONI PROVINCIALI MTB 2015: 

Cat. Esordienti: CHIEREGATO Francesco (Asd Ciclistica Polesana)

Cat. Allievi  1° anno: SANDALO Alberto (Asd Gc Bosaro Emic)   

Cat. Allievi 2° anno: SALTARIN Fabio (Asd Gc Bosaro Emic)

Cat. Juniores:    ZOCCARATO Samuele (Asd Villadose Angelo Gomme)   
Cat. Master Elite: ROSSI Mattia (Asd Adria Bike) 
Cat. Master 1: MANTOVAN Federico (Asd Porto Viro)
Cat. Master 2: BERETTA Alex (Asd Porto Viro)
Cat. Master 3: PORZIONATO Damiano (Asd Porto Viro)
Cat. Master 4: PIERUCCI Andrea (Asd Adria Bike)
Cat. Master 5: TAPPATA’ Maurizio (Asd MtbTuttinbici)
Cat. Master 6+: PERARO Claudio (Asd Adria Bike)
Cat. Donne:    ROCCHI Barbara (Asd Porto Viro) 

 

 


CAMPIONI PROVINCIALI SU STRADA 2015: 

Cat. Esordienti 1° anno:
BANIN Luca (Asd Ciclistica Polesana);

Cat. Allievi:
TESSARI NICOLO’ (Asd Bosaro Emic)  

Cat. Juniores:
TRONCA Davide  (Team Ciclistico Andreotti Auto) 


GRAN FONDO:
TOSINI Oscar  (Asd Gc Bosaro Emic)


PRESTIGIO MTB 2015:

GROTTO Michele (Asd GM Action Bike)
DEGRANDIS Barbara (Asd Gs Porto Viro)
TIENGO Alessandro (Asd Gs Porto Viro)

CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA’ CATEGORIA GIOVANISSIMI 2015
“TROFEO ASM SET”

-    Asd Ciclistica Polesana – 3^ classificata –
-    Asd Liberi Ciclisti Adria 2002 – 2^ classificata –
-    Asd Gc Bosaro Emic – 1^ classificata -


CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA’ DI CICLOTURISMO 2015
“TROFEO ASM SET”
-    Asd Cicloamatori Castelmassa – 1^ classificata -


PREMI “PARTICOLARI”:
-    Velo Club GABRIELE SELLA – Per l’impeccabile ed eccellente organizzazione dei Campionati Italiani Giovanili  cronometro a squadre.

-   
PROGETTO “PINOCCHIO IN BICICLETTA”
-    Mazzetto Mirvano – Responsabile società Bosaro Emic attività promozionale scuole
-    Baracco Sandro  – Sovraintendente Polizia di Stato in quiescenza –
-    Toffanin Alberto – Assistente Capo Polizia di Stato - 
-    Asd Gc Bosaro Emic – attività promozionale nelle scuole –
-    Polizia Stradale di Rovigo

SECONDA MAIN NEWS / FESTA DEL CICLISMO PROVINCIALE 2014: LA RELAZIONE DI GRAZIANO BARBIERATO “DELEGATO FCI ROVIGO”

RELAZIONE DEL PRESIDENTE  2014
    Il mio più cordiale saluto a tutti Voi, anche a nome dei componenti il comitato provinciale. Ringrazio le autorità presenti ed i graditi ospiti. Nel momento in cui volge al termine la stagione agonistica desidero ringraziarvi tutti per il lavoro svolto e complimentarmi per i risultati conseguiti. Tanto più rilevanti se si considera la difficile situazione economica che da diverso tempo stiamo attraversando e che ci ha indotto a dover rinunciare all’organizzazione di alcune gare di  spessore. Va in archivio un 2014 che ci ha visto primeggiare sia sotto il profilo organizzativo che dei risultati; qui va il mio plauso e ringraziamento a tutti, dagli atleti alle società le quali, sono state le protagoniste principali del nostro ciclismo.  Per quanto riguarda le nostre strade, il tradizionale appuntamento di San Bellino, giunto alla 62^ edizione, organizzato dalla Polisportiva Tasso e Galvani ha dato il via al ciclismo di casa nostra. Si tratta della più antica gara polesana ancora in essere. Nel proseguo interessanti manifestazioni sono state promosse in tutto il territorio dalle nostre società affiliate con gare riservate alla categorie giovanili e con appuntamenti “storici” quali i cicloraduni riservati alla categoria amatoriali.

