Skating Rovigo protagonista tra Open Day e corsi in Polesine/ E a Bagnoli di Sopra nel Gran Prix Giovani 2019 con Crivellari & Giandoso


Strutture e organizzazione adeguata; così l’attività proposta dallo Skating Club sia a livello promozionale che agonistico, sviluppa una serie di attività a livello giovanile per far nascere sempre nuovi campioni da affiancare a …tutti quelli di cui vi abbiamo dato conto per le loro perfomance sia nazionali che internazionali.
Come ben si evince nel seguente reportage completo tra Anteprima e Main News , trasmesseci come sempre con la consueta professionalità da Paolo Ponzetti , vicepresidente e storico tecnico dello Skating Rovigo, peraltro protagonista nella recente tappa del Premio Gran Prix Giovani andato in scena a Bagnoli di Sopra, dove Matilde Crivellari e Marco Giandoso si sono confermati sul gradino più alto del podio addirittura in più specialità.

ANTEPRIMA NEWS ( di Paolo Ponzetti, mail 25.09.2019) / APERTE LE PORTE DEL PATTINODROMO DELLE ROSE: VENERDI' 27 IL NUOVO OPEN DAY

Varata la nuova stagione sportiva, ecco venerdì 27 settembre il nuovo Open day al Pattinodromo delle Rose. Dopo il primo atto ottimamente riuscito, è pronto un altro pomeriggio rivolto a tutti i bambini e ragazzi dai 4 ai 18 anni che vogliono provare a pattinare per poi frequentare i corsi di pattinaggio in linea, corsa e freestyle. Dalle 16.30 alle 19 lo staff tecnico dello Skating Club Rovigo è pronto ad accogliere tutti coloro vogliano cimentarsi sulle otto ruote, con dimostrazione di un allenamento tipo, oltre ad una visione generale di come vengono affrontate le disciplina corsa e freestyle condite da tanto divertimento nei corsi di scuola di pattinaggio nell’impianto di eccellenza sportiva, e non solo, di via Muratori. Formula aperta e totalmente gratuita con possibilità di noleggio di tutta l’attrezzatura sportiva necessaria messa a disposizione della società verdeblù. Non resta che provare, e ad ogni partecipante sarà consegnato un simpatico gadget! Tutte e informazioni di dettaglio, circa attività e corsi, oltre che reperibili nei locali della segreteria del Pattinodromo delle Rose, possono essere consultati sul sito internet www.skatingclubrovigo.it, sulle pagine facebook Skating Club Rovigo o Pattinodromo delle Rose oppure ancora telefonando al numero 347.0013300 o inviando una mail a info@skatingclubrovigo.

Nello specifico questi gli orari definitivi che decolleranno dal 1. Ottobre: due turni il lunedì, giovedì e venerdì dalle 16.30 alle 17.15 e dalle 17.15 alle 18. Corsi per maschi e femmine dai 4 anni ai 16 anni per ogni livello di capacità: dal principiante, all’allievo che vuole migliorare a quello che intende perfezionarsi. Il tutto con l’opportunità fare corsa o freestyle e l’opzione anche del sabato dalle 16.30 alle 17.30. Orario del tutto innovativo per il corso serale per giovani ed adulti dalle 19.30 alle 20.30 nella formula Rollerfitness, una sorta di aerobica sulle otto ruote con le basi della tecnica del pattinaggio e di presciistica, il tutto sommato alla possibilità di godere della moderna area relax immersa nel verde del Pattinodromo delle Rose, con ingresso da via Muratori, nel quartiere Commenda, a lato del Palasport.

 

Ma lo Skating Club non concentra le sue attività nel capoluogo, ma in tutto il territorio limitrofo. Si inizia a Villadose il martedì e giovedì dalle 16.30 alle 17.30 nella piattaforma del Centro ricreativo giovanile in via Umberto I e poi, con il maltempo e d’inverno, al Palasport di via Zennaro. Quindi ecco Boara Pisani il martedì e venerdì dalle 15 alle 16 nella Palestra Comunale; poi Adria nella splendida piattaforma del Centro giovanile San Pietro in via Pignara e successivamente nella Palestra del Liceo Bocchi in via Dante il lunedì e mercoledì dalle 16 alle 17; e ancora Baricetta il mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 nella Piattaforma del Centro sportivo in via Canalbianco. Spostandosi nel Delta c’è il grande corso di Taglio di Po il lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 15.30 nella Palestra via Da Vinci; e poi quello a Porto Viro il martedì dalle 14.30 alle 15.30 e giovedì dalle 16.30 alle 17.30 nella piattaforma dietro la chiesa delle Fornaci.

