Porsche Carrera Cup 2011/ Sul “Bonara” di Franciacorta riecco Alex Balzan winner e leader su Postiglione


Si sa che più che le parole contano i fatti. E allora ‘motor writer’ Michele Guerra onora Alessandro Balzan senza suonare troppo la grancassa, tanto sono i risultati sul circuito di Franciacorta che certifica la leadership di Alessandro Balzan. Uno che avrebbe potuto correre in Formula 1 visto che ( la segnalazione me l’ha fornita l’amico Giovanni Balzan venerdì scorso in Piazza Vittorio a Rovigo) basta andare su You Tube e si può vedere il video in cui la ‘promessa’ Alex Balzan superava Alonso.
Ma ci fermiamo qui e lasciamo la parola a Michele Guerra con relativi titoli e cronaca direttamente dalla pista bresciana, la città che nel week end peraltro si è ‘gustata’ anche la mitica Mille Miglia, che ho avuto la fortuna di fotografare a Parma, davanti allo stadio dove guarda caso anche i “Bersaglieri” della Rugby Rovigo Delta hanno fatto una giornata da campioni a spese del “Crociati Parma”.

CAMPIONATO PORSCHE CARRERA CUP ITALIA 2011 (round 3 e 4, by Michele Guerra) / BALZAN GUARDA GLI AVVERSARI DALL’ALTO



<< Castrezzato (Brescia) – Spettacolo a scena aperta sul circuito “Daniel Bonara” di Franciacorta, secondo appuntamento del Carrera Cup con i round 3 e 4. Molte sono state le vicissitudini che continuamente hanno cambiato i nomi sul tabellone, a partire dalle prove libere per poi passare alle qualifiche e nelle gare 1 e 2 svolte alla domenica, riscontrando un unico risultato: Alessandro Balzan è ancora in vetta alla classifica. Il forte driver di Rovigo nella prima sessione delle libere cede di soli 79 millesimi al momentaneo leader Massimo Monti con il tempo di 1'12"807. Già nella seconda sessione Alessandro Balzan mostra di essere il campione delle ultime due edizioni della Carrera Cup Italia per cui non ci si deve stupire se anche in Franciacorta ha saputo tirare fuori le unghie nel secondo turno di prove libere, inventandosi un giro inavvicinabile per tutti. Il polesano dell'Ebimotors è arrivato ad un tempo di 1'12"175 che lascia a quasi sette decimi al primo degli inseguitori.

Nelle qualifiche è il potentino Vito Postiglione della Petricorse a firmare la Pole di Gara 1 con 1'11”842, conquistando i due punti che gli permettono di scavalcare Balzan 1'11”969
nella classifica assoluta della Porsche Carrera Cup portandosi a 33 punti. Alessandro, secondo, rimane nella prima fila mantenendo il fiato sul collo sul principale antagonista al titolo davanti ad un ottimo Alex Frassineti terzo.
Balzan fa il largo in Gara 1 precede Frassineti e Monti dopo una gara molto combattuta. Alessandro Balzan coglie la sua seconda vittoria stagionale e si riporta momentaneamente in testa al campionato della Carrera Cup Italia con una gara molto difficile disputata sulla pista bagnata quando non pioveva più. Il rodigino ha fatto valere l'esperienza e dopo una Safety car per la carambola a centro gruppo ha fatto il largo chiudendo con 9"422 su Frassineti e 9”816 su Monti.

Con le prime sei posizioni invertite, in Gara 2 Balzan termina la gara in quinta posizione pagando a caro prezzo un’azione d’attacco per recuperare il vertice della corsa, esagerando in una staccata finiva lungo al tornantino compromettendo la sua gara, ma non la leadership del campionato confermandosi davanti a Postiglione e Frassineti.>>.

EXTRATIME by SS/ La cover è per Alex Balzan che, tra casco e microfono, ‘spiega’ …tante cose. Quindi nella fotogallery ecco subito quella che per Alex è la scritta-sirena, cioè Porche Carrera Cup Italia. E che lui vuole vincere per la terza volta consecutiva, come dimostrano le successive foto by Franciacorta. A partire dalla battaglia con la macchina bianca di Frassineti, per proseguire con Alex capofila e poi winner che brinda sul podio.



Michele Guerra
www.polesinesport.it