Rosso & Menegatti & Co./ Le “Five Girls” dell’Italia Beach Volley in Brasile a Ipanema con mister Leonardo/Inter


Avevo incontrato Marta Menegatti ‘gentile ospite’ della Asd Volley Ariano, e mi aveva già parlato del suo viaggio/ studio in Brasile con l’Italia del Beach Volley. Accennando alla preparazione col team rosa e col Ct Lisandro, in vista del World Tour 2011. Poi il giorno dopo c’è stata l’ufficialità by Federazione e qualche flash trasmessoci dalla solerte Anna Rado & ProBeachTeam, compresa la segnalazione che Leonardo il CT della Inter post winner sul Bayern era andato in relax (o per Ganso?) proprio là ad Ipanema, la spiaggia del Brasile dove l’amore per il beach volley è …naturale.
E ci hanno segnalato articolo e foto de La Gazzetta dello Sport Gazzetta, by Mario Salvini, titolando “La nazionale di BeachVolley femminile incontra Leonardo”.
E sinteticamente miss Anna Rado ci ha poi segnalato…
<<L'allenatore dell'Inter Leonardo, approfittando della pausa per gli incontri delle nazionali, in questi giorni è tornato in Brasile a Rio.
Ieri mattina, dopo aver portato i figli a scuola, è andato in spiaggia a Ipanema. Lì ai campi di beach volley si stava allenando la nazionale femminile di beachvolley.
In un primo momento le ragazze hanno pensato ad un sosia, poi il loro allenatore Lissandro non ha avuto dubbi e l'ha avvicinato. Leonardo si è rivelato disponibile e interessato a saperne di più sul livello italiano in questo sport e ha gradito l'invito delle atlete a vedere i Mondiali a Roma dal 13 al 19 giugno>>.
Incontro casuale , certo, ma io lo considero “ la fortuna dei forti”, perché tali sono le FIVE GIRLS della Italia Beach Volley. Potrei anche aggiungere , come casualità, che nello stesso giorno ‘Qualcuno da Milano in contatto con l’Inter’ mi ha segnalato che…
Storie nerazzurre che incrociano il Polesine e perché no anche Biella ( la dove c’è la Valeria Rosso ma anche quella  Lorena Crepaldi che è partita da Crespino per seguire la sua ‘vena artistica’).
Incontri ‘speciali’ da raccontare, quindi, come giustamente ha fatto Valeria Rosso che si è confidata così nella mail fattaci pervenire da Anna Rado e griffata ‘ProBeachTeam Staff”:<< . Gentile Sottovia (Polesine Sport),
è un piacere per noi riportarle le ultime news riguardanti la nostra associazione ProBeachTeam Staff.

VALERIA E IL CALCIO/ Dopo l'incontro a Ipanema con il mister dell'Inter Leonardo, non potevamo esimerci dal chiedere a Valeria la sua opinione sullo sport nazionale!
"Sono milanista da sempre, e mi piace il calcio, anche se non lo seguo costantemente..
Conoscevo bene Leonardo, soprattutto per il suo trascorso al Milan, l'ho sempre ammirato sia come giocatore prima che dopo quando è passato dalla parte dello staff. So che il Milan fece carte false per tenerlo con se anche quando aveva dovuto smettere di giocare e dai media è sempre sembrata una persona molto intelligente e di grande cultura.
Ieri ne ho avuta conferma, dal momento che non solo si è dimostrato molto gentile con noi e molto affabile ma si è anche interessato ai nostri ritmi di allenamento, di gioco ai nostri tornei, a quanto a lungo stiamo fuori casa ed era sinceramente molto stupito quando ha capito che non saremmo tornate a casa per molto tempo.
E' stato davvero un piacevole incontro, persone del genere fanno bene al mondo dello sport, per cui ci siamo fatti in bocca al lupo reciproco e mi auguro che porterà fortuna sia a lui che a noi!!" / Valeria Rosso.>>
Poi in chiusura Anna Rado di Manifactory snc, Addetta stampa ProBeachTeam ha concluso da vera lady chiosando “Per interviste e materiale non esitate a contattare al ..numero di cellulare…”.
Cosa dire? Aggiungo solo che là sulla spiaggia di Ipanema, e perciò in foto Made in Gazzetta dello Sport, col LEO interista, c’erano da sx in piedi Dido Costa (fisioterapista), Nicolangelo Antonioli ( secondo allenatore) , Valeria Rosso, Lissandro CT , accosciate Greta Cicolari, Marta Menegatti, Laura Giombini, Chiara Ferretti. E che il team delle azzurre del beach volley in ritiro a Rio ci sono dal 10 marzo e ci resteranno fino alla fine di aprile.
E che faccio alle FIVE GIRLS i migliori auguri pensando ai Giochi Olimpici di Londra 2012, ovviamente a partire da Marta Menegatti .

