Oltre 300 green runners by CorriXRovigo hanno corso tra Due Torri, Adigetto e pista ciclabile Baden Powell, con arrivo alla Festa Coni Point


06/06/2016

La sostanza c’era già, come dimostrano le precedenti tappe by CorriXRovigo di cui vi abbiamo sempre dato conto in precedenza. Ma stavolta a Rovigo c’è stata al ciliegina sulla torta, quasi una specie di vernissage. Parliamo dell’arrivo in Piazza Vittorio Emanuele , un arrivo dentro quella Festa Coni Point che ha ulteriormente acceso le luci dei riflettori su una manifestazione che da tempo vive peraltro di luce propria.
Come si evince quasi automaticamente dal reportage written by Paolo Romagnolo e dalle lapalissiane immagini in fotogallery che mostrano anche alcuni personaggi speciali del podismo polesano ( ndr, da Canaro & Santa Maria fino a Taglio di Po & Porto Viro) ma anche tra Mondo calcio & dintorni giornalistici.

ANTEPRMA NEWS ( di Paolo Romagnolo, mail Rovigo, 2 giugno 2016 ) / DOMENICA UNA CORRIXROVIGO “A CINQUE CERCHI”. DOMANI L’APERTURA DI “A TUTTO SPORT” COL CONVEGNO AI GRANDI FIUMI. E SABATO INVASIONE DI GIOVANI IN PIAZZA CON L’AZZURRA DEL SITTING VOLLEY NADIA BALA
Per chiudere il fine settimana più intenso del 2016 per il Coni Point di Rovigo ci voleva un momento speciale. E a garantirlo sarà un evento che speciale lo è diventato negli anni grazie a numeri in costante e strepitosa crescita. Sarà infatti un’edizione “a cinque cerchi” della CorriXRovigo a far scendere domenica mattina il sipario su “A Tutto Sport”. Il frequentatissimo ritrovo podistico cittadino, che normalmente va in scena il giovedì sera, prenderà il via dal cuore della città. Sarà infatti piazza Vittorio Emanuele II il luogo di ritrovo per tutti i runner e camminatori che inizieranno a radunarsi già dalle 9. Lo start è infatti previsto per le 9.30.

 

 

“L’idea di collocare una tappa della stagione 2016 della CorriXRovigo nel weekend di eventi organizzato dal Coni Point di Rovigo ci è piaciuta fin da subito – spiega lo staff della CorriXRovigo – Torniamo in piazza Vittorio Emanuele, dove si era chiusa la scorsa stagione che è stata per noi quella dei record: il ‘salotto buono di Rovigo’ rappresenta sempre un luogo suggestivo da cui far partire il nostro variopinto plotone”.

 

 

Il percorso disegnato per l’occasione è interamente cittadino e sfrutterà molte delle piste ciclabili rodigine. Da piazza Vittorio Emanuele i tanti podisti muoveranno i primi passi in direzione piazza Garibaldi e, quindi raggiungeranno piazza XX Settembre. Attraverso via Verdi, via Mazzini, via Celio, via Manzoni e via Angeli di farà un nuovo suggestivo transito nel cuore della città, per poi allargarsi fino al Multipiano ed imboccare la ciclabile Baden Powell lungo la circonvallazione Ovest. All’altezza di via Curiel si tornerà verso il centro per il gran finale sempre in piazza Vittorio Emanuele, dove sarà posizionata la linea d’arrivo.

 

 

In tutto saranno 5 chilometri. Un anello che si potrà percorrere una o due volte per dare la possibilità a tutti gli iscritti di optare come sempre tra due diverse distanze. Sul percorso come sempre molti volontari a presidiare i punti più critici. All’arrivo per i più affaticati massaggi offerti dal Centro Attività Motorie di Rovigo.
L’apertura di “A Tutto Sport” è prevista però domani alle 17 alla Sala Fluminia del Museo dei grandi Fiumi con l’atteso convegno organizzato dal Coni Point di Rovigo in collaborazione con la Scuola regionale dello sport del Coni Veneto, dal titolo “Sport 3.0 – Verso una nuova visione delle Asd del terzo millennio. Le nuove sfide e le responsabilità del dirigente sportivo”.

