Sochi Open 2016: ORO Paolo Nicolai & Daniele Lupo, 4° Ranghieri & Carambula/ Golden lady Heidrich/Zumkehr, 4° Menegatti & Orsi Toth


11/05/2016

Tanto azzurro ai Sochi Open 2016 tra podio e sottopodio. A partire dal successo nell’Open maschile da parte di Paolo Nicolai & Daniele Lupo corroborato dal 4° posto di Alex Ranghieri & Adrian Carambula, oltre al 4à posto delle nostre Marta Menegatti & Viktoria Orsi Toth di cui ho visto la finalina ‘You tube’ in streaming.
Per una potenzialità che fa ben sperare per i prossimi Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, dove in particolare Marta & Viki possono centrare quantomeno un bronzo visto anche la loro ottima posizione attuale nel ranking mondiale.
Ma di tutto questo vi parliamo anche all’interno del reportage step by step che vi proponiamo su tutto quanto è appena successo nel “SOCHI OPEN” , partendo dalle qualificazioni fino alla giornata finale che ha visto protagonisti gli azzurri sia in ‘sabbia’maschile che femminile. Sempre News by News come da ufficialità Federvolley , mentre per la finalissima vi proponiamo il focus by Fivb.org in english vista la valenza internazionale dell’evento Sochi Open e delle performance italiane nella loro valenza internazionale e da esportare in the world.

ANTEPRIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 02/05/2016 ) / Beach Open Sochi: il programma delle coppie italiane
Si apre con l'Open di Sochi la serie di tappe europee del World Tour che decreteranno il 13 giugno il ranking finale per la Qualificazione Olimpica. Nel torneo russo le prime italiane a scendere in campo saranno le azzurre Perry-Giombini, domani impegnate nelle qualificazioni. Da mercoledì sarà poi la volta di Nicolai-Lupo, Ranghieri-Carambula, Ingrosso-Ingrosso e Menegatti-Orsi Toth, coppie tutte già inserite nei tabelloni principali.  

PRIMA MAIN NEWS (by www.federvolley.it , 03/05/2016 e 04/05/2016 ) / Beach Sochi Open: fuori Perry-Giombini ; Beach Sochi Open - Menegatti-Orsi Toth vincente l'esordio

03/05/2016
Nell'Open di Sochi le azzurre Perry-Giombini sono state eliminate nel primo turno delle qualificazioni dalle svedesi Lundqvist-Rininsland 0-2 (16-21, 20-22).

04/05/2016
Le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno esordito nell'Open di Sochi battendo per 2-0 (21-13 23-21) le svizzere Eiholzer-Gerson. Torneranno in campo nel pomeriggio affrontando le russe Syrtseva-Abalakina.

SECONDA MAIN NEWS (by www.federvolley.it , 04/05/2016 ) / Beach Open Sochi: cinquina italiana in Russia ( Marta Menegatti & Viktoria Orsi Toth vincono anche la loro seconda partita)
Nell'Open di Sochi giornata perfetta per le coppie italiane, uscite tutte vittoriose dai rispettivi impegni. Nel tabellone femminile le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno battuto le svizzere Eiholzer-Gerson 2-0 (21-13, 23-21) e poi le russe Syrtseva-Abalakina 2-0 (21-19, 24-22).
Nel torneo maschile tutto ok per Nicolai-Lupo, vittoriosi 2-0 (21-16, 21-16) su Sidorenko-Dyachenko e per Ranghieri-Carambula, 2-1 (18-21, 21-13, 15-11) contro Liamin-Leshukov. Esordio vincente anche per i gemelli Ingrosso che si sono imposti contro Jefferson-Cherif 2-1 (19-21, 21-14, 15-13

 

TERZA MAIN NEWS (by www.federvolley.it , 05/05/2016 ) / Beach Open Sochi: primo ko per Ranghieri-Carambula
Nell'Open di Sochi gli azzurri Ranghieri-Carambula sono stati sconfitti dagli svizzeri Beeler-Strasser 2-1 (16-21, 21-17, 15-12).

QUARTA MAIN NEWS (by www.federvolley.it , 05/05/2016 ) / Beach Open Sochi: bene i gemelli Ingrosso
Nell'Open di Sochi seconda vittoria per i gemelli Ingrosso che hanno sconfitto gli ucraini Gordieiev-Babich 2-0 (21-19, 21-19).

