Nella Città delle Rose è ‘sempre tempo di Rounders’/ La mixed “Polesine Cup 2019” va all'Ascaro Rovigo GAA winner vs BSC Rovigo


22/10/2019

La Polesine Cup di Rounders all'Ascaro Rovigo GAA, che sul diamante in formula mixed ha superato il Baseball Softball Club Rovigo, al termine di una battaglia fireworks con sorpassi e controsorpassi da fumala…celtic games.
D’altra parte Rovigo ‘Città delle Rose’ resta l'unica città italiana che grazie a Raffaello Franco, presidente della New Ascaro Asd e anima storica dei giochi e delle evoluzioni Giochi Celtici precursori anche del Baseball , riconosciuto come l'American Pastime.
Come ben spiega lo stesso Raffallo partendo dai mitici tempi ellenici di Tucidide per arrivare alla partita ‘Rouners mixed’ arbitrata da Fidel Gutierrez Reinoso, il manager cubano del BSC Rovigo, icona del batti e corri esploso tecnicamente nella Città delle Rose.

 
ANTEPRIMA NEWS ( di Raffaello Franco, mail 14.10.2019) / A ROVIGO TRA BSC ROVIGO E ASCARO ROVIGO GAA …E’ TEMPO DI ROUNDERS: IN PALIO LA POLESINE CUP

Sabato 19 Ottobre, alle ore 14.45, andrà in scena il match di Gaa Rounders tra BSC Rovigo e Ascaro Rovigo Gaa. In palio la Polesine Cup.
Dopo il successo dei due tornei internazionali che hanno visto transitare sul diamante rodigino le squadre Zurich GAA, nel 2017, e quella dei campioni d'Irlanda del team The Heath GAA, lo scorso anno, il rounders è divenuto una tradizione consolidata a Rovigo che al momento resta l'unica città italiana a coltivare la passione per questa disciplina sportiva promossa dalla Gaelic Athletic Association irlandese e che è riconosciuta come l'antenata del baseball. Ed è proprio questo il motivo per il quale il Gaa Rounders ha trovato terreno fertile nella "Città delle rose", la prima in Italia che ha tenuto a battesimo uno sport della tradizione irlandese e che può vantare la presenza del BSC Rovigo, uno dei club sportivi più attivi e di successo del territorio.
Sabato pomeriggio saranno queste due realtà sportive cittadine ad andare a caccia del trofeo messo in palio dalla New Ascaro Rovigo asd che in collaborazione con il BSC Rovigo organizzerà l'evento sportivo che si giocherà con la formula Mixed, quella che prevede la contemporanea presenza nei rooster di atleti di sesso maschile e femminile.
Questa partita chiuderà di fatto la stagione in chiaroscuro del Baseball Softball Club Rovigo, una stagione che ha regalato tantissime soddisfazioni ma anche una cocente delusione che ha procurato qualche ferita che dovrà essere guarita quanto prima possibile in vista del prossimo campionato.
Il Gaa Rounders potrà dare il suo contributo per ritrovare la strada perduta? Tucidide, 400 anni prima della nascita di Cristo, affermava che: "Bisogna conoscere il passato per capire il presente e orientare il futuro" ed il Gaa Rounders è un ottimo mezzo per perseguire la filosofia dell'antico storico greco essendo, come detto, il gioco portato dagli immigrati irlandesi nell'America del XIX secolo dove subì quell'evoluzione darwiniana che portò allo sviluppo di quello che ancor'oggi viene da tutti riconosciuto come l'American Pastime: il baseball! Proprio questo è uno degli aspetti più amati da molti di quelli che scenderanno in campo sabato prossimo per cimentarsi, ancora una volta, con il gioco degli antenati del batti e corri in salsa irlandese.

