Nel “Città di Mirano” per Giovanissimi, bene Bosaro Emic a podio con Aurora Andreotti, Filippo Sturaro, Marco Giandoso + Baracco TSl


14/06/2018

Erano ben 133 i baby corridori Giovanissimi in gara nel Trofeo Città di Mirano, perciò andare a podio con 3 atleti per la Boaro Emic del presidente Massimo Rossi è stato un successo, considerando anche i diversi piazzamenti entro la Top Ten.
Perciò chapeau innanzitutto per i podi conquistati da Aurora Andreotti ( G6, argento), Filippo Sturaro ( G4,  bronzo ) , Marco Ginadoso ( G5, bronzo).
Come ben spiega il reportage completo di fotogallery trasmessoci by Vittorino Gasparetto, past president della Bosaro Emic e soddisfatto anche per la fresca promozione a Tecnico Secondo Livello in ambito FCI da parte del suo Ds Sandro Baracco, ironman sia come atleta che come dirigente.

MAIN NEWS ( di Vittorino Gasparetto, mail 14.06.2018) /  BOSARO EMIC PROTAGONISTA A MIRANO COI GIOVANISSIMI:  CON 3 PODI , TANTI TOP TEN  E… DS SANDRO BARACCO NEO TSL BY FCI

 


Una gara pomeridiana all’insegna delle elevate temperatura quella che si è disputata domenica 10 giugno al Trofeo Città di Mirano, nel veneziano. Per l’occasione l’Associazione Dilettantistica U.C. Mirano ha radunato 133 Giovanissimi in Via Saragat, punto di partenza e di arrivo del percorso su strada di 1,200 Km.

 

Immancabile l’A.S.D. – G.C. Bosaro Emic qui condotta da Vittorino Gasparetto – Segretario della società nonché Consigliere Regionale per la Federazione Ciclistica e componente della Commissione Nazionale Settore Giovanile della F.C.I. - e dal Direttore Sportivo Sandro Baracco che proprio di recente ha conseguito a Bolzano l’abilitazione di Tecnico di Secondo Livello accreditata dalla F.C.I. e rivolta alle avanzate categorie Esordienti ed Allievi.

 

Numerosi i piazzamenti della società bosarese entro le prime dieci posizioni compreso qualche podio, nonostante il caldo intenso abbia messo a dura prova i giovani ciclisti, a partire dal settimo posto di Davide Coltro con i G2,  per proseguire con l’ottima prestazione di Filippo Sturaro dei G4 che chiude in terza posizione una gara vissuta dall’inizio alla fine tra i migliori del gruppo.

 

Il G.C. Bosaro Emic ritrova poi i suoi due al Trofeo Città di Mirano, e Luca Destro rispettivamente al terzo e ottavo arrivo mentre nella categoria regina, la G6, sorprende ancora una volta la tempra di atleti del calibro di Aurora Andreotti che taglia seconda il traguardo nella sfida femminile, e dei fratelli Sinigaglia, con Federico decimo e Cristian ottavo che cede il passo ai colleghi nel tratto conclusivo per configurazione di percorso.

 

Molti di questi giovani ciclisti sono già nomi noti alle cronache sportive, in continua crescita insieme ai compagni di squadra pronti a sprigionare il proprio potenziale con la progressione degli allenamenti e delle stesse gare, il tutto grazie all’ impegno stimolato dalla passione per questo sport fatto di grandi sacrifici ma di ancor maggiori soddisfazioni personali, e grazie anche all’elevata qualità della formazione tecnica messa a loro diposizione dalla A.S.D. – G.C. Bosaro Emic

 

APPENDICE FLASH STORY ( by www.ucmirano.it , 10.06.2018) /GIOVANISSIMI - TROFEO CITTA' DI MIRANOORNEO

 Mirano (VE)/ Trofeo città di Mirano
Gara organizzata dalla nostra società presso gli impianti sportivi di Mirano.
Un ringraziamento a Luigi Zampieri e a Marcello Baracco per la collaborazione, un grazie a tutto il gruppo dei cicloturisti e ai genitori dei ragazzi per il l’aiuto dato.

 


La giornata si è chiusa con un festa e con una grigliata offerta dalla società a tutti i ragazzi e ai loro familiari.
Come risultati, da segnalare gli ottimi piazzamenti nella categoria G2 con il secondo posto di Alessandro Sarto seguito dal quinto di Marco Zamengo.


Nella categoria G4 si sono piazzati Gian Marco Chiarello al nono posto seguito dal decimo di Thomas Rizzo.
Nella categoria G5 femminile, bene Beatrice Beda con il quinto posto, mentre nella categoria G6 si sono messi in evidenza Eros Sporzon con il quarto posto, seguito dal settimo posto di Filippo Beda.

 

Un grazie a Laura e Giorgio che hanno dovuto sostituire nella direzione tecnica Luigi, anima della manifestazione e pertanto impegnato nella parte organizzativa della stessa.

 

 

EXTRATIME by SS/ / In cover Vittorino Gasparetto, past president Bosaro Emic, orgoglioso con Aurora Andreotti silver medal.
Quindi in apertura di fotogallery il ds Sandro Baracco, con tanto di diploma TSL by FCI.

 

Poi tutta una serie di immagini sulla corsa ‘ Giovanissimi’ a Mirano, partendo da Riccardo Malagugin in zona partenza, da dove vediamo pronti per la gara gli atleti G2 della Bosaro Emic , mentre poi proponiamo in fase corsa Fiilippo Sturaro, bronze medal.
A seguire, sempre in fase corsa, ecco il tandem A. Osti e L. De Negri.

 

Quindi il tandem gli Atleti G4 , quindi sul traguardo Marco Giandoso , bronzo by BosaroEmic, mentre poi lo sprint di Luca Destro ha solo sfiorato il odio.
Per quanto riguarda la fase corsa, proponiamo quindi in sequenza silver medal Aurora Andreotti, poi il tandem atleti G6, quindi Federico Sinigaglia e infine gli atleti del G6 col tandem della Bosaro Emic in testa al gruppetto.

 

Vittorino Gasparetto & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it