Speciale Festa dello Sport 2016” con guest star Costante Tivelli e Star Dance Sirene/ Ecco tutti i “Premiati” by Comune di Taglio di Po, da Fiorenzo Fontolan a Pierluigi Rossi, Eros Finotti, Emanuele Pavanello, Renato Fabbri + …All Sports


Quando le Istituzioni ‘premiano’ i Campioni & Signori che con le loro performance e la loro passione hanno onorato il loro territorio, allora …diventano promotori socio-culturale.
Il discorso vale per il Comune di Taglio di Po che, in primis Doriano Moschini assessore allo Sport, ha voluto premiare tanti suoi “Campioni” di Sport che recentemente sono stati protagonisti sia come atleti che come dirigenti.
Così, convocato dallo stesso Doriano Moschini, il sottoscritto ha preso carta e penna per memorizzare durante la Festa dello Sport tutte le ‘emozioni’ di una serata che a fine aprile ha onorato tanti ‘taianti’ che rappresentano la ‘crema’ di quel mondo sportivo di Taglio di Po che da sempre ha sfornato”Campioni & Signori”.
Come dimostrano i loro successi in campo nazionale ed internazionale, con relative premiazioni anche istituzionali di cui abbiamo già dato conto in precedenza sempre qui su www.polesinesport.it , da Vigor Bovolenta e Edoardo Duò, da Luciano Zanella a …. Quelli raccontati nella mia trilogia libraria “Polesine Gol sottotitolata appunto “Campioni & Signori”.
Ecco allora che , con riferimento alla citata Festa dello Sport 2016 condotta da Leandro Maggi col supporto di Silvia Ricchi, vi proponiamo innanzitutto i nominativi di tutti gli Sportivi Premiati anche dal sindaco Francesco Siviero, ricordando che un Premio Speciale è stato consegnato a Costante Tivelli come guest star della serata insieme a Lucio Taschin Delegato Coni Rovigo.

 

 

 

 

QUESTO QUINDI L’ELENCO DEI “TAJANTI “ PREMIATI ( con ‘attestato’ personalizzato e su segnalazione delle rispettive società sportive) /
Premiati Alessio Balasso, ex giocatore ora dirigente (Zona Marina Calcio 2011) , Stefano Marangon allenatore ( Pallacanestro Delta) , Nicola Zuccarelli e Maurizio Marchetti, 63 anni, campione italiano atletica leggera ( Gruppo Podistico Taglio di Po) , Nicola Fusetti ( calciatore ( Vecchie Glorie Tagliolesi), Tiziano Crepaldi e Melissa Brugnoli, istruttori ( Star dance Sirene – Zona Marina) , Matteo Mantovani ( Ausonia Taglio di Po), Roberto Ferro , atleta ( Gruppo Sportivo Ciclistico Taglio di Po) , Riccardo Magosso, atleta ( Tagliolese), Sauro Banin, Simone Bovo, Mattia Girotti, Luca Prescendi, Riccardo Bonandini ( circolo Tennis Taglio di Po), Irene Donà e Sara Fecchio , atlete ( Virtus pallavolo).

 

 

Da segnalare altresì che , scelti dalla Giunta Comunale , hanno ricevuto un “Premio Speciale” Fiorenzo Fontolan, presidente Ferrari club Bassopolesine; Pierluigi Rossi, dirigente Tagliolese; Eros Finotti, pilota e campione di rally; Emanuele Pavanello, campione nazionale e internazionale di braccio di ferro; Renato Fabbri , campione internazionale di pesca d’altura.

 

 

Tutti Personaggi che meritano un “Approfondimento” specifico , ma che in questo contesto ricordiamo in modo sintetico anche grazie ad alcune ‘segnalazioni ufficiali’ che vi proponiamo in Appendice News , in quanto trasmesseci dallo stesso Doriano Moschini col quale poi …mi sono ritrovato anche in una piacevole chiacchierata successiva.

 

 

Con riferimento alla serata, parlano altresì le stesse immagini delle premiazioni che vi proponiamo in fotogallery, per una serata con tanto pubblico ‘tajante’ in Sala Europa ,
mentre sul grande schermo venivano proiettare le foto-diapositive dei Campioni in contemporanea con le rispettive premiazioni sul palco.

 

 

Particolarmente emozionante e spettacolare il ‘video’ che ha ripercorso le tappe principali della carriera di Costante Tivelli di Corbola, ex calciatore partito dal 1970 dalle giovanili della Tagliolese e arrivato fino in serie B e che ha concluso la sua carriera con 154 gol tra i quali due ‘storici’ al Milan di capitan Rivera.

