Rassegna 'Libri a Rotelle' by Skating Rovigo /Presentato by Nicoletta Canazza il suo libro “Tanto non ti amerò”, aspettando 2 Open Day


Sempre più liason tra Sport e Cultura, quando le società ci sanno fare, come lo Skating Club Rovigo che sa far viaggiare sui pattini tante rotelle, compreso quelle …cerebrali dei suoi atleti e di quanto ‘ruotano’ attorno alla società stessa e ai suoi valori.
E così in questo reportage , dopo lo “Sbaracco sui pattini” , vi proponiamo sempre written by Paolo Ponzetti, sia la presentazione del libro di Nicoletta Canazza durante la rassegna “Libri a Rotelle” che il movimento delle ‘otto ruote’ di scena tra Pattinodromo e dintorni.
Peraltro sempre targato Skating Rovigo Delta, la società dei campioni d’Italia Mattia Diamanti e Nicolò Greguoldo, ‘freschi’ tricolori a San Benedetto del Tronto, mentre proseguono le varie attività promozionali anche in tour e in varie location del Polesine e zone limitrofe.

ANTEPRIMA MAIN NEWS ( di Paolo Ponzetti, mail 03.09.2019) / LIBRI A ROTELLE. TOCCA A NICOLETTA CANAZZA
Dopo il successo delle prime due serate venerdì si conclude l’inedita mini rassegna culturale “Libri a rotelle” proposta dallo Skating Club Rovigo al Pattinodromo delle Rose.
Nel salottino ricavato nell’ampia area verde dell’impianto sportivo di via Muratori la giornalista e scrittrice Nicoletta Canazza presenterà “Tanto non ti amerò”, delicato e interessante libro che narra di un podere quasi abbandonato e oggetto di una speculazione immobiliare, una famiglia che desidera chiudere l’affare, un vecchio cocciuto che si mette di traverso, una nipote mandata a ottenerne la capitolazione, dal libro è stato tratto anche un film dall'omonimo titolo. Nicoletta Canazza lavora al Gazzettino ed è stata la promotrice di “Libri a rotelle”. Ha scritto, oltre a “Tanto non ti amerò”, i romanzi “Fortuna Brevis”, “La madre distratta” e i racconti de “La lingua di Venere”. Ha co-sceneggiato il corto “Florindo e Carlotta” della regista Rossella Bergo e scritto il soggetto de “La promessa di Palladio” docufilm prodotto da Ondamovie con Istituto Luce.

 

L’appuntamento è alle 21.30 (ingresso libero) al Pattinodromo delle Rose in via Muratori, nel quartiere Commenda a fianco del palasport di via Bramante.
Venerdì scorso “Libri a Rotelle” ha ospitato Annalisa Boschini che con verve e passione ha brillantemente presentato “Le reggitrici”, un libro di donne, ma non per questo rivolto a sole donne. Stimolata dalle domande di Sofia Teresa Bisi la scrittrice altopolesana ha saputo catturare l’attenzione  del pubblico.

Sabato invece, tornando alla rotelle, grande appuntamento in Piazza Matteotti con lo "Sbaracco a rotelle": dalle 17.30 in poi lo Skating Club Rovigo permetterà a tutti i ragazzini, femmine e maschi dai 4 ai 16 anni di poter provare gratuitamente i pattini a rotelle e di ammirare le esibizioni dei propri allievi.

 

PRIMA MAIN NEWS ( di Paolo Ponzetti, mail 13.09.2019) / LA CULTURA E’ PIACIUTA AL PATTINODROMO DELLE ROSE : NICOLETTA CANAZZA HA PRESENTATO IL SUO LIBRO “ TANTO NON TI AMEO’”
Il debutto della cultura al Pattinodromo delle Rose, l’inedito connubio con protagonisti i libri e un impianto sportivo è stato un successo.
“Libri a rotelle”, le tre serate proposte dallo Skating Club Rovigo sono state apprezzate come ha confermato anche l’appuntamento conclusivo che ha visto “in scena” la giornalista del Gazzettino e scrittrice Nicoletta Canazza che, incalzata dalle puntuali domande di Sofia Teresa Bisi ha presentato “Tanto non ti amerò”, il delicato e interessante libro che narra di un podere quasi abbandonato e oggetto di una speculazione immobiliare, una famiglia che desidera chiudere l’affare, un vecchio cocciuto che si mette di traverso, una nipote mandata a ottenerne la capitolazione, dal libro è stato tratto anche un film dall’omonimo titolo.

 

Nell’accogliente Club House la scrittrice ha saputo attirare l’attenzione del folto pubblico parlando del libro, ma anche della sua vita e delle sue esperienze nel cinema rispondendo alla domande di Sofia Teresa Bisi e del pubblico.
È calato così il sipario sulla breve rassegna che ha rappresentato il debutto della cultura al Pattinodromo delle Rose: dapprima Riccarda Dalbuoni con “Dicotomia d’amore”, quindi Annalisa Boschini con “Le Reggitrici e per finire la coinvolgente serata con Nicoletta Canazza. Il tutto nell’accogliente impianto sportivo che sicuramente dalla prossima primavera aprirà le sue porte ad altri appuntamenti culturali, letterari, musicali e, perchè no, anche con il cinema all’aperto
Mentre nella prossime settimane il Pattinodromo delle Rose ospiterà due Open Day per i pattinatori, martedì 17 e venerdì 27 dalle 16.30 alle 19. Info al 3470013300.