QUINTA MAIN NEWS  (by www.federvolley.it , 05/05/2016 ) / Beach Open Sochi: Nicolai-Lupo concedono il bis
Nell'Open di Sochi gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno centrato il secondo successo consecutivo, battendo gli spagnoli Marco-García 2-0 (21-18, 21-17

 

SESTA MAIN NEWS (by www.federvolley.it , 05/05/2016 ) / Beach Open Sochi: Menegatti-Orsi Toth agli ottavi di finale

Nell'Open di Sochi le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno centrato la terza vittoria consecutiva, 2-1 (21-19, 14-21, 15-10) sulle finlandesi Lehtonen-Lahti, qualificandosi direttamente agli ottavi di finale. Domani le ragazze di Lissandro troveranno sulla loro strada la vincente della sfida tra le russe Moiseeva-Barsuk e le slovacche Dubovcova-Nestarcova.
Nel torneo maschile si sono qualificate tutte ai sedicesimi di finale le tre coppie italiane presenti. Gli azzurri Nicolai-Lupo oggi hanno prima battuto gli spagnoli Marco-García 2-0 (21-18, 21-17), mentre sono stati superati 2-1 (21-18, 16-21, 15-12) dai russi Semenov-Krasilnikov. Un successo e un ko anche per Ranghieri-Carambula che dopo aver perso contro gli svizzeri Beeler-Strasser 1-2 (21-16, 17-21, 12-15), si sono riscattati contro i tedeschi Bockermann-Walkenhorst 2-1 (24-22, 17-21, 15-13). I gemelli Ingrosso, invece, hanno avuto la meglio sugli ucraini Gordieiev-Babich 2-0 (21-19, 21-19) e poi hanno dovuto cedere agli spagnoli Herrera-Gavira 2-1 (21-15, 14-21, 15-11).

SETTIMA MAIN NEWS  (by www.federvolley.it , 06/05/2016 ) / Beach Sochi Open: Ranghieri-Carambula e Nicolai-Lupo agli ottavi
Nell'Open di Sochi gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo si sono qualificati agli ottavi di finale grazie al successo sugli ucraini Gordieiev-Babich 2-0 (21-18, 21-16), nel prossimo turno i ragazzi di Varnier affronteranno i tedeschi Erdmann-Matysik (ore 15). Tutto ok anche per Ranghieri-Carambula, vittoriosi sui russi Stoyanovskiy-Yarzutkin  2-0 (21-16, 21-15). La coppia guidata da Paulao negli ottavi sfiderà i lettoni Samoilovs-Smedins (ore 16). Niente da fare invece per i gemelli Ingrosso, sconfitti dai polacchi Losiak-Kantor 0-2 (15-21, 17-21).

OTTAVA MAIN NEWS / (by www.federvolley.it , 06/05/2016 ) / Beach Open Sochi: Menegatti-Orsi Toth volano ai quarti
Le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno centrato l'accesso ai quarti di finale dell'Open di Sochi. Le ragazze di Lissandro negli ottavi si sono sbarazzate delle russe Moiseeva-Barsuk 2-0 (21-17, 21-17) e domani affronteranno le greche Arvaniti-Karagkouni.

 

NONA MAIN NEWS / (by www.federvolley.it , 06/05/2016 ) / Beach Open Sochi: tutte avanti le coppie azzurre

Le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno centrato l'accesso ai quarti di finale dell'Open di Sochi. Le ragazze di Lissandro negli ottavi si sono sbarazzate delle russe Moiseeva-Barsuk 2-0 (21-17, 21-17) e domani alle ore 10 italiane affronteranno le greche Arvaniti-Karagkouni.
Ottime notizie arrivano anche dal torneo maschile, nel quale gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo si sono qualificati per i quarti di finale. I ragazzi di Matteo Vernier hanno prima battuto gli ucraini Gordieiev-Babich 2-0 (21-18, 21-16) e poi si sono imposti negli ottavi 2-1 (21-19, 22-24, 15-13) sui tedeschi Erdmann-Matysik. Paolo e Daniele domani affronteranno i vincenti tra Huber-Seidl e Fijalek-Prudel. Prosegue spedita anche la corsa di Alex Ranghieri e Adrian Carambula, approdati ai quarti grazie ai successi sui russi Stoyanovskiy-Yarzutkin 2-0 (21-16, 21-15) e contro i campioni europei Samoilovs-Smedins 2-0 (21-19, 21-19). I ragazzi di Paulao domani scenderanno in campo per affrontare i vincenti tra Koshkarev-Bykanov e Pedlow-O'Gorman.