 

 
I PRECEDENTI
Il torneo di Gaa Rounders in Polesine, come si diceva all'inizio, è divenuto ormai una tradizione consolidata. La prima partita assoluta giocata in Italia, di questo sport della tradizione irlandese, venne disputata il 27 Settembre 2015 a Badia Polesine dove i Drunkballs, locale squadra di baseball, affrontarono  la squadra dell'Ascaro Rovigo GAA Rounders che s'impose con il risultato di 16 a 12. Questo fu l'unico match giocato da due squadre maschili. Dall'anno successivo, infatti, si giocherà sempre con la formula Mixed.
Visto il successo del match sperimentale, si decise di riproporre l'evento nel 2016. L'8 Ottobre si giocò a Rovigo il match targato "GAA Rounders Italy Day". Toccherà ad un team del Baseball Softball Club Rovigo sfidare la squadra dell'Ascaro Rovigo GAA Rounders. Stavolta ad avere la meglio sono gli interpreti del moderno gioco del "batti e corri" che s'imposero sui cultori delle tradizioni sportive irlandesi con il risultato di 13 a 8.
Nel 2017 il Torneo si allarga grazie alla partecipazione del team svizzero Zurich Inneoin Gaa. Il 14 Ottobre, il new field di Rovigo ospita la prima Alpen Cup GAA Rounders "Trofeo Casetta Rossoblu". Vince l'Ascaro Rounders GAA che pareggia con Zurigo e batte di misura i cugini del BSC nel derby stracittadino.
Tocco internazionale anche nell'edizione dello scorso anno: a Rovigo arrivano i maestri irlandesi del club The Heath GAA Rounders. Il 25 Agosto si gioca la Rovigo GAA Rounders International Cup "Trofeo Agora Sport Online". I maestri irlandesi, che nel weekend precedente si erano aggiudicati il titolo All-Ireland, conquistano anche il torneo rodigino dispensando una vera e propria lezione ad entrambe le squadre di casa imponendosi con il risultato di 32 a 9 sul team schierato dal BSC e 34 a 2 sui "gaelici" dell'Ascaro. Ininfluente, ai fini della classifica finale, la vittoria per 40 a 9 ottenuta dai rossoblu del Baseball Softball Club Rovigo nel derby.

 

MAIN NEWS ( di Raffaello Franco, mail 21.10.2019) / La Polesine Cup di Rounders all'Ascaro Rovigo GAA : battuto il BSC Rovigo

Un caldo e soleggiato pomeriggio autunnale, punteggiato qua è la da qualche nuvola che ha reso il cielo di Rovigo un po' più irlandese, ha fatto da cornice, sabato scorso, al torneo annuale di Gaa Rounders che, come ormai da tradizione consolidata, conclude le attività sportive disputate nell'impianto del baseball e softball che giusto in settimana era stato inaugurato ufficialmente chiudendo, definitivamente, la paradossale Odissea che ha caratterizzato quest'ultimo decennio.
In palio c'era la Polesine Cup che ha visto sfidarsi in un match intenso, equilibrato e davvero emozionante, giocato con la formula Mixed sulla lunghezza dei 7 innig, il team dell'Ascaro Rovigo Gaa e quello del BSC Rovigo. Arbitro d'eccezione il manager cubano del BSC Rovigo Fidel Gutierrez Reinoso.
La cronaca racconta che i rossoblu del BSC Rovigo, fin dalle prime battute del match, cercano d'incanalare l'incontro sui giusti binari mettendo a segno 3 punti e lasciando a 0 l'attacco dell'Ascaro. I "gaelici" però non ci stanno e, nella seconda ripresa, sorpassano gli avversari grazie ai 4 punti realizzati che verranno replicati anche nel successivo inning.
Ci vuole però ben altro per spaventare i ragazzi e le ragazze del BSC Rovigo i quali, sotto di 4 lunghezze, non mollano e guidati da un Michele Rondina in giornata di grazia (alla fine risulterà tra i migliori in campo grazie anche ad uno straordinario 5 su 5 nei turni in battuta, n.d.A.) spingono sull'acceleratore mettendo a segno la bellezza di 10 punti nelle riprese centrali del match. Arriva così il controsorpasso e, dopo una sesta ripresa chiusa in pareggio, si va al settimo inning sul risultato di 16 a 14 in favore del BSC Rovigo.

