Padova & Assoluti “Città del Santo 2016”/ A Rovigonuoto “4 ORI” con triplete by Giulia Maggio + Alessio Fiorucci


14/06/2016  

Quattro medaglie d’oro, sei medaglie d’argento e sei medaglie di bronzo sono state vinte dai campioni della Rovigonuoto con risultati di alto valore tecnico  su tutti la gara dei 400 stile libero ragazzi femminile con il podio occupato tutto da atlete della Rovigonuoto , prima la campionessa d’Italia di fondo Giulia Maggio, seconda la campionessa d’Italia di fondo Alice Guerriero e terza Anna Tosini un grande risultato tecnico 
MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 13/06/2016) / ROVIGONUOTO SUL PODIO NEL “CITTA’ DEL SANTO” A PADOVA CON 4 ORI, 6 ARGENTI, 6 BRONZI
Grande prova per gli assoluti  della Rovigonuoto al trofeo nazionale del Santo di Padova, i campioni biancoazzurri hanno dimostrato di essere  in ottima forma e pronti per i grandi impegni che li attendono  .Quattro medaglie d’oro, sei medaglie d’argento e sei medaglie di bronzo sono state vinte dai campioni della Rovigonuoto con risultati di alto valore tecnico  su tutti la gara dei 400 stile libero ragazzi femminile con il podio occupato tutto da atlete della Rovigonuoto , prima la campionessa d’Italia di fondo Giulia Maggio, seconda la campionessa d’Italia di fondo Alice Guerriero e terza Anna Tosini un grande risultato tecnico  .
La campionessa d’Italia di fondo  GIULIA MAGGIO nella categoria ragazzi ha vinto tre ori e un bronzo confermando la sua grande qualità  natatoria, la prima medaglia d’oro è giunta  nei 400 stile libero in 4’34’’70, la seconda medaglia d’oro  è arrivata nei 100 stile libero in 1’02’’40 ,  la terza medaglia d’oro  è stata vinta nei 200 stile libero in 2’12’’15 , la medaglia di bronzo che ha chiuso la grande giornata di Giulia è arrivato nei 50 stile libero nuotati in 29’’60 .
Una medaglia d’oro  due medaglie d’argento e una medaglia di bronzo nella categoria junior per ALESSIO FIORUCCI, il campione ha vinto la medaglia d’oro nella classifica della categoria  junior e la medaglia d’argento nella classifica assoluta nei 200 farfalla in 2’12’’89, Alessio ha poi vinto la medaglia d’argento nella categoria junior  nei 400 stile libero in 4’13’’94 e la medaglia di bronzo nei 200 stile libero in 1’58’’96.
Tre medaglie d’argento e una medaglia di bronzo nella categoria ragazzi femminile per Anna Tosini , la campionessa ha vinto la medaglia d’argento nei 100 farfalla in 1’10’’28, la medaglia d’argento nei 200 stile libero in 2’16’’1 , la medaglia d’argento nei 200 farfalla in 2’32’’47 e la medaglia di bronzo nei 400 stile libero in 4’42’’40.la campionessa d’Italia di fondo Alice Guerriero nella categoria ragazzi ha vinto la medaglia d’argento nei 400 stile libero in 4’41’’60  e si è poi classificata 5^ nei  200 stile libero in 2’19’’1 , 12^ nei 100 stile libero in 1’06’’68 e 17^ nei 50 stile libero in 31’’71.
La campionessa d’Italia di fondo Ludovica  Lugli nella categoria junior ha vinto la medaglia di bronzo nei  400 stile libero in 4’32’’60 e si è poi classificata  4^ nei 200 stile libero in 2’10’’65, 10^ nei 100 stile libero in 1’01’’72 e 12^ nei 50 stile libero in 28’’78. Luca Sini nella categoria  ragazzi medaglia d’argento nei 200 dorso in 2’18’’6, medaglia di bronzo nei 100 dorso in 1’04’’87 e si è poi classificato 20° nei 100 farfalla in 1’06’’34. Roberta Corazza nella categoria cadetti medaglia d’oro nei 200 misti in 2’30’’89 , medaglia di bronzo nei 100 farfalla in 1’09’’68 e 5^ nei 50 farfalla in 31’’51.

GLI ALTRI RISULTATI DEGLI ATLETI DELLA ROVIGONUOTO al trofeo nazionale del Santo sono i seguenti :  Eleonora de Gennaro  categoria ragazzi 15^ nei 400 stile libero in 5’20’’01 e 27^ nei 100 stile libero in 1’11’’25;Valentino Aggio categoria ragazzi 17° nei 400 stile libero in 2’32’’41, 12° nei 200 farfalla in 2’32’’41, 25° nei 200 stile libero in 2’13’’60 ; Antonio Maggio  categoria junior 6° nei 400 stile libero in 4’20’’40 , 8° nei 50 stile libero in 26’’31 e 10° nei 200 stile libero in 2’03’’35 ; Elena Costanzo categoria ragazzi 29^ nei  100 stile libero in 1’19’’91, 26^ nei 50 stile libero in 32’’59 e 7^ nei 50 rana in 49’’92; Claudia Masin nella categoria junior  22^ nei 100 stile libero in  1’04’’34 , 25^ nei 50 stile libero in 29’’84 , 18^ nei 50 stile libero in 29’’94, 18^ nei 50 farfalla in 33’’58 e 15^ nei 100 farfalla in 1’12’’66; Chiara Corazza categoria junior 24^ nei 100 stile libero in 1’05’’40 , 37^ nei 50 stile libero in 31’’13, 5^ nei 50 rana in 36’’92 e 5^ nei 100 rana in 1’20’’4; Valeria Ballarin   categoria cadetti 12^ nei 100 stile libero in 1’06’’48 , 4^ nei 200 misti in 2’42’’47, 8^ nei 200 stile libero in 2’21’’04 e 8^ nei 100 farfalla in 1’13’’59 ; Gaia Lucrezia Dalla Pria  nella categoria junior 4^ nei 200 farfalla in 2’32’’46 e 10^ nei 100 farfalla in 1’10’’12; Gaia Birolo categoria ragazzi  7^ nei 50 stile libero in 30’’15 e 5^ nei 100 farfalla in 1’13’’2 ; Edoardo Canova  categoria ragazzi 19° nei 50 stile libero in 27’’22, 8° nei 50 farfalla in 29’’14  e 26° nei 100 farfalla in 1’ 06’’65 ; Emanuele Fiorucci categoria ragazzi 36° nei 50 stile libero in 28’’41 , 15° nei 50 farfalla in 30’’34 e 26° nei 100 farfalla in 1’07’’27; Luca Paulon categoria junior 23° nei 50 stile libero in 27’’47 e 17° nei 50 farfalla in 30’’42.

EXTRATIME by SS/ La cover è per il triplete firmato da Giulia Maggio.
Poi in fotogallery completiamo il podio straordinario griffato Rovigonuoto proponendo in kit tandem Alice Guerriero capelli con coda di cavallo …ovviamente di razza e Anna Tosini dna sportivo familiare.
E dulcis in fundo gli All Star del team “Assoluti” Rovigonuoto ( dove golden boy Alessio Fiorucci è quinto da dx nella fila in alto) insieme ai loro noti tecnici.

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it