Fiumicello di Campodarsego & Giornata del Pedale &Tr. Ruffato/ Negli Esordienti winners Zanoni e Berto. E nei Giovanissimi la Emic...


05/09/2012

La scorsa settimana ero in bicicletta sulla strada che da Pontecchio va verso S.Apollinare e chi ti trovo? Un giovane corridore in maglia Emic Bosaro. Scambio de battute e …Ilario Meneghello mi dice che domenica con la Emic avrebbe corso a Fiumicello.
Poi lui , pedalando e ascoltando musica, sprinta via, mentre il sottoscritto …va piano ma ‘poco’lontano.
Il resto, cioè la gare dei Giovanissimi e degli Esordienti ‘griffati’ Emic Bosaro sulle strade di Fiumicello di Campodarsego (là dove è nato mio padre e dove il cognome Sottovia è di casa….) , beh ve le racconta come sempre Vittorino Gasparetto, certificando peraltro il tutto col suo ‘flash’ in reportage.

“XLI GIORNATA DEL PEDALE XVIII TROFEO RUFFATO EVARISTO” ( di Vittorino Gasparetto) 02.09.2012) / LE GARE DEI GIOVANISSINI & DEGLI ESORDIENTI  E LE PRESTAZIONI DEI PORTACOLORI EMIC BOSARO/

<< Domenica di ciclismo giovanile per la Bosaro Emic del Presidente Vittorino Gasparetto, che, nonostante sia stata falcidiata nelle presenze da defezioni causa ferie estive e piccoli  malesseri passeggeri che hanno colpito i giovanissimi, ha come sempre ben figurato nelle categorie Esordienti e Giovanissimi che sono stati impegnati a Fiumicello di Campodarsego per il “XLI GIORNATA DEL PEDALE XVIII TROFEO RUFFATO EVARISTO”. 


                      
Nella mattinata sono scesi in campo, e meglio in strada, le categorie giovanissimi e qui i 6 atleti della Bosaro Emic hanno ben figurato, dando lustro al DS Roberto Secchiero, nonostante un accanimento da parte della sfortuna che ha colpito soprattutto la compagine femminile.
Nella categoria G2 ottimo 7° posto per Ponzetto Alberto, che sfiora ancora una volta la posizione a premi nonostante la scarsa esperienza, avendo, prima di questa manifestazione ciclistica, corso solo 3 volte in gare ufficiali, esperienza che non bastava a superare la sfortuna per il compagno di squadra Christian Meneghello, che chiudeva al 10° posto dopo essere stato chiuso da un avversario all'ultimo giro quando stava lanciando la volata.
Nella G4 maschile stesso buon 7° posto per  Giacomo Panin il cui unico errore è stato quello di non avvedersi della fuga vincente dei primi due classificati, e, che, causa la scarsa collaborazione del gruppo, non riusciva a recuperare arrivando 5° nella propria volata che lo vedeva ormai sfinito causa il duro e vano inseguimento  ai fuggitivi.
Nella G5 ottima prova ancora una volta di Alberto Dainese che riusciva a chiudere le gruppo dei primi, non trovando lo spunto vincente ma provando in tutti i modi a prendere un podio che quest'anno sempre per lui stregato; nella G6 grande prova anche di Rizzato Riccardo che giungeva al traguardo nei primi 10, mentre la piccola Ana Maria Moraru, unica ragazza in gara oggi per la Bosaro Emic, rimaneva coinvolta  una caduta e si vedeva costretta al ritiro causa il successivo guasto della propria bici.

Nel  pomeriggio si davano invece battaglia i giovani Esordienti del direttore sportivo Fortunato Saltarin, che, stranamente, effettuavano un'unica gara tra primo e secondo anno, dove a farla da padrone erano comunque i ragazzi del secondo anno ma, piacevole sorpresa per il papà-ds, il giovane Fabio Saltarin rompeva gli indugi provando in tutti i modi a vincere la gara.
Finché Fabio è arrivato a ridosso dei primi, pagando dazio quasi unicamente con gli avversari del secondo anno; buona anche la prova di Nicolo Tessari, primo anno come Saltarin, e dei due secondo anno Matteo Scarietto e Ilario Meneghello.
Infatti sia Scarietto che Meneghello hanno corso comunque una gara generosa, arrivando a ridosso del gruppo di testa, con l'unico errore di non aver creduto nella fuga dei primi.
Cosa invece posta in essere, come sopra detto, da Fabio Saltarin che riusciva in questo modo ad anticipare i compagni di squadra.>>

