In serie D pari del Rovigo. In Coppa: Adriese pari a Conselve, invece Sottomarina batte il Delta. E in Promozione... E i Gironi in 3^ Cat...


06/09/2010

Il Lapecer sbanca l’Union, pari tra Loreo e Porto Viro. E in Prima e in Seconda categoria… Quante ‘carne al fuoco’, dall’Eccellenza alla Seconda categoria, senza contare che anche la Terza categoria ha ‘svelato’ la composizione dei gironi per la prossima stagione 2010/11.
Così anche noi siamo ‘ufficialmente’ impegnati a darvene conto, proponendovi una panoramica che faccia ‘ focus’ quantomeno a livello Veneto, per un ‘Calcio Polesine’ che non può che essere un ’vaso comunicante’ e veicolo di ‘comparazione’ per tutto il mondo dilettantistico.
E così in SERIE D il Rovigo di mister Carmine Parlato alla ‘scala del calcio’ ha aperto la stagione ‘lirica’ con un pari in bianco contro il San Paolo di mister Fonti. Per il presidente in pectore Claudio Calanca ai taccuini di Francesco Aggio su La Voce di Rovigo “ il risultato poteva essere migliore, comunque i ragazzi escono a testa alta e si sono guadagnati il rispetto sul campo”.  Da segnalare che nelle pagelle di Massimo Benà è Vito Antonelli il migliore in campo, mentre ‘quando esce Furlanetto si smarrisce anche il Rovigo”.
In ECCELLENZA buona la prima per l’Adriese di mister Silvano Tumiatti che ha impattato 0 – 0 in casa del Conselve di mister Ferulli, col rammarico però di aver colpito una traversa con al 40’ con Cisotto. Mettiamoci anche che lo score-corner è di 4-1 per gli etruschi e allora si capisce perché – ha scritto così Luigi Franzoso – “la Beneamata avrebbe meritato ai punti”. Negativa invece la prima uscita del Delta 2000 di mister Zuccarin, non fosse altro perché ha perso 2-1 ( due infortuni del portiere Guarnieri) a Cà Lino contro il Sottomarina di mister Santi. Sicuramente due squadre che saranno protagoniste in campionato, visto il potenziale offensivo di entrambe e visto che …Lazzari all’86’ ha colpito quella traversa che avrebbe fruttato il pari.
Più scoppiettante la PROMOZIONE, a partire dal 5-3 del Lapecer in casa dell’Union At, grazie alla doppietta di Anastasio Marzola e ai gol di Desiderati, Gregnanin e Grassi per la squadra del tandem Grassi/Vigorelli, mentre per l’Union At di mister Nadir Bressan hanno segnato Guccione per l’iniziale vantaggio e poi Pagliarini e Boldrin-autogol. Invece il derby tra il Loreo di mister Rodighiero e il Porto Viro di mister Cleto è finita 1-1 , frutto della botta- vantaggio ospite di Manfredini cui ha risposto il bel gol di Penzo per i loredani.

In PRIMA CATEGORIA ha calato il poker l’Altopolesine di mister Sergio Cestari ( doppietta di Dervishi, e gol di Pederielli e Danza) contro i veronesi del Porto. Invece lo Scardovari di mister Kristian Maistrello ha superato per 2-0 la Fulgor Crespino di Luca Fabbri , segnando con Paolo e Federico Finotti. Chi ha perso è stato il Badia di mister Tibaldo, superato nel turno casalingo dai veronesi del Vigo di mister Malaman che ringraziano match winner Cremonesi per l’1-0.
Tutti pareggi poi negli altri scontri di Prima categoria. Vale a dire 1-1 tra la Tagliolese di mister Franzoso e il Cavarzere di mister Pianta ( vantaggio tajante con Lazzarini, pari veneziano col Zambelli – rigore). Quindi 1-1 tra il Boara Pisani di mister Raimondi e la Villanovese di mister GP Zanaga ( gol ospite di Zanaga e pareggio di Aguiari per i padovani).
Per quanto riguarda la SECONDA CATEGORIA c’è stato …tanto equilibrio in campo, visto che nessun risultato è stato roboante. Così tra Pettorazza e Boara Polesine è finita 2-2 e di speciale c’è da segnalare che …non ha segnato Braggion per il Boara di mister Crocco, mentre tra i locali Lazzarin all’89’ ha regalato il pari al suo mister Birolo.
Classico il 2-0 del San Vigilio di mister Sergio Casilli sul San Pio ( gol di Marangon e Rossi), come il 2-0 dello Stroppare sul Grignano di mister Pinato ( gol di Carnio e Aldrigo).
Di misura invece le vittorie del Bottrighe ( 1-0 sui Blucerchiati) con match winner Prando e dl Rosolina a Zona Marina ( match winner Boccato).

