MOTORI/ Blow up su Alex Balzan & Autodromo Adria, su Gregnanin, Cavicchioli, Franchetti “trio Italia Speedway” e su Alesi & Ariano “Moto-Accelerazione”


E viste le “Tre presentazioni", ecco un previous blow up su Michele Guerra ed Emidio Alesi, perché...
Grazie quindi a Michele Guerra gran conduttore del filone Balzan – Porsche Carrera Cup e anche dello Speedway, ma grazie anche ad Emidio Alesi ( presidente Moto Club Ariano)  , che oltre ad essere andato in ‘poker moto al Polo Nord’ ( ma il diario di bordo lo pubblicheremo a parte) ci racconto la prossima prova di moto – accelerazione in programma ad Ariano nel Polesine
Tre gare ‘prossime’ che diventano kit ma che lasciamo raccontare direttamente a loro.
PRIMA NEWS by Michele Guerra/ ALESSANDRO BALZAN SI PREPARA PER LA GARA DI CASA.

<<Test Collettivi Porsche Carrera Cup Italia in pista all’Autodromo di Adria .
ADRIA (Rovigo) - Di scena sull'autodromo Adria International Raceway la carovana della monomarca tedesca Porsche, all'indomani della seconda prova di campionato tricolore disputata come da programma il 22-23 maggio scorso sulla pista Ceca di Brno. Trasferta amara per il forte driver di Rovigo e campione in carica Alessandro Balzan con il team Ebimotors Centro Porsche Varese. Penalizzato da un week end piovoso in Gara 1 e da una penalità inflitta in Gara 2, Balzan ha dovuto fare i conti con evidenti problemi di setup della propria Porsche, che gli hanno fatto perdere la momentanea leadership del campionato ritrovandosi relegato in quarta posizione dopo la doppia gara boema. Test collettivi di riparazione sul circuito polesano Adria International Raceway per la maggior parte dei team presenti nel campionato Carrera Cup Italia, si sono rivelati fondamentali quanto necessari per Balzan e il suo team nel tentativo di ritornare competitivi in gara. Come ci conferma Alessandro Balzan in questa piccola intervista: "Dopo i problemi riscontrati a Brno, era necessario fare dei test con la mia Porsche per migliorarsi e restare col passo degli avversari. Fatti gli shakedown test di precampionato sul circuito del Mugello a metà marzo scorso, non siamo più stati in grado di farne altri. Le prove libere prima delle gare si sono dimostrate insufficienti per preparare la vettura per la gara. Da questi test ho ricavato buone sensazioni. Non mi sento ancora al 100%, manca ancora qualcosa comunque a mente fredda abbiamo trovato delle buone soluzioni. Ho precorso ben 85 giri in un giorno, sono contento perchè mi sento fisicamente a posto. Test disputati con bel tempo al mattino e nuvoloso nel pomeriggio, abbiamo riscontrato cose positive in vista della prossima gara su questa pista". Team Ebimotors Centro Porsche Varese presente con le due vetture di Balzan e il suo compagno di squadra Frassinetti. Test ufficiali Porsche Italia sull'autodromo di Adria in vista del terzo appuntamento della stagione 2010 in programma il prossimo 18-19 giugno, come da regolamento della Carrera Cup vietava a tutti i team presenti di effettuare test sullo stesso autodromo 21 giorni prima della gara. Quindi in extremis tutti i team si sono messi al lavoro per preparare la doppia gara polesana che si preannuncia entusiasmante ed avvincente, con Balzan che cercherà in tutti i modi di riprendersi la leadership della classifica piloti davanti al proprio pubblico.>>  


SECONDA NEWS by Michele Guerra/ GREGNANIN, CAVICCHIOLI, FRANCHETTI “ TRIO SPEEDWAY ITALIA” IN GARA ‘MONDIALE’ A TERENZANO (UD)

