Gran Galà Gaibledon by ASD Tennis Club Gaiba nella villa Ottoboni-Fiaschi con ospiti/ E tanti ‘PREMIATI’ by pres Nicola Zanca che... rilancia


22/09/2016  

Che sia stata una stagione straordinaria per i nuovi “Ragazzi della Via Pal” targata Gaibledon, beh questo l’abbiamo raccontata step by step.
Perciò adesso, raccontarvi del Gran Galà Gaibledon in Villa Ottoboni –Fiaschi significa soltanto mettere la ciliegina sulla torta, per una stagione ancor più straordinaria , con l’Erba di Gaibledon che ormai è un …brand international  per quanto riguarda il Tennis by Nicola Zanca & Friends.
 Anche per questo eccovi tout court il reportage con tutti i nomi dei premiati nella serata del Gran Galà ospiti di Donatella Resca & Gianni Ottoboni, Signori di Fair Play …repetita juvant.

MAIN NEWS ( di Nicola Zanca, mail 22.09.2016)/ GRAN GALA’ GAIBLEDON IN VILLA OTTOBONI-FIASCHI CON …TANTI OSPITI E TANTI PREMIATI PER UNA STAGIONE TENNISTICA STRAORDINARIA
Sabato scorso si è svolta presso la villa Ottoboni-Fiaschi un'elegante serata di gala organizzata dall'A.S.D. Tennis Club Gaiba a conclusione della stagione estiva 2016 con volontari, giocatori e amici del club, ricordando i momenti salienti.

 


 

Dalla lettera di stima della Wimbledon Foundation dello scorso gennaio, al gemellaggio con l'accademia messicana del Crédito Real Tennis Center, passando per il campionato UISP e la Coppa Italia a Cesenatico, l'OPNE nazionale femminile Playgrounds su erba naturale, come il torneo nazionale TPRA-FIT con oltre 200 iscritti provenienti da tutta Italia, oltre ai vari rodeo con la UISP Lega Tennis Veneto e la UISP Ferrara.

 

 

Presenti tra gli altri Roberto Bonigolo, giornalista de Il Tennis Italiano, la rivista di tennis più importante in Italia, che da anni segue gli eventi del TC Gaiba, e Gianfranco Piombo, vice presidente Veneto della Federtennis. Piombo, di ritorno dall'assemblea nazionale della FIT a Roma, ha ricordato come il presidente della Federtennis Angelo Binaghi sia interessato agli sviluppi del progetto Gaibledon, spronando il TC Gaiba a fare di più per il prossimo anno,come la partecipazione alla Coppa Italia sui campi in erba naturale.

 

 

Di seguito l'elenco dei volontari premiati della stagione Gaibledon 2016.
GIARDINIERI: Berveglieri Francesco, Bizzi Matteo, Bozza Mattia, Fantini Giacomo, Gaito Federica, Marella Mattia, Massellani Elia, Papola Giacomo, Rosini NIcolò, Trambaioli Nicolas diretti dall'impeccabile vice presidente Elia Arbustini.

 

 

STAFF: Valeriani Ambra, Mara Gurzoni, Pacchiella Cinzia, Alberti Claudia, Alberti Cosetta, Alberti Monica, Stefania Rasi, Fantini Giulio, Gaito Gianluca, Gaito Eleonora, Lucia Puleo, Vianella Cappello.

 

 

GIOCATORI che hanno partecipato alle competizioni UISP 2016: Ascanelli Carlotta, Bergamini Anna, Bargellesi Chiara, Arbustini Elia, Bassan Davide, Silvia Martignago, De Caro Domenico, Melloncelli Amintore, Cavazzini Raffaele, Gavioli Enrico, Gentile Manuel, Guandalini Gloria, Molinari Fabio, Cardinali Simonetta, Carpio Silvia, La Malfa Valeria, Rossetti Marco, Pizzarulli Giovanni, Pizzarulli Federico, Donegà Thomas, Soffritti Alessandro, Zanca Elisa, Zanca Giuseppe, Zanca Tommaso, Zanella Amadeus, Vanni Marangon.