APPENDICE RISULTATI ( di Livio Fornasiero, by www.ciclonet.it ) /
GIORNATA DEL PEDALE A FIUMICELLO, CON ALTISSIMA PARTECIPAZIONE DI CICLISTI BABY, GLI ESORDIENTI E GLI ALLIEVI

<<Campodarsego (PD) - 3 Set 2012 / A Fiumicello di Campodarsego, giornata ciclistica per la XLI Giornata del Pedale organizzata dal Gs Fiumicello, con categorie dei Giovanissimi, Esordienti ed Allievi. Sono stati i 196 ciclisti baby in mattinata a pedalare per primi.

ORDINI D'ARRIVO

G1: 1) Oscar Giacometti (Saccolongo); 2) Nicolò Berti (Cartura Nalin); 3) Luca Fabris (Vc Vò). Ragazze: 1) Alessia Favaretti (Fiumicello).
G2: 1) Filippo Mason (Fiumicello); 2) Alessandro Guido (Us Csi Rubano); 3) Riccardo Bordon (Noventana). Ragazze: 1) Aurora Lucchetta (Liberi CiclistiAdria).
G3: 1) Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè); 2) Matteo Barbiero (Scuola Ciclismo Vò); 3) Simone Rovelli (Sc Monselice). Ragazze: 1) Angela Rocco (Giulio Zanon).
G4: 1) Giovanni Scanagatta (Bicisport); 2) Pietro Faggionato (idem); 3) Alessandro Ferrari (Liberi Ciclisti Adria). Ragazze: 1) Vanessa Michieletto (Libertas Scorzè).
G5: 1) Riccardo Boron (Noventana); 2) Nicola Campagnaro (Bicisport); 3) Matteo Zorzi (Vc Tombolo). Ragazze: 1)Agnese Tagliapietra (Libertas Scorzè).
G6: 1) Davide Boscaro (Noventana); 2) Giovanni Sergiano (Cartura Nalin); 3) Riccardo Lancerotto (Cage-Capes). Ragazze: 1) Marika Botton (Saccolongo).

Nel primo pomeriggio è stata la volta degli Esordienti, con 146 partiti assieme e con classifiche separate, con arrivo in volata generale.

ORDINI D'ARRIVO

1° anno: 1) Alberto Zanoni (Cage-Capes) km. 39,200 in 58’40" media di 40,091 km/h; 2) Moreno Marchetti (Bicisport); 3) Andrea Pulito (Monselice); 4) Alex (Santangiolese); 5) Leonardo Marchiori (Mirano); 6) Riccardo Chiementon (Maerne-Olmo); 7) Alberto Dainese (Scuola Ciclismo Vò); 8) Benjamin Biasia (Bicisport); 9) Riccardo Boron (Cage-Capes); 10) Edoardo Faresin (Bassano 1892).
2° anno: 1) Ivan Berto (Cartura Nalin) km. 39,200 in 58’40"
media di 40,091 km/h; 2) Thomas Bazzotto (Bicisport); 3) Francesco Boaga (Mirano); 4) Matteo Paiola (Scuola Ciclismo Vò); 5) Fabio Mazzucco (Santangiolese); 6) Roberto Dal Monte (Mainetti); 7) Marco Fontana (idem); 8) Matteo Pegoraro (Bicisport); 9) Kevin monelli (Giorgione Aliseo); 10) Matteo Michieletto (Libertas Scorzè).

Conclusa la gara riservata agli Esordienti, è stata la volta degli Allievi, con 91 partenti ed anche qui, arrivo in volata.>>

EXTRATIME by SS/ La cover è per Ilario Meneghello ‘senza casco ma con bicicletta’.
Poi in fotogallery partiamo dai Giovanissimi, proponendo in sequenza Alberto Dainese, quindi Riccardo Rizzato e a seguire Ana Maria Moraru.
Passando agli Esordienti ecco il tandem Fabio Saltarin e Matteo Scarietto, infine tutto il ‘poker running’ di Fiumicello col ds Fortunato Saltarin, tutti griffati by Emic Bosaro.


Vittorino Gasparetto & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it