<<Campionato del Mondo Individuale di Speedway - Qualificazioni per l'accesso ai Grand Prix 2011.
TERENZANO (Udine) - Comincia dalla pista friulana di Terenzano il cammino dei giovani piloti polesani Mattia Cavicchioli e Marco Gregnanin insieme al vicentino Guglielmo Franchetti la corsa per accedere ai prestigiosi Speedway Grand Prix 2011. Fari accesi sull'ovale friulano in programma domani sabato 12 giugno alle ore 20.45 con la qualificazione 2 del campionato mondiale individuale. Proibitivo ma non impossibile il traguardo che i piloti italiani cercheranno di conquistare per superare il turno e accedere a quello successivo, trovandosi di fronte avversari che figurano professionisti e partecipano nei vari campionati di lega in nazioni europee. Otto le posizioni a disposizione più una in qualità di riserva è quanto a disposizioni ai sedici piloti nella gara italiana per superare il turno. Nella stessa serata di sabato sono cinque le qualificazioni in concomitanza con la gara di Udine: Fjelstedt Danimarca, Terenzano Italia, Miskolc Ungheria, Balakovo Russia e Gorican Croazia. Tre le semifinali in programma il 3 luglio prossimo rispettivamente a Ostrow Polonia, Lonigo Italia e Togliatti Russia in cui molto probabilmente verranno inseriti i piloti che si qualificheranno nella gara di Terenzano. Finalissima il 21 agosto a Vojens Danimarca con il GP Challenge dove i tre piloti che al termine della finale formeranno il podio saranno inseriti direttamente nei quindici piloti che prenderanno parte ai Grand prix 2011. Sedici i piloti che scenderanno in pista domani sera in Friuli a rappresentare le nove nazioni di appartenenza, con il numero di pettorale assegnato: 1 Christian Hefenbrock Germania, 2 Emiliano Sanchez Argentina, 3 Theo Di Palma Francia, 4 Mattia Cavicchioli Italia, 5 Cory Gathercole Argentina, 6 Felippe Covatti Argentina, 7 Marco Gregnanin Italia, 8 Martin Smolinski Germania, 9 Simon Stead Gran Bretagna, 10 Manuel Hautzinger Austria, 11 Lee Richardson Gran Bretagna, 12 Guglielmo Franchetti Italia, 13 Rory Schlein Australia, 14 Martin Vaculik Slovacchia, 15 Lucas Allende Argentina, 16 Grzegorz Zengota Polonia. Riserva di pista 17 Andrea Baroni e 18 Jonatha Seren Italia. Anche in questa occasione ci si aspetta una cospicua affluenza di polesani verso l'impianto sportivo friulano che si raggiunge direttamente con l'autostrada raggiungendo l'uscita di Udine Sud.>>
 
TERZA NEWS by Emidio Alesi/ AD ARIANO “TROFEO MANGOLINI” DI MOTO ACCELERAZIONE.

Da qualche anno Emidio Alesi è stato nominato, dalla Federazione Motociclistica Italiana,  coordinatore di questa disciplina sportiva, appunto le gare di accelerazione. Indubbiamente per il Presidente del Moto Club Ariano ciò comporta ‘ grande impegno e responsabilità’. Ma gli ‘ulteriori risultati arriveranno’ sicuramente per Alesi & Co. Perché la sua storia e il suo curriculum  di organizzatore a livello internazionale danno ampie garanzie di successo. Ecco intanto il suo blow up sulla prossima gara di accelerazione.
<< 7° Trofeo “ Nello Mangolini “  gara di accelerazione con Moto  ad Ariano Polesine (RO)in data 12 e 13 giugno  . E’ ripartito il Campionato di Accelerazione Veneto – la 1^ gara è stata disputata a Porto Tolle (RO) – la 2^ gara a Rovigo – la 3^ gara ad Asigliano Veneto (VI) e finalmente la 4^ ad Ariano nel Polesine sabato e domenica prossima Organizzata dal Moto Club Ariano   - pioniere – di questa  disciplina sportiva -  è l’unica a livello Nazionale che viene disputata su tracciati provvisori , infatti si chiama “ Sprint 150 metri “, rientra in un Campionato Regionale Veneto. Inizio iscrizioni e prove libere  alle ore 15,00 di sabato 12 giugno     fino alle ore 19,00 poi si riprende al mattino del 13 giugno  di domenica  fino a sera – in gergo sportivo – fino a quando c’è benzina nei motori. La gara successiva sarà disputata sempre ad Ariano Polesine in data 17-18 luglio.
A fine anno presso la Federazione Motociclistica Italiana Comitato Regionale del Veneto verranno premiati tutti i primi tre piloti di ogni Categoria. A questa disciplina sportiva unica nel suo genere, possono partecipare tutti i ciclomotori  - motocicli   in regola con il c.d.s. e non , pertanto    anche      prototipi  ( moto con omologazione GP e Superbikr sia sovralimentati e non ) e la categoria Super Street ( moto con caratteristiche non di serie). Si attendono piloti che effettuano  campionati europei e mondiali , piloti famosi come Luise Marco - Jesce Antonio - Davide Ricci – Ferretti Antonio – Ferretti Luigi – Cromiri Alberto – Degli Esposti Daniele –  e molti altri.>>



Michele Guerra & Emidio Alesi
www.polesinesport.it