Villadose & ‘tappa’ Coppa Italia rugby a 7 femminile by Ascaro Rovigo/ Vince Vicenza vs Verona, bronzo Mirano; MVP Vanessa Primon


Ci aveva pensato la pioggia a fermare la manifestazione. Ma ci hanno pensato Raffaello Franco & New Ascaro Rovigo asd a riproporla in toto, sempre sul campo di Villadose.
Parliamo del recupero della recupero della Coppa Italia di Rugby a 7 femminile di cui ci racconta tutto, come sempre, il reportage by Raffaello Franco , tra Anteprima News presentazione e Main News Evento story tra campo e dintorni.

FIRST ANTEPRIMA NEWS ( di Raffaello Franco, mail 08.03.2016)/ DOMENICA TORNA LA COPPA ITALIA: A VILLADOSE CON LE “ASCARE RUGBY LADIES ROVIGO CHE…
Domenica a Villadose (RO) torna la Coppa Italia. Lo spettacolo del rugby femminile riprende da dove era stato interrotto lo scorso 14 febbraio a causa della forte pioggia ghiacciata che aveva ridotto ad un acquitrino il campo mettendo a dura prova la resistenza delle oltre cento atlete impegnate nella 5a tappa della competizione che assegna la coccarda tricolore del rugby a sette.
Per le Ascare Rugby Ladies Rovigo, sarà l’occasione per confermare quanto di buono fatto vedere nell’unico match giocato nel giorno di San Valentino. Una più che onorevole sconfitta per 2 mete ad 1 nel debutto che ha fatto intravvedere un più che roseo futuro per questa squadra che ha ancora la necessità di crescere tecnicamente, fisicamente e fare esperienza, ma che sembra avere nelle corde tutto ciò che serve per fare il salto di qualità. Certo solo il tempo, che è sempre galantuomo, potrà confermare tutte queste buone sensazioni.
Nel frattempo, in attesa di vedere le Ascare al top, domenica prossima godiamoci questo grande spettacolo dell’altra metà del cielo della palla ovale. Una “Festa della Donna rugbista” che saprà regalare emozioni, agonismo ed entusiasmo. Entusiasmo che ha contagiato anche la testata on-line AgoraSport.it che metterà in palio il premio che verrà assegnato, nel corso del consueto “Terzo Tempo”, alla miglior giocatrice del concentramento di Villadose.
“Terzo Tempo” che, nel pomeriggio, vivrà un piacevole prolungamento al Mini Bar di Sarzano con la tradizionale Festa di San Patrizio organizzata in collaborazione con la New Ascaro Rovigo asd dove le protagoniste della Coppa Italia potranno rinsaldare l’amicizia e condividere le mille emozioni che solo il rugby sa regalare, ascoltando la musica live dei “Bonebreaker Gentlemen”, sorseggiando ottime birre irlandesi e gustando i piatti tipici della tradizione dell’Isola di Smeraldo, la dove il rugby occupa un posto d’onore!

