Giovanissimi & 7° GP Selle Fizik by C.T.Cassola/ A Pozzoleone/VR “due bronzi rosa” EmicBosaro con le baby Francesca Pittalis ed Anna Dainese


02/07/2012

Bronzo dal profumo di oro, quello di Anna Dainese, sul circuito veronese di Pozzoleone. Bronzo quasi argento, quello di Francesca Pittalis, bruciata allo sprint sotto lo striscione d’arrivo. Ma sopra tutto una ‘serie di prestazioni’ che fanno onore ai baby ciclisti della Emic Bosaro del presidente Vittorino Gasparetto, per la soddisfazione particolare dei dirigenti accompagnatori Roberto Secchiero e Luigi Milan.
Ma eccovi , grazie alla comunicazione ufficiale di casa Emic, tutto quanto è successo ai ‘piccoli ciclisti polesani’ nella manifestazione per Giovanissimi curata dalla Cycle Team Cassola 2000

POZZOLEONE & 7° GP SELLE FIZIK/ ORGOGLIO EMIC BOSARO I DUE BRONZI A FRANCESCA PITTALIS E ANNA DAINESE

<<L'ultima domenica di giugno ha visto oltre 200  baby ciclisti darsi battaglia  lungo le strade di Pozzoleone (VI) dove, a cura della CYCLE TEAM CASSOLA 2000 A.S.D. si è svolto il 7° Gran premio Selle FIZIK, lungo un percorso cittadino della lunghezza di oltre 1300 metri, da ripetersi più volte a seconda della categoria.
Anche in questa splendida location i giovani atleti della Bosaro Emic non si sono voluti privare del podio e di vari ottimi piazzamenti, seguendo le direttive del loro  direttore sportivo Roberto Secchiero ed avvalendosi della grande esperienza dell'accompagnatore Luigi Milan, ed ancora una volta i migliori piazzamenti giungevano dalla coppia FRANCESCA PITTALIS e ANNA DAINESE che riuscivano a conquistare il terzo gradino del podio nelle rispettive categorie.



Nella prima gara di giornata, nella G/1 Femminile, la piccola  Maria Giulia Rossi arrivava ad un soffio dal podio cogliendo il 5° posto, mentre nella. G/2 femminile FRANCESCA PITTALIS svolgeva una splendida gara tutta in attacco riuscendo a difendere il secondo posto sino alla volata finale, dove veniva superata sotto lo striscione d'arrivo dovendosi accontentare di un comunque bel terzo posto.
Nella controparte maschile buona la prova del piccolo Rossi Umberto che giungeva in gruppo sotto il traguardo.
Nella G/3 Giacomo Bordin, unico rappresentante della EMIC Bosaro, dopo aver tirato il gruppo e provato la fuga non riusciva a trovare lo spunto vincente dovendosi accontentare di un arrivo in gruppo.

Nella G/4 maschile il solito coraggioso Giacomo Panin tirava in testa al gruppo per tutta la gara, riuscendo nella volata finale, seppur chiuso, a concludere con uno splendido 6° posto, mentre il nuovo che avanza, Samuele, riusciva ad arrivare in gruppo alla sua seconda gara.
Ma in questa categoria, oggettivamente, la prova più bella e quella posta in essere da ANNA DAINESE; difatti la piccola veniva toccata al secondo giro rimanendo coinvolta in una caduta con alcune compagne, ma con grande coraggio si rialzava ributtandosi all’inseguimento e riuscendo a cogliere un bronzo che sa veramente di oro.

Nella G/5 maschile ottima la prova di Alberto Dainese che con tenacia riusciva ad arrivare nei primi 10, nonostante una fuga nel giro finale nella quale, chiuso da altri corridori, non riusciva ad entrare.
Nella G/6 maschile i sempre generosi Riccardo Rizzato e Lorenzo Lucchin riuscivano a mantenere inalterata la distanza al momento della partenza e gli stessi riuscivano ad arrivare nel gruppo di testa.



Complimenti da parte di tutti i presenti per le premiazioni che hanno visto al posto delle coppe venire consegnati ai primi 5 maschietti ed alle prime 3 bambine delle splendide selle in carbonio, come quelle usate dai professionisti, con la speranza che tale iniziativa sia di buon auspicio per tutti i campioni in erba.>>




EXTRATIME by SS/ La cover è per Francesca Pittalis che ‘taglia il traguardo ’ e conquista il bronzo – quasi argento.
Poi nella fotogallery partiamo col ‘felice’ team Giovanissimi ‘griffati’ Emic premiati e in sella. A seguire il ds Roberto Secchiero assiste il baby Giacomo Panin, quindi Samuele Merlin pronto ai nastri di partenza.
Per chiudere riproponiamo in formato panoramica l’arrivo di Francesca Pittalis, quindi il trio podio gara che vede Anna Dainese premiata e ‘assistita’ da Luigi Milan per la Emic Bosaro.


Vittorino Gasparetto & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it