 

 

Speciale e spettacolare soprattutto quello segnato a San Siro quando bomber Tivelli con la sua Cavese vinse 2-1, tant’è che Costante ‘istrione’ anche nel raccontare la sua vita da bomber ha ‘strappato’ applausi a scena aperta dal pubblico in sala.



APPENDICE NEWS / ECCO ALCUNE SCHEDE  “CAMPIONI” COME DA SEGNALAZIONI TRASMESSE DALLE RSPETTIVE SOCIETA’…

01_ RICCARDO MAGOSSO ( mail by Pierluigi Rossi – Segretario – Tagliolese Calcio)
RICCARDO MAGOSSO nasce a Rovigo il 18/8/1993, ha conseguito la maturità tecnico – turistica prsso l’I.T.C. di Porto Viro nel 2012 e ha giocato a calcio nelle file giallorosse della ns. Società dai Pulcini sino agli Juniores Regionali, nel ruolo di attaccante, mettendo a segno diversi gol.

 

 

 

Dopo un anno in prestito al san Vigilio Adria, Riccardo torna alla Tagliolese nell’estate 2013 e lì, nel primo allenamento di preparazione, qualcosa nel fisico di Riccardo non va.
La diagnosi è impietosi: leucemia.

 

 

Il ragazzo non si perde mai d’animo, dopo gli esami el caso si sottopone al trapianto di midollo grazie alla donazione della sorella e ricomincia il lento recupero che lo ha portato a calcare nuovamente i campi di gioco a livello agonistico oltre a collaborare con la Società nell’insegnamento del calcio ai bambini del 2007.
A parere di tutta l’A.S.D. USD Tagliolese, non c’è esempio più alto e meritorio di Riccardo, soprattutto riguardo ai valori della vita, alla tenacia e alla volontà d’animo.

 

 

NOTE BIOGRAFICHE “UFFICIALI”…. ( by AVIS TAGLIO DI PO )

02_ NICOLA ZUCCARELLO , nato a Monselice 28/01/1977 , residente a Porto Viro, tesserato da alcuni anni con il Gruppo Podistico AVIS di Taglio di Po. Specialità ultramaratone ( dai 42 km in poi…)

6° Maratona di Crevalcore - 06/01 /   2h 46’ 24”
4° Ultramaratona della Pace ( 45 km)  - 11/01 /  3h 02’ 15”
6° 50 Km Terre di Siena  -01/03  - 3h 42’ 49”
8° 100 KM del Passatore – 30/05 – 7h 45’ 28”
4° 50 KM Asolo Ultramarathon – 18/07 – 5h 24’
1° Maratona del Presidente – 17/09  - 2h 58’
3° Trail tra il Castello e le Ville ( 60 KM) – 10/10 – 6h 22’ 30”

 

 

CAMPIONE Italiano M35 sia sulla 100 Km che sulla 50 Km, l’unico campione italiano di Atletica Leggera della provincia di Rovigo assieme ad un altro atleta del GP AVIS: Maurizio Marchetti

03_MAURIZIO MARCHETTI  nato e residente a Rovigo il 21.04.1953
CAMPIONE Italiano M60  800 mt Indoor – Ancona 01/03
Argento Camp Italiani Indoor M60  3000 mt – Ancona  27/02

1° Campionato Regionale di società 5000 mt – Classifica comparata – Mestre 14/06
2° campionati assoluti M60  5000 mt – Cassino (FR) 31/07
3° Campionati assoluti M60  800 mt – Cassino (FR)  02/08
Vincitore di tutte le otto gare e della classifica finale dei “Super Veterani” del circuito “Adriatic Lng 2015”

 


NOTE BIOGRAFICHE “UFFICIALI”…. ( by AVIS CIRCOLO TENNIS TAGLIO DI PO )
04 / COMPONENTI SQUADRA CHE SI E’ AGGIUDICATA IL CAMPIONATO REGIONALE D3 MASCHILE: Lettera by presidnete Angelo Ferro

Banin Sauro nato a Contarina 11/06/1976
Bovo Simone nato ad Adria il 31/10/1973
Girotti Mattia nato a Comacchio 10/08/1986
Presendi Luca nato a Rovigo il 28/07/1997 ( campione provinciale assoluti 2015)
Bonandini Riccardo nato Adria 8/05/2001 ( campione provinciale di 4^ categoria)

 

 

 

NOTE BIOGRAFICHE “UFFICIALI”…. ( by US. VIRTUS VOLLEY mail by Sandro Donà
05_ DONA’ IRENE E FECCHIO SARA
…segnalazione dei nominativi delle atlete US VIRTUS Taglio di Po che nell’annata 2014/15 si sono guadagnate il titolo di Campionesse Provinciali U18 di Beach Volley ( su sabbia) 2x2 femminile sulle orme della campionessa Marta Menegatti  sbaragliando le avversarie della provincia di Rovigo e strappando il il biglietto per il secondo anno consecutivo alle regionali di ARREX BEACH di Jesolo.
Ne siamo orgogliosi!!!! 