SECONDA ANTEPRIMA NEWS ( di RaffaelloFranco, mail 11.03.2016) / DERBY DI COPPA: ECCO TUTTO IL CALENDARIO COMPLETO CON TUTTI GLI INCONTRI IN PROGRAMMA
Il Comitato Regionale Veneto della FIR ha diramato ieri il calendario degli incontri del concentramento di Coppa Italia di rugby a 7 che si giocherà domenica prossima, 13 marzo, a Villadose presso gli impianti di via Pelandra, concentramento valido come recupero del torneo sospeso lo scorso 14 febbraio a causa del maltempo.
L'annunciata rinuncia del Rugby Trento ha rivoluzionato la struttura dei due gironi rispetto a quelli proposti nel torneo di "San Valentino" e così, quando alle ore 11.00, i signori Andrea Zambon e Roberto Lazzarini, arbitri designati del concentramento, daranno contemporaneamente il fischio d'inizio sui due campi allestiti sul terreno del Rugby Villadose sarà subito derby Rovigo/Padova. Le Ascare Rugby Ladies affronteranno infatti nel primo match le Torelle Rugby Seven Padova che scenderanno in campo rinforzate da alcune atlete del  Lido Rugby Women, team lagunare di recente costituzione che per fare esperienza affronta la sua prima stagione agonistica in franchigia con le patavine.
Il derby, il primo ufficiale in campo femminile da quando il "rugby in rosa" è tornato a Rovigo, si preannuncia combattuto e ricco di emozioni. Le ragazze delle due squadre si conoscono molto bene tanto che alcune di loro hanno già condiviso l'esperienza del campionato italiano di beach rugby dove, nella tappa organizzata dal Valsugana Rugby la scorsa estate, hanno vestito la stessa maglia giocando nel team Cotolette Impanate e per non dimenticare poi quella del progetto "Gaelic Football in Rosa", progetto patrocinato dalla New Ascaro Rovigo che portò, nel 2014, la prima nazionale italiana di football gaelico femminile della storia a volare a Tolosa per affrontare la forte selezione transalpina. Per tutti questi motivi sarà derby vero. Aspettiamoci dunque spettacolo e scintille! Dopo le Torelle, le Ascare Rugby Ladies Rovigo affronteranno nell'ordine Mirano 1957 e Rugby Vicenza.
Nell'altro girone si affronteranno invece Villorba, Lagaria Rovereto, Montebelluna Rugby 1977 e, a completare il quadro, il Verona Rugby Ragazze.
Ogni partita si giocherà su 2 tempi da 7 minuti e le prime due squadre classificate, in ciascuno dei due raggruppamenti, si affronteranno in finale per decretare quale sarà la squadra vincitrice della tappa rodigina.

 

Di seguito tutti gli incontri e gli orari di una giornata dedicata a questa "festa della donna rugbista" che si preannuncia di straordinaria intensità agonistica:

 GRUPPO A
  ore 11.00 Ascare Rugby Ladies Rovigo vs
  Torelle Rugby Seven Padova
 
 ore 11.20 Rugby Mirano 1957 vs
  Rugby Vicenza
 
 ore 11.40 Ascare Rugby Ladies Rovigo vs
 Rugby Mirano 1957
 
 ore 12.00 Torelle Rugby Seven Padova vs
 Rugby Vicenza
 
 ore 12.20 Ascare Rugby Ladies Rovigo vs
 Rugby Vicenza
 
 ore 12.40 Torelle Rugby Seven Padova vs
  Rugby Mirano 1957
 
 GRUPPO B
 
ore 11.00 Villorba Rugby
Lagaria Rugby Rovereto
 
ore 11.20 Montebelluna Rugby 1977
Verona Rugby Ragazze
 
ore 11.40 Villorba Rugby
 Montebelluna Rugby 1977
 
ore 12.00 Lagaria Rugby Rovereto
Verona Rugby Ragazze
 
ore 12.20 Villorba Rugby
 Verona Rugby Ragazze
 
ore 12.40 Lagaria Rugby Rovereto
Montebelluna Rugby 1977

 

