Olimpica Skaters RO doppio bronzo ai Camp.IT “Coppie Artistico” Ponte di Legno 2024 coi fratelli Nale e tandem Berto–Thomas + pass EU


Double face il seguente reportage trasmessoci dalla Olimpica Skaters Rovigo, perché alla grande soddisfazione per le due medaglie di bronzo conquistate dai suoi atleti ai Campionati Italiani Doppio Artistico a Ponte di Legno ( con relativo pass per i prossimi Europei in Portogallo) fa riscontro il grido di dolore per la situazione problematica delle palestre indisponibili a Rovigo

Perciò chapeau alla società del presidente Diego Brunizzo e alle coppie Alessia Berto – Thomas Lauri e fratelli Martina e Riccardo Nale, ma ci associamo alla ‘sollecitazione’ societaria nei confronti di chi deve attuare la soluzione ‘agibilità’ delle palestre per consentire adeguati allenamenti allo staff tecnico e atleti rodigini.

MAIN NEWS ( di Diego Brunizzo, mail 07.07.2024)/ Olimpica Skaters – Con due bronzi italiani arriva la doppia convocazione per i Campionati Europei 2024

A Ponte di Legno, in Valle Camonica (BS), sono in pieno svolgimento i Campionati Italiani di pattinaggio artistico a rotelle. Il comune lombardo si riconferma al centro del mondo delle otto ruote e, anche quest’anno, ospita la rassegna nazionale in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Rotellistici; nell’arco di tre settimane in pista 500 atleti impegnati nelle diverse specialità. Da questo punto di vista la collocazione ed il periodo estivo favoriscono il buon afflusso di sostenitori e familiari, data la possibilità di trascorrere qualche piacevole giorno nella località montana. 

L’Olimpica Skaters Rovigo ha schierato al via, rispettivamente nelle categorie Jeunesse e Juniores, le coppie composte dai fratelli Martina e Riccardo Nale (Martina in forza alla Polisportiva Pontevecchio di Bologna) e da Alessia Berto con Thomas Lauri (Pattinaggio Vazzola). 

Ottime le prestazioni sviluppatesi, come di consueto, in due giorni gara, secondo i programmi short e long che caratterizzano la competizione. 

Per entrambe le coppie una splendida medaglia di bronzo e il terzo gradino del podio nazionale di categoria. 

 

 

Molto apprezzati i programmi di gara sia dal punto di vista tecnico che artistico. 

Il grande risultato ottenuto premia i sacrifici, la passione, la determinazione e anche le rinunce degli atleti, nonché il lavoro instancabile dello staff tecnico che li segue praticamente ogni giorno: evidente la gioia degli allenatori rodigini Tiziana Gasparetto, Marika Zanforlin e Mauro Tommasi, assieme al tecnico trevigiano Marco Viotto e coadiuvati dal tecnico federale Maria Rita Zenobi. 

La felicità per la medaglia ottenuta si è prolungata dopo la diramazione delle convocazioni per gli imminenti Campionati Europei, in programma a Fafe (Portogallo) dal 21 al 31 di luglio prossimi; queste le parole del Commissario Tecnico Fabio Hollan a riguardo: “Pur considerando le importanti assenze dovute a un naturale ricambio generazionale, ho avuto la possibilità di vedere molti ragazzi e ragazze già alla tappa triestina delle Artistic International Series e nella competizione tricolore ho trovato conferme in ottica di convocazioni”. 

 

 

Un ultimo sforzo attende ora le coppie in vista della competizione continentale, pur in presenza di oggettive difficoltà dovute all’attuale condizione degli impianti sportivi nel territorio del capoluogo; a tale proposito estremamente significative le parole di Alessia e Thomas: “Siamo contenti per questo terzo posto, ma da adesso non sappiamo dove allenarci. L’impianto coperto di Rovigo, infatti, è stato chiuso mesi fa per consentire dei grossi lavori di ristrutturazione. Purtroppo, adesso anche la palestra che utilizzavamo, e dove avevamo appositamente fatto levigare il pavimento per consentire la pratica del pattinaggio a rotelle, è diventata inutilizzabile per via dei lavori di messa a norma. Così, di fatto, non solo noi, ma tutti gli atleti della società Olimpica Skaters Rovigo siamo senza un impianto; speriamo che il Comune possa darci una mano”.

La soddisfazione espressa dai dirigenti della società e dai tecnici per i risultati raggiunti è purtroppo limitata dalla grande preoccupazione ben espressa dagli atleti nel dopo gara; è doveroso e quanto mai necessario un pronto interessamento dell’amministrazione comunale, al fine di risolvere nel più breve tempo possibile una situazione divenuta oggettivamente insostenibile e che, certamente, avrebbe dovuto essere affrontata con una programmazione adeguata al fine di evitare l’attuale stato di fatto

 

 

EXTRATIME by SS/ In cover la coppia Martina e Riccardo Nale ottimo bronzo nel Doppio Artistico a Ponte di Legno, per la gioia dello staff Olimpica Skaters ( vedi Maria Rita Zenobi e Tiziana Gasparetto) che poi li affiancano nel flash in apertura di fotogallery

A seguire , sempre medaglia di bronzo ai ‘tricolori’ e pass per gli Europei in Portogallo, onoriamo anche la coppia formata da Alessia Berto e Thomas Lauri, altrettanto assistita dallo staff tecnico ( stavolta in trio con Marco Viotto) targato Olimpica Skaters Rovigo.

 

Diego Brunizzo & Sergio Sottovia

www.polesinesport.it