 

 

06_NOTE BIOGRAFICHE “UFFICIALI”…. ( by ASD GSC TAGLIO DI PO )
Uno su tutti  Ferro Roberto, si é distinto per le sue doti umane e sportive. Ha incominciato a fare l’agonista a 44 anni con gare in mountain bike. Non è ancora riuscito a vincere , ma è già arrivato a podio diverse volte.
Nonostante abbia un lavoro pesante , si allena alla sera dalle 18.30 in poi, in questo periodo invernale con il fanalino.

 

 

06_ FERRO ROBERTO , detto Peo nato a Taglio di Po il 25.07/70 res. in Via Milano 21/a ….
07_NOTE BIOGRAFICHE “UFFICIALI”…. ( by ASD STAR DANCE SIRENE mail by Melissa Brugnoli)

07 _ SCUOLA DI BALLO “ ASD STAR DANCE SIRENE”
a) CAMPIONATI ITALIANI 2015
PRIMI CLASSIFICATI : Coreographic team categoria Show Dance assolo Classe C, 6/12 anni, modern jazz assolo classe C 15/18 e categoria Show dance piccolo gruppo Classe C 6/12;
SECONDI CLASSIFICATI: : Folk romagnolo classe C1 12/13 anni

b) TROFEO DEL DELTA 29.11.2015 A PORTO TOLLE
a) Primi Classificati Coreographic team ( vedi sopra);
b) Primi classificati folk romagnolo classe C2 12/13 anni

 

 

08_NOTE BIOGRAFICHE “ ( articolino firmato Simone Bonafin by La Voce di Rovigo , dicembre 2014)

08_PAVANELLO EMANUELE …
ARTICOLO/  Di nuovo una ottima prestazione per Emanuele Pavanello , taglio lese classe ’86, istruttore di fitness, personal trainer e preparatore atletico.
L’atleta ha partecipato lo scorso 15-16 novembre al 18° Campionato internazionale di Braccio di Ferro a Riccione.
Presenti i migliori atleti italiani e stranieri.

 

 

Nella spedizione di Pavanello anche  Lucato Nikita di Taglio di Po, classificatosi primo con il braccio sinistro e Joe Quirin di 16 anni, di Taglio di PO, classificatosi primo con il braccio sinistro e secondo con il braccio destro, entrambi nella categoria Junior cat.60 Kg.
Presente anche Suffer Sonny, di 21 anni sempre di Taglio di Po, per la categoria ha gareggiato nella Cat Junior 65 kg, classificandosi primo con braccio sinistro e destro.

 

 

Per Pavanello il risultato è stato davvero sorprendente con n piazzamento al primo posto per la categoria Senior 80 kg.
“Questa trasferta è stata davvero ricca di soddisfazioni – ha commentato Pavanello – sia come atleta , con la conferma a livello internazionale,  che come allenatore. Vedo crescere i miei allievi e ad ogni competizione il risultato continua a migliorare”.

 

 

09_ PIERLUIGI ROSSI ( articolo di Dario Altieri by La Voce di Rovigo 9.12.2015) / CALCIO: ROSSI, C’E’ SOLO UN SEGRETARIO / IL DIRIGENTE DELLA TAGLIOLESE E’ STATO PREMIATO A ROMA DALLA LND

ROMA / Sabato 5 dicembre all’Hilton Rome, in occasione della cerimonia di premiazione delle Benemerenze Sportive della Lega Nazionale Dilettanti , è stato premiato per gli oltre vent’anni di attività il segretario della Tagliolese Pierluigi Rossi.
Nella Tagliolese della stagione 1987/1988, Pierluigi ha ricoperto nella squadra giallorossa prima l’incarico di dirigente, fino al 1998 quando ha preso l’incarico di segretario organizzativo. Dal 2006 al2012 ha inoltre assunto l’impegno di responsabile del settore giovanile, per poi tornare a fare solo il segretario dalla stagione 2012/13.