 

 

Poi sabato tutti in centro per una grande giornata di giochi e promozione sportiva. Al mattino in piazza Vittorio Emanuele con almeno un centinaio di bambini delle scuole primarie del capoluogo. Al pomeriggio con i tesserati di ben 13 federazioni che nei vari campi di gara allestiti in piazza Vittorio Emanuele e piazza Garibaldi metteranno in mostra le loro discipline. Tanti giovani e anche una campionessa affermata: nell’area preparata da Cip e Fipav sarà infatti impegnata la giocatrice della nazionale italiana femminile di sitting volley Nadia Bala. Una perla ad impreziosire una giornata che già si annuncia spettacolare.

 

 

MAIN NEWS ( di Paolo Romagnolo, mail Rovigo, 5 giugno 2016 ) / CON LA CORRIXROVIGO SI CHIUDE ALLA GRANDE IL WEEKEND “A TUTTO SPORT
Non poteva chiudersi nel modo migliore il weekend “A Tutto Sport” organizzato dal Coni Point di Rovigo in centro storico. Dopo la grande giornata di ieri, che ha portato in piazza Vittorio Emanuele le scuole rodigine e le federazioni provinciali, il “liston” questa mattina si è nuovamente riempito grazie a un’edizione speciale della CorriXRovigo. Una tappa “a cinque cerchi” del tradizionale ritrovo podistico che, dal giovedì sera, si è eccezionalmente spostato alla domenica mattina. Alle 9 runner e camminatori rodigini hanno iniziato a radunarsi in piazza Vittorio Emanuele, punto di partenza del percorso interamente cittadino disegnato dallo staff.

 

 

Almeno 300 appassionati si sono presentati al via, quasi tutti con la maglietta verde ufficiale della CorriXRovigo. “Un evento affermato come la CorriXRovigo non ha sicuramente bisogno del Coni per consolidarsi. Noi del Comitato olimpico polesano siamo onorati di aver ospitato un’edizione speciale nell’ambito della nostra serie di manifestazioni ‘A Tutto Sport’, che anche ieri ha visto il cuore di Rovigo riempirsi di giovani sportivi come non si vedeva da tempo – ha sottolineato prima della partenza il delegato del Coni Point di Rovigo Lucio Taschin – E anche oggi questa chiusura ci consente di ribadire ancora una volta il messaggio che fare sport fa bene a tutte le età”.

 

 

Il plotone ha mosso i primi passi alle 9.30 in direzione piazza Garibaldi e poi ha raggiunto piazza XX Settembre. Attraverso via Verdi, via Mazzini, via Celio, via Manzoni e via Angeli si è tornati a sfiorare piazza Vittorio Emanuele, per poi allargarsi fino al Multipiano ed imboccare la ciclabile Baden Powell lungo la circonvallazione Ovest. All’altezza di via Curiel si è poi tornati verso il centro. Completato l’anello di 5 chilometri chi ha optato per il tracciato lungo ha proseguito per una nuova tornata.

 

 

Ricco come sempre il rinfresco finale. Apprezzati i massaggi offerti nella postazione allestita dal Centro Attività Motorie, sponsor sia della CorriXRovigo che dell’intero programma di “A Tutto Sport”. Fondamentali come sempre i tanti volontari che lungo il percorso hanno presidiato i punti più critici e gli attraversamenti più pericolosi.

 

 

Va così in archivio a passo di corsa un weekend da ricordare. Un weekend che ha riacceso il centro di Rovigo. Un weekend firmato dal Coni Point di Rovigo con la collaborazione di tante realtà che operano con successo in ambito culturale, educativo e sportivo. Insomma, un weekend “A Tutto Sport”.

 

 

EXTRATIME by SS/ La cover è per il ‘crop poker’ come icona della CorriXRovigo in partenza da Piazza Vittorio.
Poi per quanto riguarda la fotogallery le immagini parlano da solo per quanto riguarda le varie fasi del pregara , partenza e corsa
E non hanno bisogno di specifiche didascalie anche perché sono noti i vari Lucio Taschin, Michele Veronese, Filippo Ongaro, Mario Tosato etc etc. visto anche le loro note biografie sportive in altre discipline.

Fermo restando che in last photo, prima della Mappa Corsa con Rovigo vista dall'alto, diventa davvero tonificante anche il massaggio sempre utile per i podisti, sia in pre gara che in post gara.

Paolo Romagnolo & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it