Rovigonuoto double face all’esordio nel Campionato interprovinciale di pallanuoto Uisp/ L’Under 15 vince vs Copparo mentre l’Under 17 perde vs Preganziol


18/02/2017

Sono cominciate le battaglie in acqua per la Rovigonuoto, visto che sono iniziati i Campionati Interprovinciali di Pallanuoto targati Uisp , con le compagini rodigine U15 e U17 impegnate rispettivamente vs Copparo e vs Preganziol.
Come ben spiega Paolo Sasso – Delegato FIN Rovigo – nel seguente reportage che vi proponiamo tout court anche perché snocciola anche le formazioni delle avversarie, nel giusto spirito interprovinciale e secondo la filosofia di questo sito www.polesinesport.it in the world.

PRIMA MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 14/02/2017/ NEL CAMPIONATO INTERPROVINCIALE DI PALLANUOTO ESORDIO VINCENTE 8-2 PER LA ROVIGONUOTO “UNDER 15” VS COPPARO

Campionato interprovinciale di pallanuoto uisp categoria under 15 maschile :

Rovigonuoto –Copparo : 8 reti a 2 ; 1° tempo 1-1 ;2° 2 tempo 1-1;
3°tempo 3-0  ;4 °tempo 3-0( per la  Rovigonuoto tripletta di Romagnolo  , doppietta di Viola  e reti di Marino , Celso e Carazzolo )

ROVIGONUOTO: Giannati Zanin ,Marcato, Belinello R., Ferrari ,Dian Celso ,Marino, Biasco ,Carazzolo, Viola ,Romagnolo ,Sturaro, Romanin ,Cavallaro , Allenatore  Vegro

COPPARO :Matteucci ,Macchi, Trapella ,Chiarelli, Crepaldi Matteucci, Pigozzi, Rizzati, Fazzi, Stevanin, Marcello.

Domenica ci sono state  al mattino due  partite di pallanuoto nella vasca Baldetti del polo natatorio di Rovigo . La prima partita ha visto impegnata nella sua prima gara in casa l’ under 15 che disputa il campionato uisp. under 15 , contro Copparo, la Rovigonuoto porta a casa i primi tre punti della stagione grazie a una buonissima prova. Il risultato finale è di otto reti  a due  per i biancoazzurri. I primi due tempi della partita  per Rovigonuoto  e Copparo sono stati improntati all’assoluto equilibrio ,nei secondo due tempi dell’incontro  i ragazzi di Vegro  hanno  dato una svolta vincendo sia il terzo che il quarto tempo . La squadra, nella seconda parte dell’incontro , ha saputo essere più cinica e veloce in acqua con penetrati e veloci controfughe , azioni rapide ed improvvise che hanno avuto ragione della resistenza avversaria . Le reti per  l’under 15 della Rovigonuoto  sono state realizzate  con una tripletta dal centroboa Romagnolo con una doppietta  da Viola  e con una rete a testa da  rete Celso, Marino e Carazzolo.

 

L’Esordio per i giovanissimi  pallanuotisti della Rovigonuoto  è stato davvero positivo, non si poteva chiedere di più , il grande lavoro del tecnico Vegro e degli atleti si vede in vasca , la tecnica è ottima e agonismo e grinta sono quelli richiesti per questo bellissimo sport  che sta ritornando a rinverdire i risultati del passato e che continuerà a dare soddisfazioni ai tifosi della Rovigonuoto.


SECONDA MAIN NEWS (di Paolo Sasso, mail 14.02.2017) NEL CAMPIONATO INTERPROVINCIALE DI PALLANUOTO LA ROVIGONUOTO “UNDER 17” BATTUTA
3-10 DAL PREGANZIOL
( 1^ giornata girone B campionato interprovinciale federale  di pallanuoto categoria under 17)
Rovigonuoto- Preganziol : 3 reti a 10 ; 1° tempo 0-1 ; 2° tempo 1-1                                             3° tempo 2-2 ; 4° tempo 0-6

ROVIGONUOTO: Gaffeo, Sacchetti ,Rao ,Carazzolo, Sturaro, Celso, Viola, Lika Marino, Ferro, Cogo ,Bianchini; allenatore Vegro          

PREGANZIOL: Mion ,Messina, Zanatta, Casonato, Badiello, Penzo, Angeletti Gecchele, Chenet ,Marcosini, Marin ,Masetti ,Moro allenatore Danesin

La prima giornata , del campionato federale under 17  girone B .ha visto la Rovigonuoto  impegnata  contro il Preganziol. L’esordio  è amaro per i biancoazzurri ,che sono stati in partita fino  alla fine del terzo tempo  quando il risultato era ancora in bilico ed era a favorevole al Preganziol che conduceva con una sola rete di scarto.  La vittoria sembrava ad un passo  , ma purtroppo all’ inizio dell’ ultimo  e decisivo quarto tempo, le  due  espulsioni definitive di Bianchini ( migliore in acqua) e Lika hanno messo in difficoltà la squadra che non é riuscita a continuare a gestire palla in maniera ordinata e fluida come nei prime tre tempi subendo un  parziale di sei reti che ha consegnato la vittoria agli avversari.
I primi tre tempi della partita, come detto hanno visto l’under 17 della Rovigonuoto  alla pari degli avversari il primo tempo  era stato vinto dagli ospiti per una rete a zero, ma già nel secondo tempo i ragazzi di Vegro erano saliti in intensità  di gioco e avevano  contrastato al meglio gli avversari chiudendo il parziale in pareggio una rete per parte.

Il terzo tempo vedeva la Rovigonuoto giocare ancora in assoluta parità con il Preganziol, la frazione terminava in parità , due reti per i padroni di casa e due per gli ospiti .All’inizio del quarto tempo la  Rovigonuoto  era sotto per quattro reti a tre e nulla lasciava prevedere la sconfitta che è maturata nel quarto tempo , le situazioni andranno analizzate durante la settimana per trovarsi pronti nella prossima partita ad evitarle .
La squadra dovrà tenere bene in mente l’ottimo gioco che ha proposto nei primi tre tempi e giocare l’ultima frazione della prossima partita come la prima parte della partita con il Preganziol.

EXTRATIME by SS/ In cover il ‘crop’ winner della Pallanuoto rodigina Under 15 ; lo stesso mini gruppo che poi vi proponiamo in apertura di fotogallery e in versione poster con tutti gli atleti e i tecnici della Rovigonuoto.
In analogia al poster finale dedicato al team della Pallanuoto Under 17 sempre griffato Rovigonuoto.

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it