Riccione & Assoluti di nuoto 2012/ “Campione d’Italia” nei 1500 sl è Colbertaldo. Ok "nono" Gabriele Zancanaro


Gli allenamenti producono risultati sempre. Così il lavoro in vasca Baldetti a Rovigo col ‘maestro’ Pontalti ha prodotto la buona performance di Gabriele Zancanaro (Fiamme Oro Roma) ai recenti “Assoluti di Riccione 2012”. Perciò , Paolo Sasso, addetto stampa della Rovigonuoto la società del cuore di Gabriele, ci racconta tutto come segue (by mail datata 10.03.2012) , mentre da parte nostra ci limitiamo ad aggiungere in Appendice i relativi risultati – gara che certificano il seguente podio: 1° COLBERTALDO Federico 1988 Fiamme Azzurre 1 6 1. 15'08.03; 2° RUFFINI Simone 1989 Centro Sportivo Esercito 1 4 2. 15'20.42; 3° FABBRONI Andrea 1995 Circolo Canottieri Aniene 1 1 3. 15'23.25.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI RICCIONE (by Paolo Sasso)/ RISULTATI E PERFORMANCE DI GABRIELE ZANCANARO

<< I campionati assoluti  in vasca lunga di nuoto ci danno una certezza: Gabriele Zancanaro è tornato il campione che ha fatto sognare i tifosi della Rovigonuoto.
Gabriele vince la  seconda serie dei 1500 metri stile libero e si classifica al nono posto nella classifica finale con il tempo di 15’43’’68, da notare che con solo un secondo di meno  il campione si sarebbe classificato addirittura al sesto posto davvero un’ottima prestazione di un campione che darà ancora molto al nuoto biancoazzurro.
Zancanaro, che a Riccione ha gareggiato con i colori del gruppo sportivo Fiamme Oro Roma, torna così tra i primi dieci italiani  nei 1500 stile libero, una prestazione che conferma il grande lavoro fatto nella vasca Baldetti del Polo natatorio con il suo tecnico Alessandro Pontalti.
La piscina di Riccione come possiamo vedere dalle immagini che ci propongono Rai sport uno e Rai sport due, vede la presenza di tutti i campioni del nuoto nazionale.
Un grandissimo impegno che ha visto Gabriele Zancanaro  gareggiare ottimamente; una gara  condotta con giudizio senza mai strafare, ma cosciente di essere ormai vicino al miglior Zancanaro; quel campione che qualche anno fa a Livorno conquistò il titolo di campione italiano assoluto e la maglia azzurra per le universiadi Tailandesi.
Le Fiamme Oro Roma e la Rovigonuoto ritrovano  quel campione che saprà guidare i compagni di squadra e di allenamento a scalare le classifiche nazionali italiane.
Un campione è sempre necessario in una squadra di nuoto, trascina la squadra a migliorarsi con l’esempio.

I Campionati Assoluti di nuoto, che si stanno svolgendo  nella piscina comunale di via Monterosa a Riccione dal 6 al 10 marzo,  fungeranno da selezione per i prossimi Europei di Debrecen (21-27 maggio), per gli Eurojunior di Anversa (4-8 luglio) e per i Giochi Olimpici di Londra (28 luglio-4 agosto).
Sono già qualificati agli Europei di Debrecen i finalisti a livello individuale dei Mondiali di Shanghai 2011: Federica Pellegrini prima nei 200 e 400 stile libero, Fabio Scozzoli secondo nei 50 e 100 rana, Luca Dotto secondo nei 50 e settimo nei 100 stile libero, Sebastiano Ranfagni settimo nei 200 dorso e Samuel Pizzetti settimo nei 1500 stile libero.
Sono già qualificati all'Olimpiade di Londra 2012 i medagliati a livello individuale dei Mondiali di Shanghai 2011: Federica Pellegrini oro nei 200 e 400 stile libero, Fabio Scozzoli argento nei 50 e 100 rana, Luca Dotto argento nei 50 stile libero. Sono iscritti agli Assoluti 572 atleti di 128 società: 290 maschi e 282 femmine.
Le presenze gara sono 1419 e le staffette 131. Inizio gare tutti i giorni 9.30 e 17.30. Diretta tv su Rai Sport 1 il 6, 7 e 8 marzo dalle 9.25 alle 11.30 e dalle 17.30 alle 19 e su Rai Sport 2 il 9 marzo dalle 17.30 alle 19 e il 10 marzo dalle 18 alle 19. Gli atleti avranno anche altre gare  nei prossimi due mesi per strappare il pass olimpico, pass che a Riccione ha trovato anche Alessia Filippi tornata la grande campionessa che  vinse il campionato del mondo a Roma. >>

APPENDICE RISULTATI DELLA FINALE 1500 SL UOMINI/ (Pubblicata by FIN in data 09/03/2012 ore 18:44)

1500 M STILE LIBERO - UOMINI
ANNO NAZ SOCIETA' BATT CRS POS ARRIVO PUNTI Record
Riepilogo
1 COLBERTALDO Federico 1988 Fiamme Azzurre 1 6 1. 15'08.03
2 RUFFINI Simone 1989 Centro Sportivo Esercito 1 4 2. 15'20.42
3 FABBRONI Andrea 1995 Circolo Canottieri Aniene 1 1 3. 15'23.25
4 POTENZA Rocco 1989 Aurelia Nuoto Unicusano 1 5 4. 15'27.94
5 VIO Tommaso Leopoldo 1990 Plain Team Veneto 1 2 5. 15'32.41
6 FERRETTI Luca 1984 Marina Militare CS Nuoto 1 3 6. 15'38.64
7 VANELLI Federico 1991 Circolo Canottieri Aniene 1 8 7. 15'42.32
8 FURLAN Matteo 1989 Plain Team Veneto 1 7 8. 15'42.98
9 ZANCANARO Gabriele 1987 Fiamme Oro Roma 2 6 1. 15'43.68
10 PIRANI Federico 1989 Circolo Canottieri Aniene 2 5 2. 15'44.72
11 SANZULLO Mario 1993 Circolo Canottieri Napoli 1 9 9. 15'46.80
12 VELLUTI Andrea 1992 Forum Sport Center 2 2 3. 15'54.56
13 BRUMANA Federico 1994 Asti Nuoto 2 3 4. 15'57.78
14 BIANCHI Francesco 1993 Circolo Canottieri Aniene 2 7 5. 16'15.37
NON CLASSIFICATI
GANDOLFI Andrea 1991 Nuoto Livorno RIT

EXTRATIME by SS/  La cover è per Gabriele Zancanaro ‘concentrato’ nel pre-gara a Riccione. In fotogallery ecco subito il LOGO dei citati Campionati Italiani Assoluti e in chiusura ancora Zancanaro in una foto repertorio ‘arrivo a bordo vasca’.


Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it