 

 

Rossi, classe 1953 ed ex impiegato Enel ha così commentato la sua attività:” La mia fortuna, anche sportiva, comincia con l’incontrare Daniela, con la quale sono sposato dal 1979, e prosegue con la nascita di Michela ( 1984) e Giacomo (1990) . Le mie esperienze calcistiche, sempre in difesa, iniziano nelle giovanili della Virtus e proseguono nella Tagliolese. Approdo alla prima squadra nella stagione 1974/1975, culminata con la vittoria finale del campionato.

 

 

Poi, per motivi di lavoro, una pausa , fino alla costituzione di una squadra che iscriviamo al campionati di Terza categoria e che lì vi milita, fino al suo scioglimento , per circa dieci anni. Diventato dirigente nel 1987, nel 1996, in collaborazione con gli amici Edoardo Duò e Fabiano Bovolenta, iscriviamo la Tagliolese , con un proprio Centro di avviamento allo Sport, al Coni. A seguire diamo corso all’apertura della Scuola calcio, attuale fiore all’occhiello della società, con risultati sempre più lusinghieri , in continua espansione e sempre alla ricerca di obiettivi ambiziosi”.

 

 

Ed ancora :” La cerimonia è stata molto bella  e significativa, sono stato premiato da Tavecchio e ho assistito assieme ai tanti altri premiati ad una manifestazione sportiva interessante”.
In passato la Tagliolese aveva ricevuto altri premi simili come le medaglie al valore sportivo del Coni donate a Romildo Ponzetto, storico segretario, al compianto Edoardo Duò e a Paolo Fabbri.

 



EXTRATIME by SS/ La cover é per il ‘manifesto con Loghi societari’ della Festa dello Sport datata sabato 23 aprile 2016 fortemente voluta da Doriano Moschini ( al microfono) e andata in scena  a Taglio di Po.
Poi in fotogallery , dopo il flash che ho scattato alla Top Five in Sala Europa ( a sx sindaco Francesco Siviero & Lady , a dx Lucio Taschin & Lady, con al centro Michele Veronese ‘anima storica’ della Podisti Tagliolesi e Fiduciario Coni Bassopolesine.
A questo punto , rispettando la scaletta cronologica di chi è salito su palco per essere ‘premiato’ , voglio citarvi in relativa sequenza anche le emozioni e qualche considerazione a margine dei loro brevi interventi ‘sollecitati’ dalle domande di Leandro Maggi gran conduttore della serata che ha visto i ‘Campioni’ snocciolare confidenze a fianco dei loro dirigenti societari.
Fermo restando che trattasi di Personaggi noti e prevalentemente già presenti e raccontati qui su www.polesinesport.it , segnaliamo altresì, per comoda identificazione da parte dei nostri lettori, che ogni foto ha  la relativa didascalia incorporata nel file.
Detto questo , ricordiamo che in avvio Moschini ha altresì onorato qui “campioni” taglio lesi che purtroppo ‘sono recentemente scomparsi, ma che sono stati delle bandiere per lo sport tagliolese’.

 

 

 

A questo punto nei due primi flash proponiamo Alessio Balasso ‘premiato-indicato’ dallo Zona Marina del presidente Tugnolo, col lui sul palco insieme ad Alex Zanetti storico bomber della squadra di Oca Marina. Con riferimento alla premiazioni ( vedi Balasso nel secondo flash premiato by Moschini) abbiamo scelto di proporvi ogni premiato con ‘tanto di targa personalizzata’ per un loro più facile riconoscimento immediato.
Vale in sequenza successiva per Stefano Marangon ( in tuta e targato Asd Pallacanestro Delta) cha ha sottolineato l’importanza del “Progetto Scuola”.
Vale poi per il tandem Nicola Zuccarello e Maurizio Marchetti sul palco insieme a Daniele Paesanti presidente del Gruppo Podisti Avis tagliolesi. Due personaggi speciali Zuccarello e Marchetti, anche perché il primo podista sulle lunghe distanze maratone, 100 km del Passatore etc) oltretutto con ottimi risultati a livello nazionale, come Marchetti Campione d’Italia sugli 800 metri nonché Top Ten europeo.
Con riferimento al calciatore evergreen Nicola Fusetti ( in foto tra Moschini e Maurizio Pozzati e targato Vecchie Glorie Tagliolesi)  ricordiamo anche il suo passato da arbitro anche in Serie C.
A questo punto onoriamo le premiazioni di Melissa Brugnoli & Tiziano Crepaldi targati Asd dance Sirene, sul palco prima della esibizione dei baby ballerini Emanuele & Dany già vice-campioni d’Italia 2015.
Con riferimento alla successiva premiazione di Lucio  Taschin ( intervistato al microfono by Leandro Maggi) segnaliamo che il Delegato Coni Rovigo ha poi effettuato la premiazione di Matteo Mantovani calciatore dell’Ausonia sul palco insieme al suo amico dirigente Fabio.
Invece per quanto riguarda la premiazione di Roberto Ferro targato Gruppo Ciclisti Taglio di Po segnaliamo sul palco anche Enrico Doati e l’amico-dirigente Fabiano protagonisti anche in MTB e Gran Fondo.