 

Nell'ultima ripresa arriva il capolavoro! Gli "Ascari" infatti, nel loro turno d'attacco, mettono il turbo mandando a casa base la bellezza di 7 uomini portando così il loro tabellino a 21 punti. Ma non è finita perchè i rossoblu del BSC Rovigo devono ancora disputare il loro turno in battuta. E' l'ultima chance e sanno che dispongono delle qualità tecniche per poter segnare i punti necessari a blindare il match e vincere così la Polesine Cup. Enrico Borella, coadiuvato da una difesa impeccabile (su tutti da segnalare la spettacolare eliminazione al volo effettuata da Silvia Bovolenta schierata in seconda base, n.d.A.), riesce però a tenere a bada le mazze del BSC concedendo solo 2 punti agli avversari: la Polesine Cup di Rounders è dell'Ascaro Rovigo!

TABELLINO DEL MATCH/
Ascaro Rovigo GAA Rounders    0 4 4 3 1 2 7      21
Baseball Softball Club Rovigo   3 0 1 5 5 2 2      18

ASCARO ROVIGO GAA Rounders: Bovolenta Silvia, Gregnanin Sofia, Mentini Michela, Borella Enrico, Callegaro Francesco, Cavallini Fabio, Chacon Andres, Franco Raffaello, Perosa Federico, Previato Giovanni, Schiavon Remo e Stumpo Roberto.

BASEBALL SOFTBALL CLUB ROVIGO: Raisa Laura, Raisi Giulia, Veronese Mara, Veronese Mriam, Gonzales Alberto, Marini Nicola, Pietrogrande Pablo, Reyes Nehemias, Rondina Michele, Schibuola Niccolò e Vigato Andrea.
Rèiteoir: Fidel Gutierrez Reinoso.

 

EXTRATIME by SS/ In cover una azione emblematica del torneo Rounders disputatosi a Rovigo.
Da dove vi proponiamo , in aggancio alla Anteprima News e come flash d’archivio , una immagine a cura di Fabio Padoan, dedicata a Danielle Keane (The Heath GAA Rounders) Ladies MVP Rovigo GAA International Cup – Trofeo Agora Sport Online.
Quindi con riferimento alla edizione di quest’anno, eccovi nelle immagini a cura di Giampaolo Defanti , innanzitutto il team rossoblu Ascaro Rovigo , vincente al Polesine Cup 2019, che festeggia vittoria e trofeo con , in piedi da sinistra, Chacon Andres, Stumpo Roberto, Mentini Michela, Perosa Federico, Franco Raffaello, Cavallini Fabio, Borella Enrico, Callegaro Francesco: a terra da sx Schiavon Remo, Previato Giovanni, Bovolenta Silvia (assente Gregnanin Sofia).
A seguire, vi proponiamo in versione disaggregata, lato sx e lato dx per esigenze di risoluzione e visibilità, tutti i giocatori del successivo poster panoramica dui cui alla seguente completa didascalia.

 

Con in piedi da sx (targati BSC Rovigo) , Alberto Gonzalez, Michele Rondina, Raisi Giulia, Vigato Andrea, Pietrogrande Pablo, Marini Nicola, Raisa Laura, Veronese Mara, Veronese Miriam, Reyes Nehemias, Schibuola Niccolò e Gutierrez Reinoso Fidel (arbitro); accosciati da sx ( griffati Ascaro Rovigo Gaa Rounders) i rossoblu Bovolenta Silvia, Perosa Federico, Mentini Michela, Franco Raffaello, Previato Giovanni, Cavallini Fabio, Schiavon Remo, Stumpo Roberto, Callegaro Francesco, Borella Enrico e  Chacon Andres.
Questione di feeling …Ladies & Gentlemen mixed.

Raffaello Franco & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it