Pallacanestro Delta by president Stefano Fusetti e coach Matteo Cecchettin new leader in Promozione


26/10/2014

Ci sono persone che non dovrebbero chiedere mai.  Sono “quelle persone” che hanno fatto la Storia da protagonista sul tra “Campo & Dintorni”. Una di queste è Gilberto Greguoldo per ciò che ha fatto nello Sport, dal Pattinaggio alla Pallacanestro, come papà e come dirigente. Ecco perché non possiamo limitarci , qui su www.polesinesport.it , di pubblicare tout court la News ( o le News) che ci ha chiesto di pubblicare o che ci trasmetterà.
D’altra parte basterebbe cliccare sulla pagine Facebook della Pallacanestro Delta o sul relativo sito web e trovereste’ analiticamente’ risultati di ogni giornata di campionato con relative classifiche.
Ma noi che non abbiamo né facebook né twitter e vogliamo altresì passare dalla News alla Story, vogliamo cogliere l’occasione per onorare la Pallacanestro Delta qui  nella rubrica “Campioni & Signori” per rendere onora ad un impegno pluriennale e oltretutto ‘promozionale-educativo’ collegato al territorio. E allora , al di là di alcune conoscenze personali con alcuni ‘atleti’ stessi della Pallavolo Delta ( leggi Matteo Donà che ho visto ‘palleggiare’ anche in Puglia oppure Federico Vendemmiati hight quality come ‘calciatore & tennista’ ) , vale la pena di ricordare che la società del presidente Stefano Fusetti e di coach Matteo Cecchettin viene ad una straordinaria promozione dalla Prima categoria alla Promozione conquistata ‘sudando’ nei play off.
Come vale la pena di ricordare la storica presenza di Stefano Marangon ( vice coach) e gli ultimi arrivi in summertime per farsi valere in questo campionato di Promozione 2014/15.
Parliamo del ‘gruppetto’ arrivato dal Canossa Cavarzere ( tanto per citare Alessandro Augusti e Matteo Donà)  oltre al giovane Andrea Greguoldo dal “4 Torri – Ferrara” per il quale dovrei aprire una ‘finestra parallela' con baby Trevisan speranza nel mondo prof e che ho visto fare ‘cesti’ nel cortile di casa Bovolenta a Taglio di Po.

 

 

Ecco , sono loro, i sopracitati Personaggi Protagonisti nella Pallacanestro Delta ( come peraltro a livello dirigenziale Gilberto Greguoldo e Paolo Bortoloni ) che meritano questo flash prima di proporvi come Main News il seguente reportage by G.G. in occasione dell’Evento Story che vede la Pallacanestro Adria addirittura leader in Promozione benché matricola in questo campionato.
A cui peraltro aggiungiamo tra Fotogallery ed Extratime alcune ‘flash e considerazioni generali’ a conferma dei meriti acquisiti sul campo da parte della Pallacanestro Delta, tra storia pluriennale e performance attuali.
Anche perché non sono da promuovere solo all’interno ei mass Media del nostro territorio, ma come sempre in the world perché prototipo di valori sportivi da esportare e che sarebbe riduttivo aver raccontato soltanto legato al risultato di una partita di basket , seppur importantissima per la classifica.

 

 

MAIN NEWS ( di Gilberto Greguoldo , mail 26.10.2014)/ ASD PALLACANESTRO ADRIA BATTE ANCHE LA DEALERS E SI CONFERMA LEADER IN PROMOZIONE

( Basket Promozione / Tris della Pallacanestro Delta, battuta anche la Dealers )

PALLACANESTRO DELTA – DEALERS TOMBOLO    75 – 62
( Parziali : 23-18,16-15,20-18,16-11 ) /

DELTA : Zulian 23, Siviero 10, Castello, Salmi 6, Doati 15, Greguoldo, Bertaggia 2, Ruzza, Augusti 17, Sacchetto 2, Vendemmiati (K), Bortoloni, all. Cecchettin.
DEALERS : Baggio 4, Manfron 8, Policastri 8, Trolese (K) 2, Mends 2, Andretta 5, Brugnarolo 2, Strenotto 2, Policastri F. 18, Zonta 11, all. Simeoni
Arbitri : Vigato e Zanetti di Padova

 

 

PORTO TOLLE/  La Pallacanestro Delta infila la terza vittoria consecutiva e assieme all’Olimpia Camposanpiero e alle Terme Euganee si istalla a punteggio pieno sul gradino alto della classifica, niente male per un’esordiente della categoria. La formazione di casa si presenta senza capitan Cacciatori e Donà, fermati da infortuni, al loro posto Ruzza e il classe 96, Greguoldo, all’esordio. Il Delta a differenza delle precedenti occasioni parte subito concentrato e le triple di Doati fanno la differenza sul tabellone. Poi qualche momento di discontinuità nel gioco permette ai padovani di riportarsi in partita, salgono in cattedra allora Zulian, alla fine sarà lui il match winner con 23 punti, e Salmi sotto canestro, che permettono ai locali di chiudere il primo quarto avanti di cinque lunghezze. I secondi dieci minuti sono all’insegna dell’equilibrio, il Tombolo difende bene mentre i portotollesi si concedono qualche amnesia di troppo nella propria area.

 

 

Dopo il riposo lungo la squadra di Cecchettin cambia marcia e si distende con maggior velocità, dall’altra parte gli ospiti sbagliano molto in attacco, si allungano così le distanze a favore del Delta.
A questo punto però i Dealers passano a zona mettendo in difficoltà i tiratori bassopolesani, la circolazione di palla ne risente e due contropiedi del Tombolo riducono il vantaggio locale fino al 59 a 51. Nell’ultimo periodo la rimonta padovana sembra concretizzarsi quando il tabellone segna il meno quattro sul 63 a 59, Cecchettin scuote però la squadra che, con pazienza, riprende la giusta circolazione di palla e crea la possibilità di andare a canestro con più facilità, in difesa si erge un muro e la precisione ai tiri liberi permette al Delta di intascare la terza vittoria consecutiva. La prossima settimana trasferta a San Martino per l’unico derby provinciale del campionato. >>

 

 

EXTRATIME by SS/ La cover è per il presidente Stefano Fusetti in kit sottotitolato “Pallacanestro Delta”.

Poi nella fotogallery partiamo innanzitutto con Gilberto Greguoldo ( primo in piedi a dx) ospite a Prima Free nella trasmissione televisiva “Lunedì in campo” condotta da Salvatore Binatti ( in piedi a sx, alle mie spalle) , dove ha promosso ovviamente il basket e la storia della Pallacanestro Delta.
Una società che ad inizio stagione è stata presentata ufficialmente anche perché onora la Città di Porto Tolle ( perciò ecco primo a dx, l’assessore Gilberto Siviero in rappresentanza del Comune).
Quindi a seguire in kit tandem Dario Zulian e Alex Salmi ( con gli occhiali)  e poi in formato poster come da pagina face book tutta l a’rosa’ della Pallacanestro Delta in formato poster.
E dulcis in fundo, giusto per capire l’importanza di essere leader a livello veneto nel campionato di Promozione, ecco la relativa certificazione con tutti i nomi delle squadra partecipanti, tra cui la blasonata Redentore Este che sul  suo sito web ha snocciolato tutti i dati e le percentuali che qualificano ulteriormente il ruolo di leader by Pallacanestro Delta.

 


Gilberto Greguoldo & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it