Polesine & Studenteschi Corsa campestre 2015 / Winners Ragazzi-Cadetti Chiara Visentin e Filippo Santato + Micol Furin e Giorgio Lodo


06/12/2015

E’ stata una specie di …ritorno al futuro, l’organizzazione dei Campinati Studenteschi di Corsa Campestre frutto lla sinergia tra Coni Rovigo & Ufficio Scolastico provinciale.
Pensate, in gara a Ceregnano ben 140 studenti polesani in rappresentanza di 5 diverse scuole secondarie di primo grado della provincia di Rovigo: Badia Polesine, Ceregnano, Lendinara, “Riccoboni” e “Bonifacio” di Rovigo. Per un impegno sportivo spalmato in quattro categorie: Ragazzi e Ragazze, Cadetti e Cadette, peraltro con buoni risultati agonistici come ben spiega il reportage completo ci Paolo Romagnolo con relativa fotogallery che vi proponiamo tra Anteprima News e Main News a corredo delle relative …aspettative e soddisfazioni.

ANTEPRIMA NEWS ( di Paolo Romagnolo, mail Rovigo,  1 dicembre 2015 ) / GIOVEDI’ A CEREGNANO I CAMPIONATI STUDENTESCHI DI CORSA CAMPESTRE

Per gli studenti polesani è arrivato il momento di allacciare le scarpe da corsa e affrontare prati e sterrati a perdifiato. Giovedì mattina, 3 dicembre, a Ceregnano è in programma la fase provinciale dei Campionati studenteschi di corsa campestre, anticipazione di un 2016 che grazie alla rinnovata sinergia tra Coni Point Rovigo e Ufficio scolastico provinciale vedrà riproporre in maniera completa le tradizionali competizioni sportive riservate agli istituti scolastici del territorio.

 

 

Due le categorie in gara, Ragazzi e Cadetti, ognuna suddivisa in altrettante distinte griglie di partenza in base al sesso degli iscritti. A scattare per prime, alle 9.45, saranno le Ragazze, seguite alle 10.15 dai Ragazzi. Alle 10.45 toccherà alle Cadette. Per i primi tre plotoni la distanza da percorrere sarà di mille metri. Mentre l’ultima campestre, che alle 11.15 vedrà protagonisti i Cadetti, si correrà lungo un percorso di un chilometro e mezzo.
Alla giornata di gare parteciperanno studenti di cinque diverse scuole secondarie di primo grado della provincia di Rovigo: Badia Polesine, Ceregnano, Lendinara, “Riccoboni” e “Bonifacio” di Rovigo. In totale saranno circa 140 gli atleti che si presenteranno ai nastri di partenza nelle quattro gare in programma nel corso della mattinata. Alle 11.45 le premiazioni dei vincitori.

 



Questa la tabella riassuntiva della mattinata di gare:
 
Categoria    Orario     Distanza
RAGAZZE    9,45    1000 mt.
RAGAZZI    10,15    1000 mt
CADETTE    10,45    1000 mt
CADETTI    11,15    1500 mt.
PREMIAZIONI    11,45     



MAIN NEWS ( di Paolo Romagnolo, mail Rovigo,  4 dicembre 2015 ) / DISPUTATI A CEREGNANO I CAMPIONATI STUDENTESCHI DI CORSA CAMPESTRE: ECCO TUTTI I RISULTATI
Nebbia e freddo non hanno frenato la voglia di correre degli studenti polesani che ieri mattina si sono presentati al via della fase provinciale dei Campionati studenteschi di corsa campestre. Un evento organizzato a Ceregnano in collaborazione tra l’Ufficio di Educazione fisica dell’Ust di Rovigo e il Comitato provinciale del Coni, con il prezioso sostegno anche economico del Comitato provinciale Fidal.
Circa 130 i ragazzi presentatisi al via all’impianto sportivo del Comune polesano. Cinque le scuole secondarie di primo grado della provincia rappresentate: Badia Polesine, Ceregnano, Lendinara, “Riccoboni” e “Bonifacio” di Rovigo.

 

Le gare hanno coinvolto due categorie, Ragazzi e Cadetti, a loro volta suddivisi in base al sesso, per una mattinata che si è articolata dunque in quattro diverse campestri.
LE PRIME TRE CAMPESTRI, quelle riservate a Ragazze, Ragazzi e Cadette, si sono corse sulla distanza dei mille metri, mentre i Cadetti hanno affrontato 500 metri in più tra prati e campi.

 

 


Alle 9.45 sono state le Ragazze le prime a scattare. La prima a sbucare tra la nebbia dopo una volata di un chilometro è stata Chiara Visentin della “Bonifacio” col tempo di 4’45”, seguita da Martina Cecchetto della scuola media di Lendinara e Sara Tescaro. Alla “Bonifacio” è andata anche la classifica a squadre in virtù dei buoni piazzamenti di tutte le sue tesserate; secondo l’istituto di Badia Polesine, terza la “Riccoboni”.

 

“Bonifacio” sul gradino più alto del podio anche tra i Ragazzi grazie a Filippo Santato e al suo ottimo crono di 4’19”. Bruciato di pochi secondi il duo della scuola media di Lendinara formato da Leonardo Francescato e Martino Travaglini. Proprio l’istituto altopolesano ha però portato a casa il primo posto nella graduatoria riservata agli istituti, precedendo la “Bonifacio” e la “Riccoboni”.

 


Alle 10.45 primi passi di corsa per le Cadette. A completare per prima il chilometro è stata Micol Furin della scuola media di Badia Polesine, col tempo di 4’28”, che solo sul filo di lana ha avuto la meglio su Elena Costanzo della “Bonifacio”; terza Virginia Gidoni della “Riccoboni”. Primato a squadre alla “Bonifacio”, che ha prevalso su Lendinara e Badia Polesine.
Tra i Cadetti successo per Giorgio Lodo della “Riccoboni” che ha percorso i 1500 metri previsti in 6’04”, precedendo Luca Marchesi della “Bonifacio” e il compagno di istituto Matteo Gidoni. Piazze invertite tra le due scuole medie rodigine per quanto riguarda i primi due posti della classifica a squadre, con le medie di Lendinara a completare il podio.
A premiare gli atleti a fine giornata anche il presidente della Fidal provinciale Sergio Pascucci. Riuscita anche l’organizzazione dei trasporti in rete tra le scuole (due per pullman). Ringraziamenti dovuti al Comune di Ceregnano per la concessione dell’impianto e alla società sportiva locale per l’ospitalità, oltre naturalmente alla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo per i contributi preziosi necessari all’acquisto di materiale e attrezzature per l’attività sportiva nelle scuole.

 

 

 

EXTRATIME by SS/ La cover é per un classico 'allungo' tra i campi, con le Ragazze sprintose in prima fila.
Poi per quanto riguarda la fotogallery partiamo subito di corsa…campestre , con tante gambe in movimento ‘verde speranza’.
A seguire dalla location di Ceregnano vi proponiamo tutta la serie delle premiazioni. Innanzitutto , per la categoria RAGAZZE, le prime tre classificate assistite dai giudici di gara Giacomini (sx) e Ferro. Quindi per la categoria RAGAZZI il flash dedicato alle prime 3 squadre classificate.
Poi con riferimento alla categoria CADETTE ecco le prime 3 classificate individuali e , per parità di genere, i primi 3 classificati CADETTI individuali.
E con riferimento alla corsa campestre ‘on the green’ ecco un passaggio gara delle ragazze nella nebbia di Ceregnano, ma running for victory.

 

Paolo Romagnolo & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it