 

MAIN NEWS  ( di Paolo Ponzetti, mail 03.10.2019) / SKATING CLUB ROVIGO SUPER A BAGNOLI.

Ultimo atto del circuito Grand Prix Giovani, domenica 29 settembre a Bagnoli di Sopra (Pd) con la grande classica del Trofeo città di Bagnoli, giunto alla 29^ edizione, associato al memoria Marta Vanzetto. Uno Skating Club di tutto punto, quello sceso in pista sotto gli occhi del responsabile tecnico Roberta Ponzetti, con un’alta partecipazione della squadra verdeblù. Nelle categoria giovanissimi ha partecipato il trio Alessandro Forcola Boscolo nei maschi, Anna Vallin e Martina Negri nelle femmine.

 

Ancora le Esordienti la categoria più numerosa, con ben sei atlete verdeblù su cinquantadue in totale: in classifica combinata (sommatoria delle tre gare a disposizioni) spicca il primato di MATILDE CRIVELLARI  (prima nei 50 e nei 200 metri sprint, quarta nei 1.000 metri in linea), passando poi alle ottime performance di Elena Ponzetto, ottava, Giorgia Gresele 21esima, Isabel Dobreva 24esima, Asia Pigato 33esima ed Anna Tosini 37esima. Quindi le categorie maggiori.

 

Doppio oro per MARCO GIANDOSO nei Ragazzi 12, sia nei 100 metri sprint che nei 2.000 a punti che si sommano alle prestazioni di Matilde Crivellari nei pari età femminili. Salendo ancora di età, sono scesi in pista Michele Rizzo nei Ragazzi, assieme ad Emma Trovò (sesta posizione sia in gara corta che gara lunga) ed Eleonora Boscolo Forcola. Chiudono lo schieramento negli Allievi Filippo Santato ed Elisa Berto.
L’appuntamento ora viene rinviato alla finalissima di Forlì del 26 e 27 ottobre. Anche in quest’occasione davvero positivi i commenti della dirigenza Verdeblù quasi interamente presente sul campo di gara, apprezzando il valoroso lavoro di squadra che ha portato in questo trofeo lo Skating club Rovigo in settima posizione nella settima posizione della classifica per società.

 

Passando al mondo FRESTYLE, sabato prossimo 5 ottobre, si terrà un’esibizione degli atleti, guidati dall’allenatore Nicolò Franco, al Centro commerciale Il Faro (Giacciano con Baruchella) dalle 17.15 alle 18.15. In questa importante occasione saranno messe in luce le abilità atletiche di destrezza, abilità e salti sulle otto ruote. Tutte le informazioni relative ai corsi attivi in città e provincia, tra cui appunto quello freestyle, possono essere reperite telefonando al numero 347.0013300 oppure consultando il sito internet www.skatingclubrovigo.it o le pagine facebook Skating Club Rovigo o Pattinodromo delle Rose.

 

 
EXTRATIME by SS/ In cover Anna Tosini durante la sua performance al pattinodromo di Bagnoli di Sopra.
Quindi in apertura di fotogallery un momento dell’Open Day al Pattinodromo delle Rose di  Rovigo con la insegnante/tecnico Gallo pigmalione dei suoi baby pattinatori.
A seguire una serie di immagini da Bagnoli di Sopra, partendo dal gruppetto atleti a bordo pista, quindi in azione  e in sequenza Elena Ponzetto, Emma Trovò, Isabel Dobreva, Matilde Crivellari medaglia d’oro sul podio.

 

E dulcis in fundo tutto il gruppo giovani atleti dello Skating Rovigo insieme al loro tecnico Roberta Ponzetti ( sx) e accompagnatori.

Paolo Ponzetti & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it