 

DECIMA MAIN NEWS ((by www.federvolley.it , 07/05/2016 ) / Beach Open Sochi: Ranghieri-Carambula ko in semifinale
Nell'Open di Sochi gli azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula sono stati battuti in semifinale dai russi Semenov-Krasilnikov 2-0 (21-19, 21-17). In precedenza gli italiani avevano superato nei quarti i russi Koshkarev-Bykanov 2-0 (21-14, 21-17). Domani i ragazzi di Paulao scenderanno in campo nella finale 3-4 posto contro i perdenti della gara tra gli azzurri Nicolai-Lupo e gli americani Bourne-Hyden.

UNDICESIMA NEWS (by www.federvolley.it , 07/05/2016 ) / Beach Open Sochi: grandi gli azzurri Nicolai-Lupo, è finale
Gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno centrato l’accesso in finale nell’Open di Sochi, grazie al successo sugli statunitensi Bourne-Hyden 2-0 (21-17, 21-13). I ragazzi di Varnier hanno offerto una prova maiuscola, meritandosi ampiamente di giocarsi domani (ore 18.05 italiane) la vittoria del torneo contro i russi Semenov-Krasilnikov. Anche nei quarti Paolo e Daniele erano stati protagonisti di un’ottima prestazione contro i polacchi Fijalek-Prudel 2-0 (21-19, 21-19). Per la coppia italiana si tratta della terza finale stagionale dopo quelle di Vitoria e Fuzhou.
Gli altri azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula sono stati invece battuti in semifinale da Semenov-Krasilnikov 2-0 (21-19, 21-17), dopo che in precedenza avevano superato Koshkarev-Bykanov 2-0 (21-14, 21-17). Domani i ragazzi di Paulao scenderanno in campo nella finale 3-4 posto contro gli americani Bourne-Hyden (ore 15.05 italiane).

DODICESIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 07/05/2016 ) / Beach Open Sochi: finale 3-4 posto per Menegatti-Orsi Toth
Nell'Open di Sochi il sogno di bissare la vittoria dello scorso anno si è infranto in semifinale per le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, battute dalle spagnole Liliana-Elsa 2-0 (21-19, 21-19). Le ragazze di Lissandro domani scenderanno in campo per la finale 3-4 posto (ore 16.05 italiane) dove affronteranno la tedesche Holtwick-Semmler.

 

TREDICESIMA NEWS ( by www.federvolley.it , 08/05/2016 ) / Beach Open Sochi: trionfo degli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo / Quarto posto per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth
Gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno trionfato nell’Open di Sochi grazie alla vittoria in finale sui padroni di casa russi Semenov-Krasilnikov 2-0 (21-15, 21-18).
 A distanza di due anni i ragazzi di Matteo Varnier sono così tornati al successo in una tappa del World Tour, gli altri due primi posti erano datati 2014: Open di Fuzhou e Grand Slam Shanghai.
 Per gli italiani il trionfo è arrivato al termine di un grandissimo torneo che li ha visti cedere solo un match, proprio contro gli stessi avversari russi poi dominati in finale. Dopo il ko nella fase a gironi la coppia dell’Aeronautica Militare ha cambiato marcia e partita dopo partita è salita di livello, completando l’opera oggi con un match perfetto.
 Nella finalissima gli azzurri hanno preso subito il comando delle operazioni, dominando il primo set. Le potenti battute di Paolo Nicolai hanno messo in grossa difficoltà i russi, che non sono stati in grado di reagire e si sono dovuti arrendere (21-15).
 Più combattuta la seconda frazione, ma una volta avanti gli italiani non hanno concesso opportunità di rimonta agli avversarsi e si sono imposti (21-18).
 Oltre alla vittoria i ragazzi di Varnier possono esultare doppiamente perché i 500 punti conquistati mettono una seria ipoteca sulla qualificazione olimpica. Il primo trionfo dell’anno inoltre certifica il fatto che Nicolai-Lupo dopo le difficoltà dello scorso anno, legate soprattutto a problemi fisici, sono tornati tra le coppie più forti in circolazione. Prima del successo di Sochi in questo 2016 Paolo e Daniele avevano già raccolto due secondi posti: Open di Vitoria e Open di Fuzhou.
PAOLO NICOLAI: “Penso che la chiave della vittoria sia stato il nostro servizio, sia io che Daniele siamo riusciti a mettere i russi in grande difficoltà. Per tutto il torneo abbiamo avuto buone sensazioni e siamo molto felici di questo successo. Quando affrontiamo Semenov-Krasilnikov non si sa mai come può andare a finire, nel girone per esempio abbiamo perso, ma per fortuna contava di più la finale.”
DANIELE LUPO: “Prima di tutto voglio ringraziare Paolo, perché per tutto il torneo è stato eccezionale. Siamo davvero entusiasti per questa vittoria, credo che ce la siamo meritata tutta e dopo due finali perse ci voleva proprio.”

