Rosà & “10 Trofeo Halloween” flash story/ E per Rovigonuoto argento con Luca Sini più 3 bronzi con Edoardo Canova ( doppietta ) e Ludovica Lugli


05/11/2014

Dolcetto il podio a Rosà nel Trofeo Halloween per la Rovigonuoto, grazie alle medaglie e ai ‘conquistadores’ citati nel titolo.
Ma per sapere tutto quanto è successo ai portacolori della Rovigonuoto vi proponiamo tout court il reportage puntuale by Paolo Sasso, espero in swimming e oltretutto delegato FIN Rovigo.
Per parte nostra, giusto per onorare l’importanza dell’Evento e la sua ‘particolarità’ , vi proponiamo in Appendice News sia il Programma Gare che il relativo flash story, nella sua ufficialità by web site società organizzatrice.

MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 4/11/2014 )/ ROVIGONUOTO SUL PODIO NEL TROFEO HALLOWEEN A ROSA’/ ( Argento con Luca Sini, bronzi con  Ludovica Lugli e la doppietta di Edoardo Canova)

<< La stagione della squadra assoluti della Rovigonuoto è partita  al trofeo nazionale di Hallowen  disputato nella piscina di Rosà ; in acqua le categorie junior e ragazzi.
La 45ª stagione agonistica  consecutiva della società biancoazzurra  si è aperta con una medaglia d’argento e tre medaglie di bronzo .
Il  trofeo Halloween vedeva la partecipazione di  squadre provenienti da tutta Italia, era presente anche una rappresentativa della nazionale italiana giovanile.
Un trofeo che ha aperto alla grande la stagione agonistica 2014/2015 , la stagione che precede le olimpiadi di Rio 2016.
Stagione perciò importantissima in cui tutti daranno il massimo per realizzare il sogno di ogni nuotatore , di ogni sportivo: la partecipazione alle Olimpiadi.
In questo primo appuntamento i tecnici della Rovigonuoto hanno preferito la quantità  testando  gli atleti in più gare per avere risposte sullo stato di forma  della squadra dopo i primi mesi di preparazione ed il riscontro è stato estremamente positivo .
Prima di inoltrarci nei risultati ricordiamo che le categorie cadetti e senior entreranno in gara  a partire dalla prossima settimana e che domenica 16 novembre sarà una nuova grande giornata al polo acquatico di Rovigo per la prima gara stagionale della squadra esordienti A e B , la piscina sarà come al solito piena in ogni ordine di posti .

