Rovigonuoto Master ‘doppio podio’ Lisa Santato sui 3 km a Lignano Sabbiadoro/ E bronzo GP Giomo a Caorle


22/07/2019  

Erano gare valide per il Circuito dell’Alto Adriatico di fondo in acque libere.
E così il medagliere della Rovigonuoto categoria Master si è implementato grazi all’oro + bronzo di Lisa Santato a Lignano Sabbiadoro e al bronzo di Giampietro Giomo a Caorle.

Ma le performance degli atleti griffati Rovigonuoto sono state importanti anche per il fatto che diversi suoi ‘Master’ sono entrati nella Top Ten delle classifiche di gara.
Come ben spiega Paolo Sasso – Delegato FIN Rovigo, nel seguente reportage completo di tutti i risultati gara relativi agli atleti rodigini.

MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail Rovigo 22/07/19 ) / PER ROVOGONUOTO MASTER ‘ARGENTO + BRONZO” BY LISA SANTATO A LIGNANO SABBIADORO E POI ‘BRONZO’ GIAMPIETRO GIOMO A CAORLE
Il circuito  di fondo e mezzofondo in acque libere  federale ‘’Alto Adriatico ‘’ ha visto  la squadra master della Rovigonuoto  gareggiare in rapida successione in due tappe  svoltesi una a Caorle e una a Lignano Sabbiadoro  e il medagliere stagionale dei master biancoazzurri si è arricchito di una medaglia d’oro e di due medaglia di bronzo  .
La tappa di CAORLE è stata penalizzata del mal tempo che ha costretto gli organizzatori e la Fin a spostare le gare di un giorno e purtroppo alcuni atleti non  hanno potuto gareggiare per impegni presi in precedenza , a Lignano il bel tempo ha invece ottimamente supportato le gare.

 

La squadra master della Rovigonuoto dopo la grande stagione in vasca culminata  ai campionati italiani di Riccione con il bronzo nei 50 dorso di Gabriella Guerrini, si è spostata nelle gare di fondo e mezzofondo in acque libere e anche in questa specialità sono arrivate medaglie  nel circuito Alto Adriatico, a Lignano è stata Lisa Santato a vincere la medaglia d’oro nella categoria  M40 nei 3Km , a Caorle  è stato Giampietro Giomo a vincere la medaglia di bronzo nella categoria M40 nei 3 Km .
Il circuito federale di fondo e mezzofondo è ormai diventato un classico della stagione estiva i partecipanti aumentano di edizione in edizione come aumenta la passione per le gare in acque libere  seguitissime da un pubblico competente e appassionato .

 

GLI ALTRI RISULTATI dei master della Rovigonuoto  nelle gare di fondo e mezzofondo di Caorle e Lignano sono i seguenti : Michele Astolfi categoria M 45 12° nei 3 km a Caorle  e 14° nei 3km a Lignano ; Giorgio Felisati  categoria M45 10° nei 3km a Lignano  ; Paola Cecchetto  categoria M45 8^ nei 3km a Lignano ; Claudia Martinelli categoria M50 4^ nei 3km a Lignano ; Stefania Schiesari  nella categoria M50 7^ nei 3km .
La stagione dei master della Rovigonuoto proseguirà con le altre gare   di fondo e mezzofondo in acque libere previste dal calendario federale , la 50^ stagione agonistica della Rovigonuoto  finirà a metà agosto , dal primo di settembre  con la 51^ stagione agonistica consecutiva entreremo nei secondi  cinquant’anni di vita societaria costellati di successi  nelle piscine e nei mari di tutto il mondo .

 

EXTRATIME by SS/ In cover Lisa Santato  ORO + bronzo nei Master a Lignano Sabbiadoro.
La stessa golden lady che poi riproponiamo in versione poster con gli altri atleti ‘Master’ della Rovigonuoto prima in posa relax e poi in una simpatica posa ‘frecce, con l’aggiunta familiare della ragazzina a sx.

 

Passando alla zona podio partiamo da Giampietro Giomo bronzo a Caorle, mentre dulcis in fundo riproponiamo Lisa Santato stavolta in versione poster al centro del podio di Lignano Sabbiadoro.

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it