Gli altri azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula si sono invece classificati al quarto posto, dopo esser stati superati dagli statunitensi Bourne-Hyden 1-2 (19-21, 21-19, 9-15). Per i ragazzi di Paulao si tratta dell’ennesimo buon piazzamento in quest’inizio di stagione.
 Nel torneo femminile quarto posto per le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, battute nella finalina dalle tedesche Holtwick-Semmler 1-2 (22-20, 15-21, 10-15). Le ragazze di Lissandro hanno lottato, ma non sono riuscite a salire sul gradino più basso del podio. La quarta posizione consente comunque a Marta e Viktoria di migliorare la classifica per la qualificazione olimpica, che al momento le vede settime.

 

QUATTORDICESIMA & LAST MAIN NEWS ( by www.fivb.com , 08.05.2016) / #SochiOpen : Swiss stop Spanish Sochi streak : winners Joana Heidrich and Nadine Zumkehr
 
 The "hot" team on the FIVB World Tour with 20 wins in their last 25 matches are Joana Heidrich (left) and Nadine Zumkehr as the Swiss pair captured Sunday's gold medal at the Sochi Open with a win over Spain.

Sochi, Russia, May 8, 2016 - Entering the women’s Sochi Open women’s gold medal match here Sunday, Spain’s Elsa Baquerizo and Liliana Fernandez were rolling along with six-straight wins highlighted by an upset of the top team on the 2015-2016 FIVB World Tour ranking list.

But the Spanish streak ended when fourth-seeded Joana Heidrich and Nadine Zumkehr of Switzerland posted a 2-1 (21-11, 19-21, 15-7) win in 45 minutes Sunday evening in the women’s final of the US$150,000 Sochi Open over the sixth-seeded Elsa and Liliana to capture the $11,000 first-place prize money.  The Spaniards split $8,000 for placing second.

YOUTUBE interview with Sochi Open women's gold medal winners Heidrich/Zumkehr - https://youtu.be/OMxjXvFUaDU 

The win was the second in six matches against Elsa and Liliana, who won the first four matches between the two teams.  Heidrich and Zumkehr snapped the Spaniards’ head-to-head streak posting a three-set win in mid-March at the Rio Grand Slam on Copacabana where the 2016 Olympic Games will be staged.

With the Sochi Open being the 302nd FIVB World Tour stop for women, Heidrich and Zumkehr were competing together for the 36th time on the international circuit with now four podium placements and four “final four” finishes to their credit along with $271,100 in earnings and 95 wins in 171 matches for a 55 percent winning percentage.


“The Spanish girls were on fire, especially with their semi-final win Saturday over the Italian girls (Marta Menegatti and Viktoria Orsi Toth),” said Zumkehr as her team won their second FIVB World Tour gold medal in 36 international circuit starts together.  “We also had a streak of six wins entering the finale with big victories over teams from China, Argentina and Germany.”

 

With the second set in the match a “nip-and-tuck” affair, the Swiss used quick starts in the first and deciding set to secure the win.  Heidrich and Zumkehr roared to a 7-1 lead in the first set and took a 6-1 lead in the deciding set.  “The quick starts in both sets were crucial,” said Zumkehr.  “With a big lead, the key is just siding out and we did that to win.”

Heidrich and Zumkehr, who are listed No. 13 (4,380 points) on the Olympic qualifying list for the Rio Summer Games with the Spaniards No. 11 (4,430), have now posted four-straight quality placements on the FIVB World Tour starting with fifths in Vitoria (Brazil, 3-3 match mark) and Xiamen (China, 4-1) before a third two weeks ago in Fuzhou (China, 6-1).