RISULTATI DELLA ROVIGONUOTO NEL TROFEO HALLOWEN A ROSA’/
LUCA SINI  nella categoria ragazzi 2001 inizia ottimamente la stagione vincendo la medaglia d’ARGENTO nei 50 dorso in 31’’41, Luca si è poi classificato  6° nei 100 dorso in 1’07’’16, 11° nei 200 dorso in 2’22’’94 , 20° nei 50 stile libero in 26’’92 e 28° nei  100 stile libero in 1’04’’02.
LUDOVICA LUGLI nella categoria ragazzi vince la medaglia di BRONZO nei 200 stile libero in 2’10’’81 , Ludovica si è poi classificata  4ª  ad un soffio dal podio nei 400 stile libero in 4’35’’62, 7ªnei 200 misti in 2’36’’02 e 12ª nei 50 stile libero in 29’’10.
EDOARDO CANOVA nella categoria ragazzi 2001 centra una splendida DOPPIETTA di BRONZO , la prima medaglia di bronzo arriva con il terzo posto  nei 50 farfalla in 29’’62, la seconda medaglia di bronzo  giunge con il terzo posto nei 100 farfalla in 1’06’’28, Edoardo si è poi classificato 10° nei 50 stile libero in 27’’92 e 12° nei 100 stile libero in 1’01’’33. Gli altri risultati degli atleti della  Rovigonuoto in acqua a Rosà sono i seguenti : Alice Guerriero cat. ragazzi  9ª nei 400 stile libero in 4’46’’20, 25ª nei 100 farfalla in 1’14’’75 , 11ª nei 200 stile libero in 2’18’’27 , 15ª nei 200 misti in 2’41’’36 e 42ª nei 100 stile libero in 2’41’’36; Alessio Fiorucci  nella categoria ragazzi  1999/2000 12° nei 400 stile libero in 4’19’’27, 21° nei 200 stile libero in 2’05’’14, 21° nei 200 misti in 2’23’’56 e 15° nei 100 farfalla in 1’02’’42; Giacomo Derodi   cat. ragazzi 2001  17° nei 100 stile libero in 1’02’’07, 7° nei 100 rana in 1’08’’32, 8° nei 200 farfalla in 2’28’’56, 16° nei 100 stile libero in 28’’45 , 9° nei 100 farfalla in 1’09’’74; Antonio Maggio cat. junior 24° nei 100 stile libero in 55’’60, 15° nei 400 stile libero in 4’18’’48, 16° nei 200 stile libero in 2’01’’16, 34° nei 50 stile libero in 25’’95; Chiara Corazza cat. ragazzi  a sfiorato il podio in ben tre gare  giungendo 4ª nei 50 rana in 36’’19, 4ª nei 100  rana in 1’18’’99 , 4ª nei 50 dorso in  32’’55, Chiara è poi giunta 7ª nei 100 dorso in 1’09’’99 e 6ª nei 200 dorso in 2’32’’83;Giulia Invernizzi cat. junior 5ª nei 200 dorso in 2’25’’26, 13ª nei 100 dorso in 1’08’’27, 18ªnei 50 rana in 40’’33 , 19ª nei 400 stile libero in 4’51’’78 ; Roberta Corazza nella cat. junior 10ª nei 100 dorso in 1’08’’37, 6ª nei 50 rana in 35’’40, 23ª nei 50 stile libero in  28’’74 , 14ª nei 50 farfalla in 30’’99 ,8ª nei 50 dorso in 32’’44 ,10ª nei 200 misti in 2’29’’70, 4ª la staffetta 4x50 stile libero maschile ( Carossa, Cervellin, Masiero Maggio ) in 1’36’’95 ; 7ª la staffetta femminile  4x50 stile libero (Corazza R., Napolitan, Grasso, Ghiselli Ricci ) in 1’52’’12. >>

APPENDICE NEWS ( by www.centronuotorosa.it)  / FLASH STORY E PROGRAMMA GARE DEL MEETING DI HALLOWEEN – ROSA’
( 10° Trofeo Città di Rosà – Gara Nazionale di Nuoto )
<< Il Centro Nuoto Rosà in collaborazione con la società ASD Team Veneto con il patrocinio del Comune di Rosà organizza Sabato 1 e Domenica 2 Novembre 2014, il Meeting di Halloween, 10° Trofeo Città di Rosà.
 La manifestazione a carattere internazionale è riservata alle categorie Ragazzi e Juniores; si svolgerà presso la Piscina delle Rose in Via S. Bonaventura n°8, Rosà (VI).
 Base vasca 25 metri per 8 corsie, con ulteriore vasca da 20 metri per 4 corsie; cronometraggio automatico elettronico, blocchi di ultima generazione.

PROGRAMMA GARE

Prima Sessione di Gare Sabato 01 Novembre 2014
100SL m – 100DO f – 200DO m – 50RA f – 100RA m – 100FA f – 50FA m – 400SL f/m

Seconda Sessione di Gare Domenica 2 Novembre 2014
50SL f – 200SL m – 200DO f – 50DO m – 200RA f – 50RA m – 50FA f – 200FA m – 200SL f – 2000MX m – 4x50MX f – 4x50SL m

