Riccione & Campionati Italiani 2016/ In gara 910 + 1080 atlete/i (255 + 279 società e 306 + 291 staffette) / Rovigonuoto con Giulia e Antonio Maggio, Ludovica Lugli, Alessio Fiorucci, Luca Sini, Valentino Aggio, Alice Guerriero, Anna Tosini, Gaia Birolo


24/03/2016

Parlano i numeri dei prossimi Campionati Italiani in programma a Riccione e giusto per smentire il proverbio “aprile dolce dormire” ecco …il reportage by Paolo Sasso che vi spiega “numeri e aspettative” anche per quanto riguarda i “Nove Portacolori” della Rovigonuoto che gareggeranno dai primi giorni di aprile nella piscina di Riccione.

MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 23/03/2016 ) / PER LA ROVIGONUOTO BEN 9 PORTACOLORI  AI PROSSIMI CAMPIONATI ITALIANI DI RICCIONE


Uscite le iscrizioni per i campionati italiani di categoria in vasca corta che si svolgeranno  nello stadio del nuoto di Riccione dall’1 al 6 aprile , saranno ben nove gli atleti della Rovigonuoto  presenti all’importantissimo evento .
Il grande lavoro svolto dai tecnici , dagli istruttori  , dai dirigenti nelle piscine del Polo Acquatico di Rovigo , ha portato la Rovigonuoto a migliorare se nella scorsa stagione furono sette gli atleti a partecipare ai campionati italiani, in questa stagione sono ben nove e questo è già una prima grande soddisfazione per la società giunta alla sua 46^ stagione agonistica consecutiva. 
Saranno quasi 2000 atleti in rappresentanza di 400 società categoria Ragazzi, Juniores e Cadetti  che si sfideranno ai campionati italiani  in vasca da 25 metri, nella piscina Comunale di Riccione.

La meglio gioventù azzurra sarà visibile, come lo scorso anno, in streaming video sul sito federale: uno sforzo continuo della Federazione Italiana Nuoto per ampliare l'offerta mediatica e dare maggiore visibilità alle società e ai propri atleti, campioni del futuro.
La prima parte sarà dedicata alla sezione femminile, in gara dall'1 al 3 aprile con 910 atlete di 255 società e 306 staffette; poi spazio ai maschi dal 4 al 6 aprile con 1080 atleti di 279 società e 291 staffette.
L'obiettivo per tutti ben figurare in vista dei grandi appuntamenti internazionali a partire dai campionati europei che si svolgeranno a Hódmezővásárhely, in Ungheria, dal 6 al 10 luglio.

Presentiamo ora gli atleti della  Rovigonuoto che  saranno ai campionati italiani di categoria di Riccione :
GIULIA MAGGIO: categoria ragazzi nata nel 2002 allenata al polo acquatico di Rovigo da Carlo Costa , sarà in acqua nei 200, 400, 800 stile libero e inserita nelle staffette della Padovanuoto  nella 4x100 e nella 4x200 stile libero .Giulia nella scorsa stagione è stata la sorpresa  , sorpresa che in questa stagione è diventata una splendida realtà grandissime doti natatorie  che le consentono di emergere sia in piscina che in acque libere , il suo grande appuntamento sarà dal 16 al 17 di aprile sempre a Riccione ai campionati italiani di fondo in cui è qualificata di diritto ma di questo secondo grande appuntamento parleremo dopo il sei di aprile quando saranno ufficializzate le iscrizioni dalla Fin. Giulia   nella piscina  Riccione punta alla gara più lunga gli 800 stile libero dove emergono le sue grandissime doti natatorie .
LUDOVICA LUGLI : categoria junior nata nel 2001  allenata da Massimiliano Negri nella piscina di Occhiobello , ai campionati italiani in vasca corta di Riccione , sarà in acqua nei 200, 400, 800 stile libero e inserita nelle staffette della Padovanuoto nella 4x100 e nella 4x200 stile libero .Ludovica è una sicurezza  a grandi livelli un’atleta dalle grandissime doti natatorie  che si esprime al meglio sia in vasca che in acque libere :ai campionati italiani di Riccione punterà a far bene nei 400 e negli 800 stile libero .Ludovica nella categoria ragazzi nella scorsa stagione è stata medaglia di bronzo nei 400 stile libero ai campionati italiani estivi in vasca lunga di Roma.
ALESSIO FIORUCCI: categoria junior nato nel 1999 è allenato da Carlo Costa nelle piscine del polo acquatico di Rovigo , ai campionati italiani in corta di Riccione sarà in vasca nella sua gara i 1500 stile libero e inserito nelle staffette della Padovanuoto  nella 4x100 e nella 4x200 stile libero. Alessio come le compagne di squadra si esprime al meglio sia in piscina che in acque libere è un atleta dalla grande classe  natatoria un fondista naturale che punta anche ai campionati italiani di fondo di metà aprile .
LUCA SINI: categoria ragazzi nato nel 2001 allenato nelle piscine del Polo Acquatico di Rovigo , ai campionati italiani di Riccione sarà in acqua nei 100 , 200 dorso e  inserito nelle staffette della Padovanuoto nella staffetta 4x100 mista dove nuoterà la prima frazione a dorso. Luca  è una delle speranze del dorso italiano  e ,cosa rarissima,  si esprime al meglio sia nei 100 che nei 200 dorso ha grandi doti natatorie che gli consentiranno grandi traguardi.

