Campioni & Signori


In questa rubrica presenteremo ogni settimana quei Campioni e Signori dei quali abbiamo già raccontato la PERSONAGGIO STORY, e perciò ne segnaliamo la relativa data di pubblicazione, così come avvenuta sui vari Mass Media di riferimento polesano.

 

  • E gli allenamenti della sua ‘Spal giovanile’ sono esempi da ‘Notiziario Figc’
    17/02/2010  Sei anni in serie A più 5 anni in serie B, a partire dalla metà degli anni ’60. poi dal 1976 l’Adriese. Un ferrarese nel Polesine, per tre stagioni nell’Adriese che dalla serie D è salita in serie C. Ma soprattutto un ferrarese amico del Polesine, perché se di Pasetti giocatore me ne hanno parlato...  Leggi >>

  • Nella storia col gran presidente Bezzi, col gran segretario Bighetti e con bomber Visentini
    15/02/2010  Quando si dice la fortuna. Parliamo della Fiessese che ha potuto sfruttare le doti di Gino Grazzi (classe 1949) che risiedeva a Ferrara, e giocava nelle giovanili dell'Olimpia. Fin da quando, all'età di 19 anni, é venuto ad abitare a Fiesso, la società polesana dell'allora presidente Cesare Trombetta e dell'allenatore Fabbri ha trovato un ...amico...  Leggi >>

  • Le Boris emozioni texane ad Austin e le sue foto-corsa a Taglio di Po
    09/02/2010  La cover con la foto kit di ‘mister Antartide’ Boris Padovan, col pettorale della maratona corsa a Taglio di Po il 25 gennaio 2009, running davanti al Texas capital Buildind di Austin ha una sua giustificazione sostanziale. Il fatto stesso che Boris me l’abbia fatta avere due settimane fa, tramite suo padre Giancarlo ( mio...  Leggi >>

  • Una Storia by Orlandi fondatore fino a Colopi, Samuel Vegro & New Generation
    05/02/2010  La corte de l’Aia è il massimo Collegio arbitrale per i diritti dell’uomo, ma è anche la Sezione degli Arbitri di Rovigo, quella fondata da Orlandi , nella foto kit primo a sx, con la fianco Luigi Rossi e Mauro Galetto che in settimana sono approdati al Torneo di Viareggio e con Samuel Vegro che...  Leggi >>

  • Una storia ferrarese, da Ferrara a Ferrara via Brasile e Werder Brema.
    25/01/2010  Questo è una Diego – Story di matrice ‘ferrarese’ datata quel 14 luglio 2009 che tutti ricordano per la francese ‘presa della Bastiglia’. Ebbene, Diego era appena approdato in casa Juventus ed aveva il passaporto italiano. Mettiamoci il fatto che Corrado Piffanelli (in foto da sx, con Paramatti, Mazzo e Albiero) è il ‘Direttore’ de Il...  Leggi >>


  • 24/01/2010  Come atleta solo ciclista, poi il calcio e la presidenza del San Martino. Questa è la storia di Sattin Ignazio, detto Cicio. Ottimo velocista e buon dilettante: nel '60 Sattin vince il giro del Triveneto "bruciando" Dino Zandegù, poi vince in Francia a Nancy e in Ungheria a Pecs. Ha imparato tanto il Sattin  (classe 1940)...  Leggi >>


  • 19/01/2010  Già, il Pino per antonomasia, Giuseppe Augusti classe 1962, svetta alto nel "bosco" del calcio polesano. Adesso il cerchio è perfetto: è allenatore in testa al campionato di Promozione con l'Adriese, la stessa società in cui è approdato alle giovanili, Pino il mediano, arrivando dal Canossa. Per Augusti l'esordio in C2  è nel 79/80, a Lanciano,...  Leggi >>


  • 13/01/2010  Guglielmo "Nini" Costantini dalla parrocchia alla SAF S. Apollinare del dottor Gasparetto, esordio a 16 anni in Promozione. Ci resta 4 anni Costantini sempre in Promozione, finché nella stagione 53/54 passa al Clodia. A Chioggia segna 8 gol 5 partite, poi Nini diventa mediano alla Schiaffino, e quel Clodia sale in IV^ Serie, mentre il Ballarin...  Leggi >>


  • 22/12/2009  Due anni fa Michele Paramatti era in seria A, col Bologna. In fase di preparazione ci eravamo visti a Sestola, poi a metà stagione quando Salara intitolò lo stadio a suo padre, a luglio 2002 per una premiazione alla Fattoria. Michele che abita a Russi, con la moglie e due figli, Lorenzo e Ludovica, si...  Leggi >>

  • Nella sua 'personalissima agenda' nomi cognomi dei 'migliori calciatori ' del Veneto ed Emilia-Romagna
    09/12/2009  06/10/2004  Giovanili nel Donada, fino alla juniores di Ermo Gnan. Classe 1956, parla così Luciano Vianello: " Ero scarso, così smisi di giocare restando tifoso." Come ds è cresciuto col Donada, nella storia dalla Prima categoria al C.N.D. Riappare nell' 85/86, Prima categoria allenatore Manfini e ds Gnan, c'é il cambio presidente da Xodo a Giacometti:...  Leggi >>

<< Prec | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 | Succ >>