 


 

Durante la serata è intervenuto Franco Crivellaro, Presidente del Tennis Club Lendinara, una colonna portante dello sport polesano. Franco, accompagnato per l'occasione dalle giocatrici di Lendinara e da ben 38 anni alla guida del TCL, ha organizzato quest'anno l'OPEN Morato da un'idea dell'arbitro Luigi Teti, con giocatrici di primo livello anche internazionale. Il nuovo gemellaggio con il club amico TCL suona come un regalo per le future collaborazioni che si potranno realizzare col TC Gaiba.

Premiati anche i giudici arbitri della FIT di Rovigo che hanno reso possibile il torneo nazionale OPEN FIT Playgrounds: Andrea Rossi, Sabrina Magon e Marija Nazarovaite del Tre Martiri di Rovigo.

 

 

Sono stati ringraziati e ricordati gli sponsor e coloro che hanno sostenuto il TC Gaiba durante l'anno: PLAYGROUNDS che ha dato il nome al torneo femminile, Hymach, Farmacia Negrelli, Agriturismo Fondo Madonnina, Ross Impianti, Ristornate Da Rico, UNAWAY Hotel Occhiobello, La Barchessa, AVIS Gaiba, Sport Tech, Negri Tutto Giardino.
Felice Bruno di Playgrounds, main sponsor della stagione, ha confermato la sua stima per il TC Gaiba confermando il suo sostegno anche per il 2017, tra gli applausi degli ospiti.

 

 

Presenti anche Giuseppe Loccisano ed Ettore Roberto e gli amici di Gioiosa Jonica (RC), che hanno ideato e organizzato il gemellaggio dello scorso agosto nella terra di casa.
Nella serata è stato proiettato il video del servizio TG di Telemia in merito, oltre ad alcune clip preparate da Elia Arbustini per ricordate con brio le fasi salienti della stagione.

 

 

Nicola Zanca: "Vorrei ringraziare tutti gli ospiti che sono intervenuti e gli amici che hanno partecipato, rendendo speciale la serata di gala. Questa stagione indimenticabile è stata possibile grazie al lavoro incredibile dei volontari, dai giovani giardinieri, allo staff di adulti, di tutto il club. Grazie a Massimo Borgato della FIT Rovigo per la passione con la quale ci segue, alla Federazione Tennis, alla UISP di Rovigo e regionale, alla Regione Veneto con l'assessore Cristiano Corazzari, agli sponsor, e a tutti coloro che ci hanno sostenuto e supportato. Un ringraziamento di cuore ai proprietari della villa, Donatella Resca e Gianni Ottoboni che hanno reso possibile il nostro desiderio di coronare la stagione in una location meravigliosa. Grazie a C'Arte di ValeMazz che ha assemblato con stile gli omaggi riservati ai volontari e autorità."

 

 

EXTRATIME by SS/ In cover ...il poker floreale crop by photo poster Gran Galà in Villa Ottoboni-Fiaschi.
Poi in fotogallery alcuni flash significativi della straordinaria stagione targata Gaibledon.
A partire dalla panoramica aerea sui campi di calcio in erba , quindi il poster con i vincitrici OPEN Playgrounds 2016 e quello estero relativo al messicano gemellaggio a Mérida 3.1.2016.
A seguire alcuni flash della recente serata in Villa a Gaiba.
Partendo dall’ingresso, con l’arbitro rodigino Andrea Rossi ( sx) insieme al vice presidente FIT regionale GF Piombo (dx).
Lo stesso presidente Piombo che poi vi proponiamo smile tra i giudici Marija Nazarovaite e Sabrina Magon, oltre che nella canonica foto poster generale , che peraltro vi proponiamo anche in sequenza ‘parte sx + parte dx’ giusto per esigenze di risoluzione e visibilità
Mentre per quanto riguarda le premiazioni vi abbiamo proposto le speciali confezioni “bomboniere di C'arte di ValeMazza”, ovviamente color verde come …l’erba di Gaibledon.

Nicola Zanca & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it