La FIP allarga a 32 squadre la nuova Serie D/ Cipriani Basket Rovigo 1^ tra 5 aventi diritto, rilancia anche MiniBasket con Zago-Tridello


12/08/2020

Le ultime decisioni’ prospettiche della Federazione Italiana Pallacanestro non lasciano più alcun dubbio sulla ammissione della Cipriani Nuovo Basket Rovigo alla nuova Serie D 2020/21 che tra l’altro con tutta probabilità dovrebbero addirittura passare da 28 a 32 squadre iscritte , quindi con ben 5 posti disponibili, con le Pantere rodigine che oltretutto sono la prima squadra ad averne diritto.
Tutto questo emerge dal seguente Comunicato trasmessoci dalla stesso Cipriani Basket Rovigo dove traspare la soddisfazione del presidente Gionata Morello anche per la programmazione attinente al MiniBasket con i nuovi tecnici Zago & Tridello, di cui vi diamo perciò ampio focus con la Prima News esplicative sia della tempistiche che delle iscrizioni, peraltro a numero chiuso in considerazioni delle problematiche causa coronavirus.

PRIMA MAIN NEWS ( by NBR, mail 07.08.2020) /NUOVO MINIBASKET ROVIGO, APERTE LE ISCRIZIONI

Le Panterine scalpitano per riprendere la nuova stagione. E così, il vivaio della più importante realtà di basket maschile polesana, sta preparando la ripartenza. Sono infatti aperte le preiscrizioni al Nuovo MinBasket Rovigo che, salvo imprevisti legati al covid, sarà ancora ospitato nella Palestra “Parenzo Nuova” di Rovigo nei giorni Mercoledì e Venerdì pomeriggio (indicativamente dalle ore 16:00 alle ore 17:15 e, a seguire, i più grandi fino alle 18:30). I corsi, tenuti da istruttori qualificati, sono rivolti a bambini e bambine nati dal 2015 al 2009. Per diventare delle Panterine sarà sufficiente pagare 70 euro totali per l’intera stagione all’atto dell’iscrizione. Nella quota, è incluso tutto: tesseramento e assicurazione con la Federazione Italiana Pallacanestro, partecipazione ai campionati e materiale sportivo. Con un piccolo extra (sempre se la normativa anti covid lo permetterà), ci sarà la possibilità di usufruire del pullmino del Nuovo Basket Rovigo. Le grossissime novità della prossima stagione si chiamano Chiara Zago e Benedetta Tridello. A loro due, affiancate da altre Pantere della prima squadra, sarà affidato il Nuovo MiniBasket Rovigo.
Si tratta di un bel salto di qualità per la giovane società del Presidente Gionata Morello, che ha voluto a tutti i costi due figure importanti quali Zago e Tridello.

 

Zago, dottoressa in scienze motorie, prossima ad ottenere la qualifica di istruttore nazionale di minibasket, oltre che allenatrice di base di basket e un'altra lunga sfilza di qualifiche, è la responsabile tecnica delle Panterine. Si tratta di un importante ritorno per la pallacanestro rodigina, questa volta in sponda Nuovo Basket Rovigo. Importantissimo anche l'ingaggio di Benedetta Tridello, che oltre al percorso formativo da istruttrice minibasket, è in possesso pure di esperienza da vendere sul campo, avendo vestito le divise di Reyer Venezia, Vigarano, Faenza, Bologna in A1, A2 e Serie B. Alla professionalità e sensibilità di Zago e Tridello saranno dunque affidate le giovani leve, vivaio della Serie D (notizia ancora ufficiosa).
Anche se non si conosce ancora la data di inizio attività del Nuovo MiniBasket Rovigo, l’emergenza covid costringe il club rossoblù a mantenere il numero chiuso delle iscrizioni. Per questo motivo, sarà considerata la data di invio della preiscrizione. Per informazioni è possibile chiamare i dirigenti Marina Cuberli (340 2916548) o Gugliemo Zampollo 334 2432132) mentre, per inviare l’adesione, si deve necessariamente scrivere a rovigobasket@gmail.com. Tutto pronto anche per la squadra Under 13 allenata da coach Leandro Barbierato, che parteciperà al campionato F.I.P. e composta dai ragazzi e ragazze nati negli anni 2008 (più 2009) provenienti dai centri minibasket del pool di Rovigo, San Martino di Venezze, Pontecchio Polesine e Villadose.

 

SECONDA MAIN NEWS ( by NBR, mail 11.08.2020 ) / CIPRIANI, COME SARA’ LA PROSSIMA SERIE D
Con un comunicato ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro, sono uscite le ipotesi organizzative dei campionati senior regionali 2020/2021. Per l’elenco delle partecipanti alla Serie D maschile bisognerà attendere il termine di iscrizione previsto per il 24 agosto. Solamente allora la F.I.P. potrà avere il reale quadro delle iscritte. Tuttavia, soprattutto dopo questo ultimo comunicato, pare ormai sicura l’ammissione del Cipriani Nuovo Basket Rovigo al prossimo campionato di Serie D. I dubbi, in realtà, erano pochissimi visto che le Pantere, in forza delle 19 vittorie su 19 incontri disputati e della differenza canestri (media di 20 punti rifilati) risultavano in testa alla classifica (su ben 70 squadre del Veneto) del campionato di Promozione. Con questo primo posto in Veneto, il Cipriani Nuovo Basket Rovigo è infatti la prima squadra ad avere diritto all’ammissione, peraltro meritatissima, alla Serie D.

 

La F.I.P. aveva già anticipato di voler aumentare le squadre partecipanti, portandole da 28 a 32, ammettendo di fatto le Pantere. E il comunicato di ieri sera lo ha confermato.
L’ipotesi, da confermare, è di avere 32 squadre che saranno suddivise in quattro gironi con criterio di vicinorietà. Il Cipriani N.B.R. potrebbe dunque avere un girone piuttosto vicino, visto che sono diverse le squadre padovane di Serie D aventi diritto (da verificare l’effettiva iscrizione): Basket Club Solesino, Cus Padova, Pro Pace Padova, Usmi Padova, Buv Vigonza, Basket Cittadella, Pallacanestro Mestrino, Pallacanestro Vigodarzere e Redentore Este. Sempre secondo il comunicato, potrebbe esserci una seconda fase ad incrocio e una fase ad eliminazione diretta, playoff/out, ma tutto dipenderà dalla data di inizio campionato. Si specifica infatti che “l’intenzione è di poter fare iniziare i campionati il prima possibile, ma ad oggi purtroppo non ci sono ancora le condizioni per individuare una data certa”.

 

Il club del Presidente Gionata Morello è comunque pronto a scaldare i motori in vista del campionato che a questo punto (manca solo l’ufficialità) sarà la Serie D. Sono arrivate in F.I.P. addirittura 8 richieste di ammissione, delle quali 2 considerate estemporanee. Considerando la probabile ammissione di una formazione alla Serie C Silver, ci sarebbero dunque ben 5 posti disponibili, sempre che tutte le formazioni di Serie D 2019/2020 aventi diritto si iscriveranno (e così non sembra). Rovigo, come si diceva, è la prima avente diritto. E le bandiere rossoblù per festeggiare sono già pronte.

 

EXTRATIME by SS/ In cover e in aperture della fotogallery alcune significative immagini del MInibasket e dei suoi gruppi.
Mentre dulcis in fundo vi proponiamo una fase di gioco della prima squadra NBR allenata da coach Maurizio Ventura, pronta per essere protagonista anche nel prossima campionato e nella categoria superiore.

Sergio Sottovia
www.polesinesport.it