Nel “31° Tr. Bononia” first step “Italian Inlibe Cup” vince Soriani, 2° Giovanni Arzenton, 9° Mattia Diamanti


Ancora storie da podio prestigioso per lo Skating Cluvb Rovigo. Così a Bologna , nella prima tappa “Italian Inlibe Cup” è stato superlativo l’argento di Giovanni Arzenton, ma le soddisfazioni per lo Skating Rovigo del presidente Federico Saccardin sono arrivate anche da Mattina Diamanti (classificatosi tra i Top Ten) e dall’inossidabile winner
Lorenzo Cassioli …portacolori ASD Padernese, ma punto di forza della staff tecnico Skating Rovigo.
Ma per tutto quanto è successo ai ‘suoi’ atleti griffati Skating Rovigo ve lo racconta il competente reportage di Paolo Ponzetti, vice presidente societario, con …vista sul prossimo Memorial Ponzetti di cui vi diamo conto con specifico focus anteprima in altra rubrica.


MAIN NEWS ( di Paolo Ponzetti, mail Rovigo 27.04.2016) / TROFEO BONONIA:. ARZENTON AD UN PASSO DALLA VETTA. E … SKATING CLUB ROVIGO IN FIBRILLAZIONE PER IL 31. MEMORIAL PONZETTI

Manca davvero poco al 31. Memorial Arturo Ponzetti di sabato prossimo, 30 aprile.
A partire dalle 15 oltre 500 atleti di 63 società italiane si sfideranno al Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG per conquistare la manifestazione ed incrementare punti sia per la classifica del Grand Prix Giovani (categorie Giovanissimi ed Esordienti) che per il trofeo Italian Inline Tour (Ragazzi, Allievi, Junior e Senior), del quale lo Skating Club Rovigo è partner organizzatore della seconda tappa.

La prima tornata si è svolta proprio lo scorso fine settimana a Bologna, con la 35a edizione del Trofeo Bononia, un po’ azzoppata dal maltempo che ha costretto l’annullamento di alcune gare. Nella modernità del linguaggio social, il “#picoftheday” è stato raggiunto con il meraviglioso secondo posto di Giovanni Arzenton, nella 500 metri sprint (categoria Junior) con il tempo di 45’’18, secondo solo a Soriani, della Pattinatori Sambenedettesi (45’’03). intervistato a fine gara ha così delineato a caldo quanto conquistato: “Mi sono molto divertito, ce la siamo giocata alla pari il che mi rende felice e mi fa ben sperare per il futuro. Sono atleti di ottimo livello” .

Quella di Arzenton è stata una prestazione molto attesa viste le qualità tecnico-fisiche dell'atleta rodigino che - gareggiando con la massima convinzione nei prossimi mezzi - ha tutti i numeri per centrare una stagione di altissimo livello.

Quanto agli altri atleti della spedizione, accompagnati come sempre dai tecnici Roberta Ponzetti e Paola Gallo, nella categoria Allievi  buoni piazzamenti per Giacomo Mazza e Leonardo Fantato, atleti costantemente in crescita, mentre nei Senior, nona posizione per Mattia Diamanti nella 500 sprint (44’’16). Da ultimo, preme segnalare il successo  conquistato da Lorenzo Cassioli, militante sì nell’ASD Padernese, ma importantissimo alfiere dello staff tecnico rodigino.

Tornando al Memorial Ponzetti - Coppa Crimi Bhar - Trofeo Asm Set i primi atleti sono già giunti in città (Studium Sassari ) e nelle prossime ore l'area attorno al Pattinodromo in Largo Atleti azzuri d'Italia - via Bramante, sarà quanto mai effervescente. L'ingresso alle gare di sabato sarà gratuito.-

EXTRATIME by SS/ In cover Giovanni Arzenton …medagliato smile.
Poi per quanto riguarda la fotogallery ecco sempre Arzenton in corsa e poi ancora smile ‘fuori corsa’ con un suo piccolo fan della Scuola di Pattinaggio.


Paolo Ponzetti & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it