MAIN NEWS ( di Raffaello Franco , mail 13.03.2016)/ VILLADOSE REPORTAGE COMPLETO SULLA TAPPA DI COPPA ITALIA : IL VENTO FA VOLARE IL RUGBY VICENZA
Con un rotondo 40 – 0 sul Verona, il Rugby Vicenza si aggiudica la finale e mette il proprio sigillo sul concentramento di Coppa Italia organizzato dalla New Ascaro Rovigo asd a Villadose. La giornata caratterizzata dal forte vento che per tutto il torneo ha sferzato ininterrottamente il terreno di gioco, dopo la rinuncia arrivata all’ultimo momento dal Lagaria Rovereto, ha visto la partecipazione di sette squadre.
Le Ascare Rugby Ladies Rovigo, finalmente al loro debutto ufficiale nella competizione, sono state inserite in quello che, a conti fatti, alla fine si è dimostrato il girone più duro con: Torelle Padova, Rugby Vicenza e Mirano 1957. Le rodigine di Franco Visentin hanno messo tanto cuore e tanta sostanza, pagando però lo scotto del debutto contro avversarie molto più esperte. Da registrare inoltre l’infortunio alla spalla patito nel derby con le Torelle da Laura Consolandi che è stata costretta ad uscire definitivamente dai giochi, infortunio che ha lasciato le Ascare senza opzioni nei cambi per tutto il resto del torneo.
Le rodigine hanno comunque dimostrato carattere in tutti i match, mostrando molte cose interessanti in chiave futura. Ci sarà da lavorare ancora molto in allenamento ma i presupposti per un grande futuro ci sono tutti anche se sarà necessario allargare la base delle giocatrici per poter dare maggiori tranquillità a tutti i reparti anche in caso d’infortuni.
Molto intensa la finale giocata tra Vicenza e Verona, le due squadre che vantano tra le loro fila le giocatrici di maggior esperienza. Le Beriche sono state capaci di fare bottino pieno aggiudicandosi anche il premio di “Miglior Giocatrice del Torneo” offerto dalla testata AgoraSport.it. Gli arbitri infatti, tra le varie candidate, hanno scelto Vanessa Primon che ha ricevuto il premio dalle mani di Camillo Colognesi a chiusura di una giornata straordinaria.
L’appuntamento con il grande rugby femminile in Polesine è fissato per il prossimo 22 maggio quando la Coppa Italia farà di nuovo tappa a Villadose.

 

RISULTATI COPPA ITALIA RUGBY A 7 FEMMINILE 13.03.2016

 GRUPPO A
ASCARE RUGBY LADIES – TORELLE PADOVA  0 – 25
MIRANO 1957 – VICENZA RUGBY 0 – 35
ASCARE RUGBY LADIES – MIRANO 1957 5 – 25
TORELLE PADOVA – VICENZA RUGBY 0 – 30
ASCARE RUGBY LADIES – VICENZA RUGBY 5 – 45
TORELLE PADOVA – MIRANO 1957 0 – 15

GRUPPO B
MONTEBELLUNA – VERONA RAGAZZE 5 – 15
VILLORBA – MONTEBELLUNA 0 – 5
VILLORBA – VERONA RAGAZZE 0 – 30

FINALE 5°/6° POSTO
TORELLE PADOVA – VILLORBA  5 – 20

FINALE 3°/4° POSTO
MIRANO 1957 – MONTEBELLUNA 22 – 15

FINALE 1°/2° POSTO
 VICENZA – VERONA RAGAZZE  40 – 0

MVP DEL TORNEO: VANESSA PRIMON (VICENZA RUGBY)

 

EXTRATIME by SS/ La cover è per “winner girl” targata Vicenza.
Poi in fotogallery partiamo dalla prima foto trasmessaci ‘agganciata’ alla prima mail e  Prima Appendice News e che mostra il team Ascare Rugby Ladies Rovigo, con in piedi da sx Franco VISENTIN (Coach); Sonia CRAMER, Martina MINGARDO, Silvia MERLIN (Cap.), Giulia CALLEGARO, Marta BURIN, Marilena CECCHETTO (Team Manager) e Samanta BOTTER (Direttore Tecnico). Accosciate da sinistra: Siria RAISA, Irene OSTI e Laura CONSOLANDI.
A seguire e trasmessaci ‘agganciata ‘ alla seconda Appendice News : cioè Sonia Cramer targata Ascare Rugby Ladies Rovigo in azione ( flash by Giorgio Achilli-Rovigooggi.it).
Con riferimento infine alla Main News ecco tre flash griffato Coppa Italia e dal campo di Villadose.
Vale a dire una fase di gioco con le Ascare Ladies in azione; quindi la premiazione di Vanessa Primon ( team Vicenza) da parte di Camillo Colognesi targato AgoraSport.it; infine il trionfo del team Vicenza post viktory vs Verona team.

 

Raffaello Franco & Sergio Sottovia
www.polesinesport.it