Promozione & VI G/ Approccio sbagliato costa caro al Cipriani Nuovo Basket : 67-68 amaro vs padovani dell’ U.S. Maria Ausiliatrice Basket


12/11/2018

Certo qualche assenza ha limitato il potenziale della squadra allenata da coach Ventura, ma sicuramente il Cipriani Nuovo Basket Rovigo può rammaricarsi per aver buttato via una partita ‘alla portata’ , causa un approccio sbagliato contro i padovani dell’ U.S. Maria Ausiliatrice Basket.
Come ben spiega il reportage written by Cristiano Aggio, partendo dalla aspettative prematch e dalle considerazioni in cronaca.

ANTEPRIMA NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 08.11.2018)/ CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO OSPITA U.S. MARIA AUSILIATRICE BASKET
Nella sesta giornata del campionato di Promozione girone C, il Cipriani Nuovo Basket Rovigo ospita domani sera al palazzetto dello sport, inizio alle 21.15, l’U.S. Maria Ausiliatrice Basket. La formazione padovana è reduce da una pesante sconfitta sul campo della Pro Pace e sicuramente arriverà a Rovigo con una grande voglia di riscatto.
In casa rossoblù c’è tutta l’intenzione di mantenere l’imbattibilità casalinga e, dopo l’ottima prestazione contro la capolista Fulgor San Bellino, persa solo nei minuti finali, per la squadra allenata da Maurizio Ventura, c’è voglia di tornare al successo. Mancherà ancora Luca Doati che sta recuperano la miglior forma fisica, per il resto tutti a disposizione del tecnico bolognese. Una gara da non prendere sottogamba, anche perché i padovani dell’Usma, sono squadra esperta e, dopo il passo falso di sette giorni fa, presterà molta attenzione alle giocate. Quattro i punti in classifica per l’Usma, due in più quelli del Cipriani Nuovo Basket.

 

LE GIOVANILI/ Intanto, le "panterine" dell'Under 16 del Cipriani Nuovo Basket Rovigo, formata in collaborazione con Rhodigium Basket, sta dando davvero grandi soddisfazioni in questo inizio di campionato. I ragazzi di coach Migliorini viaggiano a punteggio pieno nel proprio girone, dopo quattro giornate. Nell'ultima gara hanno espugnato (66 a 51) il palasport del forte Basket Club Solesino con una prova corale. Questo il tabellino del Cipriani Nuovo Basket Rovigo Under 16 contro il team padovano: Johnson 13, Carbonin 9, Stocco 6, Gardinale 7, Bernardinello 9, Paltanin, Merlin, Borgato, Manesco 16, Ekhator, Stoppa, Grandi 6.
Ora i giovani di coach Migliorini ospitano sabato alle 16.30 al palazzetto dello sport i pari età del basket Abano Montegrotto.

 

MAIN NEWS ( di Cristiano Aggio, mail 10.11.2018)/ SICORIANI BASKET ROVIGO – 67-68 VS USMA PADOVA

CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO – USMA 67-68
Cipriani Nuovo Basket Rovigo: Donà 7, Turri 8,  Felisati, Tiberio 20, Demartini 9, Golinelli, Grignolo 4, Salvà, Diagne 18, Motton, Argenziano, Doati.
Us Maria Ausiliatrice basket: Sardena, Crisè 15, Volipin 8, allegro, Inglese 19, Zuccato 5, Nale 13, Piana 2, Nicolodi 16, Bollani.
Parziali: 17-22, 19-5, 12-21, 19-20
Arbitri. Rossi e Astolfi

 

CRONACA/ Seconda sconfitta consecutiva, la prima casalinga per il Cipriani Nuovo Basket che, come nella partita precedente contro la capolista, cede nei secondi finali. Ma se contro la Fulgor San Bellino i ragazzi di Ventura avevano disputato una partita attenta e accorta, contro i padovani dell’Usma, che erano reduci da una batosta contro la Pro Pace, è mancato l’approccio alla partita.
Black out che hanno condizionato la condotta di gara, come quelli del primo e del terzo parziale. Rossoblù privi del lungo Tommaso Gobbo e di Carturan, con Doati convocato ma ancora in fase di recupero fisico. Decisamente spigliati gli avversari che aggrediscono subito le pantere, mettendole sotto in fase difensiva, con un risveglio nel secondo parziale, aggiudicato per 19-5.

 

Ma al rientro sul parquet, dopo il riposo lungo, sono i padovani a mettere sotto il Cipriani, che non riesce a trovare la via del canestro con il tiro dalla lunga distanza. E i dati, sono emblematici, perché la statistica dice 1 canestro da tre per il Cipriani e ben 8 per l’Usma, per un bottino di 24 punti: sostanziale equilibrio per i tiri dalla lunetta, 10/18 per le pantere, 10/17 per l’Usma.
Un Cipriani Nuovo basket che, complice anche la giovane età della rosa, paga qualche inesperienza nella gestione della palla. Top player di serata, Francesco Tiberio con 20 punti.

 

RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA/ Don Bosco Arcobaleno-Fulgor San Bellino 61-73, I Frogs-Cus Padova 40-67, Noventa-S.Elena 64-58, Basket Patavium-Scuola B.Polesine 64-63, Virtus Cave-Piovese 64-63, Battaglia Terme Basket-Pro Pace 46-68.

CLASSIFICA GENERALE/ In classifica prima a punteggio pieno la Fulgor San Bellino 12,  poi Piovese 10, Pro Pace, Cus Padova, Noventa, Battaglia Terme 8, I Frogs, Usma e Cipriani Nuovo Basket 6, S.Elena e Virtus Cave 4, Basket Patavium 2, Don Bosco Arcobaleno e Scuola  basket Polesine 0. 

PROSSIMO TURNO/  Usma-Don Bosco Arcobaleno, Piovese-I Frogs, Cus Padova-Pro Pace, Scuola B. Polesine-Virtus Cave, Basket Patavium –Noventa, Battaglia Terme-Nuovo Basket Rovigo, Fulgor San Bellino-S.Elena.

 

EXTRATIME by SS/ In cover Carturan pronto ad andare a canestro.
Quindi in apertura di fotogallery partiamo dal propiziatorio ‘urlo’ prematch con i rodigini insieme al loro coach Maurizio Ventura, mentre per onorare le ‘panterine’ vi proponiamo il team Under 16 do coach Migliorini in canotta rossa.
Con riferimento alla sfida vs Santa Maria Ausiliatrice partiamo dal team ‘dodici apostoli’ in maglia bianca e insieme a coach Ventura, con a seguire tre classiche immagini partita, dalla fase difensiva  quella di controllo fino alla ripartenza , come augurio alla prossima …ripartenza con la vittoria.

Cristiano Aggio & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it