E chissà che non mi metta a scrivere quel “Libro” sollecitato da suo zio Lodovico dove Marta sarebbe ormai di diritto una ‘star’ come lo è stata la TOP TEN MADE IN POLESINE degli ‘Olimpionici & Gentlemen’ che finora hanno partecipato ai Giochi Olimpici. Intanto Marta leggi il mio libro ‘old’ poi per il ‘new’ …beh dì alla Vally che intanto ne faccia un diario.
Nel frattempo , giusto perché non si sa mai (magari la conosce…) trasmetto sintetica biografia ‘internet’ della LORENA CREPALDI crespinese/biellese, accompagnatrice turista ‘inglese-francese-spagnolo’  (classe 1966, è arrivata anche in finale a “Fantastica Italiana”) 
<< Si è diplomata come attrice presso "L’Accademia Veneta dello Spettacolo" di Padova.
Ha studiato canto lirico privatamente e in seguito, diplomandosi alla "Bernstein School of Musical Theatre" di Bologna, approfondisce la sua conoscenza del musical. Studia danza moderna e jazz in varie scuole, tra cui il "Centre du Danse du Marais" a Parigi. Debutta in teatro nel 1985, al Teatro Romano di Verona con "Le Donne Gelose" di C. Goldoni, per la regia di G. De Bosio, con il quale lavora anche in "Venezia Salvata" di T. Otway e ne "La Piovana" di Ruzante. In seguito è nel cast de "I Pitocchi Fortunati" di C. Gozzi per la regia di S. Sequi.

Dal 1988 inizia un intenso periodo di collaborazione con il Teatro Stabile di Bolzano, che la vede impegnata come attrice-cantante nelle seguenti pièces: "Arlecchino educato dall’amore" (co-protagonista) di Marivaux, "Anni di piombo" di M. Von Trotta, "I dialoghi" di Ruzante (co-protagonista), "Libertà a Brema" di R. W. Fassbinder, "Il Maggiore Barbara" di G. B. Shaw, tutte per la regia di M. Bernardi, e in "Lauben" di R. Cavosi (protagonista), "Storie di maschere" (protagonista femminile) dal Decameron di G. Boccaccio, tutte per la regia di L. Ottoni. Nell’estate ’96 è al Teatro Greco di Siracusa nella produzione dell’I.N.D.A. di "Medea" di Euripide con V. Moriconi, regia di M. Missiroli. L’anno successivo è nel cast del musical "GREASE" con Lorella Cuccarini per la regia di Saverio Marconi, accanto al quale lavora come assistente alla regia per "A Chorus Line". Nella stagione 98/99, sempre con la Compagnia della Rancia e la regia di Saverio Marconi, lavora nel musical "Le Notti di Cabiria" tratto dall’omonimo film di Fellini.
Tra gli altri lavori, il film - TV per la Rai "Nemici Intimi", regia di P. Solinas, e il cortometraggio "Ketch-up", vincitore al Festival di Venezia 1995, regia di C. Sigon.
A Milano, dove vive, insegna recitazione e dizione presso la S.P.I.D., Scuola Professionale Italiana di Danza.>>

EXTRATIME by SS/ Premesso che la Marta di Ariano nel Polesine avrebbe potuto ricordare a Leonardo che suo papà Maurizio Menegatti nel Bosco Mesola ha giocato con Mirco Santon il papà di Davide ( per questo gli ho fatto i complimenti sms per il ‘rientro’ in Nazionale al fianco dell’amico Thiago Motta oriundo polesano) , stavolta assegno la cover alla foto di Valeria Rosso ‘miss Ipanema’ con Leonardo.
Poi nella fotogallery proponiamo da subito la coppia Marta & Vally festeggiata dal Ct Lissandro a Phuket per la straordinaria medaglia d’argento conquistata nell’ultima tappa del World Tour 2010 in Thailandia. Quindi la foto stavolta ‘panoramica brasiliana’ della coppia Vally & Leonardo. A seguire la ‘nomination biellese’ Lorena Crepaldi e dulcis in fundo la ‘visita’ recente di Marta Menegatti in casa Asd Volley Ariano, sorridente e anche lei ‘Gioconda by Leonardo …da Vinci’ assieme allo zio Lodovico e alla cugina Sabina & Company.

 

Anna Rado & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it