 

SECONDA MAIN NEWS ( di Paolo Ponzetti, mail 13-09-2019) / PATTINAGGIO PER TUTTI E DUE OPEN DAY PER PROVARE

Corsi di pattinaggio in linea per tutte le età e le capacità, due Open Days, un impianto sempre più accogliente. È il mix che propone lo Skating Club Rovigo alla ripresa dell’”Accademia di pattinaggio” al Pattinodromo delle Rose di via Muratori con un’offerta quanto mai e varia grazie a uno staff tecnico di prim’ordine.
La prossima settimana il Pattinodromo delle Rose spalanca le porte per gli Open Days e accogliere tutti i bambini e ragazzi, femmine e maschi dai 4 ai 18 anni che vogliono provare a pattinare per poi frequentare i corsi di pattinaggio in linea, corsa e freestyle. Doppio appuntamento con tutto gratuito: istruttori, pattini e caschi per provare nelle tre piste nel quartiere Commenda a fianco del palasport. Ogni partecipante riceverà un simpatico omaggio e tutte le informazioni per l’attività. Martedì 17 settembre e venerdì 27 settembre, dalle 16.30 alle 19 ci saranno i due Open Days, interamente dedicati a quanti vorranno provare a pattinare, sia i principianti, sia coloro sanno già destreggiarsi e vogliono migliorare la tecnica. Il tutto nella magica atmosfera del Pattinodromo delle Rose.

Quindi c’è l’ampia offerta di corsi iniziati in questo mese e che dall’1 ottobre sarà varia con ben due turni il lunedì, giovedì e venerdì dalle 16.30 alle 17.15 e dalle 17.15 alle 18. Corsi per maschi e femmine dai 4 anni ai 16 anni per ogni livello di capacità: dal principiante, all’allievo che vuole migliorare a quello che intende perfezionarsi. Il tutto con l’opportunità fare corsa o freestyle e l’opzione anche del sabato dalle 16.30 alle 17.30
Nuova anche la proposta in orario serale, il martedì e giovedì dalle 19.30 alle 20.30 con l’opportunità di partecipare al corso di pattinaggio in linea per ragazzi e adulti, imparare, migliorare, prepararsi allo sci effettuare uno sport completo all’aria aperta, il Roller Fitness.
Come fare a iscriversi? E’ semplice, basta presentarsi alla segreteria del Pattinodromo delle Rose durante le lezioni, oppure telefonare al 347-0013300 o scrivere a info@skatingclubrovigo.

 

Pattini e caschi? Lo Skating Club ha a disposizione tutto il materiale necessario per l’attività in qualsiasi sede e centro.
Ma lo Skating Club non è solo a Rovigo perchè ha ben sei sezioni di scuola di pattinaggio fuori città. Si inizia a Villadose il martedì e giovedì dalle 16.30 alle 17.30 nella piattaforma del Centro ricreativo giovanile in via Umberto I e poi, con il maltempo e d’inverno, al Palasport di via Zennaro. Quindi ecco Boara Pisani il martedì e venerdì dalle 15 alle 16 nella Palestra Comunale; poi Adria nella splendida piattaforma del Centro giovanile San Pietro in via Pignara e successivamente nella Palestra del Liceo Bocchi in via Dante il lunedì e mercoledì dalle 16 alle 17; e ancora Baricetta il mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 nella Piattaforma del Centro sportivo in via Canalbianco. Spostandosi nel Delta c’è il grande corso di Taglio di Po il lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 15.30 nella Palestra via Da Vinci; e poi quello a Porto Viro il martedì dalle 14.30 alle 15.30 e giovedì dalle 16.30 alle 17.30 nella piattaforma dietro la chiesa delle Fornaci.

 

EXTRATIME by SS/ In cover la scrittrice Nicoletta Canazza.
Quindi in apertura di fotogallery ripartiamo dal TEAM dei Campioni d’Italia a San Benedetto del Tronto in versione poster ‘settebello’ con ds Roberta Ponzetto, poi dal manifesto Alba Roller e da quello dello Sbaracco sui pattini , fino a completare il ‘poker foto anteprima’ con la lendinarese Sofia Teresa Bisi che presenta la scrittrice castelmassese Annalisa Boschini.
Mentre per quanto riguarda la serata del libro “Tanto non ti amerò” di Nicoletta Canazza, ecco la scrittrice presentata da Sofia Teresa Bisi  e in trilogia flash col pubblico e organizzatori.

 

E dulcis in fundo competiamo il viaggio tra Sport & Cultura proponendo in kit la copertina del libro di Nicoletta Canazza coi bambini sui pattini insieme a teacher Giorgia, sulla pista al quarzo del Pattinodromo delle Rose.

Paolo Ponzetti & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it