Regionali estivi in vasca lunga a Montebelluna, San Donà di Piave e Cittadella/ Per la Rovigonuoto “quasi podio” con Alessio Fiorucci


Dai risultati cronometrici, il Veneto saprà fornire ‘nuovi campioncini’ al nuoto italiano. Basta leggere  le performance ‘cronometriche’ egli Esordienti, pubblicato sui siti FIN. Ma anche i risultati dei giovani atleti della Rovigonuoto nel racconto consueto e puntuale by Paolo Sasso che vi proponiamo subito.

CAMPIONATI REGIONALI ESTIVI 2012 IN VASCA LUNGA ( by Paolo Sasso, 21.07.2012) / LE PERFORMANCE “GRIFFATE” ROVIGONUOTO NELLE PISCINE DI MONTEBELLUNA, SAN DONA’ DI PIAVE E CITTADELLA
<< I campionati regionali estivi in vasca lunga per la categoria esordienti A si sono conclusi nelle piscine di Montebelluna , San Donà di Piave e Cittadella.
Grande successo sia di pubblico che di partecipanti: in alcune gare quasi duecento atleti al via!
Il grande numero di partecipanti e l’alta qualità delle prestazioni cronometriche testimoniano  del grande lavoro svolto da tutte le società venete per assicurare il futuro al nuoto italiano, parecchi degli atleti in vasca nella prossima stagione andranno a rafforzare le squadre assoluti delle varie società.


La  Rovigonuoto  in questi campionati regionali ha solo sfiorato la zona medaglie, ma le prestazioni dei giovanissimi atleti biancoazzurri sono soddisfacenti; i miglioramenti cronometrici sono costanti e il grande impegno posto negli allenamenti fanno sperare nel grande salto di qualità la prossima stagione nel nuoto dei”grandi”.
Nei campionati regionali esordienti A nel settore maschile miglior prestazione per la Rovigonuoto con ALESSIO FIORUCCI che nei 200 farfalla  ha sfiorato il podio classificandosi al quarto posto in 2’36’’; per Alessio grande stagione e grandi speranze per il suo esordio nella squadra assoluti nella prossima stagione.
Fiorucci ai campionati regionali è poi sceso in acqua nei 1500 stile libero dove si è classificato 12° in 19’16’’3 e  nei 400 stile libero dove si è classificato 19° in 5’00’’6.
Nel settore femminile due le migliori prestazioni; la prima è di Federica Franceschetti che nei 200 rana si è classificata  settima  in 3’13’’4.
Francesca  si è poi classificata 13ª nei 100 rana in 1’31’’1 , 52ª nei 50 stile libero in 33’’1 e 56ª nei 100 stile libero in 1’12’’5; anche Francesca  esordirà nella squadra assoluti, è la speranza della rana biancoazzurra.

La seconda miglior prestazione nel settore femminile è quella di Ludovica Lugli decima nei 400 stile libero in 5’11’’3.
Ludovica si è poi classificata 36ª nei 100 stile libero e 26ª nei 50 stile libero in 32’’1; nella prossima stagione al secondo anno tra gli esordienti A darà grosse soddisfazioni al nuoto biancoazzurro.
Gli altri risultati degli atleti della Rovigonuoto che hanno gareggiato ai campionati regionali esordienti A estivi in vasca lunga  sono i seguenti : Thomas Bevilacqua 69° nei 100 stile libero in 1’08’’9 e 51° nei 50 stile libero in 30’’9;Alberto Corrado Forti 103° nei 100 stile libero in 1’12’’4 e 72° nei 50 stile libero in 32’’4; Giacomo Maggio 151° nei 100 stile libero in 1’20’’1 e 60° nei 100 rana in 1’41’’6;Giovanni Polato 157° nei 100 stile libero in 1’34’’ e  68° nei 100 rana in 1’55’’;Claudia Masin  79° nei 100 stile libero in 1’14’’6 e 52°50 stile libero in 33’’1:Giada Bonavigo 92ª nei 100 stile libero in 1’15’’5 e 66° nei 50 stile libero in 34’’1; Anna Altieri 104ª nei 100 stile libero in 1’16’’5 e 74ª nei 50 stile libero in 34’’7;Emma Zandron 107ª nei 100 stile libero in 1’16’’8 e 78ª nei 50 stile libero in 34’’7;  Gaia Lucrezia Dalla Prima  110ª nei 100 stile libero in 1’17’’2 e 71ª nei 50 stile libero in 34’’5; Elena Milani 123ª nei 100 stile libero in 1’18’’6 e 48ª nei 100 farfalla in 1’29’’7;Chiara Mantovani 130ªnei 100 stile libero in 1’19’’2 e 81ª nei 50 stile libero in 35’’3 ; Maddalena Pellegrini 141ª nei 100 stile libero in 1’20’’8 e 35ª nei 100 rana in 1’35’’6;Gaia Turolla 155ª nei 100 stile libero in 1’24’’ e 45ª nei 100 rana in 1’39’’1;Nicholas Tomi  54° nei 100 rana in 1’37’’6; Valentina Magagnini  37ª nei 100 stile libero in 1’11’’1, 39ª nei 100 dorso in 1’28’’2 e 20ª nei 50 stile libero in 31’’7; Giulia Invernizzi 65ª nei 100 stile libero in 1’13’’3, 26ª nei 200 misti in 2’57’’3 e 19ª nei 200 dorso in 2’49’’3;Federica Baroni 73ª nei 100 stile libero in 1’14’’e 56ª nei 50 stile libero in 33’’4; Chiara Corazza 38ª nei 100 rana in 1’36’’4 e 47ª nei 50 stile libero in 33’’1; Giorgia Buttura 47ª nei 100 dorso in 1’30’’ e 88ª nei 50 stile libero  in 36’’8.>>

EXTRATIME by SS/ La cover è per Alessio Fiorucci,
Quindi in fotogallery proponiamo in sequenza windows Federica Franceschetti /settima, Ludovica Lugli/decima, e infine ancora Fiorucci Alessio in swimming d’archivio (recentemente a Lignano) nel suo elemento naturale, l’acqua.


Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it