Adesso sarà ancora Coppa Veneto per effetto del turno infrasettimanale e dei prossimi march di domenica, mentre domenica 19 sarà Campionato 2010/11 per tutti. Compreso la TERZA CATEGORIA di cui peraltro Vi segnaliamo la seguente composizione dei gironi nei quali sono state spalmate ( come da Comunicato n.9 del 1° settembre del Comitato Regionale LND) le squadre polesane…
Delegazione Provinciale di Padova GIRONE PD/D n. 14 squadre ( di cui 3 polesane) ; ATLETICO TERRASSA, AZZURRA DUE CARRARE, BAGNOLI CALCIO 1967, BEVERARE, CA’ EMO, CASALE DI SCODOSIA, CITTA DEL CASTELLO MONTAGNANA, PERNUMIA, REDENTORE, SAN MARTINO DI VENEZZE, SANTELENESE, STANGHELLA, TRIBANO
Delegazione Provinciale di ROVIGO GIRONE RO/A n. 16 squadre (tutte polesane)
BARICETTA, BUSO, DUE TORRI ROVIGO, DUOMO, FICAROLO, FIESSESE,
GIOVANE ITALIA POLESELLA, GRANZETTE, GUARDA VENETA, LA VITTORIOSA
PAPOZZE 2009, PONTECCHIO A.S.D., ROVERDICRE, SALARA CALCIO, TURCHESE,
VILLADOSE.
Delegazione Provinciale di VERONA GIRONE VR/C n. 15 squadre ( tra cui la polesana Bergantino) ATLETICO VILLA, AURORA 2009, AURORA CAVALPONICA 2009, BERGANTINO, BONARUBIANA, BONFER ARR.TI FANTON, BOYS GAZZO
CA DEGLI OPPI, CONCAMARISE, GIPS SALIZZOLE, NUOVA COMETA SANTA MARIA
ROVERCHIARA A.S.D., SPINIMBECCO, SUSTINENZA CALCIO, VALLESE CALCIO.
Per quanto riguarda la Terza categoria ricordiamo queste ‘INDICAZIONI’ della FIGC VENETO. E cioè che relativamente ai GIOCATORI DI RISERVA “E’ consentita l’indicazione in distinta da presentare all’arbitro fino ad un massimo di 7 giocatori di riserva, che potranno regolarmente sostare in panchina dall’inizio della gara”.
Che le SOSTITUZIONI CONSENTITE sono  “al massimo 5 indipendentemente dal ruolo ricoperto. Comunque le società in occasione di tutte le gare ufficiali potranno indicare nella distinta di gara, da presentare all’arbitro, fino a 7 giocatori di riserva”.

EXTRATIME/ Ma ci piace sottolineare che nel Comunicato di cui sopra , relativamente ai SALUTI, “ Si invitano i Dirigenti ed i Tecnici della società a fare in modo che sia ll’inizio che alla fine della gara i partecipanti salutino il pubblico e si salutino tra di loro, stringendosi la mano”. In attesa della pubblicazione prossima del calendario gare, è ovviamente di gradimento  questa indicazione di fair play. Per quanto riguarda la fotogallery, la foto d’apertura è beneaugurante per il Rovigo, perché relativa a mister Parlato e al presidente Scerra winners Campionato 2005-06 ‘orgogliosi del loro trofeo. Quasi come fosse un contraltare , e per sottolineare la sua mancanza, abbiamo messo dentro il testo solo una foto-squadra. Quella dei giocatori della Fiessese 2009/10 che …restano a guardare il nostro flash. Ebbene la Fiessese che ‘riparte dalla Terza’ ci mancherà in Prima, la categoria nella quale purtroppo si è iscritta tardi ed è perciò stata esclusa  per le note vicende già segnalate.
Per quanto riguarda il nostro viaggio ‘Polesine Gol’ dentro questa stagione 2010-11 , beh trattandosi del sito by Sergio Sottovia & Friends , questo sito è a Vostra disposizione per pubblicare eventuale foto –squadra o situazioni che ‘ognuno’ di Voi può spedirci con relativa didascalia. Intanto il nostro taglio ‘promozionale’ verso l’Italia e nel Mondo ci sta ripagando. E per dimostrarlo mostriamo la ‘certificazione’ in data 31.08.2010, cioè la prima volta che abbiamo superato i 200 contatti giornalieri. E poi la certificazione datata 5 settembre 2010, cioè quando nella lista completa delle città sul podio c’era Roma con 1.596 contatti, davanti a Padova con 749 e a Milano con 674, il primo giorno del sorpasso su Rovigo. Perciò grazie ‘amici-friends’ perché con le Vostre STORY siete Voi a promuovere il Polesine nel Mondo e non certo il sottoscritto, che sa benissimo che se Vi fermate voi ( autori a zero lire) …questo sito resterebbe solo un contenitore vuoto.
Insomma …una casa molto carina, senza soffitto e senza cucina.



Sergio Sottovia
www.polesinesport,it