Combined with seven Sochi wins, the Swiss have won 20 of their last 25 matches for their best stretch of matches since winning 15 of 19 matches to end last season with stops in Poland (Olsztyn, 2-3 and placed ninth), Russia (Sochi, 6-1 for third) and Xiamen (7-0 for first).

 

In addition to defeating the Spaniards Sunday, Heidrich and Zumkehr posted two other elimination wins of note in Sochi were over pairs that are ranked just behind on the Rio Olympic provisional qualifying list.  The Swiss topped No. 14 Fan Wang/Yuan Yue of China 2-1 (21-16, 16-21, 15-9) Friday afternoon in 48 minutes before ousting No. 15 Ana Gallay/Georgina Klug of Argentina 2-1 (16-21, 21-14, 22-20) Saturday in 56 minutes.  The Chinese have 4,090 Rio qualifying points and the Argentineans 3,990.

To reach the finals, Heidrich and Zumkehr defeated Katrin Holtwick and Ilka Semmler of Germany 2-0 (22-20, 25-23) in a 40-minute match Saturday evening.  Despite having more Olympic qualifying points that the Swiss with 4,560, Holtwick and Semmler are currently on the “outside looking in” as the Rio Summer Games field allows a maximum of two teams per country.

With Brazil already guaranteed two Olympic spots due to winning the world championships last July in The Hague and being the host country, Germans Laura Ludwig and Kira Walkenhorst are currently the No. 1-ranked team on the Rio provisional list with 5,740 points for their best 12 finishes during the qualifying period that started in April 2015.

Karla Borger and Britta Buthe (No. 7, 4,860 points Olympic ranking points), who lost to Elsa and Liliana 2-1 (18-21, 21-19, 18-16) in a 54-minute quarter-final match Saturday morning, are the second German team on the Rio list with a 300-point lead on Holtwick and Semmler.

In the bronze medal match, ninth-seeded Katrin Holtwick and Ilka Semmler of Germany defeated third-seeded Marta Menegatti and Viktoria Orsi Toth of Italy 2-1 (20-22, 21-15, 15-10) win in 49 minutes.  With the victory, the Germans split $6,000 for their 15th podium placement in 107 FIVB World Tour starts together.  Menegatti and Orsi Toth shared $4,500 for placing fourth.

If was Holtwick and Semmler’s fourth win in five matches against the Italians.  The Germans how now won three-straight over the Italians this season in Brazil (Vitoria) and China (Xiamen).  Menegatti and Orsi Toth, who won the inaugural Sochi Open last September, are the top-ranked team on the FIVB World Tour with Holtwick and Semmler tied for third with compatriots Chantel Laboureur and Julia Sude.

YOUTUBE interview with Sochi Open women's bronze medal winners Holtwick/Semmler of Germany - https://youtu.be/hycgEjA5p-o

UP NEXT

The final four FIVB World Tour qualifying events begin with a stop next week in Turkey (Antalya, 10-15) followed by events in the United States (Cincinnati, May 17-22), Moscow (May 24-29) and Germany (Hamburg, June 7-12).  Also counting towards Olympic qualification will be the European championships June 1-5 in Biel/Bienne, Switzerland.

EXTRATIME by SS/ In cover Marta Menegatti crop by me… anzi by you tube presentation for bronze medal match beach volley Sochi Open 2016.
Poi per quanto riguarda la fotogallery ho proposto tutta una serie di immagini ufficilai be Federvolley e Fivb International che per effetto di didascalie incorporate non hanno bisogno di alcuna spiegazione ulteriore.
Salvo sottolineare la felicità del tandem Lupo/Nicolai mentre ‘addentano’ le loro golden medal targate Sochi Open. Come peraltro succede alle Golden Lady svizzere  Heidrich/Zumkehr.

 

Fermo restando gli altri nomi noti, compreso gli azzurri Ranghieri/Caranbula in special kit Sochi Winter Olimpic Games, vi propongo anche alcuni flash che ho ‘croppato’ by streaming you tube durante il mtch ‘bronze medal’ anche perché vi mostrano i risultati live e anche la fasciatura che sicuramente ha condizionato Viki Orsi Toth che non a caso insieme a Marta aveva vinto il primo set, prime di cedere con l’onore delle armi.
Anche per questo il last flash vi propongo proprio Marta Menegatti & Viki Orsi Toth con sfondo …istogrammi cinesi da interpretare.


Sergio Sottovia
www.polesinesport.it