Terza Sessione di Gare Domenica 2 Novembre 2014
 100SL f – 50SL m – 50DO f – 100DO m – 100RA f – 200RAm – 200FA f – 100FA m – 200MX f – 4x50MX m – 4x50SL f

LA MANIFESTAZIONE

Il Meeting di Halloween nasce nel 2004 con l’intento di diventare la prima manifestazione giovanile in Italia dopo le più importanti gare Federali quali i Campionati Italiani. Per farlo, l’obiettivo principale era riuscire ad avvicinare all’evento le società e gli atleti più prestigiosi e forti del territorio. La chiave del successo è stato l’anticonformismo: non più la classica manifestazione di nuoto bensì una festa, Halloween per l’appunto, con gare di altissimo profilo scandite da musica e divertimento continuo durante tutta la manifestazione.

Come ogni anno il Meeting di Halloween da il via ufficialmente alla stagione agonistica giovanile riunendo il meglio del nuoto Veneto ma anche molti atleti fuori Regione, attirati dalla singolarità ed esclusività della manifestazione. Già dalla prima edizione ha preso parte alle gare una rappresentativa della Nazionale Giovanile: la Federazione infatti ha inserito la prova tra le tappe di supervisione delle nazionali junior.

Scorrendo i nomi dell’albo d’oro si possono trovare molti atleti ormai affermati anche a livello internazionale: su tutti Luca Dotto, vice campione del mondo nei 50 stile libero a Shanghai 2011; Riccardo Maestri, olimpionico nella 4×200 stile libero, Londra 2012; Francesco Donin finalista nella 4×100 stile libero ai Campionati del Mondo di Roma nel 2009; Carlotta Toni, medaglia d’argento ai giochi del Mediterraneo 2013 a Mersin (TUR). Andrea Toniato, pluri campione europeo giovanile e medaglia d’argento nei 50 rana alle Universiadi di Kazan (URS) 2013; Federica Meloni, Campionessa Europea giovanile nei 200 dorso a Belgrado 2012; Giorgia Biondani primatista italiana di categoria nei 50 stile libero, oro agli Europei Junior di Poznan (POL) nel 2013; Alessia Polieri, pluri medagliata tra Europei e Mondiali juniores, e molti altri. Anche tra gli atleti di casa spiccano nomi importanti: Giada Trentin, finalista agli Europei Juniores nei 50 e 100 stile libero sia nel 2010 a Helsinki (FIN) sia a Belgrado nel 2011, medaglia di bronzo nel 2009 nei 100 stile libero alle EYOF a Tampere (FIN); Rachele Baù, medaglia d’argento nel 2009 nei 100 dorso alla Coppa Comen di Catania, finalista agli Euorpei Juniores di Anversa nel 2012; Kelly Novello, altra azzurrina agli Europei Juniores di Belgrado nel 2011; Leyre Casarin nazionale junior agli Europei di Dorcht (NED) 2014; Manuel Frigo nazionale ragazzi alla Mediterranean Cup di San Marino nel 2013; Grabrile Carli nazionale ragazzi alla Mediterranean Cup di Netanya (ISR) 2014.

Con l’edizione 2013 l’evento ha raggiunto l’apice della sua popolarità; l’inserimento di un turno di gare anche il sabato pomeriggio, la riformulazione e il completamento del programma gare ha fatto battere tutti i record di partecipazione alla gara totalizzando oltre 2000 presenze gara, con 560 atleti e 26 società iscritte. Ogni gara è visibile in streaming sul sito del Comitato Regionale Veneto FIN. >>


EXTRATIME by SS/ La cover è per Luca Sini, silver medal a Rosà.
Poi per quanto riguarda la fotogallery , a completamento del podio “Trofeo Halloween” , vi proponiamo altresì Edoardo Canova ( chapeau per la doppietta) e Ludovica Lugli.
Invece per ricordare la ‘goliardica caratteristica’ del Trofeo Halloween di Rosà vi proponiamo il relativo logo, come da home page della società organizzatrice.


Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesineport.it