Tra le new entry mi preme evidenziare la manifestazione messa in cantiere nella frazione di Fenil del Turco. Una gara per la categoria Esordienti 1° e 2° anno valida quale prova di Campionato Provinciale che ha visto la collaborazione di numerosi sportivi locali coordinati dai dirigenti del Villadose Angelo Gomme. Sotto il profilo dei risultati non siamo stati inferiori a nessuno. Le vittorie ottenute dai Giovanissimi, dagli Allievi fanno da contorno a quelle conseguite dagli Juniores del Villadose Angelo Gomme e dell’Andreotti Auto.  Corre l’obbligo menzionare le convocazioni in azzurro e la successiva partecipazione ai Campionati Europei su Pista, disputati a Anadia (Portogallo), di Filippo Calderaro e di Simone Bevilacqua. Quest’ultimo, inoltre, ha partecipato ai Campionati Mondiali su pista in Corea del Sud e al Campionato Europeo cronometro su strada in Svizzera. Filippo Calderaro ha vestito la maglia della nazionale anche al Giro dell’Istria e alla piccola Parigi – Roubaix.   I portacolori del Villadose Angelo Gomme sono stati  protagonisti ai recenti Campionati Italiani su Pista disputati a Montechiari (Brescia). Simone Bevilacqua si è laureato campione italiano –specialità Scratch – ( un titolo di disciplina che ritorna nella bacheca del Villadose Angelo Gomme dopo nove anni dal successo di Mattia Ceola ottenuto nel 2005 sempre nella medesima specialità) inoltre, ha conquistato la medaglia di bronzo  nell’inseguimento a squadre. Due terzi posti anche per Filippo Calderaro nel chilometro con partenza da fermo e nell’inseguimento a squadre.

Quanto sopra evidenziato deve essere di stimolo ai giovani e ai dirigenti. I primi per proseguire a praticare questo sport meraviglioso fatto di fatica e di rinunce, nella consapevolezza che nel nostro Polesine esistono delle società della categoria juniores che possono soddisfare le loro aspirazioni fino al compimento del 18° anno di età, i secondi per continuare con umiltà a lavorare con i giovani e a convincere gli appassionati del ciclismo a fare gruppo/sistema per raccogliere risorse finanziarie sufficiente per organizzare delle manifestazioni ciclistiche nel nostro territorio. Citazione di rito per la 12^ edizione  della “Su e Zò per i fossi”, gara valida per il “trofeo d’autunno” organizzata dalla Mtb Tuttinbici e che, come al solito, ha richiamato un gran numero di appassionati alla partenza. Da elogiare il lavoro di promozione svolto nelle scuole grazie al Bosaro Emic, alla Liberi Ciclisti e alla Ciclistica Polesana. Un lavoro di primaria importanza che ha visto la partecipazione, in qualità di docenti, di Arturo Faedo, che, tra l’altro, ricopre anche l’incarico di coordinatore provinciale per le attività giovanile e promozionale, di Sandro Baracco, sovraintendete della Polizia di Stato in quiescenza, di Alberto Toffanin, assistente capo della Polizia di Stato, coadiuvati da Mirvano Mazzetto, Roberto Frigatti, Massimiliano Banin e Vittorino Gasparetto.  Proprio quest’ultimo è componente della Commissione Giovanile Nazionale.  Corre l’obbligo segnalare che il Gc Bosaro Emic  è stato insignito della stella d’argento al merito sportivo dal Coni mentre, il tecnico Roberto Secchiero ha ricevuto la palma di bronzo. Da parte della nostra Federazione sono state assegnate le benemerenze al merito del ciclismo. Vittorino Gasparetto è stata assegnata quella di oro mentre al Villadose Angelo Gomme quella di bronzo. Complimenti a tutti.

