Rovigonuoto, ricordando Fioratto e Beria, domina nel “23° Tr. Master” con ben 10 ORI/ Doppiette per Lisa Santato e Anna Barin; oltre a 14 Argenti e 11 Bronzi


28/10/2019

Parlano i numeri, parlano le medaglie. E perciò con ben 500 iscritti per la Rovigonuoto, società organizzatrice del “23° Trofeo Nazionale Master” il successo organizzativo è stato corroborato anche dai risultati dei suoi Master, tant’è che la Rovigonuoto ha vinto nella classifica a squadre. Avendo conquistato ben 10 Ori + 14 Argenti + 11 Bronzi, come ben spiega Paolo Sasso – Delegato FIN Rovigo – nel seguente reportage che vi proponiamo corredato da relativa fotogallery.
Per una giornata carica anche di tanti amarcord ed mozioni, legato al ricordi di Alessandro Fioratto e di Francesco Beria, rispettivamente atlete e tecnico della società rodigina.

MAIN NEWS ( di Paolo Sasso, mail 28.10.2019) / ROVIGONUOTO & TROFEO MASTER: GRANDE SUCCESSO PER IL MEMORIAL FIORATTO 2019 NEL RICORDO ANCHE DEL TECNICO BERIA

Grande successo  nelle piscine del polo natatorio di Rovigo, per la 23^ edizione del trofeo nazionale master Rovigonuoto 2° memorial  Alessandro Fioratto  prima prova del circuito nazionale  supermaster e prima prova del gran prix veneto cinquecento atleti hanno animato il trofeo decretando un grande successo  sia organizzativo sia  agonistico .Il trofeo  ha vista  il centro  della mattinata dedicato al ricordo di Alessandro Fioratto  cui è dedicato il trofeo e al ricordo di un altro dei monumenti del nuoto rodigino e nazionale il tecnico Francesco Beria scomparso da poco  presenti anche gli amici della squadra di calcio  sport che Fioratto  praticava oltre al nuoto .

 

Il momento emozionate sotto ogni punto di vista  è stato coordinato da Enrico Novo prima della disputa dei 50 farfalla maschili la gara di Alessandro  , ha visto prima  il ricordo di Alessandro Fioratto   letto da Lisa Santato  e poi  una lettera scritta idealmente al papà da parte di Carlotta Beria  figlia di Francesco  che aveva  anche allenato Alessandro nella sua lunghissima esperienza con la Rovigonuoto .

Il momento ha visto poi la premiazione di un atleta estratto a sorte tra tutti i partecipanti del trofeo e la consegna di fiori sia alla famiglia di Fioratto con la mamma , la moglie e la piccola figlia  e a Carlotta  Beria  proseguita  con la disputa di una batteria  dei 50 farfalla con in acqua amici  di Fioratto e la corsia quattro con la cuffia di Alessandro ad occupare la corsia quattro con idealmente  Fioratto in acqua  poi il minuto di silenzio partecipatissimo .

 

RISULTATI E CLASSIFICHE/ La classifica a squadre  ha visto nella classifica assoluta  al primo posto la Rovigonuoto  , al secondo posto il  2001Padova e al terzo posto la Padovanuoto ; nella classifica per fasce   da 1 a 18 atleti  prima il nuoto Giunone , da 19 a 30 atleti  al primo posto Candido Cabbia , da 31 a 55 atleti prima la Padovanuoto , da 56 a 85  atleti al primo posto la Rovigonuoto. 

Il bilancio della Rovigonuoto è stato grande anche  nelle medaglie individuali conquistate ,  10 medaglie d’oro , 14 medaglie d’argento e 11 medaglie di bronzo .

 

 

Le medaglie d’ORO  vinte dagli atleti della squadra master della Rovigonuoto sono le seguenti  : Anna Barin categoria   U25  nei 100 stile libero ; Stefania Schiesari  categoria M55   nei 100 stile libero ;Giacomo Gandini  categoria  M30  nei 100 stile libero ; Marco Rivarollo categoria  M35    nei 50 farfalla ; Anna Barin categoria U 25  nei 200 misti ;Lisa Santato  categoria 40 nei  200 stile libero e nei   50 rana  ; Claudia Martinelli categoria M50 nei 200 stile libero ; Barbara  Cavallaro  categoria M50 nei 50 rana ; Andrea Cervellin categoria M25 nei 100 stile libero .

 

Le medaglie d’ARGENTO sono le seguenti :Claudia Martinelli categoria M50 nei 100 stile libero ; Francesco Santato categoria M70  nei 100 stile libero ; Nicola Pozzato categoria U25 nei 200 misti ; Andrea Cervellin categoria M25 nei 200 misti ; Daniele Toso categoria M50 nei 200 misti ; Paola Guerrini categoria M65 nei 100 dorso ; Bruno Roccato categoria M65 nei 100 dorso ; Francesco Santato categoria M70 nei 100 dorso ;Stefania Schiesari categoria nei 200 stile libero ; Davide Ferrara categoria  M50  nei 200 stile libero ; Fabrizio Peccarisi categoria M55 nei 200 stile libero ; Letizia Battistella categoria  U25 nei 50 rana ;Paola Guerrini categoria  M65 nei 50 rana ;  Giacomo Gandini categoria  M30  nei 50 rana .

 

Le medaglie di BRONZO sono le seguenti : Sonia Martello categoria M50 nei 100 stile libero ;  Cristian Marzana categoria  M35 nei 100 stile libero ; Davide  Ferrara nei 50 farfalla ; Giulia Barin  categoria U 25 nei 100 dorso ; Letizia Battistella categoria u25 nei 200 stile libero ; Stefania Tognin  categoria M30  nei 200 stile libero ; Stefania  Manzoli categoria M50 nei 200 stile libero ; Cristian Marzana categoria M35 nei 200 stile libero ;Alessandro Orsetti categoria  M45 nei 200 stile libero ;Laura Ferrigo categoria M25 nei 50 rana ; Diego Orlando categoria M45 nei 50 rana .Prossimo impegno per la squadra master Rovigonuoto  il trofeo di Vicenza in programma per il 24 di Novembre.

 

EXTRATIME by SS/ In cover la locandina del “Tr.Master Rovigonuoto 2019” , giunto alla 23° edizione e il secondo dedicato ad Alessandro Fioratto, in cui c’è stato anche il ricordo di Francesco Beria.
Quindi in fotogallery le immagini significative della manifestazione vinta dai noti atleti della Rovigonuoto, che vi proponiamo tra piscina e zona medaglie, insieme anche a Paolo Sasso e infine ai familiari di Ale con relativa torta dedicata.

Paolo Sasso & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it