VALENTINO AGGIO: categoria ragazzi nato nel 2002  allenato da Carlo Costa nelle piscine del polo acquatico di Rovigo ai campionati italiani di Riccione sarà in acqua nei 1500 stile libero .Valentino esordisce ai campionati italiani è la sorpresa della Rovigonuoto di questa stagione grandi doti e grande volontà è riuscito a strappare una grande qualificazione in una delle gare più difficili del nuoto .L’esordio sarà emozionante , ma il campione riuscirà a dare il meglio di se stesso in gara .
ALICE GUERRIERO: categoria ragazzi nata nel 2002 è allenata  da Carlo Costa nelle piscine del polo acquatico di Rovigo , a Riccione  sarà in acqua inserita nella staffetta  4x200 stile libero della Padovanuoto .Alice  merita un discorso a parte , alcuni intoppi fisici ne hanno compromesso la preparazione invernale, ma il grande orgoglio della campionessa biancoazzurra unite alle sue grandissime doti natatorie le hanno consentito questa qualificazione miracolosa  e da applausi a scena aperta .Alice giocherà in difesa  sia qui che ai campionati italiani di fondo a metà aprile , ma per la stagione estiva la vedremo ancora sul podio , forza Alice sei grande !
ANNA TOSINI: categoria ragazzi nata nel 2002 è allenata nelle piscine del polo acquatico da Carlo Costa ai campionati italiani di Riccione sarà in acqua inserita nelle staffette della Padovanuoto 4x100 e 4x200 stile libero .Anna esordisce ai campionati italiani , proviene da una famiglia che ha lo sport nel suo dna , il padre Nicola è conosciutissimo e apprezzato nel modo del calcio  e finalmente è riuscita a centrare quel grande obbiettivo che le sue grandi doti natatorie facevano prevedere , un po’ più di convinzione e nessun obbiettivo le è precluso.
GAIA BIROLO: categoria ragazzi nata nel 2002 allenata da Carlo Costa nelle piscine del polo acquatico di Rovigo , sarà in acqu7a ai campionati italiani di Riccione  inserita nella staffetta  4x100 stile libero della Padovanuoto .Gaia esordisce in una grande manifestazione come i campionati italiani di categoria , grande volontà ,esplosiva nelle gare di velocità, sta arrivando a quei grandi livelli che merita.
ANTONIO MAGGIO: categoria junior nato nel 1998 allenato da Carlo Costa nelle piscine del polo acquatico di Rovigo, ai campionati italiani di Riccione gareggerà  inserito nelle staffette della Padovanuoto 4x100 e 4x200 stile libero .
Antonio , fratello maggiore di Giulia, ha mancato di poco la qualificazione nei 1500 stile libero , le due staffette  lo premiano per la grande forza di volontà e per le grandi doti natatorie .
Nella famiglia Maggio i campioni non finiscono qui , infatti nella prossima stagione arriverà nella squadra assoluti la sorella Valentina che ora si sta esprimendo al meglio nella categoria esordienti .
Per i campioni  biancoazzurri sarò una Pasqua di lavoro per preparare al meglio i campionati italiani di categoria .

 

EXTRATIME by SS/ La cover è per il tandem familiare Giulia & Antonio Aggio.
Poi per quanto riguarda la fotogallery vi proponiamo in sequenza e in ordine alfabetico il tandem Valentino Aggio & Gaia Birolo, quindi Alessio Fiorucci & Alice Guerriero, infine in trio da sx Federica Lugli, Luca Sini, Anna Tosini di cui mi ha parlato 'qualcosa' ieri sera suo papà a margine di una signficativa partita di calcio per beneficenza a favore del Reparto di Piediatria dell'Ospedale Civile di Rovigo ( di cui vi parlerò prossimamente in specifica rubrica).

 

 

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it