Posso tranquillamente affermare che il nostro rapporto con le istituzioni, con i vertici federali e regionali del Coni e della nostra federazione sono più che ottimi. Non deve passare in secondo piano il lavoro dei nostri giudici di gara, ricordo che Giuseppe Canazza è stato giudice di arrivo nell’ultimo Giro d’Italia professionisti, a tal proposito l’edizione 2015 della corsa rosa transiterà sulle strade polesane; che Federica Guarniero è stata chiamata a far parte della commissione nazionale giudici di gara e per ultimo, solo in ordine di tempo, Domenico Evola, è stato nominato Giudice sportivo regionale.  Il nostro deve essere un lavoro di squadra che trova nel sottoscritto, nei consiglieri Massimiliano Banin, Giovanni Cattozzi, Marco Frigatti e Federico Rizzo il giusto punto di riferimento. Un ringraziamento ai cronisti che, puntualmente, danno visibilità a tutto il nostro movimento.
Un ringraziamento speciale lo devo a Rovigo Premia, a Banca Annia e alla ASM SET  che, con il loro contributo, ci hanno permesso di allestire questo tradizionale appuntamento. In conclusione vi chiedo di riservare un caloroso applauso ad un uomo dal grande carisma. Un maestro che nel quotidiano ci ha dispensato lezioni di vita. Il mio applauso associato al vostro per ricordare l’immenso Alfredo Martini  un grande saggio della storia delle due ruote.
A tutti voi un 2015 ricco di soddisfazioni e di successi.

ELENCO PREMIAZIONI  2014/ FESTA DEL CICLISMO PROVINCIALE 2014
ELENCO ATLETI DA PREMIARE CATEGORIA PER CATEGORIA, SPECIALITA’ PER SPECIALITA’

ELENCO ATLETI DA PREMIARE

Categoria GIOVANISSIMI:

ASD BOSARO EMIC – G/1 DESTRO Luca, GIANDOSO Marco; G/3  BENFENATI Nicolò, ROSSI Maria Giulia; G/4 BRANCAGLION Fabio, FERRO Daniele, GREGUOLDO Adele, MENEGHELLO Cristian, PITTALIS Francesca, PONZETTO Alberto, ROSSI Umberto;  G/5  VERZA Roberto; G/6  DAINESE  Anna, PANIN Giacomo.

ASD LIBERI CICLISTI ADRIA 2002 – G/1 COLUCCI Anna; G/2 MANCARELLA Valentina; G/4  PIVARO Giorgia, PACCAGNELLA Vittoria; G/5 COLUCCI Nicola, PREVIATI Marco, SCALABRIN Marco, SEGA Lorenzo.
 
ASD CICLISTICA POLESANA: G/1 TESSARIN Anna; G/2 MANTOVAN Cristian, PORZIONATO Matteo, SBRISSA Riccardo;  G/3 AZZALIN Giacomo, BANIN Matteo, NICOLASI Victoria, TESSARIN Davide; G/3 TIVELLI Andrea; G/6 BANIN Luca, CHIEREGATO Francesco, TIENGO Matteo, VENDEMMIATI Gaia.


Categoria ESORDIENTI:

ASD BOSARO EMIC: CAMPION Pietro, DAINESE Alberto, SANDALO Alberto, TROMBIN Matteo;
ASD CICLISTICA  POLESANA: VARISCO Christian;  

Categoria ALLIEVI:
ASD BOSARO EMIC: TREVISAN Francesco;
TEAM ESTEBOSARO: BOTTIN Filippo, SCARIETTO Matteo, TESSARI Nicolò;

Categoria JUNIORES:
BEVILACQUA Simone e CALDERARO Filippo (Villadose Angelo Gomme); BERTAIA Martino (Tc Andreotti Auto).