 

 

 

Una storia particolare merita la premiazione di Riccardo Magosso che mostriamo sul palco tra Moscini e Taschin e targato Tagliolese Calcio rappresentata dal presidente Robertino Bonato. Diciamo solo che Riccardo con grande forza di volontà ha sconfitto la sua malattia ed è ritornato a giocare a calcio; significativo lo striscione “Forza Riccardo” allo stadio della Juventus e il suo ringraziamento alla sorella per il …dono del trapianto ‘salva –vita’.
Più ampia la foto dei Top Five targati by Circolo Tennis di Taglio di Po, con da sx premiati
Sauro Banin, Simone Bovo, Mattia Girotti, Luca Prescendi, Riccardo Bonandini tra Moschini e Taschin e Angelo Ferrro (presidente in giacca rossa) .
A questo punto ecco la premiazione di Irene Donà & Sara Fecchio targate Virtus Taglio di Po ottime pallavoliste  e beach volley sul palco insieme a papà Donà, ma che hanno ringraziato anche il loro allenatore Maurizio Ferro.
E’ stata poi la volta della premiazione di Costante Tivelli, best star della serata sia per i video dei suoi gol segnati al Milan che per gli aneddoti raccontati con tanta simpatia, sulla sua lunga carriera di bomber globetrotter in tante squadre del Sud ( Reggina, Salernitana, Cavese, Foggia, Bari ) e del Nord ( leggi Reggiana . Spal e casa Adriese).
Come intermezzo ‘spettacolo’ della serata eccovi in foto la esibizione del gruppo ‘ballerini in jeans’ by Star Dance Sirene.
Rimasto sul palco Costante Tivelli eccolo a seguire nelle due successive premiazioni di Fiorenzo Fontolan presidente Ferrari Club Bassopolesine  e di Pierluigi Rossi gran segretario della Tagliolese Calcio.

A questo punto presentiamo le premiazioni effettuate dal sindaco Francesco Siviero e che vedono ‘targati ‘ in sequenza i super champions Eros Finotti ( pilota di rally,che ha ricordato Fiorenzo Fontolan come suo pigmalione) ed Emanuele Pavanello campione internazionale di braccio di ferro.
Con riferimento alle ultime tre foto col sindaco Siviero premiante insieme all’assessore Moschini, segnaliamo la targa allo Zona Marina Calcio per aver vinto il Campionato 2015/16 ( ritira il premio Alex Zanetti)  e poi la premiazione per Renato Fabbri ‘campionissimo di pesca d’altura ( ha ricordato internazionale conquistato in Angola).
E come dulcis in fundo la premiazione finale per Leandro Maggio ( con tanto di targa) a fianco di Silvia Ricchi ( con omaggio floreale) , col sindaco Francesco Siviero e l’assessore Doriano Moschini visibilmente soddisfatti per una Festa dello Sport che ha onorato tanti ‘Campioni Made in Taglio di Po”, una città dove lo Sport è base portante della formazione e di una educazione in favore di giovani che ‘serviranno’ il territorio e la sua gente da …adulti migliori sia in campo associativo-istituzionale che socio-economico.
Perciò anche noi di www.polesinesport.it che abbiamo già onorato tanti Campioni Tajanti ( da Vigor Bovolenta ad Edoardo Duò... perciò in last photo Vecchie Glorie Tagliolesi) abbiamo pensato fosse ancora doveroso onorare in the world con questa Storytelling perché  …sono queste le Story e non le News che ci hanno fanno superare già i 470_mila contatti e le oltre 760_mila pagine viste ( vedi Certificazione datata 8 cm), senza peraltro alcuna 'spinta' da parte dei social Facebook e Twitter ...too much speedy.

E soprattutto sono Story che non hanno niente di ‘commerciale’, ma fanno parte del nostro Dna al servizio dello Sport che …in questa occasione ha visto come promoter a tutto campo una Istituzione come il Comune di Taglio di Po, per degli Sportivi Speciali che magari onorerò ancora in modo specifico visto il ‘materiale’ messomi a disposizione e i contatti già intercorsi e maturati anche durante la citata Festa dello Sport e mail by mail su loro iniziativa.

Sergio Sottovia
www.polesinesport.it