Cicloamatori e Cicloturisti:
TOSINI Oscar (Bosaro Emic); NEGRI Paolo (asd Cicloamatori Castelmassa); BOVO Sergio (SS Libertas Ramodipalo Rasa);  FUSETTI Federica (Tuttinbici Adria), COLUCCI Paolo(Asd Adria Bike), GARBIN Simone (GM Action Bike), ZANGIROLAMI Loris (Asd Adria Bike), BERTAGLIA Sonia (Asd Liberi Ciclisti Adria).

 CAMPIONI PROVINCIALI MTB 2014:

Cat. Allievi: BOTTIN Filippo (Team Este Bosaro)       
Cat. Master Elite: BICCIATO Luca (Adria Bike) 
Cat. Master 1: PASSARELLA Pino (Asd Porto Viro)
Cat. Master 2: BOLZONARO Ivan ( GM Action Bike)
Cat. Master 3: TIENGO Alessandro (Asd Porto Viro)
Cat. Master 4: PIERUCCI Andrea (Adria Bike)
Cat. Master 5: ROSSI Mauro (Adria Bike)
Cat. Master 6: MANTOVAN Ermanno Lamberto (Asd Porto Viro)
Cat. Master 7: PERARO Claudio (Adria Bike)
Cat. Donne:    ZULIAN Arianna (Adria Bike) 

 
CAMPIONI PROVINCIALI SU STRADA 2014: 

Cat. Esordienti 1° anno:
DAINESE Alberto (Bosaro Emic);

Cat. Esordienti 2° anno:
VARISCO Christian (Asd Ciclistica Polesana)  

Cat. Juniores:
GAZZETTO Matteo  (Team Ciclistico Andreotti Auto) 

CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA’ CATEGORIA GIOVANISSIMI:

-    Asd Ciclistica Polesana – 3^ classificata –
-    Asd Liberi Ciclisti Adria 2002 – 2^ classificata –
-    Asd Gc Bosaro Emic – 1^ classificata -


CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA’ DI CICLOTURISMO:

-    Asd Libertas Ramodipalo Rasa – 1^ classificata -
-    Velo Club GABRIELE SELLA – Per l’impeccabile organizzazione dei Campionati Regionali cronometro a squadre.

-   
PROGETTO “PINOCCHIO IN BICICLETTA”

-    Banin Massimiliano – Responsabile società Ciclistica Polesana attività promozionale scuole –
-    Frigatti Roberto – Responsabile società Liberi Ciclisti Adria attività promozionale scuole - 
-    Mazzetto Mirvano – Responsabile società Bosaro Emic attività promozionale scuole
-    Baracco Sandro  – Sovraintendente Polizia di Stato in quiescenza –
-    Toffanin Alberto – Assistente Capo Polizia di Stato - 


PREMI ALLE SOCIETA’:

ASD Gc BOSARO EMIC – attività  promozionale nelle scuole -  
ASD LIBERI CICLISTI ADRIA 2002 – attività promozionale nelle scuole -
ASD CICLISTICA POLESANA – attività promozionale nelle scuole - 

EXTRATIME by SS/ La cover è per Graziano Barbierato ( al microfono)  tra Cristiano Corazzari (sx) e il presidente FCI del Veneto.
Poi per quanto riguarda la fotogallery , trattandosi di nomi noti su questo sito, soprassediamo dalle relative didascalie anche perché sono tutti Personaggi segnalati nel reportage.

 

Tanto più che sono targati con i relativi nomi della società di riferimento.
Mentre per quanto riguarda il cerimoniale delle premiazioni sono note anche le presenze di Lucio Taschin “Delegato Coni Rovigo” e  Arturo Faedo by FCI, come peraltro i noti Dirigenti Societari premiati per la loro lunga e lodevole militanza societaria al servizio del giovani corridori.

 


Graziano Barbierato & Vittorino Gasparetto & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it